Cos'è il comportamento di dipendenza e come si sviluppa?

Non puoi fare colazione finché non hai fatto scorrere i tuoi post? Vai alla bancarella di sigarette o hot dog in una notte fredda? Dire di sì a un bicchiere di vino anche quando hai bisogno di guidare? Pensi davvero che nessuno si accorga dei tuoi tentativi di nascondere le caramelle? Sì, questa è dipendenza o, come dicono gli scienziati, comportamento di dipendenza. Quali dipendenze aspettano una persona moderna, come si sviluppano e vengono riconosciute, ne parliamo nell'articolo.

Cos'è il comportamento di dipendenza?

Il comportamento di dipendenza è uno dei tipi di comportamento deviante, che è espresso dal desiderio di sbarazzarsi del disagio psicologico con l'aiuto di determinate sostanze (alcol, droghe) o azioni ripetitive (dipendenza dal gioco d'azzardo, maniaco del lavoro, eccesso di cibo). Addictus (addictus) è un termine legale per un debitore condannato all'obbedienza servile al creditore. Cioè, metaforicamente, il comportamento di dipendenza è una profonda dipendenza da una forza coercitiva esterna, che richiede e riceve obbedienza completa. Di conseguenza, un tossicodipendente è una persona dipendente che non è in grado di controllare la sua dipendenza da determinate azioni..

Il comportamento di dipendenza in psicologia è chiamato un intero gruppo di disturbi, uniti da un termine "malattie da dipendenza". Di solito, una tale linea di condotta ha un effetto distruttivo sulla salute e sulle attività del tossicodipendente stesso, sul suo ambiente sociale vicino e più ampio..

Il comportamento di dipendenza è caratterizzato dal fatto che una persona trascorre una parte significativa del suo tempo sulla soddisfazione di una dipendenza dolorosa. Cessa di svilupparsi come persona, non può scegliere e controllare ciò che fa, accetta o usa. Ma la cosa principale è che non è in grado di far fronte alle sue abitudini da solo. A poco a poco, si forma un ambiente degli stessi individui dipendenti e tutto ciò non consente a una persona di sfuggire al circolo vizioso della dipendenza.

Tipi di comportamento di dipendenza:

  • La dipendenza chimica è un desiderio incontrollabile di sostanze psicoattive (PAS). I tensioattivi sono tutto ciò che una persona usa in un modo o nell'altro (beve, fuma, annusa, inietta). A rischio sono gli individui con ereditarietà dolorosa, timidi o eccentrici, mentalmente immaturi.
  • La dipendenza da cibo (disturbo alimentare) è una sindrome comportamentale associata a un'eccessiva concentrazione sul cibo e sul peso (anoressia nervosa, bulimia nervosa, eccesso di cibo). Nel gruppo a rischio - individui con uno stato psico-emotivo instabile.
  • La dipendenza non chimica (comportamentale) è qualsiasi forma di attrazione o atto comportamentale che diventa oggetto di dipendenza (disturbo del comportamento sessuale, gadgetomania, dipendenza da adrenalina, shopaholism). Il gruppo a rischio include tradizionalmente persone con bassa autostima, tendenza alla depressione, aumento dell'ansia.

La suddetta classificazione dei tipi di dipendenze è considerata piuttosto arbitraria: di solito una dipendenza trascina gli altri con sé. Ad esempio, ci sono i cosiddetti individui multi-dipendenti. Semplicemente non possono esistere senza una sorta di dipendenza: smettono di fumare e diventano subito dipendenti dal gioco d'azzardo, rinunciano all'alcol e prendono lo stress con le barrette di cioccolato..

Mania dell'era digitale.

Tradizionalmente, l'alcol occupa il primo posto nell'elenco dei tipi più pericolosi di comportamento di dipendenza per l'uomo. Ma negli ultimi dieci anni sono emersi nuovi tipi di dipendenze associate alle innovazioni tecniche e digitali. Gli psicologi praticanti raccontano quali dipendenze affrontano sempre più spesso.

Dipendenze da gadget.

La prima definizione di dipendenza da Internet è stata descritta nel 1994 e suonava abbastanza semplice: "Forte desiderio di andare su Internet offline e riluttanza a lasciare Internet mentre si è online". Da allora, l'elenco dei servizi Internet e delle dipendenze si è notevolmente ampliato.

1. Nomofobia (paura di rimanere senza telefono).

Secondo le statistiche, oltre il 50% delle persone è preoccupato solo dal pensiero che il telefono si spegnerà e se ne andrà senza comunicazione con i propri cari. L'assenza di un telefono provoca gravi disagi, problemi di concentrazione e nervosismo. I nomofobi preferiscono comunicare con amici virtuali piuttosto che reali, sfogliando le immagini piuttosto che ammirando la fauna selvatica. Di conseguenza, sovraccaricano il cervello con un'abbondanza di informazioni, iniziano ad annoiarsi senza di esse e si allontanano sempre più dalla realtà..

2. Pornophilia.

È un disturbo sessuale causato da un'eccessiva pornografia. E non c'è da stupirsi, dal momento che quasi il 15% delle offerte di Internet sono siti porno. La pornofilia è ugualmente suscettibile a uomini e donne di età compresa tra 15 e 60 anni. I medici parlano di questa dolorosa dipendenza quando il paziente trascorre sempre più tempo a guardare siti porno, cambia i generi da semplici a complessi, perché i precedenti non emozionano più. Nei casi più gravi, guardare il porno dura 6-8 ore al giorno, sostituisce completamente la vita sessuale reale del paziente.

3. Dipendenza dalla realtà virtuale (VR).

La realtà virtuale sta diventando sempre più di alta qualità e credibile. Non sorprende che gli amanti dei gadget preferiscano andare nell'oltraggioso mondo virtuale in cui puoi diventare un eroe senza troppi sforzi. Gli scienziati suggeriscono che la realtà virtuale diventerà un grosso problema e una nuova forma di dipendenza da Internet.

Dipendenza psicologica o emotiva.

Nell'intera linea di dipendenze, quelle psicologiche sono considerate lievi, poiché non portano danni visibili alla salute. Ma le persone che soffrono di dipendenza emotiva sperimentano un tremendo dolore mentale. E porta già a gravi malattie fisiche o mentali.

1. Dipendenza dall'amore (amore patologico).

Questo è un gioco unilaterale, quando le relazioni vengono create sotto il motto "Non posso vivere senza di lui (lei)" o "Soffro, ma resisto perché amo". L'essenza della dipendenza è che un tossicodipendente non può nemmeno immaginare mentalmente la propria esistenza senza un partner che diventa un oggetto di piacere simile a una sigaretta o un bicchiere di vino. Il tossicodipendente trae piacere dall'amore, simile all'intossicazione da droghe. Al pensiero della separazione, inizia un vero e proprio "ritiro".

2. Ortoressia.

Una cosa è rifiutare il cibo per motivi medici, un'altra è contare fanaticamente ogni caloria. Una persona con una dipendenza da cibi crudi o veganismo (ognuno sceglie un campo di attività per se stesso) va davvero nel panico quando non ha l'opportunità di mangiare bene o fare esercizio. Potrebbe smettere di comunicare con coloro che non mangiano correttamente, rifiutarsi di partecipare alle celebrazioni familiari. Nel migliore dei casi, porta con sé il cibo giusto e lo mangia sotto gli sguardi sorpresi degli altri.

3. Dipendenza dalla psicoterapia.

Uno degli effetti della psicoterapia è la compensazione dei deficit psico-emotivi o della mancanza di abilità. Ma ci sono persone che da anni vanno da uno psicoterapeuta senza problemi evidenti, usando le sedute di psicoterapia come una pillola magica. Una volta che la pillola ha aiutato, puoi prenderla per tutta la vita e dimenticare il dolore. Pertanto, invece di imparare come affrontare le situazioni della vita da soli, abitualmente cercano consigli..

