Tipi di accentuazione del carattere di A.E. Lichko

Il carattere è una combinazione relativamente stabile di tratti psicologici e tratti della personalità, che si manifestano nell'attività e nella comunicazione e caratterizzano i modi di comportamento tipici di una persona. Ad esempio, in relazione alle persone può essere socievole o introverso, al mondo che lo circonda - convinto o senza principi, alle attività - attive o inattive, a se stesso - egoista o altruista..

Il carattere di una persona si forma a seconda dello stile di vita e dell'ambiente sociale (educazione e famiglia, istituzioni educative, collettivo di lavoro, ecc.). È importante quale gruppo sociale è più preferibile a una persona. Il carattere è strettamente correlato al temperamento. Ma il temperamento è immutato, è geneticamente fissato e il carattere può essere formato per tutta la vita di una persona. A seconda della situazione, ad esempio, nelle ore di punta le persone si comportano diversamente: qualcuno sopporta con calma la cotta in metropolitana, mentre qualcuno è piuttosto indicativamente nervoso, qualcuno reagisce con calma a un commento e qualcuno litiga. Dipende dal tipo di temperamento e dal carattere della persona.

Molti eminenti psicologi e psichiatri, sia nazionali che stranieri, erano impegnati nella tipologia del carattere e della personalità: E. Kretschmer, K. Leonard, A. Lichko, D. Casey, N. Obozov, A. Gannushkin, ecc. Gli studi hanno dimostrato che il carattere di una persona ha la sua variabilità: quando questo o quel tratto è al confine con la norma, allora si tratta di accentuazione.

Cosa dovrebbe essere compreso per accentuazione del carattere?

L'accentuazione del carattere è una versione estrema della sua norma, in cui alcuni tratti caratteriali sono eccessivamente rafforzati, il che rivela una vulnerabilità selettiva in relazione a un certo tipo di influenze psicogene con una buona e persino aumentata resistenza agli altri. (A. E. Lichko)

I tratti caratteristici della personalità, a seconda della situazione, possono svilupparsi sia in direzione positiva che negativa e possono raggiungere la versione estrema della norma, al limite della psicopatia. Cioè, l'accentuazione è come un ponte tra norma e patologia. In base al grado di gravità, l'accentuazione può essere nascosta o esplicita. Le persone con tali tratti sono chiamate accentuate.

È necessario distinguere l'accentuazione dalla psicopatia. La psicopatia è una patologia del carattere. Una persona non può adattarsi adeguatamente in un ambiente sociale; si verifica una disarmonia di carattere, temperamento e comportamento. Non riesce a far fronte alle difficoltà della vita, questo provoca un forte stress neuropsichico, di cui soffre, e le persone che lo circondano soffrono.

La classificazione dell'accentuazione del carattere è piuttosto complessa. I più famosi sono gli studi di K. Leonhard e A. Lichko, si completano a vicenda. Ti offro la classificazione dello psichiatra russo, dottore in scienze mediche, professore Alexander Evgenievich Lichko (1926-1994), che viene utilizzata da specialisti in diagnostica psicologica.

Classificazione dei tipi di accentuazione del carattere

Tipo ipertimico

Gli Hypertima sono molto socievoli, persino loquaci, attivi nel lavoro, molto mobili, irrequieti. Amano essere al centro dell'attenzione e comandare il gruppo. Hanno molti hobby, ma, di regola, sono superficiali e passano rapidamente. Durante lo sforzo fisico, che richiede attività ed energia, mantengono la loro forza per molto tempo. Quasi sempre di buon umore. La pulizia non è il loro segno distintivo.

La sensazione sessuale si risveglia presto, può essere forte, le reazioni associate alla formazione del desiderio sessuale si manifestano in modo luminoso. Ipertimi entrano presto in rapporti sessuali, ma gli hobby romantici di solito sono di breve durata. Si sforzano di avere rapidamente rapporti sessuali con l'oggetto dell'amore e, se ciò non funziona, non rifiutano conoscenze casuali.

Tipo cicloide

Questo tipo è caratterizzato da ripetuti cambiamenti nei periodi di piena fioritura, energia, salute, buon umore e periodi di depressione, diminuzione delle prestazioni, motivo per cui sono chiamati cicloidi. Per le cicloidi, le fasi sono generalmente brevi e durano 2-3 settimane. Durante il periodo di depressione, hanno una maggiore irritabilità e una tendenza all'apatia. In questo momento, la società li infastidisce, evitano incontri e compagnie, diventano letargici pantofolai.

La depressione può essere sostituita da uno stato normale o da un periodo di recupero, quando la cicloide si trasforma in ipertima, fa rapidamente conoscenze, si batte per un'azienda, rivendica la leadership e recupera rapidamente il tempo perduto.

Tipo Labile

Nel comportamento, i rappresentanti di questo tipo sono imprevedibili ed estremamente mutevoli nell'umore. Le ragioni di un cambiamento di umore inaspettato possono essere diverse: una parola lasciata cadere da qualcuno, lo sguardo amichevole di qualcuno. In connessione con l'umore per loro, il futuro a volte è disegnato con colori vivaci, a volte sembra grigio e opaco. Lo stesso atteggiamento verso le persone: lo stesso per loro, carini, interessanti e attraenti, o fastidiosi, noiosi e brutti.

Un cambiamento di umore leggermente motivato a volte dà l'impressione di leggerezza, ma non lo è. Sono capaci di sentimenti profondi, di grande e sincero affetto. E qualche piacevole conversazione, notizie interessanti, un complimento fugace, possono rallegrarli, distrarli dai guai, finché non ricordano di nuovo se stessi.

Tipo astenoneurotico

È caratterizzato da sospettosità, malumore, aumento della stanchezza, tendenza all'ipocondria (sospettosità dolorosa, espressa nell'ossessione per la malattia). Ascoltano attentamente le loro sensazioni corporee, ricevono volentieri cure. Prendersi cura della propria salute occupa un posto speciale nei loro pensieri sul futuro. Sono attratti da amici e compagnia, ma si stancano rapidamente, dopo di che cercano la solitudine o la comunicazione con un amico intimo.

Tipo sensibile

Combinano una maggiore sensibilità e impressionabilità con elevati requisiti morali per se stessi e per coloro che li circondano. A loro non piacciono le grandi aziende ei giochi all'aperto. Con gli estranei sono timidi e timidi, danno l'impressione di essere ritirati. Sono aperti e socievoli solo con coloro che conoscono bene. Molto obbedienti, attaccati ai loro genitori. Al lavoro sono diligenti, sebbene abbiano paura del controllo.

Le persone di tipo sensibile vedono in se stesse molte lacune, specialmente quelle morali, etiche e volitive. La timidezza e la timidezza si manifestano chiaramente quando sperimentano il primo amore. L'amore rifiutato li fa precipitare nella disperazione ed esacerba i loro sentimenti di inadeguatezza. L'autoflagellazione e l'auto-rimprovero a volte li portano a pensieri suicidi. In una situazione che richiede coraggio, possono passare.

Tipo psicastenico

È caratterizzato da una tendenza alla ragione e alla riflessione, al "filosofare" e all'introspezione. Spesso indeciso, ansioso, sospettoso. Presta attenzione a segni e rituali. Durante l'adolescenza, lo sviluppo sessuale precede lo sviluppo fisico. Lo sport è dato loro male. Le mani sono particolarmente deboli nella psicastenia, ma allo stesso tempo le gambe sono forti. Sono caratterizzati da umore instabile e aumento della fatica.

Tipo schizoide

Gli schizoidi sono caratterizzati da isolamento, isolamento, incapacità e riluttanza a stabilire contatti con le persone. Si manifesta una combinazione di tratti contraddittori della personalità, come freddezza e raffinatezza dei sentimenti, testardaggine e duttilità, diffidenza e creduloneria, inattività apatica e determinazione assertiva, mancanza di comunicazione e importunità inaspettata, timidezza e mancanza di tatto, ecc. Vivono in un mondo di illusioni e ignorano tutto. che riempie la vita degli altri.

Gli stessi schizoidi soffrono molto spesso di incapacità di comunicare, empatia, cercano di trovare un amico di loro gradimento. Amano leggere libri. Preferiscono la ginnastica, il nuoto, lo yoga ai giochi sportivi collettivi. Non confondere schizoide con schizofrenico (schizofrenico)!

Tipo epilettico

Le caratteristiche sorprendenti dell'epilettoide sono una tendenza all'esplosività affettiva, all'inattività, alla pesantezza, all'inerzia. La disforia (rabbia, fastidio, irritazione), che dura per ore e giorni, è caratterizzata da uno stato d'animo maliziosamente malinconico, una ricerca di un oggetto su cui il male può essere contrastato. Gli affetti non sono solo forti ma anche duraturi. La spontaneità della disforia è accompagnata da apatia, ozio, seduta senza meta con uno sguardo cupo e cupo. Negli affetti degli epilettoidi, si osserva rabbia sfrenata (linguaggio osceno, gravi percosse, indifferenza per i deboli e gli indifesi, ecc.).

La loro attrazione sessuale si risveglia con forza. Ma il loro amore è colorato da attacchi di gelosia, non perdonano mai il tradimento, immaginario e reale. Il flirt innocente del tuo partner è considerato un tradimento.

Tipo isterico

Le caratteristiche principali dell'isteride sono l'egocentrismo, un'insaziabile sete di attenzione verso se stessi, l'ammirazione, la sorpresa e la simpatia. Tra le manifestazioni comportamentali c'è il ricatto suicida. Le forme di tale ricatto sono diverse: l'immagine di un tentativo di saltare fuori dalla finestra, tagli nelle vene dell'avambraccio, intimidazioni derivanti dall'assunzione di farmaci dal kit di pronto soccorso domestico, ecc. Uso di droghe (immaginario o episodico) per attirare l'attenzione su di sé. Ciò è particolarmente evidente all'età di 15-16 anni. Gli adolescenti saltano le lezioni, scappano di casa, non vogliono lavorare, perché La "vita grigia" non è adatta a loro.

C'è molto gioco teatrale nel comportamento sessuale. Gli uomini possono nascondere le loro esperienze sessuali, mentre le donne, al contrario, amano pubblicizzare le loro connessioni reali o inventarne di inesistenti. Sono capaci di autoincriminazione per fingere di essere puttane per impressionare gli altri. L'attrazione sessuale negli asteroidi non differisce in forza o tensione.

