2009–2019: la campagna anti-alcol più invisibile ed efficace della storia russa

L'alcolismo in Russia è uno dei problemi più urgenti al momento. Donne, bambini, adolescenti e giovani sono le categorie di cittadini più vulnerabili che sono esposti a una dipendenza come l'ubriachezza. Una soluzione a questo problema non è stata ancora trovata, ma gli esperti sperano che con l'aiuto di indagini statistiche, identificare queste deviazioni aiuterà a sospendere e ridurre il livello di consumo di alcol da parte dei cittadini russi.

Il problema dell'alcolismo nel Paese

Si ritiene generalmente che i russi siano la nazione più bevitrice, ma in realtà non è affatto così. Per capirlo, devi familiarizzare con le statistiche. I numeri contengono le informazioni più accurate.

Secondo gli ultimi dati del Ministero della Salute, il consumo di alcol nella Federazione Russa diminuisce ogni anno. Le statistiche sul consumo di alcol in Russia suggeriscono che il paese non è il più bevitore. In termini di indicatori, è da qualche parte al 14 ° posto.

Ma è troppo presto per rallegrarsi, i cittadini russi continuano a bere bevande alcoliche. E lo usano pesantemente. Sfortunatamente, le persone muoiono di alcolismo fino ad oggi. Secondo le statistiche sul consumo di alcol in Russia, ogni 1400 russi muoiono di questa malattia ogni anno. E questa cifra non è piccola.

Il bilancio delle vittime dell'avvelenamento con bevande alcoliche è diminuito di quasi 3 volte rispetto al 2003-2016. Se il numero di morti per questo motivo nel 2003 era di 30 persone ogni 100.000, nel 2013 il loro numero è sceso a 10 persone..

La cosa peggiore è che una persona che abusa di alcol per tutta la vita non sarà in grado di vivere fino a una vecchiaia prospera. Le statistiche sull'alcolismo in Russia dicono che gli alcolisti finiranno la loro vita con malattie completamente diverse..

Le principali cause di morte delle persone che consumano alcol sono le seguenti malattie:

  • Pancreatite - 60,7%.
  • Suicidio - 62,1%.
  • Cirrosi epatica - 68,7%.
  • Malattie cardiovascolari - 24,5%.

Quante persone bevono in Russia

Le statistiche generali notano che nel 2017 il numero totale di alcolisti è di 5 milioni di persone, che è il 3,4% della popolazione totale del paese. E solo l'1,7% dei cittadini che necessitano di cure serie sono registrati negli istituti medici..

Purtroppo il consumo di alcol solo sulla carta sta diminuendo. Negli ultimi 10 anni, c'è stata una diminuzione delle vendite di bevande alcoliche, ma le vendite di alcol surrogato sono in crescita. Secondo le statistiche, 150mila persone sono state avvelenate da un surrogato negli ultimi 2 anni. 41mila persone di loro sono morte.

La lotta contro l'alcol illegale è in corso, ma sul mercato compaiono costantemente nuovi distributori di alcolici illegali. Le persone si ubriacano gradualmente e non importa quanto una persona dice: "Smetterò di bere quando voglio", di regola non funziona.

In Russia, il 60% degli alcolisti, queste sono persone la cui età è di 24-30 anni. Vivono con questa malattia principalmente fino a 50 anni. Solo il 20% può vivere più di 50 anni. All'inizio del 2018, ci sono più di 20 milioni di alcolisti in Russia.

La maggior parte dei tossicodipendenti è dipendente da questa abitudine grazie a birra, champagne e vari liquori. Di 10 persone che bevono per 17 anni, 1 morirà, 2 berranno.

Consumo di alcol nelle donne

Si è sempre creduto che solo gli uomini possano essere bevitori. In effetti, le donne non sono inferiori agli uomini. È successo così che le donne moderne non restano indietro rispetto agli uomini in nulla. Lavorano alla pari con il sesso più forte e, in qualsiasi campo di attività, condividono a metà le difficoltà della vita con gli uomini, raggiungono un grande successo.

Alcune donne hanno preso l'abitudine di bere alcolici insieme ad altri uomini. Oggi, il numero di donne che bevono alcolici è il 38% del numero totale di alcolisti.

Ancora più importante, le donne di successo e abbastanza istruite sono più inclini a un uso eccessivo. Come gli uomini dell'alta società, le donne non sono in alcun modo inferiori a loro e l'uso diventa costante..

