Disorientamento

(des- (de-) + orientamento)

in psichiatria - una violazione dell'orientamento nell'ambiente, nel tempo e in relazione alla propria personalità, osservata in varie psicosi.

Disorientatorediwka allopsychecheskaya - D., manifestato da una violazione dell'orientamento solo nell'ambiente (luogo, tempo, in relazione ad altre persone).

Disorientatoredivka amnestecheskaya - D. a causa di disturbi della memoria.

Disorientatorediautopsiaecheskaya - D., riferito solo alla propria personalità e manifestato dall'impossibilità di indicare la propria età, anno di nascita, nome, professione, ecc..

Disorientatorediwka deliriumeSono D. sotto forma di false idee sull'ambiente.

Disorientatoredivka somatopsikhecheskaya - D., relativo alla percezione del proprio corpo, delle sue parti o organi interni.

Il disorientamento amnesico lo è

La sindrome amnesica (Korsakov) si manifesta con la perdita di memoria per eventi attuali (amnesia fissativa) con una riproduzione relativamente migliore di eventi e abilità del passato. La riproduzione soffre e forse la fissazione delle impressioni. C'è un disorientamento amnesico nel tempo e nell'ambiente. Le confabulazioni sostitutive di contenuto ordinario non sono rare. Un impeto di confabulazione può verificarsi sotto forma di episodi di confusione confabulatoria. I processi di pensiero formale sono influenzati in misura minore. Quindi, il paziente, dopo aver mangiato, se ne dimentica immediatamente, ma è ancora in grado di giocare a scacchi in modo tollerabile (anche se la scacchiera con le figure è davanti ai suoi occhi). Le mosse nel gioco sono situazionali ?? il paziente non ricorda come sono stati concepiti pochi minuti fa. Il gap di memoria non viene riconosciuto, non ci sono lamentele al riguardo. Ma è evidente che i pazienti stanno cercando di mascherare il difetto di memoria con risposte semplificate. È ovvio che sentono ancora una mancanza di memoria, ma se ne dimenticano rapidamente così come le impressioni esterne. Si rivelano stanchezza aumentata, letargia, debolezza. Lo sfondo dell'umore può essere apatico, depresso, euforico. Di tanto in tanto sorgono allucinazioni separate, idee deliranti instabili, che vengono immediatamente dimenticate. Un difetto di memoria può essere attenuato nel tempo, rimanere invariato, ma in caso di progressione della malattia, all'amnesia di fissazione si aggiunge l'amnesia retrograda. Esiste una versione improduttiva della sindrome di Korsakov ?? amnesia fissativa con compiacenza ma nessuna confabulazione. La sindrome di Korsakov è osservata con intossicazione, trauma craniocerebrale, malattie infettive, processi vascolari (violazioni della vascolarizzazione nell'ippocampo, strutture limbiche). Non tutti si distinguono come indipendenti.

disorientamento amnesico

Un grande dizionario medico. 2000.

  • disorientamento allopsichico
  • disorientamento autopsichico

Scopri cos'è "disorientamento amnesico" in altri dizionari:

Disorientamento amnesico - 1. violazione dell'orientamento allopsichico causato da amnesia per attualità; 2. violazione dell'orientamento autopsichico causata da amnesia progressiva (i pazienti non possono nominare la loro età, non si riconoscono in uno specchio, in una fotografia,...... Dizionario enciclopedico di psicologia e pedagogia

Demenza senile - (demenza senile, sinonimo: demenza senile, demenza senile) è una malattia mentale che inizia principalmente nella vecchiaia; si manifesta con il progressivo decadimento dell'attività mentale al grado di demenza totale con...... enciclopedia medica

Lesione cerebrale traumatica - I Lesione cerebrale traumatica Lesione cerebrale traumatica Danno meccanico al cranio e (o) alle formazioni intracraniche (cervello, meningi, vasi sanguigni, nervi cranici). Rappresenta il 25-30% di tutti gli infortuni e tra i decessi in...... Enciclopedia medica

