Alcolismo infantile: sei sicuro che tuo figlio non beva?

L'alcolismo infantile viene sempre più espresso dai funzionari sanitari come una malattia pericolosa nella nostra società. La dipendenza dalle bevande alcoliche, formata in tenera età, porta a un grave degrado mentale e fisico. Nei bambini, la malattia si sviluppa più velocemente che negli adulti. Un bambino non ha bisogno di bere alcolici ogni giorno per formare una dipendenza stabile. È sufficiente bere 3-4 volte al mese.

Le statistiche sono spietate: il 75% degli alcolisti affronta il problema dell'ubriachezza ancor prima di raggiungere i 20 anni. I sondaggi hanno mostrato che la stragrande maggioranza dei bambini adolescenti (11-14 anni) ha già provato l'alcol. Questo spiega perché i problemi di prevenzione e trattamento dell'alcolismo infantile stanno diventando così acuti..

Le ragioni dell'alcolismo infantile: perché il bambino è attratto dalla bottiglia

Gli scienziati stanno studiando diversi aspetti della vita dei bambini. Cosa li spinge a provare l'alcol in così giovane età? È davvero un banale desiderio di essere come gli adulti? Non solo. Le cause dell'alcolismo infantile sono:

  • Tradizioni familiari: il bambino che cresce vede come i suoi cari incontrano le vacanze, celebrano date significative. Se tutte le "riunioni" finiscono con una festa tempestosa, il bambino impara che questo comportamento è la norma. Comincia ad associare l'alcol alla gioia, alla negligenza e allo stato d'animo allegro. Un grosso errore viene commesso dai genitori che, per il gusto di ridere, danno al bambino un assaggio di vino, birra o qualsiasi altra bevanda. Quindi, dimostrano che bere alcolici non è un peccato, ma piuttosto un piacere..
  • Il desiderio di sembrare un adulto in compagnia di coetanei - questo fattore è particolarmente fortemente influenzato se ci sono ragazzi più grandi nell'ambiente che vogliono corrispondere. L'alcol rafforza il senso di autostima del bambino.
  • Eredità - la formazione di dipendenza è possibile anche prima della nascita di un bambino, quando la futura mamma durante la gravidanza si permette di "perdere" un paio di occhiali. Se, dopo la nascita, il bambino vede anche ubriachezza in famiglia, il suo atteggiamento positivo nei confronti dell'alcol è solo rafforzato. Il libero accesso all'alcol priva l'alcol del suo status proibito e inaccettabile.
  • Mancanza di attenzione da parte degli anziani: il ruolo degli adulti significativi è spesso svolto dai genitori. Senza ricevere attenzione, amore e affetto da loro, il bambino cerca un modo per affrontare i suoi problemi da solo. Spesso nota l'interesse per se stesso da parte di cattive compagnie, dove va in cerca di comunicazione. Nessuno è immune da un simile risultato degli eventi. Questa causa dell'alcolismo infantile prospera anche in famiglie apparentemente prospere..

Per non perdere un momento pericoloso, i genitori devono guardare attentamente il comportamento del loro bambino. Il suo arrivo in ritardo a casa, il comportamento esplosivo e incoerente, odori di alcol e tabacco, bugie aperte dovrebbero allertarlo. Il deterioramento del rendimento scolastico, la perdita di denaro, gioielli e altri oggetti di valore meritano un'attenzione speciale. Se è possibile identificare tempestivamente i fatti della dipendenza del bambino dall'alcol, la situazione può essere corretta. È sufficiente circondare un figlio o una figlia dell'attenzione dei genitori, per approfondire le preoccupazioni e gli affari del bambino.

Perché l'alcolismo adolescenziale è pericoloso?

Il pericolo principale dell'alcolismo adolescenziale è che il bambino non è consapevole del potere distruttivo dell'alcol e non capisce a cosa possono portare gli esperimenti con l'alcol. Le conseguenze del bere alcolici portano al lancio di gravi cambiamenti nel corpo:

  • la crescita è inibita, che a questa età dovrebbe essere rapida e continua;
  • i parametri del sangue e di altri fluidi biologici cambiano;
  • diminuisce l'immunità, il metabolismo e tutti i processi metabolici rallentano;
  • le funzioni cognitive (memoria, attenzione, pensiero) soffrono;
  • il lavoro degli organi e dei sistemi interni viene interrotto, avvicinando la persona ancora in crescita all'inevitabile degrado.

Un bambino che beve spesso ricorre a comportamenti antisociali: furto, rapina, teppismo e altre azioni illegali. Tali adolescenti iniziano a fare sesso presto e i primi contatti sessuali spesso diventano la causa dell'infezione da malattie a trasmissione sessuale.

Come affrontare la dipendenza da alcol di un bambino?

Le conseguenze dell'alcolismo infantile sono così terribili che lasciare che un hobby pericoloso faccia il suo corso è categoricamente inaccettabile. La dipendenza dovrebbe essere trattata non appena viene scoperta. L'assistenza medica professionale è l'unica via d'uscita dalla situazione. Il trattamento deve essere effettuato esclusivamente da specialisti in narcologia.

I ricercatori hanno dimostrato che l'alcolismo colpisce non solo il corpo, ma anche la psiche. Se riesci a purificare i tessuti del corpo senza troppe difficoltà, affrontare i problemi psicologici è difficile. Devi trovare la causa principale del fallimento che ha portato alla mania per l'alcol.

La regola principale per il successo del trattamento dell'alcolismo è un approccio integrato. È importante influenzare tutti gli aspetti della personalità del bambino al fine di eliminare gli stimoli che spingono l'adolescente nell'abisso della dipendenza da alcol e del degrado che provoca. Gli adulti dovrebbero escludere immediatamente per se stessi concetti come stregoni, maghi, sensitivi, guaritori. Queste persone non aiuteranno a far fronte al disastro, ma lo aggraveranno e faranno perdere tempo..

È meglio trattare l'alcolismo in un ospedale sotto la supervisione di medici qualificati. La riabilitazione dei bambini è supervisionata qui non solo da narcologi, ma anche da medici di altre specialità. Questa è una buona base per una corretta disintossicazione, ripristino della funzionalità delle strutture interne..

Ci sono peculiarità della registrazione di un figlio a carico in un ospedale. L'autorizzazione deve essere concessa da un genitore o tutore. Le procedure di trattamento sono prescritte personalmente, tenendo conto del quadro clinico specifico con cui si è applicato il paziente minore. I farmaci vengono selezionati individualmente, perché la risposta di un organismo immaturo all'introduzione di una farmacologia seria può essere molto diversa.

La situazione è simile con le procedure. Anche la loro selezione per la disintossicazione e il successivo trattamento viene effettuata separatamente per ciascun caso. Poiché la maggior parte dei farmaci che eliminano l'intossicazione del corpo negli adulti non sono adatti ai bambini, si raccomanda:

  1. corso di rafforzamento generale;
  2. l'uso di decotti e tasse di erbe, estratti di piante utili.

L'azione di queste direzioni è volta a rafforzare le forze immunitarie, la barriera protettiva del corpo. È importante che i membri della famiglia codipendente ricevano consulenza contemporaneamente al bambino. I parenti danno fiducia al paziente, servono come supporto e sostegno per lui, rafforzano la sua fede nel domani, dove non ci saranno dipendenze e paure associate.