L'alcolismo femminile è un problema per l'intera società. È molto preoccupata per gli specialisti. Ciò è dovuto al fatto che le donne sono molto più difficili da tollerare la malattia. Il sesso debole si ubriaca più velocemente e il trattamento raramente ha un esito favorevole.

Alcolismo adolescenziale

Un problema più grave è l'ubriachezza tra i giovani. Il numero di adolescenti che bevono sta crescendo in modo significativo. Inoltre, l'alcolismo adolescenziale sta diventando più giovane ogni anno. Nel 2017, il numero di giovani che bevono alcolici ha raggiunto il 33% tra i ragazzi e il 20% tra le ragazze.

Questa è una figura minacciosa. La cosa più importante a cui prestare attenzione è che con ogni anno successivo l'alcolismo sta diventando più giovane. Oggi l'età dei giovani alcolizzati è di 14-15 anni. E questi sono solo i dati ufficiali su quei giovani che si sono già rivolti a un narcologo per chiedere aiuto. In effetti, è molto più grande. E nessuno conosce il numero esatto di adolescenti che bevono alcolici.

Statistiche sull'ubriachezza giovanile

La causa dell'alcolismo giovanile, di regola, diventa il tempo degli esperimenti. L'adolescente inizia a sentirsi un adulto, vuole provare tutto ciò che gli adulti possono. Imitando i genitori e le loro conoscenze, un adolescente, cercando di affermarsi in età adulta, inizia a bere alcolici.

Prima è birra e cocktail a bassa gradazione alcolica, poi bevande più forti, poi assaggia la vodka. A poco a poco, senza accorgersene, l'adolescente viene trascinato nell'ubriachezza. In questo momento, prima che sia troppo tardi, i genitori devono semplicemente condurre conversazioni esplicative con il loro bambino. Questo di solito non accade o accade molto raramente. Solo i genitori possono salvare un adolescente da una tale dipendenza.

Secondo le statistiche, la prossima percentuale di giovani consuma bevande alcoliche.

  1. Il 50% degli studenti delle scuole superiori beve alcolici ogni mese.
  2. Il 40% degli adolescenti ha provato l'alcol per la prima volta all'età di 13 anni.
  3. Gli adolescenti che bevono alcolici dall'età di 13 anni sono a rischio di contrarre la malattia.
  4. Gli adolescenti che sono dipendenti da bevande alcoliche hanno molte più probabilità di diventare dipendenti da droghe rispetto ai non bevitori.
  5. Gli adolescenti che bevono hanno maggiori probabilità di perdere la scuola e il loro rendimento scolastico è molto inferiore.
  6. 1 studente su 4 delle scuole superiori beve birra ogni giorno.
  7. Il 33% degli adolescenti consuma bevande forti a casa a cena con i genitori.
  8. 6,5 volte più adolescenti muoiono per l'alcol che per tutte le droghe messe insieme.
  9. Bere bevande forti favorisce l'aggressività e la violenza.
  10. Il 44% beve alcolici mentre studia in istituti scolastici.
  11. 30mila adolescenti hanno bisogno di cure mediche dopo aver bevuto.
  12. Gli studenti di età compresa tra i 18 ei 24 anni, profondamente intossicati, fanno sesso senza contraccezione.
  13. Più del 90% degli adolescenti dipendenti da alcol, bambini provenienti da un genitore singolo e famiglie disfunzionali.

Alcolismo infantile in Russia

Nel 2011, l'Istituto di sociologia dell'Accademia delle scienze russa ha condotto un'indagine sociologica sugli scolari di età inferiore ai 14 anni. Il suo obiettivo era identificare la dipendenza da alcol dei bambini. I risultati hanno semplicemente sbalordito gli scienziati, il 63% degli studenti intervistati alla loro età aveva già provato la prima dose di alcol.

La cosa peggiore è che hanno provato l'alcol insieme a parenti stretti o genitori. E il 2% degli studenti ha ammesso consapevolmente di bere birra e bevande a bassa gradazione alcolica ogni giorno.

Di tutti i bambini sotto i 14 anni, solo il 4,5% dei laureati riuscirà a diplomarsi in condizioni di salute. La Russia ha superato la Gran Bretagna 10 volte in questi indicatori! Ma è stata la Gran Bretagna a essere considerata non "la più sobria" rispetto ad altri paesi civili..