Come si sviluppa il comportamento di dipendenza?

Qualsiasi dipendenza inizia con un'abitudine che, una volta assorbita, cambia la struttura del cervello. Non si sviluppa in un giorno e sempre secondo lo stesso schema..

1. Sperimentazione.

Occasionalmente una persona compie un'azione piacevole per se stessa o assume una sostanza psicoattiva. Il neurotrasmettitore dopamina prodotto dal cervello aumenta l'umore e la motivazione e provoca una sensazione di euforia. Nella prima fase, la dipendenza praticamente non influisce sugli studi, sul lavoro, sulle relazioni..

2. Cerca un miglioramento emotivo.

Quando l'azione della dopamina termina, la persona torna alla vita normale o decide di ripetere l'azione. Per frequenti episodi di dipendenza si sviluppa un'abitudine che porta a cambiamenti nel comportamento, nelle abitudini alimentari, nel vocabolario.

3. Abuso.

L'azione abituale diventa l'unica opzione per rispondere a qualsiasi problema. Allo stesso tempo, la persona nega categoricamente la dipendenza e crede di poter interrompere le sue azioni in qualsiasi momento. Ma gradualmente il comportamento di dipendenza diventa predominante, colpisce tutti gli ambiti della vita, cessa di fornire il piacere atteso. In questa fase, il comportamento distruttivo diventa la norma..

4. Dipendenza.

A causa di azioni distruttive, il lavoro di tutti gli organi viene interrotto, si verificano cambiamenti biologici nella struttura del cervello, le riserve del corpo sono esaurite e sullo sfondo della dipendenza compaiono malattie gravi. In questa fase, il comportamento diventa asociale: una persona perde interesse in qualsiasi attività, è in grado di commettere un reato, mostrare violenza.

Come riconoscere la tua dipendenza da qualcosa?

La maggior parte delle persone crede che il comportamento di dipendenza sia il destino dei senzatetto o dei perdenti nella vita. In effetti, può interessare tutti. Ecco 7 segnali con cui puoi riconoscere una relazione malsana con le tue cose preferite (attività / sostanze / alimenti):

  1. Il tuo comportamento è cambiato. Per motivi di piacere, puoi uscire di casa di notte, andare dall'altra parte della città, imbrogliare.
  2. Ti senti male quando la fonte del piacere è assente. Senza azioni o droghe abituali, ti senti ansioso, preoccupato e non puoi concentrarti sulle faccende domestiche.
  3. Stai spendendo troppi soldi per il piacere. Non compri le cose necessarie, non paghi le bollette degli appartamenti, non prendi in prestito denaro dagli amici.
  4. Senti un disagio fisiologico. Quando cerchi di rinunciare al solito piacere, inizia un mal di testa, disturbi del sonno, stanchezza incomprensibile o ritiro classico.
  5. Tu cambi idea. Ad esempio, quando rinunci volontariamente ai dolci, inizi a inventare scuse diverse: perché hai bisogno di "dolcezza per il cervello" o senza le solite caramelle non sarai in grado di concentrarti sul lavoro.
  6. Stai cambiando la tua routine quotidiana. La giornata inizia e passa sotto lo slogan di un'abitudine preferita. Se non ti è permesso di completare il solito rituale, sarai nervoso e sentirai che "qualcosa non va".
  7. Non sei interessato all'opinione degli altri. Non hai paura di scandali, ultimatum, problemi sul lavoro, condanna dei parenti. Pensi solo alla tua abitudine e dimostri di avere ragione.

Ora è chiaro come definire il comportamento di dipendenza. Ora devi decidere cosa farne.

Come superare la dipendenza?

La prima cosa che ostacola il superamento della dipendenza è negare che lo sia. Non possiamo smettere di uscire sui social network se pensiamo sinceramente "cosa c'è di sbagliato in questo?". Perciò:

  • Passaggio 1. Ammetti di avere una dipendenza.
  • Passaggio 2. Scrivi un elenco dei motivi per cui deve essere superato.
  • Passaggio 3. Descrivi la tua vita senza un oggetto o un'azione che dia piacere.
  • Passaggio 4. Appendi il foglio di descrizione in un punto ben visibile per ricordarti un futuro migliore.
  • Passaggio 5. Ottieni il sostegno di familiari e amici.
  • Passaggio 6: smetti di comunicare con coloro che non supportano il tuo desiderio di migliorare.
  • Passaggio 7. Valutare il grado di dipendenza nel suo vero valore, contattare uno specialista se necessario.

Ogni persona nasce con una dipendenza da aria, acqua, sensazioni tattili. Ma la società crea nuove dipendenze da noi. La domanda è se soccombiamo alla tentazione o ci impegniamo nel pensiero razionale. Se iniziamo a pensare in modo critico a un nuovo gadget o alla porzione successiva di pizza, colleghiamo l'autoironia e il buon senso, quindi non siamo in pericolo di comportamenti di dipendenza.

Dipendenza. Tipi di dipendenze e trattamento

Il contenuto dell'articolo:

Cos'è la dipendenza?

Il concetto "dipendenza" deriva dalla parola inglese dipendenza, che letteralmente si traduce come dipendenza. Inizialmente, le dipendenze significavano dipendenza chimica (da droghe, alcol o droghe), ora l'elenco delle dipendenze si è ampliato. Pertanto, la dipendenza è la dipendenza di una persona da qualcosa, la necessità di eseguire regolarmente qualsiasi azione o farmaco. Nella dipendenza psicologica (comportamentale), l'oggetto della dipendenza è il modello comportamentale.
La dipendenza come nuova direzione scientifica è apparsa in Russia e nel mondo negli anni '70 e '80 del secolo scorso. Nel 2001, il professore, psicoterapeuta Ts.P. Korolenko ha compilato la prima classificazione al mondo delle dipendenze non chimiche.
Oggi la dipendenza è all'incrocio tra psichiatria, narcologia e psicologia clinica e considera il problema del comportamento di dipendenza da diverse angolazioni..

Tipi di dipendenze

Le dipendenze possono essere suddivise in chimiche, intermedie (dipendenze da cibo e adrenalina) e comportamentali (o psicologiche). Secondo la classificazione di Ts.P. Korolenko, oltre a tenere conto delle dipendenze non chimiche descritte in seguito, si possono distinguere i seguenti tipi di dipendenze comportamentali:

  • gioco d'azzardo, gioco d'azzardo (dal gioco d'azzardo inglese - gioco per soldi)
  • dipendenza da relazioni (dipendenza sessuale, dipendenza da amore, dipendenza da evitamento)
  • maniaco del lavoro (maniaco del lavoro)
  • dipendenze tecnologiche (dipendenza da TV, giochi per computer, dipendenza da Internet, dipendenza da gadget - dipendenza da smartphone, giocattoli elettronici, ad esempio Tamagotchi)
  • dipendenza da spendere soldi (oniomania, shopaholism)
  • Dipendenza urgente (si manifesta nell'abitudine di trovarsi in uno stato di costante mancanza di tempo, il desiderio di pianificare e controllare costantemente il proprio tempo, accompagnato dalla paura di "non essere in tempo")
  • dipendenza da sport (o dipendenza da esercizio - la necessità di aumentare costantemente il numero e la complessità dell'allenamento; si verifica negli atleti professionisti)
  • dipendenza dalla ricerca spirituale (questo tipo di dipendenza è stato descritto nel 2004 sulla base di osservazioni di pazienti che hanno cercato di padroneggiare varie pratiche spirituali)
  • uno stato di guerra permanente (questa dipendenza si riscontra tra i veterani del combattimento e si esprime nella volontà di creare situazioni pericolose e di rischio ingiustificato).