Gli psicologi insegnano ai genitori come condurre correttamente una conversazione con un bambino, come evitare i conflitti, ma risolvere razionalmente i problemi emergenti. Seguire queste raccomandazioni garantisce armonia e pace in famiglia dopo la dimissione, nessun rischio di rottura dopo il corso del trattamento.

Prevenzione dell'alcolismo infantile

L'affermazione che è più facile prevenire una malattia che curarla in un secondo momento è vera al 100%. Ciò riguarda la prevenzione dell'alcolismo infantile, che è più facile da prevenire che neutralizzare dopo la diagnosi. Le posizioni dovrebbero essere rafforzate nelle seguenti direzioni:

  • fiducia familiare;
  • l'assenza di divieti severi, nonché l'inammissibilità della permissività;
  • lezioni con il bambino, sviluppo dei suoi interessi, conversazioni sulla moralità e sui valori.

C'è molto meno rischio di dipendenza tra le persone che vivono in quartieri ricchi. La prevenzione competente dell'alcolismo infantile include relazioni cordiali in casa, nonché attenzione ai problemi dei bambini a scuola, formazione e sezioni. In questo lavoro complesso, ma così importante, dovrebbero essere coinvolte tutte le istituzioni sociali coinvolte nell'educazione e nello sviluppo dei bambini..

Statistiche: uno sfondo storico sull'alcolismo infantile

Quando è iniziata la storia dell'alcolismo infantile in Russia? Come vanno le cose nel resto del mondo? Purtroppo non ci sono tanti motivi consolatori. Secondo le statistiche, per la prima volta hanno iniziato a parlare del problema dell'alcolismo infantile in Francia. In questa occasione, alla fine dell'Ottocento, iniziò il "suonare le campane".

È stato notato che i bambini sono stati introdotti all'alcol nella cerchia familiare. Ragazzi molto giovani hanno ricevuto una porzione di vodka in onore delle vacanze, che spesso sono diventate la causa dell'alcolismo cronico. L'ubriachezza fiorì soprattutto tra i giovani francesi: alunni di scuole e licei, studenti.

Era considerato prestigioso portare con sé i bambini nelle taverne quando avevano appena 4 anni. E nelle zone in cui la vinificazione è fiorita, la bevanda risultante è stata prima data ai bambini per assaggiare, credendo che il loro sottile olfatto avrebbe immediatamente catturato la qualità del prodotto.

Allo stesso tempo, uno studio in Germania ha mostrato che su 247 bambini in una scuola di Bonn, solo un bambino di 7-8 anni non aveva ancora provato l'alcol. A questo punto, tre quarti dei giovani studenti avevano già consumato vodka e bevuto birra regolarmente, rendendo omaggio al gusto della bevanda schiumosa. Le giovani madri hanno persino imbottito i bambini con il brandy, credendo che abbia un effetto positivo sulla salute, favorisca la digestione e lenisca.

In America all'inizio del XX secolo, circa il 14% dei bambini della popolazione indigena riceveva alcol nelle loro famiglie e oltre il 60% degli emigranti in visita era dipendente dall'alcol non solo durante le vacanze. Gli scozzesi, ad esempio, hanno dato alla loro prole un capezzolo, che era stato precedentemente immerso nel whisky. In Belgio, e del tutto, la vodka al ginepro diluita con acqua era considerata quasi un analogo del latte materno..

Per quanto riguarda la Russia, dal 1900, i genitori delle classi inferiori hanno attivamente insegnato ai loro figli all'alcol. C'era persino un'opinione tra la gente che abituando un bambino all'alcol in tenera età, lo si salva dall'ubriachezza nell'età adulta. Oggi affermazioni del genere sembrano assurde, ma una volta venivano ascoltate. Inoltre, l'alcol era considerato quasi una medicina. Con il suo aiuto, hanno cercato di rafforzare il corpo dei bambini indeboliti, curarli dal rachitismo e da altre malattie.

Le fasi dell'alcolismo infantile: quando suonare l'allarme

Le conseguenze dell'alcolismo infantile sono terribili, poiché la malattia si sviluppa rapidamente. Ci sono 5 fasi della malattia:

  1. Iniziale: dura fino a sei mesi. In questo momento, il bambino si abitua gradualmente al gusto dell'alcol, trova piacere in uno stato di coscienza alterata. Questo è il momento più favorevole per il trattamento. Si consiglia di coinvolgere uno psicologo infantile per ricevere un supporto tempestivo e professionale.
  2. Il secondo stadio è l'assuefazione a livello fisiologico. Durata: fino a 12 mesi. A poco a poco la dose di alcol aumenta, i motivi degli incontri con cattive compagnie si fanno più frequenti.
  3. Il terzo stadio: si forma un attaccamento psicologico stabile. 1,5-2 anni dopo l'inizio del primo bicchiere, il bambino inizia a trasformarsi in un alcolizzato cronico.
  4. Il quarto stadio: gravi disturbi mentali, squilibrio nell'attività mentale.
  5. Il quinto stadio è il completo degrado della personalità dell'adolescente. La comparsa di processi irreversibili come demenza, disabilità.

Il trattamento dovrebbe essere iniziato nelle prime fasi, tuttavia, in seguito non dovresti lasciare il bambino da solo con una terribile malattia. Molti processi possono ancora essere invertiti se inizi la terapia e cerchi aiuto psicologico. È importante ricordare che nessuno, tranne i genitori, aiuterà il bambino. Sono loro che devono mostrare determinazione nel contattare gli specialisti.

Come l'alcolismo dei genitori colpisce i bambini

L'alcolismo dei genitori è un fattore sfavorevole che influenza lo sviluppo del bambino, la sua salute, lo stato psico-emotivo, come si svilupperà tutta la sua vita. La dipendenza da alcol interrompe i rapporti familiari. La situazione psicologica in casa diventa sfavorevole. Spesso l'interesse superiore del bambino viene trascurato a favore della cura del familiare a carico. Il bambino deve affrontare l'aggressione del genitore che beve.

Le persone che bevono alcolici sono inclini all'irresponsabilità, alla debolezza, alla negazione dei propri difetti. Incolpano gli altri per i loro problemi, non sanno come simpatizzare ed entrare in empatia. Per questo motivo, i bambini che crescono con questi genitori non ricevono attenzioni, cure e sostegno adeguati. Possono sentirsi in colpa per problemi familiari. L'esempio di genitori, stato sociale, caratteristiche mentali e altri fattori aumentano il rischio di dipendenza da alcol e in essi - è così che si forma l'alcolismo "ereditario".

Come sta cambiando la psiche di un bambino?

I cambiamenti sono sempre negativi e possono manifestarsi nel seguito.

Lo sviluppo mentale rallenta. I genitori non partecipano alla formazione della personalità, non lo controllano né lo stimolano. Il bambino cresce lasciato a se stesso, spesso anche i suoi bisogni elementari (di sicurezza, cibo, vestiario, formazione) non vengono soddisfatti.