La ragione principale della dipendenza del bambino dall'alcol è l'indifferenza dei propri genitori verso i propri figli. Gli adulti, per qualche motivo, non lo considerano un problema e non cercano nemmeno di risolverlo. Quindi, uccidono semplicemente i loro figli dall'infanzia, privandoli di un futuro decente. Alcuni, semplicemente senza esitazione, mescolano alcol nel latte artificiale fin dall'infanzia, solo in modo che il bambino non interferisca con i genitori. Questo è un fenomeno terribile.

Il problema è molto serio. Richiede l'intervento immediato dell'assistenza sociale e, ovviamente, il desiderio della famiglia stessa di aiutare il bambino a crescere sano e di successo. Mentre la soluzione a questo problema non è considerata possibile.

Le stime statistiche per l'alcolismo infantile sono sorprendenti. Secondo loro, già ogni 3 bambini, uno studente delle elementari, ha provato l'alcol.

I bambini sotto gli 11 anni hanno già abbastanza familiarità con l'alcol. A questa età, il 42% dei ragazzi e il 25% delle ragazze beve già alcol, se non regolarmente, sicuramente una volta al mese.

All'età di 17 anni, già il 90% considera l'alcol come un evento normale. Di questi, il 40% beve costantemente una volta al mese, il 20% già tutti i giorni. Negli ultimi 4 anni, c'è stato un aumento di 2,5 volte nel consumo di bevande a bassa gradazione alcolica da parte dei bambini.

Il problema dell'alcolismo infantile è aggravato dal fatto che il corpo giovane si abitua molto rapidamente a questa dipendenza e solo il rinvio a specialisti può aiutare a tornare a una vita sana..

Dati Rosstat

Secondo Rosstat, sebbene la mortalità per dipendenza da alcol sia diminuita in modo significativo, il problema è ancora urgente. Le aree più problematiche a questo proposito sono state Yaroslavl e Kirovskaya. Il tasso di mortalità più basso è stato registrato nel Caucaso. Nelle regioni di Sakhalin e Magadan non sono stati registrati casi di morte per ubriachezza. Sebbene Rospotrebnadzor abbia calcolato che nel 2017 si beveva molto più alcol in queste regioni che nel resto.

Mortalità da bevande alcoliche secondo i dati Rosstat per il 2017:

  • ci sono 16,7 casi ogni 100mila persone nella regione di Kirov;
  • 16.3 casi a Yaroslavl;
  • 15.7 - ad Arkhangelsk;
  • 15.5 - nella regione di Kostroma.

Si osserva mortalità zero:

  • nella regione di Astrakhan;
  • in Kalmykia;
  • nella regione di Rostov;
  • in Cecenia;
  • in Estremo Oriente;
  • nel territorio di Khabarovsk.

Come puoi vedere, gli indicatori in tutta la Federazione Russa sono molto diversi. Possiamo solo sperare che la Russia sarà ancora in grado di far fronte al problema dell'alcolismo.

Statistiche sull'alcol

La dipendenza dall'alcol è una priorità e un problema sanitario urgente in tutto il mondo.

Fattori che portano a varie malattie e morte prematura:

1 ° posto - fumo,

2 ° posto - ipertensione,

3 ° posto - alcol.

Secondo l'OMS (Organizzazione mondiale della sanità), l'alcol è la causa di oltre 200 diverse condizioni di salute. Questi includono ipertensione, infarto, gastrite, anemia, disturbi mentali, cancro, HIV, AIDS, malattie veneree e infettive e altri..

L'alcol colpisce non solo il corpo, ma anche le relazioni in famiglia, tra amici, al lavoro. Il potere distruttivo dell'alcol è davvero terribile e penetra in tutti gli strati della vita sociale e sociale di una persona..

Secondo i dati dell'OMS del 5 febbraio 2018, 3,3 milioni di persone muoiono ogni anno a causa degli effetti del consumo di alcol. Pensa, un'intera città muore ogni anno e il motivo è l'alcol.

La cosa peggiore è che muoiono i giovani di età compresa tra 20 e 39 anni. Questa fascia di età rappresenta circa il 25% dei decessi per alcol. Questi casi non sono sempre associati a problemi di salute; le statistiche tengono conto anche di lesioni domestiche, incidenti e infortuni avvenuti durante l'intossicazione..

Il comportamento delle persone che abusano di alcol è caratterizzato da aggressività e ossessione. In uno stato di intossicazione, una persona è in grado di infrangere la legge, colpire o addirittura uccidere un'altra persona, tentare il suicidio e molto altro..