Oltre a dividere le dipendenze in chimiche e comportamentali, puoi dividerle dal punto di vista della società. Allocare forme di dipendenza socialmente accettabili e condannate dalla società (tossicodipendenza, alcolismo, gioco d'azzardo). Quando si trattano dipendenze socialmente inaccettabili, di solito vengono sostituite da dipendenze socialmente accettabili (maniaco del lavoro, dipendenza sportiva, dipendenza dalle relazioni, ecc.).
Di seguito parleremo un po 'più in dettaglio di alcuni tipi di dipendenze..

Dipendenza da cibo

La dipendenza da cibo si riferisce alle cosiddette dipendenze intermedie, poiché è caratterizzata dal fatto che questa forma di dipendenza coinvolge modelli comportamentali e meccanismi biochimici direttamente nel corpo umano..

Questo tipo di dipendenza ha due sottospecie:

  • Dipendenza da eccesso di cibo.
  • Dipendenza da digiuno.

Con la dipendenza dall'eccesso di cibo, a un certo momento, una persona inizia a provare un senso di vergogna, nasconde la sua dipendenza, inizia a mangiare in segreto, il che porta a una tensione nervosa ancora maggiore, allo stress e al desiderio di mangiare ancora di più. Anche la salute umana soffre: il peso aumenta, il metabolismo è disturbato e il tratto gastrointestinale soffre. Quando non ti senti bene, il tuo umore peggiora e il desiderio di mangiare sorge di nuovo. Si ottiene così un circolo vizioso. Alla fine, si accumula insoddisfazione con se stessi, che porta alla depressione, riluttanza a comunicare con altre persone, isolamento.
Quando è dipendente dal digiuno, una persona prova una certa sensazione di leggerezza, quando si rifiuta di mangiare, un'ondata di forza, un buon umore. Volendo prolungare questa condizione, il tossicodipendente si rifiuta di mangiare, cessa di controllare le sue condizioni, non rendendosi conto della minaccia per la salute e la vita durante il digiuno.

Dipendenza da Internet o dipendenza da Internet

Le prime a parlare di questo problema alla fine del Novecento sono state le società commerciali, che hanno richiamato l'attenzione sull'inefficienza di alcuni dipendenti a causa della loro attrazione patologica verso Internet..
Secondo le ultime ricerche la dipendenza da Internet è presente in circa il 5% della popolazione, mentre negli adolescenti si manifesta nel 30% dei casi. Le persone con una mentalità umanitaria che non hanno un'istruzione superiore sono più suscettibili a questa dipendenza..

Segni di dipendenza da Internet:

  • buona salute o euforia davanti al computer;
  • incapacità di fermarsi;
  • un aumento della quantità di tempo trascorso su Internet;
  • problemi ambientali (famiglia, scuola, lavoro, amici);
  • una sensazione di ansia, vuoto, irritazione non al computer;
  • nascondere le informazioni su quanto tempo il tossicodipendente trascorre sulla rete;
  • sindrome del tunnel carpale (danno ai tronchi nervosi della mano, associato a sovraccarico muscolare prolungato);
  • occhi asciutti;
  • mal di testa tipo emicrania e mal di schiena;
  • pasti irregolari, saltare i pasti;
  • trascuratezza dell'igiene personale;
  • disturbi del sonno, cambiamenti nei modelli di sonno.

Dipendenza dall'amore

La dipendenza dall'amore è un tipo di dipendenza dalle relazioni ed è la dolorosa dipendenza di una persona dall'amore per un'altra. Le persone con una bassa autostima che hanno difficoltà a definire i confini personali e altrui sono inclini ad amare la dipendenza. Di regola, la propensione alla dipendenza dall'amore inizia nell'infanzia. Uomini e donne hanno la stessa probabilità di soffrire di questa dipendenza.
Spesso la dipendenza dall'amore compare tra due tossicodipendenti, in questo caso si può parlare di codipendenza.
La dipendenza dall'amore è caratterizzata da un'elevata emotività, desiderio di controllare un'altra persona, di stare insieme tutto il tempo, gelosia, ossessione per le relazioni.

Segni di dipendenza dall'amore:

  • Una quantità sproporzionata di tempo e attenzione è dedicata alla persona a cui è diretta la dipendenza. I pensieri sulla "persona amata" dominano la mente, diventando un'idea sopravvalutata. Le relazioni con una persona che soffre di dipendenza dall'amore sono ossessive, di cui è molto difficile sbarazzarsi..
  • Il tossicodipendente è in balia di sperimentare aspettative irrealistiche in relazione a un'altra persona che si trova nel sistema di queste relazioni, senza criticare il suo stato.
  • Un dipendente dall'amore smette di preoccuparsi di se stesso e di pensare ai suoi bisogni al di fuori di una relazione che crea dipendenza.
  • Problemi di comunicazione con la famiglia e gli amici.
  • Gravi problemi emotivi incentrati sulla paura dell'abbandono che il tossicodipendente cerca di sopprimere.
  • A livello subconscio, c'è anche la paura dell'intimità. Per questo motivo, il tossicodipendente non è in grado di tollerare un'intimità "sana". Ciò porta al fatto che una persona che soffre di dipendenza dall'amore sceglie inconsciamente una persona con dipendenza da evitamento come suo partner..

Dipendenza da evitamento

Una persona che soffre di dipendenza da evitamento non può costruire relazioni strette, sincere, fiduciose ea lungo termine, le evita inconsciamente. Allo stesso tempo, la persona a cui è diretto l'amore del tossicodipendente è preziosa e importante per lui. Quindi, sorge una dualità della situazione: il tossicodipendente a volte attrae l'oggetto dell'amore a se stesso, quindi lo respinge da se stesso. Entrambi i partner ne soffrono..

Segni di dipendenza da evitamento:

  • Evitare l'intensità in una relazione con una persona significativa (dipendente dall'amore). Il dipendente dall'evitamento cerca di trascorrere più tempo al di fuori della società del dipendente dall'amore. Il rapporto con il tossicodipendente evitante può essere visto come "lento", in quanto è importante per il tossicodipendente, ma evitarlo, non permette di costruire relazioni strette.
  • Il desiderio di evitare il contatto sessuale attraverso l'allontanamento psicologico. Con la paura dell'intimità, il tossicodipendente dell'evitamento teme che se entrano in relazioni intime, perderanno la loro libertà, saranno sotto controllo. A livello subconscio, il tossicodipendente dell'evitamento ha una paura dell'abbandono, che porta il tossicodipendente al desiderio di ripristinare e mantenere le relazioni, ma tenerle a distanza..

Dipendenza sessuale

Le persone che soffrono di dipendenza sessuale hanno meno probabilità di cercare aiuto. Ciò è dovuto alle norme morali ed etiche della società e al tabù sociale sulla discussione di questo problema. Secondo gli psicoterapeuti, il 5-8% della popolazione è suscettibile alla dipendenza sessuale.
Lo psichiatra russo Ts.P. Korolenko, il fondatore della dipendenza, divide le dipendenze sessuali in quelle iniziali, che iniziano a formarsi durante l'infanzia sullo sfondo di un processo di dipendenza generale, e quelle tardive, che hanno sostituito un'altra forma di comportamento di dipendenza.

Segni di dipendenza sessuale:

  • ripetuta perdita di controllo sul tuo comportamento sessuale;
  • continuazione di tale comportamento sessuale nonostante le conseguenze dannose.

Nella prima dipendenza sessuale, il tossicodipendente è sessualmente traumatizzato durante l'infanzia: può essere l'incesto o l'inizio nel bambino di convinzioni di interesse solo come oggetto sessuale. In una tale situazione, il tossicodipendente sviluppa un complesso di inferiorità, segretezza, sfiducia negli altri e dipendenza da loro, un senso di minaccia dall'esterno e un atteggiamento sopravvalutato nei confronti del sesso..
Un dipendente dal sesso, come tutti gli altri, ha una bassa autostima. Si tratta male e non crede che gli altri possano trattarlo bene. Diventa sicuro che il sesso sia l'unica area in cui è di interesse per qualcuno. Inoltre, il sesso per un tossicodipendente è un modo per uscire dall'isolamento. Il motivo principale per una persona che soffre di dipendenza dall'amore è la ricerca di nuove "emozioni".
Chi soffre di dipendenza sessuale spesso ha altri tipi di dipendenza, come la dipendenza da alcol o droghe.
I dipendenti sessuali conducono spesso una doppia vita, temendo il giudizio dei propri cari, mentre a un certo punto smettono di prendersi cura della propria salute e non riescono a far fronte ai problemi quotidiani. L'ossessione di provare il proprio valore sessualmente inizia a dominare tutto il resto..