Disturbi nevrotici. Appaiono a causa di un ambiente instabile e teso in casa. Il bambino si sente superfluo, "si mette di mezzo", non sa se i suoi genitori saranno sobri oggi, quale sarà il loro umore. Tutto ciò aumenta il livello di ansia, provoca la comparsa di paure, contribuisce allo sviluppo di nevrosi, che possono essere accompagnate da disturbi del sonno, incubi, problemi di addormentamento, passività e indifferenza verso l'ambiente, enuresi, problemi di comportamento e apprendimento.

Mancanza di comunicazione. Se entrambi i genitori o uno di loro soffrono di dipendenza da alcol, il bambino non riesce a comunicare a sufficienza. In tenera età, questa è una carenza di contatto tattile, emotivo, vocale, che può diventare la causa di isolamento, rallentamento, disturbi dello sviluppo. Man mano che crescono, sorge l'alienazione, il bambino può diventare riservato, evitare i genitori, vergognarsi o aver paura di loro.

Difficoltà nell'adattamento sociale. I modelli di comportamento di base sono stabiliti nella famiglia. Se la situazione in esso è sfavorevole, il bambino non ha l'opportunità di imparare a comunicare correttamente. Quando entra nella squadra dei bambini nelle istituzioni prescolari o scolastiche, questo diventa un problema. Questi bambini possono evitare qualsiasi contatto, comunicazione. In altri casi, si comportano in modo aggressivo, possono commettere atti antisociali. Il problema è aggravato dal fatto che il bambino non sa come entrare in empatia, empatia - non gli è stato insegnato questo in famiglia. Non capisce gli altri bambini, non può interagire completamente con loro, mostra crudeltà senza rendersene conto.

I bambini che crescono in famiglie in cui uno o entrambi i genitori bevono meno bene. È difficile per loro ricordare nuove informazioni, non sono motivati ​​a studiare bene, non hanno un sistema di valori formato che consenta loro di costruire relazioni normali con i coetanei e con gli insegnanti..

In che modo esattamente l'alcolismo in famiglia influenzerà il bambino è determinato da molti fattori: se solo la madre o il padre beve o la dipendenza è famiglia, quale stile di vita conducono i genitori, come essi stessi percepiscono la loro dipendenza, come influisce sulla situazione finanziaria e sociale della famiglia.

Medici esperti Narcologi. In un ospedale oa casa. Partenza 24 ore su 24 a Mosca e nella regione. Professionale, anonimo, sicuro.

Impatto sulla salute

Se la dipendenza da alcol in famiglia è comparsa anche prima della nascita del bambino, ciò può influire sulla sua salute fisica (quando la madre usa alcol durante la gravidanza o il padre durante il concepimento). In questo caso, sono possibili gravi patologie genetiche, prematurità, disturbi dello sviluppo.

Se i genitori hanno iniziato a bere dopo la nascita del bambino, ciò influenzerà anche il suo stato di salute:

  • disturbi neurologici: associati a un ambiente sfavorevole in casa, tensione costante, ansia, paura. Manifestato da tremori, tic, enuresi, disturbi del sonno, ADHD, difficoltà di concentrazione, memorizzazione;
  • malattie somatiche. Può essere associato a carenze nutrizionali, cure inadeguate, mancanza di cure mediche, controllo sanitario. Molto spesso si tratta di anemie, disturbi metabolici dovuti a malnutrizione, infestazioni da elminti, infezioni parassitarie e altre malattie causate da un ambiente sfavorevole..

Lavoriamo 24 ore su 24, medici esperti, anonimi al 100%.

Conseguenze nell'età adulta

La dipendenza da alcol nei genitori è un fattore traumatico, il cui effetto persiste dopo che il bambino cresce:

  • non c'è un esempio positivo di una famiglia, capacità di interazione con un coniuge, parenti. Una persona che è cresciuta in tali condizioni semplicemente non sa come costruire un matrimonio, come prendersi cura dei bambini, quale dovrebbe essere la relazione in una famiglia sana. Questo si manifesta spesso con assenza di emozioni, basso livello di responsabilità, egoismo o paura delle relazioni, affetto, obblighi. L'altro estremo è la scelta di partner disfunzionali (con dipendenza da alcol, tendenza a comportamenti violenti);
  • mancanza di abilità sociali di base. Non avendo acquisito capacità di comunicazione durante l'infanzia, un adulto ha difficoltà a formare una cerchia di amici, scegliere gli amici, interagire con i colleghi, costruire una carriera;
  • alcolismo ereditario. Si forma se un bambino inizia a bere alcolici presto, seguendo l'esempio dei suoi genitori. Non conosce nessun altro modo di vivere, lo considera normale, è incline a incolpare la genetica per la sua dipendenza;
  • mancanza di contatto con i genitori. Le relazioni sono spesso tese, conflittuali, il bambino può sentirsi una vittima o incolpare se stesso per l'alcolismo di suo padre o sua madre. Questo lo priva di sostegno man mano che cresce, interferisce con la corretta formazione della sua personalità..

Tutti i membri delle famiglie svantaggiate (sia i genitori che i figli che bevono) hanno bisogno di supporto e trattamento psicoterapeutico. Il Centro NarcoDoc offre programmi di psicoterapia individuale e familiare per pazienti affetti da dipendenza da alcol.

I pericoli dell'alcolismo adolescenziale

Le statistiche sullo sviluppo dell'alcolismo adolescenziale sono deludenti: il numero di alcolisti minorenni aumenta ogni anno. L'alcolismo negli adolescenti e nei bambini si forma durante due o tre anni di consumo frequente di bevande alcoliche, principalmente birra. Ciò significa che molti scolari provano prima l'alcol all'età di dodici o tredici anni. Inoltre, la brillante pubblicità di bevande inebrianti è diventata la ragione dell'aumento dell'alcolismo della birra tra le ragazze: se negli anni Sessanta meno del quaranta per cento delle adolescenti era dipendente dalla birra, ora più di novanta.

A cosa portano i pasti a casa

L'alcolismo è un tipo di tossicodipendenza che provoca danni irreparabili alla salute e provoca dipendenza fisiologica e psicologica. Pertanto, la prevenzione dell'alcolismo infantile dovrebbe iniziare all'asilo e l'istruzione è di grande importanza. È molto importante che i genitori, anche in età prescolare, possano convincere un bambino che l'alcol è un veleno e non deve essere bevuto, spiegando utilizzando esempi disponibili (ad esempio, che solo le persone deboli lo bevono). Grazie a questo, in età avanzata, potrà dire "no" alle persone che gli offriranno da bere o fumeranno.

Le conversazioni educative dovrebbero essere avviate anche prima che il bambino vada a scuola. Se rimandi la conversazione a un'età avanzata, puoi arrivare in ritardo: i bambini di dieci anni spesso finiscono in ospedale sotto l'effetto dell'alcol.

Allo stesso tempo, è molto importante che la parola non differisca dall'atto: secondo le statistiche, il motivo principale per cui un adolescente beve sono le feste di famiglia e altri eventi simili. Spesso, fin dalla tenera età, un bambino vede arrivare ospiti, versare alcolici, proporre un brindisi, bere e solo allora iniziare a mangiare. Dopodiché, un brindisi viene sostituito da un altro e quando le persone non riescono a pensare a cosa dire, si limitano a esclamazioni standard e rovesciano il bicchiere successivo.