L'alcol è dannoso per la società nel suo complesso. Dal fatto che si beve, l'ambiente di una persona soffre, parenti e amici, conoscenti, vicini.

Statistiche sull'alcol in Russia

Nel 2017 è stato condotto uno studio su larga scala sull'alcolizzazione della popolazione, in base ai cui risultati è stata effettuata una valutazione delle regioni bevibili e non beventi.

Le prime righe della classifica sono occupate dalle regioni con la più alta mortalità per alcol nelle regioni di Kirov e Yaroslavl, la Repubblica di Mari El. La maggior parte delle bevande alcoliche viene consumata nella regione di Magadan, nella Chukotka e nella Repubblica dei Komi.

Tradizionalmente, le regioni del Caucaso settentrionale e del sud della Russia sono tra le regioni più astemie del paese. Questi sono Cecenia, Inguscezia, Daghestan e Kabardino-Balkaria.

Il capo specialista freelance in narcologia della Russia E. Brun osserva nelle sue interviste che in qualsiasi paese del mondo in cui l'alcol è disponibile per la vendita ci sono 3 categorie di persone:

  • Il 2% della popolazione soffre di dipendenza da alcol,
  • 5% - non ha mai provato l'alcol e non lo farà,
  • riposo.

Questo 93% dei cittadini non riceve cure e non ha mai cercato aiuto a causa della dipendenza da alcol. Questi includono coloro che bevono una volta all'anno e coloro che consumano bevande alcoliche quotidianamente.

I medici suggeriscono che il 30-40% di loro può soffrire di dipendenza da alcol in fase 1 o 2.

Alcolismo di genere

Chi è più incline all'alcolismo - uomini o donne.

Sulla base dei sondaggi, può essere presentata la seguente immagine. Il numero di uomini che bevono alcolici è più alto. Ma l'alcolismo femminile si sviluppa più velocemente e ha conseguenze più gravi..

Gli uomini preferiscono bere alcolici forti, le donne - bevande alcoliche leggere.

Secondo Rosstat e EGAIS (sistema di monitoraggio elettronico del turnover di alcol) nel 2017, la situazione con l'uso di bevande alcoliche era questa:

  • c'è una diminuzione della quantità di alcol consumata.
  • I russi hanno maggiori probabilità di acquistare alcolici forti.

Le statistiche mostrano che tra la popolazione adulta del paese l'80% degli uomini e il 55% delle donne beve alcolici.

Gli esperti stimano che l'abitante medio della città consuma circa 400-450 grammi di alcol forte e 10 bicchieri di vino al mese..

Alcolismo adolescenziale

Rispetto ai dati di 20-30 anni fa, il numero di minori che hanno provato l'alcol è aumentato più volte..

E se prima, i medici dividevano l'alcolismo in maschi e femmine. Oggi l'ubriachezza adolescenziale merita un'attenzione speciale..

Gli adolescenti bevono dopo la scuola, mentre camminano. Molto spesso, i giovani scelgono bevande a bassa gradazione alcolica, come cocktail in lattina o birra. Ma gradualmente passano a bevande forti.

78% - ha provato l'alcol all'età di 11-17 anni e solo l'8% degli scolari non ha mai bevuto alcolici.

La ragione principale per bere alcolici tra i giovani è la compagnia.

Le ragioni per bere sono all'ordine del giorno:

Allevia lo stress - 33% degli adolescenti,

Per l'azienda - 24%,

Senza motivo - 36%.

Tutti coloro che oggi si concedono bevande alcoliche leggere possono diventare alcolisti cronici o ubriachi domani..

Per un organismo immaturo, 1 anno è sufficiente perché compaia la dipendenza da alcol.

Alcol e legge

Oltre ai problemi di salute, l'alcol interferisce anche con la sfera sociale della vita di una persona. Dopo alcuni anni di abusi regolari, una persona diventa aggressiva e non controlla le proprie emozioni. Ciò influisce anche sul tasso di criminalità nel paese. Secondo il Ministero degli affari interni della Federazione Russa per il 2016, il 2017 e l'inizio del 2018, oltre il 33% dei crimini è stato commesso mentre era ubriaco.

Risse, litigi domestici, rapine, furti, omicidi e incidenti stradali non sono un elenco completo dei reati commessi da cittadini ubriachi..

Le persone muoiono ogni anno per colpa di guidatori ubriachi. In soli 4 mesi del 2018, più di 800 persone sono state arrestate mentre erano intossicate. Questi sono i colpevoli di incidenti stradali e altri crimini nei trasporti.