Tipo instabile

Hanno una maggiore voglia di divertimento, ozio e indolenza. Mancano di interessi seri e professionali. non provano vero amore per i loro genitori. I loro problemi e le loro preoccupazioni sono trattati in modo indifferente e indifferente. Non possono occuparsi di alcuni affari, quindi non tollerano la solitudine e sono attratti dagli amici. La codardia e la scarsa iniziativa non consentono loro di diventare leader. Sono guidati. Lo sport non piace.

Gli interessi sessuali non sono forti. L'amore romantico li sorpassa, non sono capaci di un amore sincero, ma non rifiuteranno di fare conoscenza con dissolutezza e perversioni.
Non si preoccupano del futuro, vivono nel presente, cercando di ottenere più divertimento e piacere.

Tipo conforme

La caratteristica principale dei conformisti è la loro eccessiva tendenza ad adattarsi al loro ambiente. Obbediscono a qualsiasi autorità, la maggioranza nella squadra. Difficile da padroneggiare in un nuovo ambiente. Non iniziativa, mancanza di desiderio di leadership. Gli hobby sono interamente determinati dall'ambiente e dalla moda del tempo. Privi di iniziativa propria, facilmente gestibili, possono essere coinvolti in insolvenze e società di alcol o farmaci. Pertanto, l'anello più debole dei conformisti è l'eccessiva conformità all'influenza dell'ambiente e l'eccessivo attaccamento a tutto ciò che è familiare..

Infine

Quindi, abbiamo scoperto che l'accentuazione del carattere è, sebbene estrema, ma varianti della norma e non i rudimenti della patologia. Le caratteristiche dell'accentuazione non si manifestano sempre, ma solo in condizioni psicotraumatiche o frustranti. E se viene diagnosticata l'accentuazione del carattere, questo non può essere considerato un sintomo psichiatrico. Sottolineo che questa non è una patologia, ma una versione estrema della norma. Gli studi dimostrano che almeno la metà di noi sono persone con accenti. Gli individui accentuati socializzano in modo abbastanza soddisfacente, costruiscono relazioni, creano famiglie e vivono pienamente le loro vite.

All'inizio dell'articolo ho scritto che la classificazione è difficile, perché nella diagnosi si può sbagliare confondendo l'accentuazione per psicopatia. A volte una persona si comporta in un modo che fa sembrare il suo comportamento psicopatico. Pertanto, la diagnosi deve essere eseguita con uno specialista. Spesso gli psicologi si consultano con gli psichiatri su questo argomento per evitare errori, e questo è corretto.

  • Come si forma il carattere? 20 maggio 2019
  • Sviluppo di emozioni e consapevolezza di sé nei bambini dai 3 ai 7 anni 16 aprile 2019
  • Individualità e personalità 9 aprile 2019

Aggiungi un commento cancella risposta

Diritto d'autore

Il blog è stato creato nel 2008. Durante il mio lavoro sono stati scritti più di 350 articoli sul tamatik psicologico. Tutti i diritti riservati. Copia e qualsiasi utilizzo delle informazioni - solo con il consenso dell'autore.

E-mail: [email protected]
Indirizzo: 115035, Mosca, Ovchinnikovskaya nab., 6 edificio 1, st. M. Novokuznetskaya

Sezioni

  • casa
  • Articoli di psicologia
  • Letteratura
  • Eventi, pensieri, impressioni
  • Circa l'autore
  • Contatti

Newsletter

Notifiche su articoli nuovi e popolari del mese. La selezione avverrà non più di due volte al mese. È possibile visualizzare un esempio di una lettera seguendo il collegamento.

CONSENSO al trattamento dei dati personali

Io, soggetto del trattamento dei dati personali, ai sensi della Legge Federale 27 luglio 2006 n. 152 "In materia di Dati Personali", acconsento al trattamento dei dati personali da me specificati nel form presente sul sito internet, il cui titolare è l'Operatore.

Per dati personali dell'interessato si intendono le seguenti informazioni generali: nome, indirizzo e-mail e numero di telefono.

Accettando il presente Accordo, esprimo il mio interesse e il pieno consenso che il trattamento dei dati personali possa includere le seguenti azioni: raccolta, sistematizzazione, accumulo, archiviazione, chiarimento (aggiornamento, modifica), utilizzo, trasferimento (fornitura, accesso), blocco, cancellazione, distruzione effettuata sia con l'utilizzo di mezzi automatizzati (trattamento automatizzato) che senza l'utilizzo di tali mezzi (trattamento non automatizzato).

Comprendo e accetto che le informazioni fornite sono complete, accurate e veritiere; nel fornire informazioni, l'attuale legislazione della Federazione Russa, i diritti legali e gli interessi di terzi non vengono violati; tutte le informazioni fornite sono inserite da me in relazione a me stesso; le informazioni non appartengono a segreti di stato, bancari e / o commerciali, le informazioni non appartengono a informazioni su razza e / o nazionalità, opinioni politiche, convinzioni religiose o filosofiche, non si applicano alle informazioni sulla salute e sulla vita intima.

Comprendo e accetto che l'Operatore non verifica l'accuratezza dei dati personali da me forniti, e non ha la capacità di valutare la mia capacità giuridica e procede dal fatto che fornisco dati personali affidabili e mantengo tali dati aggiornati.

Il consenso è valido al raggiungimento degli obiettivi del trattamento o in caso di perdita della necessità di raggiungere tali obiettivi, salvo diversa disposizione della legge federale.

Il consenso può essere revocato da me in qualsiasi momento sulla base della mia dichiarazione scritta.

Tipi di accentuazione dei caratteri

Il concetto di "accentuazione" è stato introdotto in psicologia da K. Leonhard. L'accentuazione del carattere è uno sviluppo esagerato di alcuni tratti caratteriali a scapito di altri, a seguito del quale l'interazione con le persone intorno a loro peggiora. La gravità dell'accentuazione può essere diversa: da lieve, evidente solo all'ambiente circostante, a opzioni estreme, quando devi pensare se c'è una malattia - la psicopatia. Ma a differenza della psicopatia, le accentuazioni del carattere non appaiono costantemente, nel corso degli anni possono appianarsi in modo significativo, avvicinarsi alla norma. Leonhard identifica 12 tipi di accentuazione, ognuno dei quali predetermina la resistenza selettiva di una persona alle difficoltà di una vita con una maggiore sensibilità agli altri, a frequenti conflitti dello stesso tipo, a determinati esaurimenti nervosi.

1. Tipo ipertensivo (iperattivo). È caratterizzato da uno stato d'animo eccessivamente ottimista, sempre allegro, loquace, molto energico, indipendente, si batte per la leadership, il rischio, le avventure, non risponde ai commenti, ignora la punizione, perde il bordo dell'illecito, non c'è autocritica.

2. Tipo distinto. È caratterizzato da scarso contatto, laconicismo e uno stato d'animo pessimista dominante. Queste persone di solito sono pantofolai, sono oppresse da una società rumorosa, raramente entrano in conflitto con gli altri, conducono uno stile di vita appartato. Apprezzano molto coloro che sono loro amici e sono pronti a obbedirgli. Hanno i seguenti tratti della personalità che sono attraenti per i partner di comunicazione: serietà, coscienziosità, un accresciuto senso di giustizia. Hanno anche caratteristiche repulsive. Questa è passività, lentezza di pensiero, lentezza, individualismo..

3. Tipo cicloide. È caratterizzato da cambiamenti periodici piuttosto frequenti dell'umore, a seguito dei quali cambia spesso anche il modo di comunicare con le persone intorno a lui. In un periodo di alto umore, queste persone sono socievoli e in un periodo di depressione si ritirano. Durante l'elevazione, si comportano come le persone con accentuazione ipertimica del carattere e durante la recessione, come le persone con accentuazione distimica.

4. Tipo eccitabile. Questo tipo è caratterizzato da uno scarso contatto nella comunicazione, lentezza delle reazioni verbali e non verbali. Spesso queste persone sono noiose e cupe, inclini alla maleducazione e agli abusi, ai conflitti in cui loro stessi sono una parte attiva e provocante. Sono litigiosi in squadra, prepotenti in famiglia. In uno stato emotivamente calmo, le persone di questo tipo sono spesso coscienziose, pulite, amano gli animali e i bambini piccoli. Tuttavia, in uno stato di eccitazione emotiva, sono irritabili, irascibili e controllano male il loro comportamento.

5. Tipo bloccato. È caratterizzato da moderata socievolezza, noiosità, tendenza al moralismo, taciturnità. Nei conflitti, una persona del genere di solito agisce come un iniziatore, una parte attiva. Si sforza di ottenere prestazioni elevate in qualunque attività intraprenda. Fa maggiori richieste a se stesso; particolarmente sensibile alla giustizia sociale, allo stesso tempo permaloso, vulnerabile, sospettoso, vendicativo; a volte eccessivamente arrogante, ambizioso, geloso, fa richieste esorbitanti ai propri cari e ai subordinati al lavoro.

6. Tipo pedante. Una persona con un'accentuazione di questo tipo raramente entra in conflitto, agendo più come un passivo che come una parte attiva in essi. Nel servizio, si comporta come un burocrate, presentando molti requisiti formali a coloro che lo circondano. Allo stesso tempo, concede volentieri la leadership ad altre persone. A volte molesta la famiglia con eccessive pretese di pulizia. Le sue caratteristiche interessanti: coscienziosità, accuratezza, serietà, affidabilità negli affari. E il repellente e il contributo all'emergere di conflitti: formalismo, noioso, brontolio.

7. Tipo ansioso. Le persone con accentuazione di questo tipo sono caratterizzate da: scarso contatto, timidezza, insicurezza, umore minore. Raramente entrano in conflitto con gli altri, giocando un ruolo prevalentemente passivo in loro, in situazioni di conflitto cercano sostegno e sostegno. Spesso hanno le seguenti caratteristiche attraenti: cordialità, autocritica, diligenza. A causa della loro mancanza di difesa, spesso fungono anche da "capri espiatori", bersagli di scherzi.

8. Tipo emotivo. Queste persone preferiscono la comunicazione in una ristretta cerchia di élite, con la quale vengono stabiliti buoni contatti, che capiscono "a colpo d'occhio". Raramente entrano in conflitto essi stessi, giocando un ruolo passivo in essi. Portano le lamentele dentro di sé, non "schizzano fuori" fuori. Tratti attraenti: gentilezza, compassione, accresciuto senso del dovere, diligenza. Tratti repulsivi: eccessiva sensibilità, pianto.