Demenza - (lat. Cessazione, negazione di qualcosa, mens, mentis - mente, mente). Forme di demenza acquisita. Diminuzione persistente e irreversibile del livello di attività mentale, principalmente intellettuale. Diminuzione dell'attività intellettuale...... Dizionario esplicativo dei termini psichiatrici

Disturbi della coscienza - indebolimento fino alla scomparsa o distorsione dei processi mentali che costituiscono il contenuto della coscienza. Segni clinici di pagina di R. l'impossibilità o l'indistinzione, la frammentazione della percezione del mondo reale e di se stessi in questo mondo;... Enciclopedia medica

Sindrome di Korsakov - ICD 10 F10.10.6 ICD 9291.1291.1, 294... Wikipedia

Psicosi di Korsakov - La sindrome di Korsakov è un tipo di sindrome amnesica, che prende il nome dallo psichiatra russo Sergei Korsakov, che l'ha scoperta. Si basa sull'incapacità di memorizzare eventi attuali (amnesia fissativa) con una memoria più o meno intatta...... Wikipedia

Sindrome di Korsakov - La sindrome di Korsakov è un tipo di sindrome amnesica, che prende il nome dallo psichiatra russo Sergei Korsakov che l'ha scoperta. Si basa sull'incapacità di ricordare eventi attuali (amnesia fissativa) con una memoria più o meno intatta...... Wikipedia

Delirium - (lat. Delirium - follia, follia). La sindrome della confusione, caratterizzata da vere allucinazioni visive pronunciate, illusioni e pareidolia, accompagnate da delirio figurativo e agitazione psicomotoria, disturbi...... Dizionario esplicativo dei termini psichiatrici

Sindromi di base di memoria e intelligenza alterate: la sindrome di Korsakoff è un tipo di sindrome amnesica. La sua base è l'incapacità di ricordare gli eventi attuali, la cosiddetta amnesia fissativa, con una memoria parzialmente conservata di eventi passati. A questo proposito...... Dizionario enciclopedico di psicologia e pedagogia

disorientamento amnesico

"disorientamento amnesico" nei libri

Henri de Rainier

Henri de Rainier Henri de Rainier vive in un antico castello in Italia, tra gli emblemi e i disegni che ne adornano le pareti. Si abbandona ai suoi sogni, andando di sala in sala. La sera, scende i gradini di marmo nel parco pavimentato con lastre di pietra. Là, tra le piscine e

Henri Barbusse *

Henri Barbusse * Dalle memorie personali I Era a Mosca. Dopo la nostra vittoria. Lenin era già il presidente del Consiglio dei commissari del popolo. Ero con lui per affari. Terminata la questione, Lenin mi disse: “Anatoly Vasilyevich, ho riletto Il fuoco di Barbusse. Dicono che abbia scritto un nuovo romanzo

A. BARBUS DALLA LETTERA ALL'UFFICIO EDITORIALE DELLA CEC URSS Izvestia

A. BARBUS DA UNA LETTERA ALL'UFFICIO EDITORIALE DI "Izvestia CEC USSR" Quando si pronuncia questo nome, mi sembra che questo da solo abbia già detto troppo, e non si dovrebbe osare di esprimere la sua valutazione di Lenin. Sono ancora troppo yo del potere di quella sensazione acuta e pesante che mi ha afferrato

STALIN E BARBUS

STALIN E BARBUSS Henri Barbusse ha abbracciato pienamente lo stalinismo e ha detto: i problemi della repressione si riducono a trovare il minimo necessario dal punto di vista del movimento generale in avanti. Nel 1935 Barbusse pubblicò un'opera pubblicitaria "Stalin", lodando il titolo

Henri Barbusse Stalin

Henri Barbusse Stalin Non ha mai provato a trasformare il podio in un piedistallo, non ha cercato di diventare un "fulmine" alla maniera di Mussolini o Hitler, né di interpretare un avvocato come Kerensky, che era così bravo a recitare sulle lenti, sui timpani e sulle lacrime