Dipendenze adolescenziali

Sia gli adulti che gli adolescenti possono soffrire di dipendenze. Secondo gli scienziati, il comportamento di dipendenza si instaura durante l'infanzia sotto l'influenza delle caratteristiche personali e dell'ambiente. Nell'adolescenza, il comportamento di dipendenza può già essere pienamente manifestato..

Segni di dipendenza in un adolescente:

  • Il desiderio di dimostrare la superiorità sugli altri sullo sfondo dei dubbi su se stessi
  • Paura di confidare relazioni con gli altri, isolamento interiore
  • Ampia cerchia di conoscenti, socialità dimostrata
  • Tendenza a mentire
  • Elevata ansia, comportamento depressivo
  • Evitare la responsabilità.
  • La presenza di modelli stabili, stereotipi di comportamento.

Gli adolescenti possono avere qualsiasi tipo di dipendenza, ma molto spesso parliamo di dipendenza da Internet, a cui gli studenti delle scuole superiori sono altamente suscettibili.

Perché la dipendenza da Internet è pericolosa per gli adolescenti?

  • gli adolescenti possono essere indotti a commettere atti sessuali;
  • gli adolescenti hanno accesso alla pornografia, che è abbondante su Internet. Allo stesso tempo, il software che dovrebbe limitare l'accesso dei minori a tali materiali spesso non funziona o è completamente assente.
  • accesso a siti che incitano all'odio religioso o etnico, siti con istruzioni per fabbricare bombe, ecc..
  • hobby per i giochi online con la violenza aumenta l'aggressività dei bambini.

Trattamento delle dipendenze

Il trattamento della dipendenza può comprendere tre componenti: trattamento farmacologico, psicoterapia e socioterapia.
La terapia sostitutiva è spesso utilizzata nel trattamento della droga per i tossicodipendenti con dipendenza chimica. Ad esempio, agli eroinomani viene offerto metadone o buprenorfina. Uno psichiatra o uno psicoterapeuta può prescrivere antidepressivi o inibitori della ricaptazione della serotonina per il trattamento della dipendenza.
Inoltre, per il trattamento di tali dipendenze, può essere utilizzato il metodo per stimolare le strutture profonde del cervello. Con questo metodo, un apparato speciale viene impiantato nel cervello del paziente, che agisce su alcune parti del cervello con una debole corrente elettrica..
La psicoterapia può essere individuale o di gruppo. Nella psicoterapia di gruppo, i tossicodipendenti prendono parte a gruppi di auto-aiuto dove si uniscono per sostenersi a vicenda e condividere problemi. Molti gruppi di auto-aiuto si basano sul programma 12 Passi, pubblicato per la prima volta nel 1939 su Alcolisti Anonimi. Successivamente, il programma è stato ridisegnato e adattato per altri tipi di dipendenze. Lo svantaggio di questo metodo di trattamento è che i tossicodipendenti spesso ricadono e una dipendenza viene sostituita da un'altra: la dipendenza dalle relazioni in un determinato gruppo.
La psicoterapia individuale è un trattamento più efficace. Nel trattamento della dipendenza sono importanti un approccio integrato a una persona, un'analisi della situazione di vita e lo studio della genesi. È importante identificare i motivi per cui una persona ha iniziato a soffrire di dipendenza, per aumentare l'autostima.
Gli specialisti dell'Ember Center ti aiuteranno a far fronte alle dipendenze non chimiche.

Se tu o tuo figlio soffrite di dipendenza, fissa un appuntamento con uno psicologo medico per telefono: (812) 642-47-02 o compila il modulo di domanda sul sito web.

COMPORTAMENTO ADDICTIVE

Un grande dizionario psicologico. - M.: Prime-EUROZNAK. Ed. B.G. Meshcheryakova, acad. V.P. Zinchenko. 2003.

  • ADATTAMENTO DELL'UDITO
  • DIPENDENZA

Scopri cos'è "COMPORTAMENTO DI dipendenza" in altri dizionari:

COMPORTAMENTO DI ADDICTIVE - - una forma di comportamento deviante, che si esprime nel desiderio di fuggire dalla realtà cambiando il proprio stato assumendo determinate sostanze o fissando costantemente l'attenzione su determinati oggetti o attività (tipi......

Il comportamento di dipendenza è uno dei comportamenti aberranti più comuni; si esprime nel desiderio di una persona di evadere dalla realtà modificando il proprio stato mentale con l'ausilio di determinate sostanze (alcol, fumo, droghe e...... Il moderno processo educativo: concetti e termini di base

Il comportamento di dipendenza è una delle forme di comportamento deviante (deviante) con la formazione di un desiderio di fuggire dalla realtà modificando artificialmente il proprio stato mentale assumendo determinate sostanze o fissando costantemente l'attenzione su...... Dizionario enciclopedico di psicologia e pedagogia

IL COMPORTAMENTO DI DIPENDENZA è una violazione del comportamento derivante dall'abuso di varie sostanze che modificano lo stato mentale di una persona, compresi alcol e tabacco, fino al momento in cui viene registrato il fatto di dipendenza mentale e fisica... Dizionario di orientamento professionale e supporto psicologico

Comportamento di dipendenza - (dipendenza inglese, dipendenza) abuso di una o più sostanze chimiche, che si verifica sullo sfondo di uno stato alterato di coscienza... Psicologia umana: glossario dei termini

Comportamento di dipendenza - Il comportamento di dipendenza è una forma di comportamento deviante della personalità che è associato all'abuso di qualcosa a scopo di autoregolazione o adattamento. Esistono forme di comportamento che creano dipendenza come la dipendenza chimica (fumo, alcolismo,...... terminologia ufficiale

Comportamento di dipendenza - - comportamento basato su un bisogno patologico di determinate droghe o attività (alcol, gioco d'azzardo, eccesso di cibo, ecc.) Al fine di cambiare il proprio stato psicologico, principalmente lo stato emotivo e le relative... Encyclopedia of Psychology and Pedagogy

Comportamento di gioco - Il gioco d'azzardo come ridistribuzione della ricchezza basata sul caso e sul rischio è un evento che comporta sempre una perdita per una parte e un guadagno per l'altra. In alcuni giochi d'azzardo, come il poker o il gioco dei punti, su...... un'enciclopedia psicologica

Comportamento deviante - deviare dalle norme generalmente accettate: morale e talvolta legale. Il comportamento è dovuto principalmente a deviazioni psicologiche sociali della personalità (principalmente negligenza psicologica microsociale). È una manifestazione della situazione...... Enciclopedia della psicologia e della pedagogia

Riabilitazione sociale nei comportamenti di dipendenza - Comportamento di dipendenza (A. p.) È una delle forme di comportamento distruttivo, verso il paradiso si esprime nel desiderio di fuggire dalla realtà cambiando la propria psiche. afferma attraverso l'assunzione di determinate sostanze o la costante fissazione dell'attenzione alla definizione...... Psicologia della comunicazione. Dizionario enciclopedico

Cos'è la dipendenza in psicologia: tipi, fasi di formazione e prevenzione negli adolescenti e negli adulti

Ogni seconda persona al mondo è dipendente da qualcosa. Tuttavia, poche persone pensano che ciò possa portare a gravi conseguenze e influire non solo sulla propria vita, ma anche su quella di bambini e parenti. Oggi imparerai a conoscere questo tipo di disturbo come comportamento di dipendenza, le ragioni dello sviluppo di un tale problema, i tipi di dipendenze nella scienza e la prevenzione di queste dipendenze..