9. Tipo dimostrativo. Questo tipo di accentuazione è caratterizzato dalla facilità di stabilire contatti, dal desiderio di leadership, dalla brama di potere e dalla lode. Una persona del genere dimostra un'elevata adattabilità alle persone e allo stesso tempo una tendenza all'intrigo (con la morbidezza esterna del modo di comunicare). Le persone con un'accentuazione di questo tipo irritano gli altri con fiducia in se stessi e pretese elevate, provocano sistematicamente loro stessi conflitti, ma allo stesso tempo si difendono attivamente. Hanno i seguenti tratti che sono attraenti per i partner di comunicazione: cortesia, abilità artistica, capacità di affascinare gli altri, eccentricità di pensiero e azioni. I loro tratti repellenti: egoismo, ipocrisia, vantarsi, rifuggire dal lavoro.

10. Tipo esaltato. È caratterizzato da un alto contatto, loquacità, amorosità. Queste persone spesso discutono, ma non portano la questione ad aprire conflitti. In situazioni di conflitto, sono sia attivi che passivi. Allo stesso tempo, le persone di questo gruppo tipologico sono attaccate e attente ad amici e parenti. Sono altruisti, hanno un senso di compassione, buon gusto, mostrano luminosità e sincerità di sentimenti. Tratti repulsivi: allarmismo, suscettibilità a stati d'animo momentanei.

11. Tipo estroverso. Queste persone si distinguono per un contatto elevato, hanno molti amici, conoscenti, sono loquaci, sono aperti a qualsiasi informazione, raramente entrano in conflitto con gli altri e di solito svolgono un ruolo passivo in loro. Nella comunicazione con gli amici, al lavoro e in famiglia, spesso rinunciano alla guida degli altri, preferiscono obbedire ed essere nell'ombra. Hanno tratti così attraenti come la disponibilità ad ascoltare attentamente gli altri, a fare ciò che chiedono, la diligenza. Caratteristiche repulsive: esposizione all'influenza, frivolezza, sconsideratezza delle azioni, passione per l'intrattenimento, per la partecipazione alla diffusione di pettegolezzi e voci.

12. Tipo introverso. Essa, a differenza della precedente, è caratterizzata da un bassissimo contatto, isolamento, isolamento dalla realtà, tendenza a filosofare. Queste persone amano la solitudine; entrare in conflitto con gli altri solo quando cercano di interferire senza tante cerimonie nella loro vita personale. Sono spesso idealisti emotivamente freddi con relativamente poco attaccamento alle persone. Hanno caratteristiche così attraenti come moderazione, forti convinzioni, adesione ai principi. Hanno anche caratteristiche repulsive. Questa è testardaggine, rigidità di pensiero, ostinata difesa delle proprie idee. Queste persone hanno il loro punto di vista su tutto, che può rivelarsi errato, differire nettamente dalle opinioni di altre persone, e tuttavia continuano a difenderlo, non importa quale.

24) Tratti di personalità tipologici individuali.

In psicologia, quando parlano delle caratteristiche tipologiche individuali di una persona, di solito si riferiscono a fenomeni come il temperamento, la natura dell'abilità.

Il temperamento è un tratto della personalità che caratterizza le dinamiche del corso dei processi e delle attività mentali. La parola temperamento fu introdotta al contrario dall'antico medico greco Ippocrate (U-IV secolo a.C.). Lo intendeva come una proprietà che determina le differenze individuali tra le persone e dipende dalle proporzioni di 4 fluidi nel corpo: sangue (in latino "sanguine"), linfa (in greco "flemma"), bile (in greco "chole") e bile nera ( in greco "melanachol"). La predominanza di uno dei liquidi corrispondeva a un certo temperamento. Il nome dei tipi di temperamento è sopravvissuto fino ad oggi (sanguigno, flemmatico, collerico, malinconico). Allo stesso tempo, va tenuto presente che la formazione dei temperamenti nella psicologia moderna è spiegata in un modo completamente diverso. È dimostrato che al centro di ogni tipo di temperamento ci sono le caratteristiche del sistema nervoso umano, le proprietà di questo sistema nervoso.

Sperimentalmente, sono state distinte le seguenti proprietà del sistema nervoso umano: forza, che si manifesta in resistenza, prestazioni del sistema nervoso e in un certo modo caratterizza i processi di eccitazione e inibizione (quindi si distinguono tipi forti e deboli del sistema nervoso); equilibrio, che caratterizza il rapporto ottimale tra i processi di eccitazione e inibizione; mobilità, che consiste nella caratteristica della velocità di movimento dei processi nervosi lungo la corteccia cerebrale. Eccezionale psicofisiologo russo I.P. Pavlov ha dimostrato che ogni tipo di temperamento corrisponde alla propria combinazione di proprietà del sistema nervoso: una persona flemmatica è un tipo forte, equilibrato e inerte del sistema nervoso;

sanguigno: tipo forte, equilibrato, mobile del sistema nervoso;

il collerico è un tipo di sistema nervoso forte, sbilanciato e mobile;

malinconico - un tipo debole di sistema nervoso.

Le principali caratteristiche psicologiche del temperamento includono:

a) sensibilità (sensibilità), rivelando il quadro di quale è la più piccola forza di influenze esterne che provoca le reazioni psichiche dell'individuo e qual è la velocità di questa risposta;

b) reattività, che mostra il grado e l'intensità delle reazioni involontarie dell'individuo a stimoli interni ed esterni (critica, minaccia, ecc.);

c) attività, che caratterizza il grado di vigore, le prestazioni di una persona in attività, la sua capacità di superare gli ostacoli, determinazione, perseveranza, concentrazione sull'attività, ecc.;

d) il rapporto tra reattività e attività, rivelando un'immagine di ciò da cui dipende l'attività della personalità: da circostanze esterne e interne casuali, stati d'animo, eventi casuali o da obiettivi stabiliti consapevolmente, aspirazioni di vita, piani, ecc.;

e) la velocità delle reazioni, che caratterizza la velocità di azioni, movimenti, velocità di parola, intelligenza, intraprendenza, ecc.;

h) plasticità, che caratterizza la facilità di adattamento di una persona a situazioni nuove e inaspettate, flessibilità di comportamento;

i) rigidità, che mostra la tendenza dell'individuo a comportamenti inerti, abitudini consolidate e stereotipi di vita, inerzia.

Caratteristiche precise e brevi sono date a vari tipi di temperamento dall'eccezionale psicologo russo B.M. Teplov:

Il colerico è una persona veloce, a volte anche impetuosa, con sentimenti forti, che accendono rapidamente, che si riflettono brillantemente nel linguaggio, nelle espressioni facciali, nei gesti; spesso irascibile, incline a violenti scoppi emotivi;

Una persona ottimista è una persona veloce e agile che dà una risposta emotiva a tutte le impressioni; i suoi sentimenti si riflettono direttamente nel comportamento esterno, ma non sono forti e si sostituiscono facilmente a vicenda.

Un malinconico è una persona caratterizzata da una varietà relativamente piccola di esperienze emotive, ma dalla loro grande forza e durata; non risponde affatto a tutto, ma quando lo fa, sperimenta molto, anche se esprime poco dei suoi sentimenti all'esterno;

Una persona flemmatica è una persona lenta, equilibrata e calma che non è facile da ferire emotivamente e non può essere incazzata; i suoi sentimenti non appaiono fuori.

In conclusione, va notato che il temperamento appartiene ai cosiddetti tratti genotipici della personalità, dipende completamente dall'ereditarietà e non cambia durante la vita..

Il carattere è un tratto della personalità espresso nella sua relazione con il mondo che lo circonda, con la società, con l'attività, con se stessi, con le altre persone, con le cose e gli oggetti. Il carattere include tratti di personalità stabili, che dal lato contenuto descrivono il suo comportamento e la sua attività. Pertanto, in psicologia, il carattere è spesso inteso come un insieme di tratti individualmente unici che si manifestano nei modi di attività tipici di una data personalità, si trovano in queste circostanze tipiche ed esprimono l'atteggiamento dell'individuo verso queste circostanze. Le relazioni umane ei tratti caratterologici (proprietà, qualità) si formano durante la vita e quindi il carattere è una formazione personale acquisita.

Le qualità caratteristiche (tratti, proprietà) trovate da una persona in vari tipi di relazioni con il mondo che la circonda sono di grande importanza:

in relazione alla società (ideologica o priva di principi, partecipazione attiva alla politica o apolitica, ecc.);

in relazione all'attività (attiva o inattiva, laboriosa o pigra, ecc.);

in relazione ad altre persone (altruista o egoista, socievole o introversa, ecc.); in relazione a se stessi (avere un'adeguata o inadeguata autostima, fiducioso o arrogante, ecc.);

in relazione alle cose (gentili o avide, ecc.).

Abilità: un'educazione psicologica individuale di una personalità che determina la dinamica, la velocità e la facilità di padroneggiare un'attività, nonché l'efficacia della sua attuazione. È dimostrato che le abilità si manifestano nell'attività e rappresentano la possibilità di padroneggiarla. Le inclinazioni includono caratteristiche morfologiche e funzionali della struttura del cervello, organi sensoriali, movimento, che fungono da prerequisito per lo sviluppo delle capacità.

La manifestazione delle capacità è associata, in primo luogo, alla presenza di una tendenza, un atteggiamento emotivamente positivo nei confronti di questa attività, in secondo luogo, alla dimostrazione da parte dell'individuo di una produttività del lavoro relativamente elevata rispetto ad altre persone, nel raggiungimento di un grande successo nelle attività e, in terzo luogo, nella facilità padroneggiare e svolgere attività. Il compito di distinguere le persone più capaci da quelle meno capaci è sempre stato rilevante..

In psicologia si distinguono abilità generali e speciali. Le abilità generali sono tratti della personalità individuale che forniscono relativa facilità e produttività nell'implementazione di varie attività. Queste sono le caratteristiche della percezione, della memoria, del pensiero, dell'immaginazione, della parola, delle emozioni e dei sentimenti, della volontà. Le abilità speciali sono un sistema di tratti della personalità che aiuta a raggiungere il successo in qualsiasi area di attività. Abilità speciali includono: pedagogiche, organizzative, matematiche, musicali, letterarie, ecc..

Va notato che le abilità non si limitano alle conoscenze, abilità e abilità disponibili, ma rappresentano una buona opportunità per padroneggiarle. Infine, una caratteristica importante delle abilità è il loro focus..

Accentuazione del carattere: carattere e temperamento, secondo Lichko, secondo Leonhard. Psicopatie e accentuazioni del carattere negli adolescenti. Il grado di psicopatia. Diagnostica. Test di Shmishek

Il sito fornisce informazioni di base solo a scopo informativo. La diagnosi e il trattamento delle malattie devono essere effettuati sotto la supervisione di uno specialista. Tutti i farmaci hanno controindicazioni. È necessaria una consulenza specialistica!

Cos'è l'accentuazione del carattere?