Henri Barbusse Stalin

Henri Barbusse Stalin Non ha mai provato a trasformare il podio in un piedistallo, non ha cercato di diventare un "fulmine" alla maniera di Mussolini o Hitler, o di interpretare un avvocato come Kerensky, che era così bravo a recitare sulle lenti, sui timpani e sulle lacrime

Henri Barbusse

Henri Barbusse (1873-1935) scrittore, personaggio pubblico Comprendere la vita e amarla in un altro essere - questo è il compito di una persona e questo è il suo talento: e ognuno può dedicarsi completamente a una sola persona. Solo i santi ei deboli hanno bisogno della seduzione, come in

Barbusse Henri

BARBUS, Henri

BARBUS, Henri (Barbusse, Henri, 1873-1935), scrittore francese 8 ° Stalin è Lenin oggi. "Stalin", cap. VIII (1935)? Dipartimento. ed. - M., 1936, p. 344 81 Un uomo con la testa di uno scienziato, con la faccia di un operaio, nei panni di un normale soldato. "Stalin", l'ultima frase del libro (su Stalin)? Dipartimento. ed. - M., 1936,

BARBUS Henry (Barbusse, Henri, 1873-1935), scrittore francese

Barbusse Henri (1873-1935), scrittore francese 36 Stalin è Lenin oggi. "Stalin" (1935), cap..

Henri Barbusse [1873-1935]

Henri Barbusse [1873–1935] Romanzo del fuoco (Le Feu) (1916) "La guerra è stata dichiarata!" Prima guerra mondiale "La nostra azienda è in riserva". "La nostra età? siamo tutti di età diverse. Il nostro reggimento è riservato; è stato costantemente rifornito di rinforzi, quindi di personale

Henri Barbusse

Henri Barbusse (1873-1935) Henri Barbusse arrivò per la prima volta nel nostro paese nell'autunno del 1927. Visitato la Russia meridionale e il Transcaucaso. Il 20 settembre ha parlato nella Sala delle Colonne della Camera dei sindacati con un rapporto: "Il terrore bianco e il pericolo di guerra". L'anno successivo A. Barbusse ha ripetuto il suo viaggio. “All'arrivo a

Henri Barbusse su Emile Zola *

Henri Barbusse su Emile Zola * Non si può dire che il grande fondatore del naturalismo francese sia stato aggirato nel nostro paese sovietico. La prova migliore di ciò è il fatto che quasi nemmeno gli stessi francesi hanno una sua edizione così perfettamente commentata

Henri Barbusse. Dai ricordi personali *

Henri Barbusse. Dalle memorie personali * I Era a Mosca. Questo è stato dopo la nostra vittoria. Lenin era già il presidente del Consiglio dei commissari del popolo. Ero con lui per affari. Terminato il caso, Lenin mi disse: “Anatoly Vasilyevich, ho riletto ancora una volta il fuoco di Barbusse. Dicono che abbia scritto

Henri Barbusse

Henri Barbusse Le opere prebelliche di A. Barbusse (una raccolta di poesie "Mourners", i romanzi "Begging", "Hell" e le storie "We are the others") sono intrise di insoddisfazione, cupa delusione e malinconia, un allontanamento dalla realtà nel mondo della raffinata psicologia

La sindrome di Korsakov: cause di sviluppo, trattamento e prevenzione

Gli effetti nocivi dei prodotti contenenti alcol sul corpo sono noti da tempo. L'abuso di bevande alcoliche per un periodo piuttosto lungo porta allo sviluppo di varie patologie. Abbastanza spesso, la sindrome amnesica di Korsakov viene rilevata negli alcolisti, che si esprime nei disturbi della memoria. Il paziente perde la capacità di ricordare l'attualità, mentre il ricordo del passato è ancora presente.

Lo psichiatra russo Korsakov S.S. ha studiato e descritto questa condizione, in seguito la sindrome ha preso il suo nome.

Inizialmente, si credeva che tali disturbi della memoria derivassero dall'uso prolungato di alcol in grandi quantità. Ma ulteriori studi su questo problema da parte di altri psichiatri hanno dimostrato che la ragione principale per lo sviluppo della patologia descritta da Sergei Korsakov è la mancanza di vitamina B1, che può portare a vari disturbi dell'intero sistema nervoso centrale e di singole aree del cervello, compresi i processi degenerativi legati all'età..