Altre statistiche. All'inizio del 2018, durante le vacanze di Capodanno, gli agenti della polizia stradale di tutto il paese hanno catturato 11,5 mila conducenti ubriachi.

Un approccio integrato al problema

Negli ultimi anni, c'è stata una diminuzione del consumo di alcol pro capite (Ministero della Salute della Russia, 2018). Il picco dell'alcolismo degli anni '90-2000, quando nelle condizioni della crisi economica il paese beveva intossicato, passò.

Lo stato prende tutte le misure possibili per preservare la salute della nazione. L'attuale politica mira a introdurre misure per ridurre la quantità di alcol consumato.

  • aumentare il costo delle bevande alcoliche;
  • il divieto di pubblicizzare bevande alcoliche sui media;
  • implementazione del sistema EGAIS;
  • divulgazione di uno stile di vita sano e altri.

Un approccio integrato al problema della dipendenza dall'alcol ci consente di muoverci costantemente verso la riduzione del numero di cittadini dipendenti dall'alcol.

Ma è necessario attuare misure più preventive volte a sensibilizzare i cittadini, in particolare gli adolescenti, sui pericoli dell'alcol e promuovere uno stile di vita sano..

Nel maggio 2018, il ministro della Salute V. Skvortsova ha osservato che il 40% dei cittadini del paese sostiene uno stile di vita sano..

Alcolismo tra le statistiche giovanili

La dipendenza da alcol può essere considerata una malattia che può manifestarsi in qualsiasi persona, indipendentemente dall'età. Potrebbe non dipendere dall'ambiente, dall'eredità o dai tratti della personalità. Oggi ci sono molti problemi diversi associati alla dipendenza da alcol, ad esempio: alcolismo tra i giovani, statistiche. Fortunatamente, ci sono cliniche che possono aiutare a far fronte a loro..

Alcolismo tra i giovani

L'alcolismo tra i giovani sta diventando sempre più comune. I bambini molto piccoli provano bevande alcoliche e diventano dipendenti da loro. Le statistiche sono deludenti: il 62% degli adolescenti beve alcolici. Bere una lattina a basso contenuto di alcol dopo la scuola sta diventando la norma per molti.

La rilevazione di alcolismo nelle prime fasi consente di prevenire lo sviluppo di gravi complicazioni.

Report e previsioni moderne

Secondo le statistiche, oggi il livello di alcolismo moderno tra i giovani è aumentato dell'1,3% rispetto al 2014. L'alcolismo adolescenziale, o meglio il suo indicatore, è quasi raddoppiato e il pubblico di età dei pazienti dipendenti ha ora 13-15 anni. Tali informazioni sono scioccanti, poiché il degrado della società moderna sta progredendo con la conseguente minaccia della demografia della popolazione..

Gli statistici sostengono che la dipendenza da alcol è provocata da fattori sociali, cioè il grado di promiscuità della società moderna. Le seguenti condizioni di vita di una persona diventano prerequisiti per bere bevande alcoliche:

Più piagnucoloni e deboli tra i giovani di oggi, maggiore è l'indicatore di dipendenza da alcol dell'intera nazione. Quando una persona non riesce a trovare una degna via d'uscita da questa situazione, la codardia si insinua nella sua anima, la paura delle difficoltà, un grande desiderio di essere lasciata sola con tutte le sue paure interiori.

Statistiche sull'uso di alcol tra i giovani in Russia

Statistiche sull'uso di bevande a bassa gradazione alcolica da parte degli adolescenti di 12-15 anni

Statistiche sull'uso degli alcolici tra i giovani

Ragioni per lo sviluppo della dipendenza da alcol tra i giovani

Il problema dell'alcolismo tra i giovani è ora estremamente rilevante.

lo sviluppo della dipendenza in un adolescente aumenta solo.

  • Ambiente: quando si beve alcolici in compagnia di scolari, è quasi impossibile starne alla larga. Per non essere diversi dagli altri, i giovani iniziano a bere alcolici..
  • Famiglie disfunzionali - Molto spesso, questi genitori non prestano sufficiente attenzione al loro bambino. Un padre che beve può essere violento e una madre può essere ignara dei problemi e dei bisogni di suo figlio o sua figlia. Questi ragazzi iniziano a cercare conforto nelle compagnie di strada, dove si beve regolarmente..
  • Iperprotettivo: i genitori eccessivamente premurosi, che non danno al bambino la libertà di azione, lo spingono involontariamente ad azioni imprevedibili. Questi bambini cercano di sfuggire a cure eccessive e dimostrano agli altri che sono già adulti e indipendenti. E molto spesso questo accade con l'aiuto dell'alcol..