L'accentuazione del carattere si riferisce a tratti caratteriali eccessivamente espressi (accentuati).
Allo stesso tempo, a seconda del grado di gravità, ci sono due opzioni per l'accentuazione del carattere: esplicita e nascosta. L'accentuazione esplicita è caratterizzata dalla costanza di tratti caratteriali accentuati, mentre con tratti latenti accentuati non compaiono costantemente, ma sotto l'influenza di specifiche situazioni e fattori.

Vale la pena notare che, nonostante il grave grado di disadattamento sociale, l'accentuazione del carattere è una variante della sua norma. A causa del fatto che alcuni tratti caratteriali sono eccessivamente rafforzati, viene rivelata la vulnerabilità di una persona in alcune interazioni psicogene. Tuttavia, in termini clinici, questa non è considerata una patologia..

Per capire cos'è un personaggio, e in quali casi si parla di accentuazione, è importante sapere da quali componenti è complesso, qual è la differenza tra carattere e temperamento.

Cos'è il carattere?

Tradotto dal greco, il carattere significa inseguire, impronta. La psicologia moderna definisce il carattere come un insieme di proprietà mentali peculiari che si manifestano in una persona in condizioni tipiche e standard. In altre parole, il carattere è una combinazione individuale di alcuni tratti della personalità, che si manifestano nel suo comportamento, azioni e atteggiamento nei confronti della realtà..

A differenza del temperamento, il carattere non è ereditato e non è un tratto innato della personalità. Inoltre, non è caratterizzato da costanza e immutabilità. La personalità si forma e si sviluppa sotto l'influenza dell'ambiente, dell'educazione, dell'esperienza di vita e di molti altri fattori esterni. Pertanto, il carattere di ogni persona è determinato sia dal suo essere sociale che dalla sua esperienza individuale. La conseguenza di ciò è una varietà infinita di personaggi.

Tuttavia, nonostante il fatto che ogni persona sia unica (così come la sua esperienza) nella vita delle persone, c'è molto in comune. Ciò è alla base della divisione di un gran numero di persone in determinati tipi di personalità (secondo Leonhard e così via).

Qual è la differenza tra carattere e temperamento?

Molto spesso, termini come temperamento e carattere sono usati come sinonimi, il che non è vero. Il temperamento è inteso come la totalità delle qualità spirituali e mentali di una persona, che caratterizzano il suo atteggiamento nei confronti della realtà circostante. Queste sono le caratteristiche individuali di un individuo che determinano le dinamiche dei suoi processi e comportamenti mentali. A sua volta, la dinamica è intesa come il ritmo, il ritmo, la durata, l'intensità dei processi emotivi, nonché le caratteristiche del comportamento di una persona: la sua mobilità, attività, velocità.

Pertanto, il temperamento caratterizza il dinamismo di una persona e la natura delle sue convinzioni, opinioni e interessi. Inoltre, il temperamento di una persona è un processo geneticamente determinato, mentre il carattere è una struttura in continua evoluzione..
L'antico medico greco Ippocrate descrisse quattro varianti di temperamento, che ricevettero i seguenti nomi: temperamento sanguigno, flemmatico, collerico, malinconico. Tuttavia, ulteriori studi sulla maggiore attività nervosa degli animali e degli esseri umani (compresi quelli condotti da Pavlov) hanno dimostrato che la base del temperamento è una combinazione di alcuni processi nervosi.

Da un punto di vista scientifico, il temperamento è una caratteristica del comportamento naturale che è tipica di una data persona..

I componenti che determinano il temperamento sono:

  • Attività generale. Si manifesta a livello dell'attività mentale e del comportamento umano e si esprime in vari gradi di motivazione e desiderio di esprimersi in una varietà di attività. L'espressione dell'attività generale in persone diverse è diversa.
  • Attività motoria o motoria. Riflette lo stato del motore e dell'apparato motorio del linguaggio. Si manifesta nella velocità e nell'intensità dei movimenti, nel tempo della parola, così come nella sua mobilità esterna (o, al contrario, nella moderazione).
  • Attività emotiva. Espresso nel grado di percezione (sensibilità) alle influenze emotive, impulsività, mobilità emotiva.
Il temperamento si manifesta anche nel comportamento e nelle azioni di una persona. Ha anche un'espressione esterna: gesti, postura, espressioni facciali e così via. Per questi motivi, possiamo parlare di alcune proprietà del temperamento.

Cos'è la personalità?

La personalità è più complessa del carattere o del temperamento. Come concetto, iniziò a prendere forma nell'antichità e gli antichi greci la definirono inizialmente come una "maschera" indossata da un attore di un teatro antico. Successivamente, il termine ha iniziato ad essere utilizzato per definire il ruolo reale di una persona nella vita pubblica..

Oggi, una persona è intesa come un individuo specifico che è un rappresentante della sua società, nazionalità, classe o collettivo. I moderni psicologi e sociologi, nel definire una personalità, mettono in primo piano la sua essenza sociale. Una persona nasce come persona, ma diventa una persona nel processo delle sue attività sociali e lavorative. Alcuni possono rimanere individui infantili (immaturi e frustrati) per tutta la vita. La formazione e la formazione della personalità è influenzata da fattori biologici, fattori dell'ambiente sociale, educazione e molti altri aspetti..

Accentuazione del carattere secondo Lichko

Tipo ipertimico

Questo tipo è presente anche nella classificazione Leonhard, così come in altri psichiatri (ad esempio Schneider o Gannushkin). Fin dall'infanzia, gli adolescenti ipertimici sono caratterizzati da mobilità, maggiore socialità e persino loquacità. Allo stesso tempo, sono caratterizzati da un'eccessiva indipendenza e una mancanza di un senso di distanza rispetto agli adulti. Fin dai primi anni di vita, le maestre d'asilo si lamentano della loro irrequietezza e malizia.

Le prime difficoltà significative compaiono durante l'adattamento a scuola. Buone capacità accademiche, una mente vivace e la capacità di cogliere tutto al volo si combinano con irrequietezza, maggiore distrazione e indisciplina. Questo comportamento influisce sul loro apprendimento irregolare: il bambino ipertimico ha voti alti e bassi nel diario. Una caratteristica distintiva di questi bambini è sempre il buon umore, che è armoniosamente combinato con una buona salute e un aspetto spesso fiorito..

La reazione più dolorosa e distinta di questi adolescenti è la reazione di emancipazione. La costante lotta per l'indipendenza dà luogo a continui conflitti con genitori, insegnanti, educatori. Cercando di sfuggire alle cure della famiglia, gli adolescenti ipertesi a volte scappano di casa, anche se non per molto. Le vere fughe di casa sono rare in questo tipo di personalità..

L'alcolizzazione è un grave pericolo per questi adolescenti. Ciò è in gran parte dovuto al loro irrefrenabile interesse per tutto e alla promiscuità nella scelta della datazione. Il contatto con gli astanti e il consumo di alcolici non è un problema per loro. Si precipitano sempre nel luogo in cui la vita è in pieno svolgimento, adottano molto rapidamente modi, comportamenti, hobby alla moda.

La famiglia di solito gioca un ruolo decisivo nell'accentuazione della personalità ipertiva. I fattori che determinano l'accentuazione sono l'iperprotezione, il controllo meschino, il diktat crudele e le relazioni familiari disfunzionali..

Tipo cicloide

Questo tipo di personalità è ampiamente utilizzato nella ricerca psichiatrica. Allo stesso tempo, nell'adolescenza, si distinguono due varianti dell'accentuazione cicloide: una cicloide tipica e labile.

Le cicloidi tipiche dell'infanzia differiscono poco dalle loro coetanee. Tuttavia, già con l'inizio della pubertà, hanno la prima fase subdepressiva. Gli adolescenti diventano letargici e irritabili. Possono lamentarsi di letargia, mancanza di energia e del fatto che l'apprendimento sta diventando più difficile. La società inizia ad appesantirli, a causa della quale gli adolescenti iniziano a evitare la compagnia dei loro coetanei. Molto rapidamente diventano pantofolai letargici: dormono molto, camminano un po '.

A qualsiasi commento o richiesta di socializzazione dei genitori, gli adolescenti reagiscono con irritazione, a volte maleducazione e rabbia. Tuttavia, gravi battute d'arresto a scuola o nella vita personale possono aggravare la depressione e innescare reazioni violente, spesso con tentativi di suicidio. Spesso in questo momento sono sotto la supervisione di uno psichiatra. Fasi simili nelle cicloidi tipiche durano da due a tre settimane..

Nei cicloidi labili, a differenza di quelli tipici, le fasi sono molto più brevi: diversi giorni buoni vengono rapidamente sostituiti da diversi giorni cattivi. Entro un periodo (una fase), vengono registrati brevi sbalzi d'umore, da una cattiva disposizione a un'euforia irragionevole. Spesso questi sbalzi d'umore sono innescati da notizie o eventi minori. Ma, a differenza di altri tipi di personalità, non c'è una reazione emotiva eccessiva..

Le reazioni comportamentali negli adolescenti sono moderatamente espresse e la delinquenza (scappare di casa, conoscere droghe) non è tipica per loro. Il rischio di alcolismo e comportamento suicidario è presente solo nella fase depressiva.

Tipo Labile

Questo tipo è anche chiamato emotivamente labile, reattivamente labile ed emotivamente labile. La caratteristica principale di questo tipo è la sua estrema variabilità dell'umore..
Lo sviluppo precoce dei bambini labili avviene senza molti cambiamenti e non si distinguono particolarmente tra i loro coetanei. Tuttavia, i bambini sono altamente suscettibili alle infezioni e costituiscono la categoria dei cosiddetti "bambini spesso malati". Sono caratterizzati da frequenti tonsilliti, polmonite cronica e bronchite, reumatismi, pielonefrite.

Nel tempo si iniziano a notare sbalzi d'umore. Allo stesso tempo, l'umore cambia spesso ed eccessivamente bruscamente, mentre le ragioni di tali cambiamenti sono trascurabili. Può essere uno sguardo ostile da un interlocutore casuale o una pioggia caduta in modo inappropriato. Quasi ogni evento può far cadere un adolescente labile nello sconforto. Allo stesso tempo, notizie interessanti o un nuovo costume possono rallegrare e distrarre dalla realtà esistente..

Il tipo labile è caratterizzato non solo da cambiamenti frequenti e improvvisi, ma anche dalla loro profondità significativa. Un buon umore influenza tutti gli aspetti della vita di un adolescente. Il benessere, l'appetito, il sonno e la capacità di lavorare dipendono da questo. Di conseguenza, lo stesso ambiente può evocare emozioni diverse: le persone sembrano essere carine e interessanti, a volte noiose e noiose.