La psichiatria moderna considera la sindrome di Korsakov come un'unità nosologica indipendente, che è un tipo speciale di amnesia.

Manifestazioni della sindrome di Korsakov

Secondo i libri di consultazione medica e una grande enciclopedia psicologica, il sintomo principale di questa malattia è l'incapacità di una persona malata di memorizzare e riprodurre nuove informazioni (amnesia di fissazione). Tutto ciò che è avvenuto prima della malattia è ben conservato nella memoria. La coscienza di una persona non registra eventi accaduti con la sua partecipazione abbastanza di recente o che si stanno verificando in questo momento. Clinicamente, questo si manifesta come segue:

  • il paziente è scarsamente orientato nello spazio se si trova in un posto nuovo per se stesso. Essendo in ospedale, una persona non è in grado di trovare il reparto o il letto di cui ha bisogno, ma a casa tali problemi non sorgono. Questo perché la memoria a lungo termine funziona relativamente bene. Trasferirsi in una nuova sede o un semplice riassetto dei mobili può diventare un forte stress per il paziente, che può dare impulso alla rapida progressione della malattia;
  • disorientamento nel tempo. Se a una persona è stata diagnosticata la sindrome di Korsakov, molto probabilmente non sarà in grado di nominare correttamente la data, il mese e l'anno di oggi. Semplicemente non capisce dove si trova e cosa gli sta succedendo;
  • in una conversazione, il paziente menziona eventi che non gli sono mai accaduti (confabulazioni). Le storie del paziente possono essere fantastiche, puoi sentire da lui che ieri ha combattuto con mostri in un altro universo o navigato in un sottomarino. Altri lo considerano una finzione o una vera e propria bugia, ma il paziente stesso non si rende conto che sta dicendo una bugia;
  • gli eventi che si sono mai verificati nella vita di una persona vengono spostati nello spazio temporale (pseudo-reminiscenze). Pertanto, le lacune di memoria vengono colmate involontariamente. Le storie dell'uomo sono di natura abbastanza ordinaria, può dire che ieri è andato a teatro per una nuova produzione o è andato fuori città. Ma in realtà, questi eventi sono accaduti molto prima;
  • sostituire le lacune nella memoria con eventi di film o libri. Il paziente ha delle informazioni, ma non sa quando e come le ha ricevute. Ad esempio, può far passare una poesia imparata a memoria come opera sua. Nel tempo, il malato percepisce i pensieri degli altri come propri.
  • difficoltà di concentrazione, forza di volontà ridotta.

La sindrome di Korsakoff è spesso accompagnata da amnesia retrograda o anterograda. Lo stato emotivo del paziente è instabile. Letargia, indifferenza e apatia vengono sostituite da compiacenza ed euforia.

Ragioni per la formazione

Lo sviluppo della sindrome di Korsakoff è causato dalla mancanza di tiamina (vitamina B1) nel corpo. Questo microelemento è coinvolto nel meccanismo di formazione degli impulsi nervosi e nella loro trasmissione tra le singole cellule nervose. I disturbi in questi processi metabolici portano al fatto che le strutture profonde del cervello sono interessate..

Tale carenza vitaminica, come accennato in precedenza, si forma più spesso a causa dell'uso prolungato di alcol, poiché il processo di assorbimento di questo oligoelemento vitale viene interrotto nel corpo. Innanzitutto, l'alcolista sviluppa un'encefalopatia acuta che, se non trattata, nella maggior parte dei casi porta allo sviluppo della sindrome di Korsakov.