Cos'è la dipendenza

In psicologia, il concetto di "dipendenza" è una forma di disturbo che comporta un comportamento distruttivo. Ha studiato - sociologia clinica e psicologia. A causa delle difficoltà della vita o delle relazioni familiari, una persona cerca di lasciare la realtà in un mondo virtuale o irreale. La dipendenza inizia con una normale dipendenza e, dopo la soddisfazione emotiva, diventa dipendenza. Una persona incline alla dipendenza inizia a usare diverse sostanze per cambiare il proprio stato psicologico..

Segni di comportamento di dipendenza

La dipendenza è un disturbo molto complesso. Per venire in aiuto di una persona cara e di una persona cara, è necessario determinare se è dipendente o meno. È difficile identificarlo, soprattutto quando una persona si trova tra "due fuochi", cioè nelle prime fasi del disturbo. Per scoprire in quale fase si sviluppa questo problema, considera i segni caratteristici del disturbo:

  • Dire bugie. Questo è un tratto patologico della personalità di una persona o acquisito. Una persona nasconde la verità e cerca di trasferire la responsabilità a un'altra.
  • Complessi. La persona inizia a chiudere, alla costante ricerca di modi per umiliarsi. Esternamente il paziente cerca di trovare un modo per apparire e comportarsi meglio degli altri..
  • Paura dell'attaccamento. Una persona evita qualsiasi manifestazione di attenzione alla sua persona, preferisce rimanere sola e non cercare un'anima gemella.
  • Ansia. Il paziente ha un'ansia paranoica, a causa della quale può stare a lungo vicino all'oggetto della sua dipendenza. Una premonizione di qualsiasi problema non consente a una persona di uscire..
  • Manipolazione. A causa del fatto che il paziente ha complessi diversi, cerca di manipolare i suoi cari, minacciando di violenza o suicidio, desiderando di ottenere ciò che vuole.
  • Pensiero stereotipato. In parole povere, la persona dipendente cerca di imitare la "mandria", cioè il suo ambiente intimo. Ciò accade indipendentemente dal desiderio del paziente dipendente. I pensieri delle altre persone sono i suoi pensieri. Il paziente non può esprimere la propria opinione, è noto, crede che il suo punto di vista non significhi nulla.
  • Riluttanza a essere ritenuto responsabile delle tue azioni. Un paziente con un tale disturbo non vuole essere responsabile delle sue azioni, azioni, ha paura delle critiche o della condanna.

Caratteristiche di una personalità che crea dipendenza

Nel mondo moderno, è difficile determinare il comportamento deviante di una persona, anche tenendo conto di tutti i segni di cui sopra. Il fatto è che la società e la vita sociale delle persone cambiano costantemente. Per questo motivo, sorgono difficoltà di comunicazione e una persona non può rivelare completamente il suo potenziale, semplicemente non ha tempo. Quindi, sorgono complessi, un sentimento della propria inferiorità, pensiero stereotipato e altro ancora..

  • Colorazione delle sopracciglia con l'henné
  • Come rimuovere un grembiule grasso usando l'automassaggio
  • Dimensioni del piede del bambino per età

Cause

Se la persona amata è caratterizzata da gioco d'azzardo, solitudine, desiderio di distinguersi dalla massa, instabilità psicologica, circostanze quotidiane sfavorevoli e altri, è a rischio. Il comportamento di dipendenza si verifica quando un bambino o una persona vive in una famiglia che si trova in una situazione difficile. Cioè, qualsiasi emozione negativa e tentativo di esprimersi a scapito di un bambino o di una persona psicologicamente debole portano a tali conseguenze..

La dipendenza può manifestarsi attraverso generazioni, da genitore a figlio. I bambini provenienti da famiglie immorali o incomplete soffrono di tale disturbo, anche dove sono presenti violenza, scandali o inclinazioni criminali. Lo sviluppo del disturbo può essere influenzato anche da un luogo pubblico (scuola, università, lavoro). In tali istituzioni, il duro lavoro e l'acquisizione di conoscenze sono soprattutto, ma non relazioni tra pari..

Comportamento dipendente negli adolescenti

Purtroppo oggi la maggior parte degli adolescenti soffre di un disturbo da dipendenza. Il problema è che nell'adolescenza un bambino cerca di unirsi a un gruppo di coetanei che possono rivelarsi una cattiva compagnia. Comincia inconsapevolmente a bere, fumare o assumere droghe per dimostrare di essere uguale agli altri..

Una cattiva abitudine temporanea si trasforma gradualmente in una permanente. Anche una famiglia in cui il bambino non si sente necessario e amato può portare alla dipendenza. Scappa dai problemi, chiudendosi in se stesso, giocando o bevendo con i coetanei in cortile. Se i segni del disturbo da dipendenza non si notano in tempo, il bambino può rovinarsi: durante questo periodo la sua soglia emotiva è molto alta.

Qual è la natura distruttiva della dipendenza

La natura distruttiva della dipendenza si manifesta nelle relazioni emotive con oggetti o fenomeni inanimati. I pazienti non contattano le persone, perdono gradualmente la loro importanza. La realizzazione di dipendenza sostituisce l'amore e l'amicizia e diventa l'obiettivo della vita. Una persona si allontana costantemente dalla vita reale a quella virtuale o irreale. Il soggetto occupa un posto centrale nella vita di una persona che non mostra più amore, simpatia, pietà, sostegno e simpatia per le altre persone.

Fasi della formazione del comportamento di dipendenza

Il comportamento di dipendenza è diviso in cinque fasi. Nei primi due, la persona può ancora essere salvata portandola da uno psicologo per determinare le cause principali dell'insorgenza del disturbo e adottare misure per evitare il successivo sviluppo della dipendenza. Nell'ultima fase, la personalità della persona è completamente distrutta, il che può portare ad altri disturbi mentali più gravi. Successivamente, diamo uno sguardo più da vicino alle fasi:

  • Fase 1. "Prime prove". In questa fase, una persona viene prima a conoscenza di un argomento che causa dipendenza..
  • Fase 2. "Ritmo coinvolgente". Questa fase è considerata un "punto di trasbordo". A seconda della gravità dei problemi, la persona decide se andare oltre o interrompere tutto..
  • Fase 3. "Comportamento di dipendenza". In questa fase, il paziente non riconosce la sua dipendenza. Sviluppa ansia, irrequietezza e altre reazioni di dipendenza. Se nella seconda fase la persona dubita ancora, nella terza fase inizia un conflitto all'interno del paziente tra "io sono lo stesso" e "io sono reale".
  • Fase 4. "Completa predominanza del comportamento di dipendenza". L'ex "io" di una persona viene distrutto, il soggetto della dipendenza non porta piacere all'ex.
  • Fase 5. "Catastrofe che crea dipendenza". In questa fase del disturbo da dipendenza, la personalità della persona è completamente distrutta mentalmente e biologicamente..
  • Gnocchi al microonde: come cucinare. Come cucinare o friggere gli gnocchi congelati nel microonde
  • Pollo intero al forno: ricette con foto
  • Patate al forno: ricette

Tipi di dipendenze

Il problema del disturbo da dipendenza nel mondo moderno è diventato significativo. Il fatto è che le ragioni per la comparsa di questo disturbo sono reintegrate. Le dipendenze compaiono a seconda dell'aspetto di nuovi gadget, bevande alcoliche, droghe e altri oggetti che creano dipendenza. I disturbi da dipendenza sono classificati in tipi di dipendenza chimica e non chimica..