Gli adolescenti Labili sono estremamente vulnerabili alla censura, al rimprovero e alla condanna, preoccupandosi profondamente dentro di sé. Spesso, problemi o perdite minori possono portare allo sviluppo di depressione reattiva. Allo stesso tempo, qualsiasi lode o segno di attenzione porta loro una gioia sincera. L'emancipazione nel tipo labile avviene molto moderatamente e si manifesta sotto forma di brevi lampi. Di norma, nelle famiglie in cui provano amore e cura, si sentono bene.

Tipo aseno-nevrotico

Per la personalità del tipo aseno-nevrotico fin dalla prima infanzia, i segni di neuropatia sono caratteristici. Sono caratterizzati da pianto, paura, scarso appetito e sonno agitato con enuresi (enuresi).

Le caratteristiche principali degli adolescenti di questo tipo di accentuazione sono una maggiore irritabilità, affaticamento e tendenza all'ipocondria. L'irritazione è nota per una ragione insignificante e talvolta si riversa su persone che sono cadute accidentalmente sotto la mano calda. Tuttavia, è rapidamente sostituito dal rimorso. A differenza di altri tipi, non c'è né un potere pronunciato di affetto, né durata, né furia violenta. La fatica, di regola, si manifesta nelle attività mentali, mentre l'attività fisica è meglio tollerata. La tendenza all'ipocondria si manifesta con un'attenta cura della propria salute, il cuore diventa una frequente fonte di sentimenti ipocondriaci.

Fuggire di casa, tossicodipendenza e alcolismo non sono comuni tra gli adolescenti con questo tipo. Tuttavia, questo non esclude altre risposte comportamentali degli adolescenti. Sono attratti dai loro coetanei, ma si stancano rapidamente e cercano riposo o solitudine. Le relazioni con il sesso opposto sono generalmente limitate a brevi raffiche.

Tipo sensibile

I bambini della prima infanzia si distinguono per una maggiore paura e paura. Hanno paura di tutto: oscurità, altezze, animali, coetanei rumorosi. Inoltre, non amano i giochi eccessivamente attivi e maliziosi, evitando le compagnie per bambini. Questo comportamento dà l'impressione di essere isolato dal mondo esterno e ti fa sospettare che il bambino abbia qualche tipo di disturbo (spesso autismo). Tuttavia, vale la pena notare che sono abbastanza socievoli con coloro a cui questi bambini sono abituati. Il tipo sensibile si sente particolarmente bene tra i bambini piccoli..

Sono estremamente attaccati alle persone vicine, anche se le trattano con freddezza e durezza. Si distinguono tra gli altri bambini per obbedienza, spesso hanno la reputazione di essere un bambino domestico e obbediente. Tuttavia, a scuola si notano difficoltà, poiché li spaventa con una folla di coetanei, vanità e litigi. Nonostante ciò, studiano diligentemente, anche se sono imbarazzati nel rispondere alla classe e rispondere molto meno di quello che sanno.

Il periodo della pubertà di solito scompare senza troppi picchi e complicazioni. Le prime difficoltà significative nell'adattamento sorgono all'età di 18-19 anni. In questo periodo, le caratteristiche principali del tipo si manifestano il più possibile: estrema impressionabilità e senso della propria inadeguatezza..

Gli adolescenti sensibili mantengono l'attaccamento dei bambini alla famiglia, e quindi la reazione di emancipazione è piuttosto debole. I rimproveri eccessivi e le lezioni dall'esterno causano lacrime e disperazione, e non la protesta caratteristica degli adolescenti.

Gli individui sensibili crescono presto e sviluppano presto anche un senso del dovere e alti requisiti morali. Inoltre, questi requisiti sono rivolti sia a te stesso che a chi ti circonda. Il più doloroso negli adolescenti è la sensazione della propria inferiorità, che con l'età si trasforma in una reazione di ipercompensazione. Ciò si manifesta con il fatto che stanno cercando l'autoaffermazione non dalla parte delle loro capacità (dove possono rivelarsi al massimo), ma dove sentono la loro inferiorità. Gli adolescenti timidi e timidi usano una maschera di spavalderia su se stessi, cercando di mostrare la loro arroganza, energia e volontà. Ma molto spesso, non appena la situazione richiede loro di agire, si piegano..

Un altro anello debole del tipo sensibile è l'atteggiamento degli altri nei loro confronti. Sono estremamente dolorosi in situazioni in cui diventano oggetto di ridicolo o sospetto, o quando la minima ombra cade sulla loro reputazione.

Tipo psicastenico

Le manifestazioni di tipo psicastenico possono iniziare sia nella prima infanzia e sono caratterizzate da timidezza e paura, sia in un periodo successivo, manifestate da paure ossessive (fobie), e successivamente da azioni ossessive (compulsioni). Le fobie, sono anche paure, il più delle volte riguardano estranei, nuovi oggetti, oscurità, insetti.
Il periodo critico nella vita di qualsiasi psicastenico sono i voti della scuola primaria. È in questo periodo che compaiono i primi requisiti per un senso di responsabilità. Tali requisiti contribuiscono allo sviluppo della psicastenia..

Le caratteristiche principali del tipo psicastenico sono:

  • indecisione;
  • una tendenza a ragionare;
  • sospettosità ansiosa;
  • amore per l'introspezione;
  • la formazione di ossessioni - paure e paure ossessive;
  • la formazione di compulsioni - azioni e rituali ossessivi.
Tuttavia, qui è importante distinguere chiaramente la sospettosità inquietante dell'adolescente psicastenico da quella dei tipi astenico-nevrotico e sensibile. Quindi, l'ansia per la propria salute (ipocondria) è inerente a un nevrotico e l'ansia per l'atteggiamento degli altri verso se stessi è caratteristica di un adolescente sensibile. Tuttavia, tutte le paure e le paure dello psichiatico sono dirette verso un futuro possibile, anche improbabile (orientamento futuristico). La paura del futuro si manifesta con pensieri come "Non importa quanto accada qualcosa di terribile e irreparabile", o "Non importa come accada qualche disgrazia" e così via. Allo stesso tempo, le vere difficoltà che sono già accadute sono molto meno spaventose. Nei bambini, l'ansia per la madre è espressa al massimo, indipendentemente da come si ammala e muore, anche quando la sua salute non ispira alcuna paura. La paura è massimizzata quando un genitore (madre o padre) viene ritardato dal lavoro. In tali momenti, il bambino non trova un posto per se stesso, a volte l'ansia può raggiungere il livello degli attacchi di panico.

Presagi e rituali appositamente inventati forniscono protezione da questa ansia per il futuro. Ad esempio, quando si va a scuola, è necessario bypassare tutti i portelli, in nessun caso calpestare le loro coperture. Prima dell'esame, quando entri nella scuola, non devi toccare le maniglie delle porte. Con il prossimo allarme per la madre, è necessario pronunciare un incantesimo inventato da te. Parallelamente all'ossessione, l'adolescente psicastenico ha l'indecisione. Qualsiasi scelta, anche una scelta minore (andare al cinema o scegliere un succo), può essere oggetto di lunghe e dolorose esitazioni. Tuttavia, dopo che la decisione è stata presa, deve essere immediatamente eseguita, poiché gli psicastenici non sanno aspettare, mostrando estrema insofferenza.

Come per altri tipi, qui si possono notare reazioni di ipercompensazione, in questo caso, in relazione alla loro indecisione. Tale reazione si manifesta in loro con una risolutezza esagerata in quei momenti in cui sono richieste discrezione e cautela. Questo, a sua volta, si traduce in una tendenza all'introspezione sui motivi delle loro azioni e azioni..

Tipo schizoide

La caratteristica più significativa e dolorosa di questo tipo è considerata l'isolamento e l'isolamento dal mondo esterno. Le manifestazioni di carattere schizoidi vengono rilevate molto prima che con altri tipi. Fin dai primi anni, il bambino preferisce giocare da solo, non si avvicina ai coetanei, evita il divertimento rumoroso. Si distingue per la freddezza e la moderazione infantile..

Altre caratteristiche del tipo schizoide sono:

  • isolamento;
  • incapacità di stabilire contatti;
  • ridotta necessità di comunicazione.
Spesso questi bambini preferiscono la compagnia degli adulti ai loro coetanei, a volte ascoltano le loro conversazioni per molto tempo. Il periodo più difficile per la psicopatia schizoide è la pubertà (pubertà). Durante questo periodo, tutti i tratti del carattere appaiono con particolare furia. La chiusura e l'isolamento colpiscono il più possibile, perché la solitudine non grava affatto sull'adolescente schizoide. Preferisce vivere nel suo mondo, trattando gli altri con disprezzo.

Alcuni adolescenti, tuttavia, a volte cercano di fare conoscenze e di stabilire contatti. Molto spesso, tuttavia, finisce con un fallimento e una delusione. A causa del fallimento, spesso si ritirano ancora di più in se stessi..

La freddezza degli schizoidi è spiegata dalla loro mancanza di intuizione (incapacità di penetrare nelle esperienze degli altri) e mancanza di empatia (incapacità di condividere la gioia o la tristezza di un altro). Sulla base di ciò, le azioni di un adolescente schizoide possono essere crudeli, e ciò non è dovuto al desiderio di ferire qualcuno, ma all'incapacità di sentire la sofferenza degli altri. Anche la reazione di emancipazione procede in modo molto particolare. In una famiglia, i bambini schizoidi possono sopportare la custodia, obbedire a una certa routine e regime. Ma, allo stesso tempo, reagiscono violentemente all'invasione del loro mondo di interessi e hobby. Anche nella società, sono furiosamente indignati per le regole ei regolamenti esistenti, esprimendo la loro protesta con scherno. Tali giudizi possono essere nutriti a lungo e implementati in discorsi pubblici..

Nonostante l'isolamento e l'isolamento, gli adolescenti schizoidi hanno hobby che di solito sono più brillanti di altri. Gli hobby intellettuali ed estetici (hobby) sono in primo luogo. Molto spesso questa è una lettura rigorosamente selettiva. Gli adolescenti possono essere interessati a una certa epoca della storia, può essere un genere di letteratura strettamente definito o una certa tendenza nella filosofia. Inoltre, l'entusiasmo potrebbe non essere correlato (non essere interconnesso) con i loro bisogni. Ad esempio, può essere una passione per il sanscrito o l'ebraico. Inoltre, non viene mai ostentato (altrimenti verrà considerato come una violazione della privacy) ed è spesso nascosto.
Oltre agli hobby intellettuali, ci sono anche hobby di tipo manuale-corporeo. Può essere ginnastica, nuoto o esercizi di yoga. Allo stesso tempo, l'allenamento è combinato con una completa mancanza di interesse per i giochi sportivi collettivi..