Altre cause della sindrome amnesica di Korsakov sono:

  1. Gravi lesioni alla testa che colpiscono diverse parti del cervello.
  2. Processi degenerativi legati all'età come la demenza di Alzheimer e il morbo di Pick.
  3. Malattie del sistema nervoso causate da varie infezioni.
  4. Encefalite di diversi tipi.
  5. Intossicazione del corpo, compresi i metalli pesanti.
  6. Malattie dell'apparato digerente e vomito da molto tempo.
  7. Malnutrizione costante sullo sfondo dell'alcolismo, lotta contro l'eccesso di peso con diete estenuanti o digiuno.
  8. Come effetto collaterale della chemioterapia.
  9. Conseguenza di interventi chirurgici sui lobi temporali, vengono eseguiti per il trattamento dell'epilessia.

Tutte queste malattie neurologiche colpiscono le strutture limbiche, i cui danni organici possono causare un grave malfunzionamento nel cervello..

È stato anche descritto un caso di sviluppo della sindrome amnesica dopo il morso di un paziente da parte di un millepiedi, che si trova in Giappone. Il veleno degli insetti penetra in varie parti del cervello e blocca i processi responsabili del normale funzionamento della memoria.

La sindrome amnesica di Korsakov potrebbe non progredire per molti anni e, con un trattamento tempestivo e competente, si osserva una regressione dei sintomi principali. Tuttavia, ignorando la malattia si sviluppa la psicosi di Korsakov. Il paziente in questo stato è completamente incapace di orientarsi nel tempo e nello spazio, non riconosce più le persone che lo circondano. Ha pensieri e idee deliranti, che vengono immediatamente cancellati dalla memoria, e possono anche verificarsi allucinazioni isolate.

Metodi diagnostici

Una diagnosi come la sindrome di Korsakov può essere fatta dopo aver riscontrato segni di carenza di vitamina B1. Gli esami del sangue e le analisi delle funzioni epatiche di base possono indicare una carenza di tiamina. Inoltre, viene eseguito un esame generale del paziente. Tuttavia, per fare una diagnosi clinica, è necessario avere un sintomo stabile: la disfunzione della memoria sullo sfondo dell'uso prolungato di bevande alcoliche. I test psicologici per la memorizzazione di frasi o singole parole aiutano a identificare i problemi di memoria..

Affinché il trattamento abbia successo, è importante nella fase diagnostica differenziare la sindrome di Korsakov da altri processi patologici nel sistema nervoso, che possono anche essere causati dall'alcolismo. È anche importante escludere altri disturbi che causano problemi di memoria non correlati al consumo di alcol. Questi includono: demenza, danno cerebrale organico, disturbi depressivi, ecc..

Trattamento e prevenzione

Il trattamento della sindrome di Korsakov è difficile. Il successo della terapia dipenderà da molti fattori, tra cui:

  • il grado di adattamento sociale del paziente;
  • la sua età;
  • stato di salute;
  • la durata dell'uso di bevande alcoliche;
  • il grado di danno cerebrale.

Il problema principale è che la persona che inizia a sviluppare la sindrome di Korsakoff non se ne rende conto. Le lacune di memoria possono anche rimanere invisibili agli altri, poiché il paziente le maschera con lunghe dichiarazioni e pensieri elaborati. Anche dopo la diagnosi, i pazienti spesso rifiutano il trattamento, considerandosi persone perfettamente sane..

Il trattamento che viene effettuato dopo la diagnosi ha lo scopo di eliminare la causa che lo ha causato. Se i difetti della memoria sono il risultato dell'alcolismo, la base della terapia sono i farmaci contenenti tiamina e altri oligoelementi che possono ridurre al minimo i danni cerebrali.

I farmaci nootropici possono migliorare significativamente la memoria, aumentare l'attenzione e la capacità di apprendimento del paziente. Se c'è ansia e maggiore eccitabilità, al paziente possono essere prescritti antipsicotici a piccole dosi..

Rischi e previsioni

È quasi impossibile sbarazzarsi completamente di una malattia come la sindrome di Korsakov, poiché spesso il danno cerebrale è irreversibile. Ma con una terapia tempestiva, è possibile fermare lo sviluppo della malattia e anche migliorare significativamente le condizioni del paziente..