Accessibilità ai liquori - Supermercati, piccoli minimarket e bancarelle sono pieni di lattine e bottiglie colorate per attirare l'attenzione dei giovani.

Non tutti i punti vendita aderiscono alle norme che vietano la vendita di alcolici ai minori. Pertanto, anche uno scolaro può comprarsi una bottiglia di birra o una lattina di un cocktail a bassa gradazione alcolica. Non esiste un controllo rigoroso su tali vendite in Russia.

In genere, gli adolescenti hanno la prima esperienza di bere alcolici con bevande gassate a basso contenuto di alcol. Hanno un buon sapore a causa di vari additivi. Ma molto rapidamente porta alla dipendenza e al passaggio a bevande più serie.

Le conseguenze dell'alcolismo tra i giovani

Vale la pena ricordare che la dipendenza da alcol negli adolescenti si sviluppa molto più velocemente che negli adulti..

Un corpo informe non è in grado di far fronte alle tossine e inizia a degradarsi molto rapidamente. A causa del consumo di alcol, lo sviluppo fisico del bambino è compromesso. Potrebbe rimanere indietro rispetto ai coetanei in altezza, aumentare di peso male.

Compaiono tutti i tipi di malattie.

Il fegato, i reni, il tratto gastrointestinale e il sistema cardiovascolare sono interessati. L'alcol ha gravi conseguenze per lo sviluppo mentale. Lo studente diventa disattento, distratto, la memoria diminuisce e, di conseguenza, il rendimento scolastico.

Quasi tutti i giovani con alcolismo hanno disturbi mentali. Ciò porta a un cambiamento nel carattere, attacchi di aggressività, stati di depressione alternati. Negli ultimi anni in Russia sono aumentati i casi di suicidio tra gli scolari..

Come risultato della dipendenza distruttiva, le relazioni dell'adolescente con genitori, insegnanti e amici si deteriorano. Smettono di interessarsi ai coetanei che non bevono e sempre più tempo libero viene speso in aziende non delle migliori.

Genitori, insegnanti, assistenti sociali dovrebbero fare ogni sforzo per prevenire l'alcolismo tra ragazzi e ragazze.

Per questo, il lavoro deve essere svolto nelle scuole e in altre istituzioni educative. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alle famiglie disfunzionali in modo che gli adolescenti non siano lasciati soli con i loro problemi. I bambini hanno bisogno di conoscere fin dalla tenera età i pericoli dell'alcol e le conseguenze del suo uso.

L'alcolismo tra i giovani è un problema importante e serio. L'alcolismo negli ultimi anni si manifesta in età precoce. Gli adolescenti vogliono crescere e mostrare il loro valore ai loro coetanei in qualche modo..

L'alcolismo tra i giovani è un enorme pericolo.

L'alcol ha un danno significativo al corpo, in particolare ai bambini e agli adolescenti. La vita di un alcolista si riduce di 10 o 15 anni. L'alcol ha un effetto negativo sul sistema cardiovascolare, sul fegato.

La morte per alcolismo è spesso associata allo sviluppo e alla progressione della cirrosi epatica. Un numero enorme di incidenti sulle strade è dovuto a colpa di guidatori ubriachi. Il consumo di alcol a lungo termine ha un effetto negativo sul cervello.

Le bevande alcoliche gassate sono ormai comuni tra gli adolescenti.

Il sapore dell'alcol in essi è impercettibile a causa del gusto fruttato. Queste bevande accelerano solo il passaggio ai superalcolici. Hanno una gradazione alcolica maggiore rispetto alla birra..

La dipendenza delle donne dall'alcol è più pericolosa di quella degli uomini. L'alcolismo si sviluppa più velocemente nelle donne, è più difficile per loro far fronte a questo problema.

Lo sviluppo dell'alcolismo adolescenziale è influenzato da fattori ereditari, ragioni sociali, ambiente, mancanza di contatto con i propri cari, disponibilità di bevande alcoliche, iperprotezione da parte dei genitori.

La lotta contro l'alcolismo deve essere multiforme. Famiglia, scuola, psicologo dovrebbero essere coinvolti. L'alcol influisce negativamente su tutti gli organi e sistemi dell'adolescente in via di sviluppo.