Tipo epilettico

Le caratteristiche del tipo di personalità epileptoide sono una tendenza alla disforia: un umore basso con esplosioni di rabbia.

Altre caratteristiche del tipo epilettoide sono:

  • esplosività emotiva;
  • tempo costante;
  • viscosità cognitiva (mentale);
  • rigidità;
  • inerzia.
Va notato che la rigidità e l'inerzia si osservano in tutte le aree della psiche, dalle capacità motorie e dall'emotività al pensiero. L'umore dolorosamente basso (disforia) può durare giorni. La disforia si distingue da un umore semplicemente basso per la colorazione cattiva dell'umore, l'irritazione bollente e la ricerca di un oggetto su cui il male può essere contrastato. Di regola, tutto ciò finisce in scariche affettive (emotive). Alcuni psichiatri paragonano tali esplosioni allo scoppio di una caldaia a vapore, che richiede molto tempo per bollire. Il motivo dell'esplosione può essere accidentale e svolgere il ruolo dell'ultima goccia. A differenza di altri tipi, in un adolescente epilettoide, le scariche emotive non sono solo molto forti, ma anche molto lunghe.

I primi segni di psicopatia si trovano nella prima infanzia. Fin dalla tenera età, questi bambini si distinguono per una cupa amarezza. La loro disforia si manifesta con i capricci, il desiderio di molestare deliberatamente gli altri. Sfortunatamente, anche in tenera età, si notano tendenze sadiche: questi bambini adorano torturare gli animali, picchiare e stuzzicare i più giovani e i deboli. Inoltre, fanno tutto questo di nascosto. Inoltre, questi bambini si distinguono per la frugalità infantile dei loro vestiti e giocattoli, nonché per la meschina precisione nelle cose. Reagiscono a qualsiasi tentativo di toccare le loro cose con una reazione estremamente viziosa..

Il quadro completo della psicopatia epileptoide si svolge durante la pubertà, a partire dai 12 ai 13 anni. È caratterizzato principalmente da scariche affettive (emotive) pronunciate, che sono il risultato di una disforia prolungata e dolorosa. In tali categorie ci sono abusi, gravi percosse, rabbia e cinismo. Spesso, il motivo della rabbia può essere piccolo e insignificante, ma riguarda sempre gli interessi personali dell'adolescente. In un impeto di rabbia, un tale adolescente è in grado di lanciare i pugni contro uno sconosciuto, prendere a pugni un genitore in faccia o spingere un bambino giù per le scale.

L'attrazione per il sesso opposto si risveglia con forza, ma è sempre colorata con toni cupi di gelosia. Non perdonano mai il tradimento, sia reale che immaginario, e interpretano il flirt come un grave tradimento..

La reazione di emancipazione è molto dolorosa negli adolescenti epilettici. La lotta per l'indipendenza li porta ad essere estremamente arrabbiati e vendicativi. Non chiedono tanto la libertà e la liberazione dal potere, quanto i diritti - la loro quota di proprietà e ricchezza materiale. Anche le reazioni di infatuazione sono estremamente dolorose in questo tipo di personalità. Quasi tutti sono inclini al gioco d'azzardo, al collezionismo. Molto spesso sono spinti da un istintivo desiderio di arricchimento. Gli hobby includono anche sport, musica e canto..

L'autostima è unilaterale. La maggior parte degli adolescenti di questo tipo nota la propria inclinazione a uno stato d'animo cupo e al rispetto delle regole e dell'accuratezza. Tuttavia, non riconoscono le proprie peculiarità nei rapporti con gli altri..

Tipo isterico

Le caratteristiche di un carattere isterico sono l'egocentrismo, la sete di attenzione costante a se stessi e l'ammirazione. Per le persone indifferenti, tali individui mostrano odio.

Altre caratteristiche del tipo di personalità isterica sono:

  • suggestionabilità aumentata;
  • inganno;
  • fantasticare;
  • teatralità;
  • debole per il disegno e la postura;
  • mancanza di sentimenti profondi e sinceri con una grande espressione di emozioni.
Le caratteristiche di questo psicotipo sono delineate fin dalla tenera età. Questi bambini non tollerano di essere lodati o di prestare attenzione agli altri. Si stufano rapidamente di tutti, lanciano giocattoli e il desiderio di attirare l'attenzione su se stessi viene prima di tutto. Ascoltare lodi e vedere l'ammirazione diventa il loro unico bisogno. Per ottenere ciò, i bambini mostrano il più possibile le loro esigenze artistiche: leggono poesie, ballano, cantano. Il successo accademico è determinato dal fatto che siano impostati come esempi per gli altri o meno..

Per attirare l'attenzione, i bambini iniziano a manipolare, mostrano varie reazioni dimostrative. Nel tempo, la tendenza al suicidio diventa la principale reazione comportamentale. In questo caso parliamo di dimostrazioni e ricatti suicidi, e non di tentativi seri. Il ricatto suicida è caratterizzato da metodi sicuri: i tagli delle vene vengono effettuati sull'avambraccio o sulla spalla, i medicinali vengono selezionati da un armadietto dei medicinali di casa (citramone, carbone attivo). Inoltre, sono sempre pensati per lo spettatore: i tentativi di saltare da una finestra o di gettarsi sotto le ruote di un veicolo vengono effettuati di fronte ai presenti. Tale suicidio è sempre segnalato: vengono scritte varie note di addio, vengono fatte confessioni segrete.

Gli adolescenti possono incolpare l'amore fallito per i loro tentativi. Tuttavia, dopo un attento esame delle circostanze, si scopre che questo è solo un velo romantico. L'unica ragione di questo comportamento nel tipo isterico è l'orgoglio ferito e la mancanza di attenzione. Una manifestazione suicida, seguita da trambusto e ambulanza, dà una notevole soddisfazione all'egocentrismo dell'adolescente isterico.

Un'altra caratteristica distintiva è la "fuga nella malattia" degli adolescenti isterici. Molto spesso raffigurano malattie misteriose e talvolta cercano persino di arrivare in un ospedale psichiatrico. Entrandoci, guadagnano così la reputazione di essere insoliti..

Anche gli hobby, incluso l'alcolismo o l'uso di droghe, sono dimostrativi. Già nell'età adulta, le personalità isteriche mantengono le caratteristiche dell'opposizione, dell'imitazione e dell'infantilismo dei bambini. Di regola, la reazione dell'opposizione (negativismo) si manifesta nella perdita dell'attenzione abituale e nella perdita del ruolo di idolo. Una reazione simile si manifesta nello stesso modo dell'infanzia: ritiro nella malattia, comportamento suicida, tentativi di sbarazzarsi di colui a cui si è rivolta l'attenzione. Ad esempio, se appare un altro membro della famiglia (nuovo figlio, nuovo marito della madre), tutti i tentativi saranno diretti verso di lui.

A questo punto, gli adolescenti iniziano a segnalare se stessi con una dipendenza da alcol o droghe, abbandono e assenteismo e talvolta anche rubando. Quindi, sembra che dicano di riportarli alla loro precedente attenzione, altrimenti si smarriranno..
Gli hobby per questo psicotipo sono sempre concentrati attorno al proprio egocentrismo. Preferiscono gli ensemble, il palcoscenico, i teatri. L'autostima negli adolescenti con questo tipo di carattere è lontana dall'obiettività.

Tipo instabile

La caratteristica principale di questo tipo è la labilità emotiva e il comportamento instabile. Nella prima infanzia, questi bambini si distinguono per disobbedienza e irrequietezza, ma allo stesso tempo, a differenza degli ipertimici, sono molto codardi e obbediscono facilmente agli altri bambini. A partire dall'asilo, imparano a malapena le regole elementari di comportamento e fin dalle prime classi di scuola manca la voglia di imparare..

Possono svolgere compiti e non sottrarsi alle lezioni solo sotto un controllo molto stretto. Hanno una maggiore voglia di divertimento, ozio e totale ozio. Scappano dalle lezioni per camminare semplicemente per strada. Nella loro scelta, sono estremamente instabili e provano letteralmente di tutto: vanno a rubare e iniziano a fumare, essendo ancora bambini. Crescendo rapidamente, perdono interesse per i loro vecchi hobby e sono costantemente alla ricerca di brividi e nuove sensazioni. A ciò si associa la dolorosa reazione dell'emancipazione: gli adolescenti cercano di liberarsi dalla custodia per dedicarsi al divertimento. Non hanno mai a cuore il vero amore per i parenti, compresi i genitori, e trattano i loro problemi e le loro preoccupazioni con indifferenza. Fondamentalmente, usano i loro legami familiari come fonte di ricchezza materiale. Da soli si sentono male, perché non riescono a tenersi occupati. Di conseguenza, sono costantemente attratti da gruppi di adolescenti di ogni tipo. Tuttavia, la codardia e la mancanza di iniziativa non consentono a un adolescente labile di prendere il posto di un leader in loro..

Gli hobby degli adolescenti sono principalmente incentrati sul gioco d'azzardo. Quelle discipline che richiedono una pratica persistente li disgustano. Possono funzionare solo per estrema necessità, ma presto tutto viene rapidamente abbandonato. Qualsiasi difficoltà o minaccia di punizione per l'incapacità di svolgere il lavoro suscita una risposta comportamentale: scappare. Gli adolescenti instabili non fanno progetti, non sognano niente o nessuna professione. Stupiscono con la loro totale indifferenza per il futuro..

Una delle caratteristiche principali dei tipi instabili è la volontà debole. È questa caratteristica che può mantenerli in un regime regolamentato per qualche tempo. Possono accettare solo se l'ozio minaccia di una punizione severa e non c'è nessun posto dove scappare. Il punto debole del volatile è la mancanza di supervisione. L'autostima degli adolescenti è tutt'altro che oggettiva, spesso gli adolescenti attribuiscono a se stessi i tratti desiderati.

Tipo conforme

Le caratteristiche di questo tipo di personalità sono una costante disponibilità a obbedire alla voce della maggioranza, tendenze stereotipate e stereotipate, tendenza al conservatorismo. Tuttavia, la principale caratteristica costante è la loro eccessiva conformità (conformità) con il loro ambiente familiare. Allo stesso tempo, la pressione del gruppo può essere sia reale che immaginaria..