Chimica

I tipi chimici di disturbo da dipendenza richiedono una sostanza specifica per causare dipendenza. Questi includono opzioni di dipendenza come: dipendenza da alcol (alcolismo), tossicodipendenza, abuso di sostanze, fumo. Successivamente, discutiamo i segni del disturbo da dipendenza chimica. Ce ne sono solo sette, tuttavia, solo nella prima fase è possibile in qualche modo aiutare una persona:

  • la misura dell'uso di sostanze è persa;
  • perdite di memoria;
  • sofferenza fisica, cambiamento del linguaggio;
  • negazione;
  • i pensieri sono volti a soddisfare i loro bisogni in materia di dipendenza;
  • assumere sostanze per migliorare il benessere;
  • problemi nell'ambiente.

Non chimico

Le dipendenze non chimiche non richiedono una sostanza specifica che causa dipendenza. Le dipendenze comportamentali includono attività come: dipendenza da computer, dipendenza da relazioni, maniaco del lavoro, dipendenza da Internet, dipendenza da sport, shopaholism, eccesso di cibo o fame, procrastinazione e gioco d'azzardo. Segni di un disturbo da dipendenza non chimica:

  • il giocatore è costantemente nel gioco;
  • la gamma di interessi sta cambiando;
  • perdita di controllo su te stesso;
  • la comparsa di irritazione e ansia;
  • perdita di forza per il confronto.

Come capire se hai una dipendenza

Per determinare se si ha una tendenza alla dipendenza che si traduce in un comportamento di dipendenza, ci sono diversi tipi di test che possono essere trovati su Internet. Puoi visitare centri psicologici dove puoi fare un test del disturbo da dipendenza in un'atmosfera rilassata, quindi dare risposte a specialisti esperti e ottenere risultati con consigli.

Trattare il comportamento di dipendenza

La dipendenza può essere affrontata solo se il paziente si rende conto della complessità del problema e cerca di sbarazzarsi della dipendenza. La qualità del trattamento dipende dai desideri del paziente. Tuttavia, questo è possibile se è supportato dalla sua famiglia o da persone vicine. Il trattamento pratico è prescritto da uno psicologo o narcologo. In caso di tossicodipendenza, il paziente viene collocato in appositi centri di trattamento farmacologico per la disintossicazione del corpo.

Prevenire le dipendenze

La prevenzione del comportamento di dipendenza consiste nella diagnosi (identificazione di bambini e adolescenti che hanno una tendenza al disturbo da dipendenza), fornitura di informazioni (consultazioni, lezioni, lezioni sulle cattive abitudini, loro conseguenze, metodi di contrasto), correzione della violazione (lo psicologo lavora con il paziente, corregge il suo negativo opinioni sulla loro personalità e abilità delle forme per far fronte a situazioni difficili della vita).

Comportamento di dipendenza: caratteristiche distintive, segni

Il comportamento di dipendenza è sinonimo di azioni umane distruttive. Un tipo di comportamento che crea dipendenza è caratteristico delle persone che cercano di fuggire dalla realtà alle illusioni con l'aiuto di attività distruttive. Secondo psicologi ed educatori sociali, il comportamento di dipendenza è un problema urgente del nostro tempo..

Gli esperti sono preoccupati per il fatto che oggi il comportamento di dipendenza si trova in quasi tutti gli adolescenti. Inoltre, lo spettro del comportamento di dipendenza è molto più ampio oggi rispetto a 10 anni fa..

Concetto di base

La dipendenza in psicologia è una sorta di dipendenza da determinati fattori. Inizialmente, questo concetto significava solo dipendenze esclusivamente chimiche da alcol, farmaci o droghe, ma ora questo elenco di dipendenze si è ampliato in modo significativo.

Ti interesserà: Analoghi economici di "Amiksin": una revisione di farmaci, confronto di composizioni, indicazioni e recensioni

Quindi, la dipendenza è dipendenza da qualcosa, la necessità di eseguire regolarmente determinate azioni o assumere droghe. Oggi, una tale violazione è all'incrocio tra psichiatria, psicologia clinica e narcologia. La dipendenza in psicologia è un comportamento che crea dipendenza, poiché una persona sente la necessità di ripetere determinate azioni per eliminare l'ansia interna e fuggire dalla realtà.

Ti interessa: 122 medical unit (San Pietroburgo): indirizzo, medici, servizi, recensioni

Questo è un disturbo mentale in via di sviluppo, che è caratterizzato dal verificarsi di stati ossessivi e strani comportamenti umani.

Tipi principali

Fino a poco tempo si credeva che una tale violazione si verificasse solo sotto l'influenza di droghe, alcol e determinati farmaci. Attualmente, i medici stanno prendendo in considerazione tipi di dipendenza come:

  • dipendenza dal computer;
  • gioco d'azzardo;
  • dipendenza da evitamento;
  • sexy;
  • relazioni;
  • amore;
  • maniaco del lavoro;
  • dipendenza da cibo;
  • attrazione per la ricerca spirituale.

Il comportamento di dipendenza è visto come un modo specifico di interagire con la realtà, sia nella dipendenza chimica che comportamentale..

Dipendenza da alcol

Tra le varietà chimiche, la dipendenza alcolica è la più studiata. Porta a molteplici disturbi nel corpo. Tutto ne soffre: organi interni, psiche, sistema nervoso. Dopo aver bevuto alcol per un po 'e dopo le prime due fasi, dove il problema principale è la perdita di memoria e uno stato di lieve sbornia, inizia la terza fase. Qui, una persona non può più combattere con un forte e sfrenato desiderio di sbornia, con disagio interno, acute sensazioni negative nella visione del mondo, poiché si sono già verificati cambiamenti irreversibili nel corpo a livello fisico.

Disturbi chimici

La dipendenza chimica è una dipendenza derivante dall'uso di determinati tipi di sostanze proibite. Include tipi come:

  • alcolico;
  • narcotico e tossico;
  • nicotina.

Canale DIARIO DEL PROGRAMMATORE

La vita di un programmatore e interessanti recensioni di tutto. Iscriviti per non perdere nuovi video.
https://youtu.be/fQO8S63TtQc

Il tipo più comune di dipendenza chimica è la dipendenza da alcol. Un piccolo consumo di bevande alcoliche non è considerato dipendenza e anche in alcuni casi è consigliato da specialisti come riscaldante e vasodilatatore. La dipendenza da alcol si forma quando una persona inizia a sperimentare un costante bisogno di assumere alcol. Esistono 3 tipi principali di tale dipendenza, vale a dire:

  • narcotico;
  • nevrastenico;
  • encefalopatico.

Ti interesserà: Intubazione tracheale: tecnica, caratteristiche e conseguenze

L'ultima fase si verifica quando la vita di una persona si trasforma in una costante alternanza di consumo di alcol e postumi di una sbornia. La tossicodipendenza è una delle forme più gravi di dipendenza e spesso ha conseguenze irreversibili. Si verificano principalmente dopo il primo consumo di droghe, soprattutto quelle illegali..

A poco a poco, una persona passa a sostanze tossiche più pesanti per ottenere l'effetto desiderato. Spesso ci sono casi di overdose di droga e, di conseguenza, morte. È quasi impossibile sbarazzarsi di questa dipendenza. Come dimostra la pratica, anche dopo il trattamento, i tossicodipendenti spesso crollano e tornano nuovamente all'uso di droghe..

La dipendenza da nicotina è abbastanza comune. La dipendenza è il risultato di un desiderio emergente di nicotina. Il fumo è un modo per distrarti o passare dai problemi a qualcos'altro. Nel tempo, il corpo smette di produrre la propria nicotina e il corpo ne richiede grandi quantità dall'esterno. La cessazione temporanea del fumo provoca irritabilità, aumento dell'appetito e diminuzione dell'umore.