In epoca sovietica, non parlavano tanto del problema dell'alcolismo giovanile come fanno ora. Il problema è piuttosto acuto, perché ai nostri tempi i bambini iniziano a provare l'alcol molto presto. E se ad alcune persone non piace dopo il test, altri adolescenti ne diventano rapidamente dipendenti..

È noto che gli alcolisti stessi non si considerano tali..

E non vogliono nemmeno ascoltare il fatto che sono malati di qualcosa. Dicono solo che voglio rinunciare facilmente e semplicemente, da una bottiglia di birra ogni giorno non mi succederà niente del genere, voglio solo bere e così via. Ma il processo è già iniziato, perché ogni volta che un alcolizzato ha bisogno di sempre meno alcol per ubriacarsi.

È qui che inizia l'alcolismo. Cause dell'alcolismo giovanile. Molte persone tendono ad attribuire la voglia di alcol agli adolescenti svantaggiati. Dicono che i loro stessi genitori bevono, non hanno né istruzione né cultura.

Quindi i loro figli sono gli stessi ubriaconi, l'hanno imparato dai genitori fin dalla prima infanzia, ma giudicare è un errore. Molto spesso puoi ascoltare e vedere storie della vita della cosiddetta "giovinezza d'oro" - figli di genitori abbastanza prosperi e famosi che, indipendentemente dal loro status, bevono anche troppo, diventano tossicodipendenti. Quindi l'alcolismo non è una malattia che sceglierà un maestro da un livello inferiore strato della società. Purtroppo, chiunque può iniziare a bere. Le cause più comuni di alcolismo giovanile sono le seguenti:

Omaggio alla moda e all'imitazione dei tuoi coetanei.

Purtroppo i giovani oggi sono crudeli ed è consuetudine umiliare, stuzzicare, picchiare chi non assomiglia agli altri. Pertanto, i bambini iniziano a copiare il comportamento dei leader delle aziende, una classe, per "essere come tutti gli altri" e non essere ridicolizzati e vittime di bullismo dai loro coetanei. Mancanza di attenzione dei genitori. Oggi molto spesso i genitori non sono praticamente coinvolti nella crescita dei figli, non sanno cosa stanno facendo fuori (e talvolta invece di) scuola, con chi comunicano, in quali aziende trascorrono del tempo..

Tutto è chiaro qui. La probabilità che un bambino inizi a bere alcolici in una famiglia che beve è molto più alta che in una famiglia in cui l'alcol non lo è. Troppi slogan pubblicitari che invitano a rilassarsi, sentirsi cool e simili, ovviamente, non possono passare dagli occhi dei bambini.La sensazione di rilassamento, euforia e permissività che travolge quando si beve alcolici..

Sfortunatamente, c'è una percentuale molto ampia di venditori di bevande alcoliche che non hanno familiarità con i concetti di coscienza e onore. Sono loro che, violando la legge sulle regole per la vendita di alcol, vendono alcolici agli adolescenti a scopo di lucro, ei prezzi della birra, ad esempio, consentono ai giovani di comprarla facilmente con la paghetta..

Perché è pericoloso bere alcolici in giovane età? Di solito, i giovani pensano poco alla loro salute. Si sentono coraggiosi, credono di avere ancora una vita intera davanti a loro, perché pensare a eventuali piaghe lì. Tuttavia, la salute delle giovani generazioni - il futuro del paese - si sta deteriorando in modo significativo a causa di tale disprezzo. E gli adolescenti devono sapere chiaramente a cosa può portare il loro hobby per l'alcol:

Come affrontare l'alcolismo giovanile

La misura più appropriata sembra essere l'enorme multa inflitta a venditori e distributori di prodotti alcolici che vendono alcolici ai nostri figli in violazione della legge Limitare la pubblicità di birra e altre bevande alcoliche non sembra più aiutare. Pertanto, è meglio non mostrarlo affatto dove possono vederlo i bambini.È giunto il momento di riconoscere la birra come una bevanda alcolica e non giustificare il fatto che contiene pochissimo alcol..

È con la birra che i giovani iniziano più spesso a ubriacarsi. E, come sapete, l'alcolismo della birra è più difficile da trattare rispetto a quello basato su bevande alcoliche più forti. Il prezzo dell'alcol dovrebbe essere tale che il bambino semplicemente non possa permettersi di comprare nemmeno una bottiglia di birra con la paghetta. Il lavoro educativo tra i giovani dovrebbe essere includere scene piuttosto dure che mostrano cosa può accadere a una persona sotto l'influenza di alcol. Tuttavia, la paura a volte è uno dei migliori mezzi di spiegazione e persuasione..