Quando le persone bevono alcol ei bambini lo vedono, contribuisce alla non corretta assimilazione delle informazioni da parte del cervello del bambino: nella comprensione del bambino, gli adulti si uniscono per il gusto di bere, non per la comunicazione. Di conseguenza, non vede nulla di male in tale comportamento. Quando un adolescente raggiunge i dodici o tredici anni, iniziano a offrirgli birra o vino dolce durante le feste, il che influenza anche la formazione della visione del mondo dello studente. Se la birra a questa età potrebbe non piacere a causa dell'amarezza, allora per quanto riguarda il vino, potrebbe decidere che è gustoso.

Altre cause di alcolismo infantile

Tra i motivi che contribuiscono al consumo di alcol c'è il desiderio degli adolescenti di sembrare adulti. Sanno che alcol e bambini sono un concetto incompatibile: non danno a un bambino vino, birra, vodka. Quando gli adolescenti riescono a prendere l'alcol, spesso lo bevono. Vale la pena notare che pochi bambini si preoccupano dello spuntino, perché non ne vedono la necessità. Di conseguenza, l'alcol entra rapidamente nel flusso sanguigno e inizia un lavoro distruttivo..

L'ulteriore consumo di alcol dipende da molte cose: quanto berranno gli scolari, dal tipo di bevanda, se gli piacerà. Molto dipende dalla presenza o meno di un leader in azienda che inciterà gli amici a continuare a bere alcolici. Un ulteriore consumo di alcol può essere spiegato dal fatto che non c'è paura dell'alcolismo nei bambini, ma c'è molta spavalderia. Il motivo per continuare a bere alcolici è la paura di essere espulsi: se in una campagna di bevute qualcuno rifiuta l'alcol, lo deride, lo disprezza, di conseguenza si separa dal gruppo.

Un altro motivo che promuove il consumo di alcol tra gli adolescenti è l'economicità di alcuni tipi di bevande alcoliche (birra, bevande energetiche), adesivi luminosi, pubblicità interessante. L'atteggiamento nei confronti dell'alcol può essere influenzato dall'aspetto e dal comportamento dei tuoi personaggi dei film preferiti, artisti e altri personaggi famosi. Se gli idoli bevono, imprecano, fumano, si tatuano, gli scolari spesso cercano di copiare il loro comportamento per aumentare la loro autostima e apparire alla moda..

Tra i motivi della tossicodipendenza infantile viene anche chiamata educazione di strada, quando il bambino è lasciato a se stesso ei suoi genitori non si occupano di lui. In questo caso, le sue possibilità di essere in una brutta campagna sono irrealisticamente alte..

L'influenza dell'etanolo sulla visione del mondo

Qualsiasi tipo di alcol è dannoso per l'uomo, l'effetto dell'alcol sul corpo del bambino è doppiamente pericoloso. La particolarità dell'alcolismo infantile è che anche il bere moderato da parte di un bambino equivale all'abuso di alcol in età adulta. Pertanto, la prevenzione dell'alcolismo infantile dovrebbe iniziare in età prescolare..

Gli scolari che sono dipendenti dall'alcol cambiano la loro visione del mondo e le loro abitudini. Passano sempre più tempo in campagne di alcolismo, seduti nei bar tutto il giorno o chinandosi per le strade senza scopo. Perdono completamente il desiderio di auto-sviluppo e lo studio è percepito come un dovere noioso e assolutamente inutile (secondo le statistiche, la metà degli scolari che bevono non legge affatto libri).

L'alcolismo tra i giovani è la causa del traballante sistema nervoso dell'adolescente e causa comportamenti devianti. Questo è il nome di una situazione in cui le azioni di una persona differiscono dalle norme generalmente accettate e ben stabilite. Ciò accade perché il cervello di un adolescente, che è in uno stato di sviluppo attivo, è estremamente vulnerabile..

I segni caratteristici del comportamento deviante negli adolescenti che segnalano l'alcolismo adolescenziale sono i seguenti:

  • arroganza;
  • vantarsi;
  • finzione;
  • grossolanità,
  • spavalderia;
  • irascibilità.

Questi segni sono spesso sostituiti da sintomi opposti: impotenza, depressione, sottomissione. La maggior parte degli adolescenti alcol-dipendenti ha mancanza di iniziativa, oltre alla suggestionabilità, che viene utilizzata da coetanei più autorevoli.

L'alcolismo adolescenziale è il motivo per cui i bambini alcolisti minorenni vivono oggi. Non sono in grado di pensare al passato o al futuro, perché sono assorbiti da desideri momentanei..

Il comportamento deviante si manifesta nel fatto che gli scolari diventano chiusi, diffidenti, disattenti e crudeli con i propri cari, iniziano a respingere gli amici astemi. E solo nella cerchia degli stessi bevitori si rilassano e trovano facilmente un linguaggio comune.

Etanolo e cervello

L'influenza dell'alcol sul corpo di un adolescente è molto peggiore che su un adulto: anche il bere poco frequente in adolescenza dimezza la capacità del cervello di percepire e assimilare le informazioni. L'alcolismo infantile causa un grave ritardo mentale. Pertanto, la conseguenza del consumo di bevande alcoliche è una violazione della formazione di norme etiche e morali e le abilità già formate scompaiono o svaniscono sullo sfondo..

L'alcolismo adolescenziale è la causa dell'inibizione dello sviluppo fisico, offusca il lavoro del cervello. Il danno è ovvio: l'adolescente diventa noioso, perde la capacità di pensare in modo logico, di assimilare le informazioni, il che influisce sul comportamento deviante.

Di conseguenza, un comportamento deviante influenzerà negativamente il futuro dell'adolescente. Secondo le statistiche, è in uno stato di intossicazione alcolica che molti adolescenti hanno la loro prima esperienza sessuale. Tuttavia, molti di loro non usano il preservativo né la prima volta né la successiva. Ciò porta alla gravidanza precoce, all'aborto, seguita da infertilità e altre malattie ginecologiche. Inoltre, il sesso non protetto può causare danni irreparabili alla salute, causando infezioni da malattie genito-urinarie e sessualmente trasmissibili (epatite B, C, infezione da HIV).

Altri disturbi

L'effetto dell'alcol sul corpo dell'adolescente non riguarda solo il cervello, ma anche il fegato e il funzionamento dell'apparato digerente. Il fegato dell'adolescente, che disintossica le tossine alcoliche, non è ancora in grado di produrre la quantità richiesta di enzimi responsabili della degradazione dell'etanolo. Le conseguenze e i danni derivanti dal consumo di alcol sono tristi: i veleni si accumulano nel fegato e lo distruggono. Di conseguenza, il metabolismo di carboidrati, proteine, la produzione di enzimi e altri gravi disturbi vengono interrotti, che in futuro possono causare una malattia incurabile.

L'alcolismo adolescenziale causa interruzioni del sistema digerente. Il danno è ovvio: quando un adolescente beve, aumenta la quantità di succo gastrico che, in assenza di cibo nello stomaco, inizia a corrodere le sue pareti, provocando un'ulcera. L'alcolismo infantile danneggia la funzione del pancreas. Pertanto, la conseguenza del consumo di alcol può essere una diminuzione della produzione di insulina e del diabete..