Disturbi psicologici

La dipendenza psicologica è una dipendenza associata a un particolare comportamento. Proprio come i tipi di disturbo chimico, ha un effetto distruttivo su una persona. Tuttavia, questo avviene gradualmente. Esistono tipi di dipendenza psicologica come:

  • dipendenza dal gioco d'azzardo;
  • amore e sexy;
  • maniaco del lavoro;
  • dipendenza dagli acquisti;
  • da Internet;
  • cibo;
  • dipendenza da sport.

Uno dei tipi di dipendenza è la dipendenza dal gioco. Le sue caratteristiche principali includono una completa immersione nella realtà virtuale, perdita di apatite, isolamento, mancanza di igiene personale, irritabilità. Fondamentalmente, questa dipendenza è comune tra i giovani e gli adolescenti. Un tossicodipendente inizia a passare tutto il tempo vicino a una slot machine oa un computer. Qualsiasi tentativo di riportarlo nel mondo reale provoca aggressività e irritazione..

La dipendenza da relazioni è uno dei tipi più comuni di dipendenza. Un giorno una persona inizia a sentirsi gelosa di un partner e nel tempo tale relazione assume una forma patologica. Questo tipo di dipendenza è più tipico delle donne. Dopo che il partner se ne è andato, la persona dipendente diventa depressa, inizia ad abusare di alcol, conduce una vita dissoluta e può persino suicidarsi.

La dipendenza sessuale è più tipica degli uomini. Una volta provato il piacere acuto, cercano la ripetizione e cambiano costantemente i partner sessuali. Una tale violazione indica immaturità emotiva e paura di innamorarsi..

Ti interesserà: Struttura e malattie del muscolo gastrocnemio

Il maniaco del lavoro si manifesta nelle persone che si sforzano di diventare necessarie ed essere buone. Credono che solo avendo una certa posizione nella società puoi diventare felice. L'obiettivo principale nella vita per loro è fare soldi. Per questo, una persona sacrifica i valori familiari, le relazioni con gli amici, si concentra completamente sul lavoro. La perdita dello status o del lavoro può portare a uno stress molto grave, a seguito del quale una persona acquisisce una forte dipendenza chimica e può suicidarsi.

Di recente, c'è stata una dipendenza da Internet. A causa della sua ampia distribuzione, le persone iniziano sempre più a preferire la comunicazione virtuale al mondo reale. Può avere molti amici sul Web e la loro totale assenza nel mondo reale. La dipendenza da Internet porta al fatto che una persona diventa chiusa, irritabile ed emotivamente instabile.

Gli amanti dello shopping sono considerati frivoli, ma le abitudini di acquisto sono considerate serie e richiedono un trattamento a lungo termine..

La dipendenza da cibo è considerata un problema molto serio di cui non è facile sbarazzarsi. Esiste un numero crescente di additivi alimentari e esaltatori di sapidità progettati per garantire che le persone consumino quanto più cibo possibile. Il costante desiderio di mangiare porta al fatto che il godimento del cibo consente di alleviare lo stress e staccarsi temporaneamente dal problema. Ciò porta a un graduale deterioramento della salute e, di conseguenza, dell'aspetto..

Un altro tipo di tale dipendenza è l'anoressia nervosa, quando una persona rifiuta deliberatamente di mangiare cibo, portandosi all'esaurimento. Uno dei tipi di anoressia è la bulimia, che si manifesta come estremo esaurimento e lesioni all'apparato digerente..

La dipendenza sportiva negli esseri umani si manifesta in un allenamento costante, aumentando il loro tempo. Fa tutto questo per ottenere l'effetto desiderato e gradualmente l'allenamento sportivo sostituisce altri interessi..

Dipendenza da cibo

La dipendenza da cibo include l'eccesso di cibo e il digiuno. Sono anche chiamati tipi intermedi. In letteratura si possono spesso trovare interpretazioni più estese delle dipendenze alimentari. Includono anche l'anoressia nervosa e la bulimia. Oggigiorno la dipendenza dal cioccolato si distingue anche separatamente. Si ritiene che il cioccolato a base di fave di cacao abbia la capacità di creare dipendenza. Ciò è dovuto alla presenza nei fagioli di composti che sono vicini ai cannabinoidi endogeni nella loro composizione chimica..

Quindi, considera i tipi di dipendenze alimentari.

Disturbi negli adolescenti

Sia gli adulti che gli adolescenti possono soffrire di dipendenza. Secondo gli esperti, la dipendenza adolescenziale si forma durante l'infanzia sotto l'influenza delle caratteristiche personali e dell'ambiente. Nell'adolescenza, la dipendenza è già al suo massimo. Tra i principali segni di dipendenza adolescenziale ci sono i seguenti:

  • desiderio di dimostrare superiorità sugli altri;
  • paura di fidarsi delle relazioni;
  • alto grado di ansia;
  • tendenza a mentire;
  • elusione di responsabilità;
  • depressione.

Gli adolescenti possono avere qualsiasi tipo di dipendenza, ma è molto probabile che soffrano di dipendenza da Internet. Il trattamento è abbastanza difficile, poiché la psiche del bambino non è abbastanza stabile ed è facilmente esposta alle influenze esterne.

Cause di occorrenza

Spesso è la combinazione di vari fattori sfavorevoli che porta allo sviluppo della dipendenza. A seconda della formazione della dipendenza, si possono distinguere diversi motivi che possono provocare una tale violazione. Tra i motivi principali ci sono i seguenti:

  • immaturità interna;
  • problemi familiari;
  • insicurezza sociale.

Se una persona non si è ancora formata come persona e ci sono molti problemi irrisolti al suo interno, allora diventa incline all'emergere di qualsiasi tipo di dipendenza. Questo disturbo si verifica spesso negli adolescenti che non hanno ancora stabilito una struttura per il comportamento. Spesso complessi, esperienze interiori, stress e persino una natura eccessivamente sensibile portano alla dipendenza.

L'educazione di un bambino ha un'enorme influenza, poiché se è abituato a sopportare l'ingiustizia fin dalla giovane età, questo porterà gradualmente al fatto che nell'età adulta una persona svilupperà una sorta di dipendenza.

Dior Addict To Life

L'idea di creare e lo scopo della composizione risiede nel nome stesso. Un profumo energico ed elegante sarà l'alleato ideale per le donne che amano la vita in tutte le sue forme.

Un flanker floreale orientale costruito attorno a gelsomino, rosa e muschio bianco. Erano queste tre componenti che fungevano da accordi centrali. Come per il resto degli ingredienti, con i loro odori sono studiati per esaltare la fragranza degli accenti principali..

  • Note di testa: lampone, pompelmo, pesca.
  • "Cuore": rosa, gelsomino e mughetto.
  • Base: muschio, cedro.

Fasi di sviluppo

Nello sviluppo di dipendenze patologiche, si distinguono diversi gradi, che sono considerati in base alla gravità del comportamento di dipendenza, vale a dire:

  • fase delle prime prove;
  • ritmo di dipendenza (aumento della frequenza di dipendenza e sviluppo dell'abitudine);
  • negazione della presenza di dipendenza, disarmonia tra realtà e idee su se stessi;
  • stadio di dipendenza fisica;
  • stadio di degrado fisico e psicologico.

A causa del consumo costante di sostanze psicoattive o di comportamenti dannosi, il lavoro di tutti gli organi e sistemi viene interrotto, si verificano molte malattie pericolose e tutte le riserve del corpo sono esaurite. Tutto questo è combinato con una dipendenza molto forte. Nell'ultima fase dello sviluppo della dipendenza, una persona può commettere reati ed essere violenta.

dipendenza da Internet

Nel mondo moderno, questo problema ha quasi raggiunto le dipendenze chimiche in scala. Esistono diversi tipi di malattie come la dipendenza da Internet:

  • Dipendenza ossessiva (giochi o programmazione).
  • Navigazione compulsiva del sito web.
  • Dipendenza dal gioco d'azzardo su Internet.
  • Dipendente dai social media.
  • Dipendenza dalla pornografia su Internet.