Bene, e la cosa più importante è che gli adulti con il loro stesso esempio devono mostrare e dimostrare ai giovani che hanno bisogno di condurre uno stile di vita sano, che puoi trascorrere il tuo tempo libero molto più interessante che stare seduti in una compagnia ubriaca..

Statistiche sull'alcolismo adolescenziale

Alcuni studi hanno trovato le seguenti statistiche sull'uso di alcol negli adolescenti e nei bambini.

Circa la metà degli studenti delle scuole superiori consuma alcol ogni mese. Un terzo di loro ha riferito di aver bevuto bene almeno una volta.Il 14% degli adolescenti era ubriaco almeno una volta all'anno. All'età di 14 anni, oltre il 40% dei bambini ha provato almeno una bevanda alcolica. Almeno il 30% dei giovani di 12-20 anni ha bevuto alcolici nell'ultimo mese. La dipendenza da alcol si sviluppa 5 volte più spesso negli adolescenti che hanno iniziato a bere prima dei 14 anni rispetto a quelli che ha iniziato a utilizzare a 21 anni.

Pertanto, il rischio di diventare alcolizzato aumenta in modo significativo. I bambini che iniziano a provare o ad abusare di alcol hanno 50 volte più probabilità di diventare dipendenti da droghe in futuro rispetto a quelli che non ne fanno mai uso. I giovani che bevono più alcol contemporaneamente (noto come "Ubriachezza") ha il doppio delle probabilità di perdere la scuola e altre istituzioni educative rispetto a coloro che non partecipano all'ubriachezza. Quasi un terzo degli studenti delle scuole superiori intervistati ha affermato di aver bevuto cinque o più bevande alcoliche in un unico pasto nelle ultime due settimane e si stima che circa 10,6 milioni di adolescenti delle scuole superiori abbiano consumato più di un miliardo di lattine / bottiglie in un anno. birra Uno studente su quattro delle scuole superiori consuma un certo tipo di alcol quasi ogni giorno. Questo non è solo un esempio di abuso di alcol tra gli adolescenti, ma un potenziale modello di alcolismo adolescenziale. I luoghi più comuni in cui bere sono feste, discoteche e appartamenti di altre persone quando i genitori non sono presenti. Secondo un sondaggio, il 33% degli studenti delle scuole superiori ha riferito di bere alcolici a casa con i genitori. Il 40% degli adolescenti che iniziano a bere all'età di 13 anni o più giovani svilupperà una dipendenza dall'alcol più tardi nella vita, che uccide sei volte e mezzo più giovani di tutte le altre droghe messe insieme. alcolismo adolescenziale - una tendenza alla violenza e all'aggressività. Vari studi hanno dimostrato che il 44% degli studenti di tutti i livelli si abbuffa durante gli studi. Ogni anno, circa 30.000 studenti richiedono cure mediche dopo la cosiddetta abbuffata. Ogni anno, più di mezzo milione di studenti di età compresa tra 18 e 24 anni praticano sesso non protetto ubriaco.

Allora, come sobri, non lo avrebbero permesso Le tre principali cause di morte tra gli adolescenti tra i 15 ei 24 anni sono incidenti stradali, omicidio e suicidio. In tutti e tre, l'alcol è un fattore chiave e il numero di adolescenti che abusano di alcol aumenta con l'età. Ad esempio, 12 anni - 2%; 16 anni - 21%; 20 anni - 55% Oltre il 50% dei bambini che bevono alcolici, di regola, non riceve sufficiente attenzione dai genitori Più del 90% dei bambini che sono dipendenti da alcol provengono da famiglie problematiche (disfunzionali)..

Cosa mostrano queste statistiche? L'alcolismo adolescenziale esiste e non dovrebbe essere minimizzato.

L'influenza e il danno dell'alcol sul corpo dell'adolescente sono evidenti. Quali sono le ragioni per cui così tanti adolescenti usano l'alcol? Continua a leggere su questo..

Questo problema dell'alcolismo tra le statistiche giovanili è piuttosto popolare oggi. L'alcol può influenzare le persone in modi diversi. Forse l'alcol porta qualche tipo di beneficio, ma più spesso l'uso di bevande alcoliche è dannoso per la salute. La cosa più difficile che devi affrontare è la dipendenza psicologica, in questo caso devi spesso cercare aiuto.