L'effetto dell'alcol sul corpo dell'adolescente influisce sul lavoro del sistema cardiovascolare, che si manifesta nella tachicardia, nei picchi di pressione sanguigna. L'etanolo provoca gravi danni al sistema riproduttivo: l'alcolismo adolescenziale è causa di infertilità, impotenza, nascita di bambini con anomalie congenite.

Caratteristiche del trattamento

È molto importante che i genitori notino in tempo il comportamento deviante di un adolescente, indicante l'alcolismo infantile. Per non servire da motivo del problema, la lotta contro la dipendenza da alcol deve essere avviata immediatamente: qualsiasi ritardo causerà un danno irreparabile.

L'alcolismo negli adolescenti è difficile da trattare e riabilitare a causa del fatto che la dipendenza è sorta durante il periodo di crescita attiva del bambino, quando non solo il corpo ma anche la psiche dello scolare in maturità possono cambiare, il che provoca comportamenti devianti. Va anche notato che il problema ricade sul periodo di ristrutturazione dell'intero sistema ormonale. Pertanto, l'alcol in un adolescente aumenta molte volte il comportamento deviante..

Se un adolescente beve, non dovresti trattare da solo l'alcolismo adolescenziale e il comportamento deviante che lo accompagna. Questo dovrebbe essere fatto da specialisti che trattano la tossicodipendenza: un narcologo e uno psicologo. L'alcolismo infantile è meglio trattato in ospedale, ma un medico può visitare la tua casa se necessario. Il narcologo esegue intossicazione del corpo per purificare il corpo dalle tossine alcoliche, mettere in ordine il lavoro degli organi interni, cervello, fegato, reni. Per riordinare lo stato mentale vengono prescritti farmaci e vitamine speciali.

Le peculiarità dell'alcolismo infantile sono che, a differenza degli adulti, non può essere curato dalla codifica medica, che prevede l'uso di droghe, poiché ciò influenzerà negativamente gli organi interni di un adolescente. Pertanto, l'alcolismo dei bambini dovrebbe essere trattato da uno psicologo utilizzando il metodo della codifica psicologica (questo tipo di trattamento prevede l'uso dell'ipnosi per indurre un'avversione all'alcol).

La riabilitazione psicologica dopo il trattamento della dipendenza fisica è molto importante. Il medico aiuta i bambini minorenni a comprendere i loro problemi, sposta l'attenzione su altre aree (ad esempio, lo sport). La prevenzione della dipendenza da alcol negli adolescenti e la riabilitazione prevedono la completa esclusione dei contatti con i compagni di bevute, altrimenti l'alcolismo dei bambini, così come i comportamenti devianti, non possono essere curati.

Il ruolo dei genitori nella prevenzione dell'alcolismo infantile

Pertanto, la prevenzione dell'alcolismo infantile è di grande importanza per il pieno sviluppo del bambino. Prima di tutto, consiste in una corretta educazione, grazie alla quale l'adolescente saprà chiaramente quali danni l'alcol può causare al corpo ed eviterà egli stesso il contatto con i coetanei e gli adulti..

La prevenzione dell'alcolismo adolescenziale implica la stimolazione di diversi tipi di interessi basati sugli hobby dell'adolescente. Pertanto, gli psicologi consigliano ai genitori di mandare il loro bambino a sezioni sportive, circoli, fare escursioni con lui, a vari eventi, interessarlo all'attività intellettuale, instillare l'amore per i libri. È anche importante farlo durante la riabilitazione. Se i genitori notano che non stanno affrontando la situazione, il bambino è attratto da una brutta campagna, è meglio consultare uno psicologo.

I genitori dovrebbero sapere: la reazione del bambino a varie situazioni e difficoltà di vita dipende dalle loro azioni, dall'educazione. Compreso, forma il suo atteggiamento nei confronti dell'alcol. Pertanto, la prevenzione dell'alcolismo tra gli adolescenti implica che anche i suoi genitori non berranno alcolici, o lo faranno minimamente e molto raramente..

I genitori daranno l'esempio se possono rifiutarsi fermamente di bere alcolici in presenza di un bambino. In futuro, tale prevenzione della dipendenza da alcol negli adolescenti servirà da buon esempio per i bambini e li aiuterà a proteggerli in situazioni difficili, prevenendo conseguenze disastrose..

Alcolismo infantile +10 consigli su come identificare l'alcolismo infantile

Il primo posto nell'alcolismo infantile tra gli altri paesi è occupato dall'Ucraina, che ha la più alta percentuale di questi bambini. La cosa peggiore è che il problema dell'alcolismo infantile è presente in tutti i paesi del mondo, in tutte le città. In Russia, questo problema è stato discusso a lungo, così come la lotta contro l'alcolismo infantile. Su questo argomento, c'è un dibattito costante su come puoi liberare più efficacemente un bambino dalla dipendenza, ma questo problema rimane irrisolto. Inoltre, ogni anno la percentuale di questi bambini cresce e le conseguenze dell'alcolismo infantile si aggravano. Leggerai tutto su questo in questo articolo "Alcolismo infantile"

Cause e conseguenze dell'alcolismo infantile

Le cause dell'alcolismo infantile possono essere molto diverse, ma la più comune è l'esempio dato al bambino dai genitori. Questa è la particolarità dell'alcolismo infantile. Sono i genitori che proiettano il comportamento e le abitudini del bambino. Quando i genitori bevono alcolici con un bambino, viene posticipato a livello subconscio e, crescendo, il bambino sembra bere alcolici come un comportamento del tutto normale.

La seconda ragione comune è l'imitazione dei pari. A causa delle caratteristiche dell'età, i bambini sono predisposti alla fiducia, è facile instillare in loro un modello di comportamento. Spesso, dopo aver contattato un gruppo di adolescenti che bevono bevande alcoliche, un bambino che non ha condotto uno stile di vita simile prima soccombe alla loro influenza e inizia a provare l'alcol.

Il danno dell'alcolismo infantile è ovvio per chiunque, anche non esperto in medicina. È ovvio che l'alcol fa più male al corpo di un bambino non formato che a un adulto. L'alcolismo infantile può influenzare lo sviluppo di un bambino, alcuni processi possono richiedere molto più tempo rispetto ai bambini con uno stile di vita sano. La cosa peggiore è l'alcolismo della birra dei bambini. Spesso gli adolescenti bevono birra e credono che, poiché ha un basso contenuto di alcol, non sia pericoloso. Questo è un malinteso, la birra può distruggere il tratto gastrointestinale e interrompere il normale funzionamento del cuore..

11 preziosi consigli per identificare l'alcolismo infantile

Per identificare tempestivamente la presenza di alcolismo in un bambino, è necessario conoscere i principali segni di alcolismo.