I rappresentanti di questo tipo accentuato sono persone del loro ambiente. La loro regola principale è pensare come tutti gli altri e agire come tutti gli altri. Il desiderio di entrare a far parte della maggioranza li rende imitatori in tutto: dall'abbigliamento all'arredamento per la casa ai punti di vista. Anche durante l'infanzia, questo è particolarmente evidente nella scelta di vestiti, materiale scolastico e hobby. Se qualcosa di nuovo appare nella società (ad esempio, lo stile), inizialmente i rappresentanti del tipo conforme respingono con veemenza tutto. Ma non appena una nuova tendenza entra nella società, ad esempio, loro stessi indossano gli stessi vestiti o ascoltano la stessa musica di tutti gli altri..

A causa del desiderio di essere in linea con ciò che li circonda, gli adolescenti conformi non possono resistere a nulla. Pertanto, sono una copia del loro microambiente. In un buon ambiente assorbono tutto il buono, in uno cattivo - tutti i cattivi costumi e abitudini. Spesso, per l'azienda, tali adolescenti possono bere troppo o possono essere coinvolti in reati di gruppo..

Il loro successo professionale è in gran parte dovuto a due qualità: mancanza di iniziativa e critiche. Possono lavorare molto, purché il lavoro non richieda una costante iniziativa personale. Anche il lavoro intenso è di loro gradimento, se è chiaramente regolamentato. Sono anche sorprendentemente acritici. Tutto ciò che dice il loro ambiente diventa vero per loro. Gli adolescenti non sono inclini a cambiare gruppo e scegliere l'istituto scolastico dove va la maggior parte dei loro compagni. Privi di iniziativa, i conformisti si ritrovano spesso coinvolti nella delinquenza di gruppo. Pertanto, il trauma mentale più grave per loro è l'espulsione dal gruppo. L'emancipazione è debole e gli hobby sono determinati dall'ambiente dell'adolescente e dalla moda di quel tempo.

Tipi intermedi di accentuazione

Oltre ai tipi sopra descritti, la classificazione di Lichko distingue anche tra tipi intermedi e amalgama, che rappresentano più della metà di tutti i casi di accentuazioni. Sono combinazioni di diversi tipi di accentuazioni tra loro. Allo stesso tempo, le caratteristiche di alcuni tipi sono combinate tra loro abbastanza spesso, mentre altre quasi mai..

I tipi intermedi includono il tipo labile-cicloide e conforme-ipertimico, nonché le combinazioni del tipo labile con il tipo aseno-nevrotico e sensibile. La formazione di tipi intermedi è dovuta alle caratteristiche dello sviluppo nel primo periodo, fattori di educazione e, soprattutto, fattori genetici.

I tipi accentati intermedi sono:

  • sensibile allo schizoide;
  • schizoide-psicastenico;
  • schizoide-epileptoide;
  • isterico-epilettico;
  • labile-cicloide;
  • conformalmente ipertimico.
Il tipo ad amalgama è anche una variante del tipo misto, che si forma come risultato della stratificazione delle caratteristiche di un tipo sul nucleo di un altro a causa di un'educazione impropria o di altri fattori.

Le opzioni per i tipi di amalgama sono:

  • schizoide instabile;
  • epilettoide instabile;
  • isterico-instabile;
  • conformally instabile.

Classificazione di un carattere accentuato secondo Leonhard

Tipo bloccato

Questo è un tipo di carattere persistente e testardo che resiste al cambiamento e si distingue per una maggiore presunzione e amore per se stessi, interessi unilaterali. Le persone con il tipo bloccato sono caratterizzate da un accresciuto senso di ingiustizia, a causa del quale sono molto diffidenti e sperimentano le stesse emozioni per molto tempo. La base del tipo bloccato di accentuazione della personalità è la persistenza patologica degli affetti (emozioni).

Qualsiasi ingiustizia può provocare una reazione forte e violenta. Tuttavia, le emozioni si placano dopo che una persona "ha dato sfogo ai sentimenti". Anche la rabbia si attenua molto rapidamente, soprattutto quando l'autore del reato può essere punito. Se l'esplosione emotiva non ha avuto luogo, l'affetto continua molto più lentamente. Nei casi in cui una persona bloccata non può rispondere né con parole né con azioni, la tensione interna può essere prolungata. In questo caso, basta tornare con il pensiero a quello che è successo, poiché tutte le emozioni prendono vita e una nuova esplosione si sta preparando. Pertanto, l'affetto in una persona del genere durerà fino a quando le esperienze interiori scompariranno completamente..

Tale rigidità è più pronunciata quando gli interessi personali della persona accentuata sono influenzati. E l'esplosione diventa una risposta all'orgoglio ferito e all'orgoglio ferito. Inoltre, il danno morale oggettivo può essere trascurabile. Poiché l'insulto agli interessi personali non viene mai dimenticato, le persone che rimangono bloccate sono conosciute come persone vendicative e vendicative. Inoltre, sono estremamente sensibili, dolorosamente risentiti e facilmente vulnerabili..

Allo stesso modo, tali psicotipi reagiscono all'ingiustizia sociale. Pertanto, tra loro ci sono spesso combattenti per la giustizia civile e la libertà..
I tratti del rimanere bloccati si manifestano anche in caso di fallimento dell'individuo, poiché l'ambizione è molto brillante in queste persone. Di conseguenza, mostrano arroganza e arroganza..

Tipo pedante

Nelle persone di tipo pedante, i meccanismi di repressione funzionano molto debolmente. Si distinguono per l'adesione a un certo ordine, abitudini formate e resistono a qualsiasi cambiamento. Attribuiscono grande importanza anche all'esterno della questione e delle piccole cose, e chiedono lo stesso agli altri..

Le persone pedanti sono estremamente lente nel prendere decisioni, affrontano seriamente tutti i problemi, sia per i lavoratori che per la vita di tutti i giorni. Nelle loro discussioni, i pedanti possono spingere gli altri al calore bianco. Le persone intorno a loro percepiscono la scrupolosità e la pedanteria come un banale noioso.

La caratteristica principale di questo personaggio è la totale rigidità, che determina l'impreparazione a eventuali cambiamenti. Inoltre, a causa dei deboli meccanismi di repressione (o della loro completa assenza), gli eventi traumatici sono vissuti dai pedanti per un tempo molto lungo. L'incapacità di sopprimere il trauma dalla memoria porta al fatto che i pedanti ci tornano ancora e ancora. Tutto ciò porta a una ancora maggiore indecisione e incapacità di reagire rapidamente. Il tipo pedante non è conflittuale per natura, ma reagisce in modo molto forte alle violazioni dell'ordine stabilito.

Altre qualità di una personalità pedante sono:

  • puntualità;
  • coscienziosità;
  • precisione;
  • concentrarsi sull'alta qualità;
  • indecisione.

Tipo eccitabile

Il tipo eccitabile di personalità accentuata è caratterizzato da maggiore impulsività, scarso controllo delle pulsioni e degli impulsi, temperamento caldo e testardaggine. In uno stato di eccitazione emotiva, queste persone non si controllano..

La caratteristica principale è l'istintività: il desiderio di soddisfare i propri bisogni e desideri nel momento stesso. Tale eccitabilità è molto difficile da estinguere, motivo per cui le persone di questo psicotipo sono spesso piuttosto irritabili e intolleranti verso gli altri. Al momento dell'eccitazione, non pensano alle conseguenze, valutano male ciò che sta accadendo e negano qualsiasi critica.

L'impulsività patologica è annotata in tutte le sfere della vita, compreso nelle pulsioni. Tali individui mangiano e bevono di tutto, impulsivi e promiscui nella sfera sessuale. La maggior parte di loro diventa alcolizzata cronica. Non pensano al pericolo o alle conseguenze per se stessi e per la vita familiare. Ci sono molti individui eccitabili tra gli alcolisti cronici. Il rapporto sessuale indiscriminato porta al fatto che queste persone già in tenera età hanno molti figli illegittimi, sia donne che uomini. Molti di loro possono entrare nel percorso della prostituzione.

Il tipo eccitabile è molto simile alla psicopatia epilettica. Ciò si manifesta nella pesantezza del pensiero, nella lentezza dei processi mentali e nella difficile percezione dei pensieri degli altri. Lo stato di eccitazione emotiva costante provoca molteplici conflitti. Di conseguenza, queste persone spesso non mettono radici in nessun collettivo. Ciò è anche aggravato dal fatto che alcuni di loro sostengono la loro opinione non solo con grida e tutti i tipi di dimostrazioni, ma anche con i pugni. Inoltre, queste persone sono caratterizzate da comportamenti distruttivi: la distruzione di oggetti, la rottura di vetri e simili..

Tipo demo

Questo tipo di carattere accentuato si distingue per un comportamento dimostrativo pronunciato, abilità artistica deliberata, emotività e mobilità. I bambini di questo tipo si distinguono per fantasia e un certo grado di inganno. Inoltre, non mentono per malizia, ma cercano in questo modo solo di abbellirsi agli occhi degli altri.

Crescendo, continuano a fantasticare, usando l'inganno per attirare l'attenzione. Ciò è spiegato dal fatto che le parole pronunciate al momento sembrano loro vere. Un altro tratto caratteriale è associato a questo: la capacità di dimenticare ciò che una persona non vuole ricordare..
Il tipo dimostrativo è caratterizzato da un costante desiderio di essere sotto i riflettori. Per attirare l'attenzione, queste persone tendono ad adattarsi molto rapidamente a un nuovo ambiente. Pertanto, il tipo dimostrativo si distingue per mobilità e, allo stesso tempo, incostanza..

In considerazione della loro eccentricità di pensiero e di azioni eseguite, le persone dimostrative possono affascinare coloro che li circondano. Allo stesso tempo, spesso si concentrano su se stessi, il che può anche alienare le persone..

Altri tipi di accentuazione di Leonhard sono:

  • Accentuazione ipertimica. Queste sono persone molto attive che sono caratterizzate da socievolezza e irrequietezza. Nel comunicare con loro, prevalgono i gesti, le espressioni facciali attive e altri mezzi di comunicazione non verbali..
  • Accentuazione distale. A differenza del tipo precedente, queste sono persone serie che sono spesso depresse. Sono caratterizzati da silenzio, pessimismo e bassa autostima. Di regola, questi sono pantofolai.
  • Ansiosa accentuazione. Questo tipo è caratterizzato da timidezza, paura e insicurezza. Sono disturbati da varie paure, stanno vivendo dolorosamente problemi. Inoltre, sin dalla tenera età, si distinguono per responsabilità, tatto e sono dotati di elevate qualità morali..
  • Accentuazione esaltata. Differisce in socievolezza, esaltazione e altruismo. Tuttavia, ciò non impedisce a tali individui di cadere rapidamente in stati depressivi..
  • Accentuazione emotiva. Questo tipo è caratterizzato da una maggiore empatia, un maggiore senso di connessione e simpatia per le altre persone.
  • Accentuazione ciclotimica. Questo tipo si distingue per una combinazione di caratteristiche ipertimiche e distimiche, che compaiono alternativamente.