La dipendenza dal computer presenta i seguenti principali sintomi psicologici:

  • Eccellente, al limite dell'euforia.
  • Non potersi fermare.
  • Tempo trascorso davanti al computer in costante aumento.
  • Totale abbandono dei propri cari.

La dipendenza da Internet ha i seguenti sintomi fisici:

  • Dolore costante al polso a causa del danno del tunnel ai tronchi nervosi della mano causato da uno sforzo eccessivo.
  • Secchezza degli occhi e mal di testa.
  • Inosservanza dell'igiene personale.
  • Disturbi del sonno.

La dipendenza dal computer può portare a conseguenze disastrose, specialmente durante l'adolescenza. Come risultato di una tale dipendenza, una persona può perdere i propri cari, gli amici e sarà in grado di tornare alla vita reale solo con l'aiuto di uno psicologo..

Formazione di una personalità che crea dipendenza

Esistono numerose istituzioni sociali di base che contribuiscono alla formazione della dipendenza. Tra questi è necessario evidenziare come:

  • famiglia;
  • sistema educativo;
  • religione.

La disarmonia in famiglia è uno dei principali fattori che contribuiscono allo sviluppo del comportamento additivo. Questi includono famiglie in cui uno dei membri soffre di un tipo chimico di dipendenza, nonché in cui esiste un tipo di comportamento emotivamente repressivo. Questo gruppo di famiglie è caratterizzato dalla presenza di doppi standard di comunicazione, l'apparenza di illusioni, negazione dei problemi e mancanza di assistenza genitoriale. Di conseguenza, il bambino inizia a mentire e a parlare male, diventa arrabbiato e sospettoso..

Il sistema scolastico incoraggia l'apprendimento intensivo continuo con un completo disprezzo per le relazioni interpersonali. Di conseguenza, il bambino non ha spazio libero per la comunicazione, la conoscenza di sé, che porta a una mancanza di esperienza di orientamento in una determinata situazione. Il bambino inizia a temere le difficoltà e in ogni modo cerca di evitarle. Il comportamento additivo è principalmente tipico dei bambini che studiano in scuole specializzate, oltre a frequentare anche classi e circoli aggiuntivi.

La religione è di grande importanza, che aiuta sia a sbarazzarsi delle dipendenze, sia a diventare un agente additivo molto potente. Allo stesso tempo, una persona potrebbe non notare il graduale coinvolgimento nella setta..

Dior Addict Eau De Toilette

Questa composizione è diventata una nuova interpretazione del primissimo "Dior Addict". L'eau de toilette da donna è costruita su una base floreale orientale, dove il mandarino siciliano e il gelsomino Sambac sono solisti. La freschezza agrumata viene rapidamente sostituita da una densa foschia vanigliata, che può essere chiaramente ascoltata nella scia.

Il volto della composizione è Sasha Luss, una top model di origine russa. Secondo gli acquirenti, Dior Addict Eau de Toilette può essere tranquillamente indossata tutti i giorni: un profumo leggero e pimpante, per niente simile ai flanker più densi della stessa collezione. E anche l'aristocrazia e il costoso retrogusto sottile caratteristico della casa di moda sono inerenti all'eau de toilette..

  • Accordi principali: mandarino siciliano.
  • Note di cuore: gelsomino Sambac e neroli tunisino.
  • Base: vaniglia, legno di sandalo.

Fortunatamente, eau de toilette non è stato interrotto. Puoi acquistarlo in qualsiasi profumeria. Ad esempio, in Letual, Dior Addict Eau de Toilette è presentato in due volumi. Il costo di una bottiglia da 50 ml è di 5650 rubli e per 100 ml dovrai pagare 7990 rubli.

Caratteristiche principali di una personalità che crea dipendenza

Ti interesserà: "Amoxicillina" e alcol: compatibile o meno?

Ci sono alcuni segni di dipendenza, tra i quali è necessario evidenziare come:

  • incolpare gli altri per i propri errori;
  • bugia costante;
  • paura di un contatto emotivo profondo;
  • ansia e dipendenza;
  • elusione di responsabilità;
  • la voglia di evadere dalla realtà.

Inoltre, una persona mostra spesso un comportamento manipolativo. Se si verificano tutti questi segni di dipendenza, è imperativo consultare uno psicoterapeuta per la diagnostica e il successivo trattamento..

Diagnostica

Quando conduce la diagnostica, uno psicoterapeuta valuta tali criteri per la dipendenza comportamentale come:

  • motivazione per un certo tipo di attività comportamentale;
  • tensione crescente;
  • la presenza di segni di ritiro;
  • manifestazioni esterne ed interne caratteristiche.

Per una diagnosi accurata, il terapeuta conduce una conversazione con la persona dipendente. In caso di dipendenza chimica, sono necessari anche test di laboratorio..

Terapia farmacologica

In caso di dipendenze chimiche, i medici prescrivono spesso farmaci per purificare il corpo da sostanze psicoattive o chimiche, compreso l'alcol. È severamente vietato iniziare il trattamento della dipendenza senza prima disintossicare il corpo..

Fondamentalmente, i farmaci utilizzati per la terapia della dipendenza influenzano intenzionalmente alcune sostanze psicotrope, sollevando così una persona dal desiderio di prenderle. Se una persona è sotto l'influenza di droghe o altre sostanze, il trattamento può essere molto dannoso per la salute..

Gli agenti disintossicanti devono essere integrati con vitamine, che aiuteranno una persona a riprendersi molto più velocemente dopo aver assunto vari farmaci. Inoltre, se si osservano disturbi del fegato, sono necessari epatoprotettori. La disintossicazione deve essere necessariamente effettuata in un ospedale sotto la supervisione di un medico.

Psicoterapia e riabilitazione sociale

La dipendenza è principalmente un problema psicologico. Non risiede solo nel metabolismo, ma anche nell'abitudine persistente di usare determinati mezzi o eseguire determinate azioni. In altre parole, si forma un atteggiamento psicologico persistente, che è abbastanza difficile da superare da solo. La direzione della terapia psicologica implica:

  • auto-addestramento;
  • psicoterapia cognitivo-comportamentale;
  • aiuto dai propri cari.

L'autoapprendimento è più adatto a coloro che hanno mantenuto la forza di volontà e il pensiero logico. Cioè, per completare tutte le fasi dell'auto-allenamento, è necessario avere una motivazione molto seria e il desiderio di sbarazzarsi della dipendenza. Tuttavia, questo è osservato molto raramente, poiché già nella 3a fase dello sviluppo della dipendenza, la critica del proprio stato si perde e l'autocontrollo non consente più di sbarazzarsi della dipendenza con l'aiuto dell'auto-allenamento.

Le sessioni di psicoterapia con uno specialista esperto hanno un buon risultato, poiché aiutano a creare ulteriore motivazione e aiuto esterno. Lo psicoterapeuta sviluppa modelli di comportamento che vengono utilizzati nelle situazioni problematiche. Inoltre, la terapia complessa richiede la riabilitazione sociale, che implica il lavoro in gruppo..

I miei consigli

La mia esperienza mostra che la principale difficoltà nel trattamento della dipendenza è il rifiuto del paziente di ammettere il suo problema. Qui mi affido non solo ai risultati della diagnostica, ma anche all'aiuto dei parenti del cliente. Se con sforzi congiunti è possibile portare una persona al riconoscimento della nocività della sua abitudine, allora concludo un contratto con lui.

In classe, i tossicodipendenti si stanno muovendo sistematicamente verso uno stile di vita sano:

- elencare i motivi per cui dovrebbero sbarazzarsi della dipendenza; - descrivere la loro vita a prescindere, comporre un collage "Passato - presente - futuro".

Nonostante tutti gli sforzi di psicologi, psicoterapeuti e psichiatri, è molto difficile superare la dipendenza. Secondo le statistiche, solo il 20% dei tossicodipendenti torna alla vita normale dopo la riabilitazione..