  1. Presta attenzione ai forti odori di alcol di tuo figlio, specialmente dopo una lunga assenza da casa.
  2. Guarda il comportamento del bambino al mattino, come tutti sanno, dopo un periodo di riposo con la partecipazione di alcol, al mattino si verifica una sbornia.
  3. Monitorare i progressi di tuo figlio a scuola (spesso i bambini che bevono alcolici iniziano a saltare le lezioni, a causa di ciò, il rendimento scolastico diminuisce).
  4. Verifica se il bisogno di denaro di tuo figlio è aumentato. Per acquisti frequenti di alcolici, hai bisogno di soldi.
  5. Parla con i genitori dei suoi amici, chiedi se notano segni di alcolismo nei loro figli.
  6. L'alcolismo infantile è spesso espresso nelle bugie adolescenziali. Questi bambini mentono costantemente su chi hanno passato del tempo e dove si trovavano..
  7. Se l'umore di tuo figlio cambia costantemente, questo è un altro richiamo al fatto che ha problemi con l'alcol.
  8. I bambini che bevono alcolici sono molto inclini alla depressione.
  9. Se il bambino ha iniziato a memorizzare male le informazioni, forse è così che l'effetto dell'alcol sul cervello influisce e si è verificato il deterioramento della memoria..
  10. Controlla la salute del bambino con specialisti; con il consumo regolare di alcol, l'immunità diminuirà.
  11. Puoi trovare in un bambino nelle query Internet "come smettere di bere alcolici". Quando gli adolescenti scoprono di non potersi fermare, spesso si rivolgono alle reti disponibili per chiedere aiuto..

Prevenzione e trattamento dell'alcolismo infantile

È meglio affidare il trattamento dell'alcolismo infantile ai medici e andare in un ospedale specializzato. Inoltre, i medici affermano che senza l'aiuto e il sostegno dei genitori è quasi impossibile curare l'alcolismo infantile. I genitori hanno bisogno di capire i problemi dei loro figli, prenderli sul serio, dovrebbero comunicare costantemente con il bambino, trovare attività interessanti per lui, assegnarlo a qualche sezione o iscriversi a un cerchio. La cosa più importante e difficile è trovare un approccio con tuo figlio. È imperativo consultare un medico sulla nomina di eventuali sedativi a base di erbe medicinali. È meglio non assumere farmaci forti per i bambini, a causa dell'immaturità del loro corpo.

Dopo che il bambino è stato curato dalla dipendenza, non dimenticare cosa è successo. La prevenzione dell'alcolismo infantile dovrebbe far parte della tua vita per evitare che tuo figlio diventi dipendente dall'alcol. Gli adulti devono dedicare più tempo al bambino, condurre conversazioni preventive sui pericoli dell'alcol e promuovere uno stile di vita sano in ogni modo possibile.

Alcolismo infantile: statistiche

Secondo le statistiche, l'alcolismo infantile si sviluppa ogni anno nella maggior parte dei paesi e delle città. La prima età in cui i bambini iniziano a bere alcolici è di 10 anni. La ragione più importante sono i problemi in famiglia o nei rapporti con i genitori.

Video sull'alcolismo infantile

Conclusione

Osserva attentamente i cambiamenti nel comportamento di tuo figlio, se hai identificato segni di formazione di alcolismo infantile, parla immediatamente con il bambino, cerca aiuto da centri speciali. Soprattutto, imposta tuo figlio come esempio di uno stile di vita sano..

Alcolismo infantile: cause, sintomi e trattamento

L'alcolismo cronico colpisce migliaia di persone, ma questa malattia è particolarmente pericolosa per i bambini. In un bambino, non tutti i sistemi sono completamente formati, quindi le bevande alcoliche possono causare danni molto gravi al corpo, causare gravi disturbi mentali e portare a un rapido degrado e deterioramento dell'attività cerebrale.

Caratteristiche dell'alcolismo infantile

La forma di alcolismo dei bambini è una delle malattie più gravi al momento. Sul territorio della Russia e di altri paesi della CSI, ha iniziato a manifestarsi dopo il crollo dell'Unione Sovietica..

Le bevande alcoliche sono ora prontamente disponibili e il loro uso non è particolarmente censurato dalla società. L'alcol accompagna spesso le feste e talvolta i bambini iniziano a usarlo, per interesse e desiderio di sentirsi più adulti o sotto l'influenza di bambini più grandi. Allo stesso tempo, la psiche del bambino non si è ancora formata e lo sviluppo della dipendenza avviene più rapidamente - di conseguenza, il bambino inizia a mostrare dipendenza dalle bevande alcoliche.

L'età media in cui gli adolescenti moderni iniziano a bere alcolici è di 10 anni. Molto spesso, viene offerto dagli stessi adulti, non capendo a quali conseguenze gravi e pericolose questo può portare. La prima conoscenza di un adolescente con l'alcol avviene più spesso per caso o su suggerimento di genitori che conducono un ciclo di trattamento con tinture e soluzioni alcoliche.

La forma infantile di alcolismo nella maggior parte dei casi viene rilevata dai medici all'età di 10-14 anni, ma in alcuni casi è possibile notare un precedente sviluppo della dipendenza. Quindi, gli specialisti del trattamento parlano di bambini di tre anni che hanno già sintomi pronunciati della malattia. Se chiudiamo gli occhi su un problema così pericoloso, allora può diventare una vera minaccia per l'intera nazione..

La natura del flusso

  1. C'è una dipendenza più rapida dalle bevande alcoliche.
  2. Il processo della malattia diventa maligno.
  3. Grandi quantità di alcol vengono consumate in un sorso.
  4. Processo di sviluppo veloce del bere forte.
  5. Bassa percentuale di possibilità di un effetto positivo dal trattamento della malattia.

Negli adulti, la forma cronica di dipendenza da alcol si sviluppa in 5-10 anni e nei bambini - fino a 4 volte più velocemente, a causa delle caratteristiche anatomiche e fisiche del corpo. Nei bambini ci sono molte meno proteine ​​e più acqua all'interno del tessuto cerebrale, in cui si verifica un rapido processo di dissoluzione dell'etanolo, che influisce sull'efficienza della sua assimilazione.

Circa il 7% dell'alcol viene escreto dal corpo attraverso i polmoni e i reni e l'altra parte colpisce il corpo del bambino sotto forma di tossina e lo avvelena in tutti i modi possibili. Alla fine, il corpo si adatta rapidamente alle sostanze tossiche e quindi si sviluppa rapidamente la dipendenza..

Il decorso maligno della dipendenza da alcol nei bambini può essere spiegato dal fatto che il loro corpo non è ancora completamente sviluppato. Il sistema nervoso centrale in questo momento non è ancora in grado di resistere a lungo all'effetto distruttivo dell'alcol e qualitativamente, quindi, c'è un processo di rapido sviluppo di conseguenze irreversibili per il corpo umano..

Poiché un adolescente ha paura delle critiche degli adulti, usa l'alcol in segreto da loro. In questo caso, le dosi di alcol vengono consumate in un sorso e molto spesso senza uno spuntino..

L'adolescente si abitua rapidamente al processo di bere alcolici con o senza di esso. Durante una leggera intossicazione, i bambini iniziano a sentirsi insicuri e lo stato di sobrietà insito in una persona diventa per loro una sorta di strano fenomeno. Nel tentativo di mantenere l'effetto dell'intossicazione, l'adolescente inizia a bere molto.

L'alcolismo infantile è molto difficile da curare, poiché la psiche a questa età non è completamente sviluppata e la dipendenza si sviluppa a un ritmo molto veloce. L'adolescente inizia persino ad apprezzare lo stato di intossicazione: si sente più a suo agio. Sarà molto difficile convincerlo a sottoporsi a un ciclo di cura, ma senza la consapevolezza della malattia e il desiderio di iniziare un percorso di cura, la lotta contro l'ubriachezza diventa inefficace.