Psicopatie e accentuazioni del carattere negli adolescenti

Secondo lo psichiatra sovietico Gannushkin (uno dei principali ricercatori di psicopatie), la psicopatia si riferisce a persistenti anomalie del carattere che determinano l'intero aspetto mentale di un individuo. Queste anomalie non subiscono cambiamenti durante la vita e, allo stesso tempo, impediscono all'individuo di adattarsi all'ambiente..

I criteri diagnostici per le psicopatie sono:

  • totalità;
  • fermezza;
  • violazione dell'adattamento sociale.

I criteri di cui sopra servono anche come criteri diagnostici per la sindrome psicopatica negli adolescenti. Totalità significa che i tratti caratteriali patologici si manifestano ovunque: in famiglia, a scuola, con i coetanei, nello studio e in vacanza, nel lavoro e nell'intrattenimento. La stabilità riflette l'immutabilità di questi tratti. Allo stesso tempo, va tenuto presente che la stabilità dei tratti patologici di un adolescente è relativa. Ciò è spiegato dal fatto che ogni tipo di psicopatia ha la sua età di formazione. Ad esempio, i tratti schizoidi compaiono durante l'infanzia, mentre il tipo instabile fiorisce durante la pubertà (pubertà). Ci sono anche alcuni modelli nella trasformazione dei tipi di carattere. Con l'inizio della pubertà, le caratteristiche ipertimiche precedentemente osservate possono essere sostituite da cicloidi.

Nonostante il fatto che il grado di anomalie del carattere sia difficile da quantificare, psicologi e psichiatri distinguono ancora il grado di accentuazione. Questi gradi si basano su determinati indicatori.

Gli indicatori che influenzano la gravità delle psicopatie sono:

  • gravità, durata e frequenza degli scompensi (interruzioni), fasi;
  • la gravità dei disturbi del comportamento sociale;
  • il grado di disadattamento sociale (lavoro, famiglia);
  • il grado di autostima (la criticità dello psicopatico nei confronti della propria persona).
Sulla base di ciò, vengono convenzionalmente distinti tre gradi di gravità delle psicopatie e due gradi di accentuazione del carattere. Durante ogni tipo si distinguono periodi di compensazione (quando la personalità è più o meno adattata) e di scompenso (periodi di esacerbazione o esaurimento)..

Grave psicopatia

Grave grado di psicopatia

Grado moderato di psicopatia

Sviluppo psicopatico e psicopatia marginale

Accade così che nella formazione della psicopatia, il fattore decisivo sia l'effetto negativo dell'ambiente. Questo tipo di psicopatia è anche chiamata sociopatia o psicopatia marginale. Numerosi studi in quest'area hanno dimostrato che gli adolescenti difficili rappresentano non più del 55% di tutte le (vere) psicopatie nucleari. Gli altri sono responsabili dello sviluppo psicopatico..

Nella diagnosi di questa anomalia caratteriale, è importante non solo identificare le principali caratteristiche accentuate, ma anche dichiarare l'influenza dannosa dell'ambiente. Questo è spesso un genitore sbagliato (difettoso)..

I tipi più comuni di genitorialità difettosa che influenzano la formazione di psicopatie sono:

  • Ipoprotezione. Questo tipo di genitorialità difettoso è caratterizzato da una mancanza di tutela e controllo del comportamento. Allo stesso tempo, l'ipoprotezione non si limita a soddisfare i bisogni di base, cioè i bambini non vanno nudi e affamati. Fondamentalmente, questo riguarda la mancanza di attenzione, cura e vero interesse dei genitori negli affari di un adolescente. L'ipoprotezione può anche essere nascosta, quando il controllo sul comportamento dell'adolescente sembra essere effettuato, ma in realtà è solo formalismo. Questo tipo di educazione è particolarmente pericoloso con l'accentuazione dei tipi instabili e conformi. Di conseguenza, gli adolescenti si ritrovano in società antisociali e adottano rapidamente uno stile di vita pessimo. Inoltre, la negligenza è molto dannosa con l'accentuazione ipertimica, epilettoide e schizoide..
  • Iperprotezione dominante. Questo tipo di genitorialità difettoso è caratterizzato da un eccessivo nutrimento, una supervisione meschina e persino sorveglianza. Tale controllo costante si trasforma in un intero sistema di divieti permanenti. A loro volta, divieti costanti e l'incapacità di prendere decisioni anche minori confondono l'adolescente. Molto spesso, i bambini e gli adolescenti creano il seguente sistema di valori: con gli adulti non gli è permesso fare nulla, ma i suoi coetanei possono fare qualsiasi cosa. Questo tipo di educazione non consente a un adolescente di analizzare le proprie azioni e apprendere l'indipendenza. Inoltre, il senso di responsabilità e dovere viene soppresso, l'adolescente smette di essere responsabile delle proprie azioni. L'iperprotezione più pericolosa per gli adolescenti ipertimici, poiché porta ad un forte aumento della reazione di emancipazione. Gli adolescenti, o anche i bambini, si ribellano alle molestie nei modi più aggressivi.
  • Rifiuto emotivo. Caratterizzato da freddezza emotiva, mancanza di cure e affetto. Con questo tipo di educazione difettosa, il bambino o l'adolescente sente costantemente di essere appesantito e di essere un peso nella vita dei genitori. Spesso tale genitorialità difettosa avviene nel quadro del rifiuto emotivo latente da parte dei genitori, quando non riconoscono le vere difficoltà del figlio o della figlia. Presumibilmente, il buon senso sopprime in loro questo rifiuto dei bambini come indegni. A volte tale rifiuto si trasforma in una reazione di sovracompensazione sotto forma di cura enfatizzata e attenzione esagerata. Tuttavia, un bambino e soprattutto un adolescente sentono bene un atteggiamento così falso. Un adolescente schizoide reagisce a tale insincerità ritirandosi in se stesso, erigendo un muro ancora più grande tra sé e la sua famiglia. Un tipo instabile si precipita a cercare uno sbocco in compagnia di amici.
  • Condizioni di una relazione violenta. Questo tipo di educazione difettosa si manifesta con rappresaglie aperte e dure per reati minori. Allo stesso tempo, molto spesso il bambino viene semplicemente "derubato". Tuttavia, le relazioni violente non sono limitate al bambino o all'adolescente. Un'atmosfera simile pesante e dura domina l'intero ambiente. Molto spesso le rappresaglie crudeli sono nascoste a occhi indiscreti e la famiglia sembra “sana”. L'educazione in una relazione violenta è molto pericolosa per i tipi epilettici e conformi. In questo caso, c'è un alto rischio di sviluppo psicopatico. Tuttavia, per altri tipi di individui, l'indifferenza mentale e il pestaggio si riflettono in modi malsani. Queste famiglie hanno il più alto rischio di sviluppare psicopatie..

Diagnostica delle accentuazioni del carattere e delle psicopatie

Vari questionari e test vengono utilizzati per diagnosticare personalità accentuate. Il test più universale e conosciuto è il test MMPI, il questionario multidimensionale della personalità del Minnesota. Contiene 550 domande (una versione abbreviata di 71) e 11 scale, 3 delle quali sono valutative. Si chiamano valutativi, poiché misurano la sincerità del soggetto e il grado di affidabilità dei risultati. Le restanti 9 scale sono di base. Queste scale valutano i tratti della personalità e determinano il suo tipo..

Le caratteristiche delle scale di base nel test MMPI sono le seguenti:

  • la prima scala (scala dell'ipocondria) misura i tratti del tipo di personalità aseno-nevrotica;
  • la seconda scala (scala della depressione) indica un ipotetico tipo di personalità;
  • la terza scala (scala dell'isteria) è stata sviluppata per identificare le persone inclini a reazioni nevrotiche del tipo di conversione (isterico);
  • la quarta scala (scala della psicopatia) - diagnostica un tipo di personalità sociopatica;
  • la quinta scala - non è usata per diagnosticare il tipo di personalità, ma è usata per determinare i tratti della personalità maschile o femminile (imposti dalla società);
  • la sesta scala (scala paranoica) caratterizza il risentimento e diagnostica il tipo paranoico;
  • la settima scala (ansia e psicastenia) è progettata per diagnosticare il tipo di personalità ansiosa e sospetta;
  • l'ottava scala (la scala della schizofrenia e dell'autismo) determina il grado di alienazione emotiva, indica il tipo schizoide e lo spettro autistico;
  • la nona scala (scala dell'ipomania) indica un tipo di personalità ipertimico.
Al test è allegato un modulo, dove vengono registrate le risposte del rispondente. Se il soggetto è d'accordo con l'affermazione, allora nella cella opposta alla domanda mette un segno "+" (corretto), se non è d'accordo, quindi un segno "-" (errato). Sul retro delle sue risposte, lo sperimentatore (psicologo, psicoterapeuta) costruisce un profilo di personalità del soggetto, tenendo conto del valore della scala di correzione.

Oltre al test MMPI, nella diagnosi di accentuazioni e psicopatie vengono utilizzati il ​​questionario Cattel e il test di Schmischek. Il primo questionario è un metodo diffuso per valutare i tratti della personalità individuale ed è progettato per descrivere le relazioni individuo-personali. Il test di Schmishek si concentra sulla diagnosi dell'accentuazione secondo Leonhard.

Test di Schmishek per la diagnosi del tipo di accentuazione secondo Leonhard

Il questionario Shmishek è un questionario sulla personalità progettato per diagnosticare il tipo di accentuazione della personalità secondo Leonhard. Il test è composto da 97 domande (esiste anche una versione abbreviata), a cui deve essere risposto "sì" o "no". Successivamente, il numero di risposte che corrispondono alla chiave viene moltiplicato per il valore del coefficiente che corrisponde a ciascun tipo di accentuazione. Se la cifra risultante è superiore a 18, ciò indica la gravità di questo tipo di accentuazione, l'indicatore massimo è 24 punti.

Esistono due varianti di questa tecnica: adulto e bambino.
Consistono nello stesso numero di domande e, di conseguenza, hanno gli stessi tipi di accentuazione. La differenza sta nella formulazione delle domande, ovvero la versione per bambini contiene domande adattate per i bambini, l'adulto per gli adulti. La base teorica per entrambe le opzioni è la teoria delle personalità accentuate, secondo la quale tutti i tratti della personalità sono suddivisi in base e aggiuntivi. Le caratteristiche principali sono il nucleo della personalità, determinano il carattere di una persona.