Cause e conseguenze

Un gran numero di giovani alcolisti diventa così per colpa dei loro genitori. Durante le vacanze e le feste in famiglia, gli adulti bevono bevande alcoliche ei bambini vedono tutto questo e notano che è dopo aver bevuto che i genitori si divertono.

Inoltre, un gran numero di adulti versa alcol nel bambino in modo che possa bere con il resto. Nell'infanzia, questo può essere sufficiente per far apparire una vera dipendenza. L'adolescente inizia a pensare che non ci sia nulla di pericoloso e cattivo nell'alcol, è solo un'opportunità per ottenere un buon umore e rilassarsi.

L'elenco completo delle ragioni per lo sviluppo dell'alcolismo infantile è molto più ampio, ma tutti i punti sono legati all'atteggiamento sbagliato degli adulti nei confronti dei loro figli:

  1. Imitazione di amici più grandi e bambini.
  2. Alcolismo di uno o entrambi i genitori.
  3. Desiderio di sbarazzarsi di molti problemi a scuola o anche a casa.
  4. Il bambino ha i suoi soldi.

Nella maggior parte dei casi, i bambini iniziano a bere alcolici solo con i loro coetanei e in azienda e durante le vacanze in famiglia spesso si rifiutano di bere un bicchierino di alcol. Ora il numero di scolari che consumano regolarmente bevande a basso contenuto di alcol è in costante aumento. I bambini pensano che in questo modo iniziano a sembrare molto più maturi e ad ottenere rispetto dai loro compagni di classe e amici..

Poiché il bambino non ha autocontrollo in questo momento, molto spesso inizia a esagerare con il dosaggio totale del farmaco e si porta a una grave fase di intossicazione da alcol. È in questo stato che i bambini commettono reati e teppisti, iniziano a rubare, fino a farsi registrare nelle stanze dei bambini della polizia.

La forma più grave e pericolosa della malattia è la forma congenita di alcolismo. Può essere rilevato nei bambini i cui genitori hanno continuato a bere alcolici anche durante il concepimento e durante la gravidanza..

Se un bambino in qualche modo ha ricevuto una dose di etanolo nell'utero, spesso inizia a piangere, poiché ha bisogno della solita dose della sostanza nel corpo. Sarà sufficiente che un neonato inumidisca le labbra con l'alcol e si calmerà rapidamente..

Spesso l'alcolismo si verifica nei bambini che hanno sofferto di malattie speciali che portano a un cambiamento nella personalità e nel carattere.

  1. Danno cerebrale.
  2. Neuroinfezione.
  3. Tipi organici di lesioni nel sistema nervoso centrale.

In questi casi si possono notare forme di ubriachezza più intense e maligne. Il bambino inizia a perdere molto rapidamente il controllo sul volume delle bevande alcoliche bevute, oltre a sperimentare una maggiore voglia di alcol. Presto si sviluppa l'astinenza.

Le ragioni psicologiche includono i seguenti eventi:

  1. Perdita precoce della mamma.
  2. Acuti conflitti in famiglia.
  3. Mancanza di controllo da parte dei genitori del bambino.
  4. Completo abbandono sociale sia della famiglia che del rapporto tra genitori e figli.

Fasi della malattia

La dipendenza da alcol negli adolescenti può svilupparsi nel tempo, ma il processo è molto più veloce durante l'infanzia che negli adulti.

Ci sono cinque fasi principali nello sviluppo della malattia:

  1. Dipendenza da alcol.
  2. Bere regolarmente bevande alcoliche.
  3. Sviluppo della dipendenza mentale
  4. Sintomi di astinenza.
  5. Demenza.

All'inizio della malattia, il bambino inizia a bere alcolici di tanto in tanto, alla fine c'è un rapido adattamento all'alcol. Poiché il corpo è ancora in via di sviluppo, è in grado di resistere agli effetti nocivi dell'etanolo.

Sia i genitori che gli insegnanti del bambino dovrebbero essere attenti al bambino, notando i cambiamenti nel suo carattere, nel comportamento e nella comparsa di nuovi conoscenti e amici indesiderati. Lo sviluppo dell'abitudine all'alcol avviene entro 4-6 mesi.

Se salti la fase iniziale, il bambino inizierà a bere alcolici regolarmente. Nel tempo, aumenterà il dosaggio e passerà a prodotti alcolici più forti..

Nella seconda fase dello sviluppo della dipendenza, il comportamento generale dei bambini inizia a cambiare attivamente, motivo per cui il compito principale degli adulti è notare i cambiamenti nel tempo, nonché rispondere e chiarire al bambino che l'alcol può portare a problemi molto forti, causare malattie e interrompere l'intera vita. In questo momento, puoi ancora provare a eliminare la malattia interrompendo il processo di utilizzo di alcol..

Un anno dopo l'inizio dell'assunzione di alcol, i bambini iniziano a formare una certa dipendenza da parte della psiche. In questo momento, può bere alcolici in qualsiasi momento, mentre non gli importa affatto quale sarà l'alcol di qualità..

La tolleranza all'etanolo in questo momento aumenta di 3-4 volte, insieme a questo, il bambino perde il controllo sulla quantità di alcol consumata e non controlla il suo comportamento. I bambini iniziano a bere in grandi quantità molto spesso. Ciò potrebbe indicare che si è verificato lo sviluppo di una forma cronica di alcolismo..

Quando si verificano sintomi di astinenza, è possibile diagnosticare la transizione della malattia a una forma cronica. La sindrome da astinenza nei bambini può essere accompagnata da disturbi vegetativo-somatici. Nel tempo dura molto meno che negli adulti e si verifica dopo l'uso di una quantità significativa di bevande alcoliche..

Sintomi

Ci sono molti segni per cui adulti attenti potrebbero sospettare che un bambino stia sviluppando alcolismo..

Quindi, l'effetto velenoso dell'alcol si verifica sul cervello, così come sul sistema nervoso centrale, che causa deviazioni nel comportamento:

  1. Forte deterioramento delle valutazioni.
  2. Furto.
  3. Teppismo.
  4. Nervosismo.
  5. Mancanza di igiene.
  6. Rifiutarti di incontrare i tuoi genitori con nuovi amici.
  7. Perdita di interessi speciali negli hobby passati.
  8. Furtività aumentata.
  9. Assenteismo frequente a scuola.
  10. Un netto cambiamento nella cerchia sociale del bambino.
  11. Deterioramento dei voti scolastici precedentemente normali.

I bambini sviluppano anche segni fisici di dipendenza da alcol, che allertano il genitore premuroso. Possono essere associati sia all'interazione dannosa dell'alcol su un corpo non sviluppato, sia a una sbornia..

Il resto dei segni che possono emettere un alcolizzato giovanile:

  1. Fumi.
  2. Mal di testa regolari.
  3. L'odore dell'alcol dai vestiti.
  4. Nausea regolare.
  5. Biascicamento.
  6. Guance e viso arrossati.
  7. Riflessi lenti.
  8. Un forte deterioramento della coordinazione.

Insieme a questo, possono svilupparsi sintomi cognitivi. La concentrazione dell'attenzione e della memoria dell'adolescente si deteriora. Spesso dimentica il materiale scolastico, non ricorda bene le informazioni, il che influisce notevolmente sul rendimento scolastico complessivo.

Alcolismo infantile e adolescenziale: cause, conseguenze, trattamento

  • Trattamento della tossicodipendenza Perm Narconet - recensioni - 19/07/2019
  • Trattamento di tossicodipendenza e alcolismo Solikamsk - 04.04.2019
  • Selezione città - 04/03/2019

L'alcolismo è un problema globale in molti paesi. Le persone che soffrono di questa malattia hanno una bassa attività sociale, tra cui aumenta la probabilità di commettere un crimine. Le radici di questo comportamento sono l'alcolismo infantile e adolescenziale. Lo sviluppo di questo fattore negativo è influenzato dall'ambiente, dalle priorità della vita, dalla propaganda nascosta.

Cause dell'alcolismo infantile

Il primo alcol test è spesso su iniziativa dei genitori. Durante le vacanze, al bambino viene data un po 'di birra o vodka, la sua reazione diverte ospiti e genitori. La ragione principale per l'emergere dell'alcolismo infantile è l'ambiente. Vedendo i segni dell '"età adulta" - feste, spavalderia ubriaco, il bambino intuitivamente vuole imitarli.

Successivamente, questa diventa la norma, che porta alla dipendenza. Altri fattori che influenzano la probabilità di dipendenza da alcol durante l'infanzia o l'adolescenza:

• Influenza dei pari. Spesso hanno più autorità dei loro genitori. Tutto inizia con il consumo di bevande a basso contenuto di alcol. A poco a poco, le dosi vengono aumentate, l'uso diventa più frequente.

• Alcolismo nei genitori. Un esempio negativo, la mancanza di modelli di vita sani porta alla ripetizione di azioni per i loro genitori, parenti.

• I problemi. La mancanza di comunicazione con i coetanei, i problemi con lo studio e nella vita personale richiedono la ricerca di una via d'uscita. Uno stato temporaneo di intossicazione alcolica dà l'illusione di evitare problemi.

Il bambino cerca di nascondere agli altri il suo attaccamento dannoso. L'influenza dell'alcol sul corpo del bambino, la psiche porta a un rapido deterioramento della salute. La dipendenza può svilupparsi in 5-6 mesi.

Cambiare gli orientamenti sociali

L'influenza dell'alcol sulla psiche del bambino porta a un cambiamento negli orientamenti di vita. Nelle famiglie prospere, i genitori perdono rapidamente la loro autorità agli occhi del bambino, poiché diventano un ostacolo tra lui e la bevanda. Se i genitori sono alcolizzati, vengono percepiti come concorrenti, spesso l'abuso è una protesta nascosta contro questo stile di vita.

È possibile identificare l'alcolismo infantile e adolescenziale dai seguenti segni:

• Deterioramento dell'apprendimento. La conoscenza viene assimilata più lentamente, ci vuole più tempo per superare il materiale standard di quanto indicato nel curriculum scolastico.

• I vecchi hobby sono stati abbandonati. I giochi passano in secondo piano, l'importante è trovare un'altra porzione di "inebriante".

• Nervosismo, esaurimenti. L'aspettativa, tenendo conto dello sviluppo della psiche dei bambini, porta a scoppi di rabbia irragionevoli.

• Problemi di salute. Innanzitutto, il sistema digestivo soffre: disturbi di stomaco, flatulenza, vomito, nausea. Frequenti mal di testa.

Il bambino si sforza per una cerchia sociale della sua stessa specie. Spesso si tratta di bambini provenienti da famiglie svantaggiate. La mancanza di autocontrollo porta a frequenti intossicazioni. Conseguenze: perdita di memoria parziale o completa.

È importante che i genitori in questa situazione ripristinino la loro autorità. Dovrebbero affascinare i bambini con altri interessi, assicurarsi di contattare un medico e uno psicologo. Anche dopo 2-3 anni di astinenza, è possibile una ricaduta. Soprattutto durante l'adolescenza.

Effetti

Il pericolo di alcolismo infantile è un effetto dannoso su un corpo in crescita. Lo sviluppo di organi, abilità psicologiche e sociali è lento. Il consumo di alcol porta a una formazione impropria del sistema endocrino, cardiovascolare e nervoso.

• Sviluppo anormale del sistema vascolare, cuore. Ciò porta a una diminuzione del flusso di ossigeno al cervello e ai muscoli. Risultato: distrofia, diminuzione delle capacità di apprendimento.

• Sintesi ormonale interrotta. Complicazioni dello sviluppo, pubertà tardiva, perdita parziale o completa della fertilità.

• Conduzione nervosa. L'impulso impiega più tempo a viaggiare dall'assone ai dendriti. Con un consumo sistematico, questo indicatore peggiorerà..

• Vari disturbi mentali.

Il sistema nervoso è il primo a soffrire. C'è una differenza nei tipi di psicosi, iperattività, nevrosi. Lo stato abituale del bambino è l'apatia o l'attività eccessiva. In questo contesto, la memoria si deteriora, la capacità di assimilare nuove informazioni. L'espansione delle capacità di comunicazione è lenta, il cerchio dei contatti si restringe.

Trattamento

Il problema dell'alcolismo infantile è la difficoltà del trattamento. In un certo numero di paesi, questo problema è considerato falso. Il motivo è la formazione della dipendenza psicologica. Anche dopo un'astinenza prolungata, i sentimenti positivi percepiti di bere alcolici rimangono forti. Alta probabilità di ricaduta.

Il trattamento dell'alcolismo in tenera età consiste nelle seguenti fasi

1. Il lavoro di uno psicologo. È necessario determinare le ragioni della comparsa della dipendenza, scoprire le "ancore" e spostare la loro priorità nella coscienza sullo sfondo.

2. Pulizia del corpo. È necessario rimuovere tutti i prodotti alcolici - dal punto di vista medico, con l'aiuto di una corretta alimentazione.

3. I genitori sono medici principali. Il monitoraggio costante e l'esempio sono i migliori trattamenti. Al bambino viene mostrato con esempi specifici come può finire l'alcolismo.

4. Cambiamento di ambiente. I bambini sono iscritti a sezioni, circoli e circoli controversi. Distrazione dall'alcol, nuovi interessi.

Anche dopo 1-2 anni dal trattamento, il desiderio può riapparire. È importante cogliere questo momento e fare tutto il possibile per prevenire le ricadute..

  1. Dipendenza da droghe infantile e adolescenziale 2019 (ruolo dei genitori)Informazioni sull'autore Pubblicazioni recenti Bondarev Andrey Sono un esperto di dipendenza chimica. Direttore esecutivo della Renaissance Foundation.
  2. Tuo figlio ha bisogno di un centro per il trattamento delle dipendenze?Informazioni sull'autore Pubblicazioni recenti Bondarev Andrey Sono un esperto di dipendenza chimica. Direttore esecutivo della Renaissance Foundation.
  3. L'intera famiglia soffre di dipendenza da droghe e alcolInformazioni sull'autore Pubblicazioni recenti Bondarev Andrey Sono un esperto di dipendenza chimica. Direttore esecutivo della Renaissance Foundation.