Recentemente, il numero di pazienti con sindrome di Korsakov è notevolmente diminuito, poiché la tiamina viene utilizzata nel trattamento dell'alcolismo in tutte le sue fasi. Di conseguenza, è possibile prevenire lo sviluppo della carenza di vitamina B1, che è la causa principale della sindrome amnesica..

Oltre alle persone che conducono uno stile di vita asociale e ai consumatori di alcol, ci sono anche persone a rischio che possono essere esposte ai seguenti fattori:

  • trattamento di malattie oncologiche con chemioterapia;
  • dialisi;
  • restrizioni dietetiche radicali causate dal desiderio di perdere peso o credenze religiose;
  • età avanzata;
  • predisposizione genetica.

Poiché la malattia si basa su un certo modello di comportamento, ad esempio alcolismo o dieta malsana, la sindrome di Korsakov si presta bene alla prevenzione. Prima di tutto, è necessario limitare il consumo di bevande alcoliche, nonché introdurre nella dieta alimenti contenenti vitamine del gruppo B.Questo è importante per tutte le persone, poiché la tiamina è necessaria per l'attuazione dei processi vitali, ma non è sintetizzata nel corpo..

Compromissione della memoria di tipo Korsakov

Si è detto molto sui pericoli dell'alcol, ma spesso le persone tengono conto solo delle sue conseguenze sociali e fisiologiche, dimenticando che l'alcolismo cronico è spesso la causa di molte psicosi e sindromi psichiatriche che richiedono cure. Una di queste gravi malattie mentali, oltre al delirio alcolico, all'alcolismo paranoico, alla demenza alcolica e all'allucinosi verbale degli alcolisti, è la sindrome di Korsakov.

Che cos'è?

L'uso sistematico di alcol (alcolismo) porta spesso a danni cerebrali e altri disturbi della psiche umana. La psicosi di Korsakov è una di queste malattie tipiche che si sviluppano a seguito di anni di consumo di alcol. Ma la sindrome di Korsakov non si manifesta sempre solo negli alcolisti. Questa sindrome amnesica può avere anche altre cause. Eppure, oggi molti psichiatri concordano sul fatto che questa malattia mentale dovrebbe essere attribuita a disturbi mentali con l'uso di alcol..

In psichiatria, questa malattia ha molti nomi. Nella letteratura speciale, oltre al nome principale (sindrome di Korsakov), viene spesso menzionato:

  • La sindrome di Korsakov;
  • sindrome alcolica amnesica;
  • La psicosi di Korsakov;
  • Sindrome da encefalopatia di Gynes-Wernicke.

Al centro, la sindrome di Korsakov è un tipo di sindromi amnesiche, psicosi e altri disturbi mentali. Qualsiasi disturbo amnesico della psiche è un disturbo specifico della memoria che si verifica a causa di cause note. Di regola, indica profondi cambiamenti di personalità ed è una sindrome amnesica con manifestazioni caratteristiche.

La sindrome amnesica, che si verifica più spesso a causa dell'abuso di alcol, in psichiatria è chiamata sindrome di Korsakov. La stessa malattia in stadi più seri è chiamata psicosi di Korsakov. Questo specifico disturbo mentale fu descritto per la prima volta dallo psichiatra russo Sergei Korsakov nel 1887..

Cos'è la sindrome di Korsakov? Questa è una violazione della memoria per eventi recenti, con la conservazione dei ricordi di eventi di lunga data, che è dovuta al consumo prolungato e intenso di alcol. Con questa violazione, si osservano gravi violazioni della memoria per tutti gli eventi attuali con la successiva impossibilità di riproduzione e memorizzazione, ad es. si verifica un'amnesia da fissazione. Dopo un po ', questa sindrome può trasformarsi nella psicosi di Korsakov: il paziente ha un completo disorientamento nello spazio e nel tempo, c'è una mancanza di riconoscimento delle persone che lo circondano.

Le confabulazioni ei disturbi mentali astenici sono caratteristici di una tale sindrome amnesica. Il paziente non riesce a trovare il suo letto, ma conserva nella sua memoria tutto ciò che è accaduto prima della malattia, nomina correttamente i nomi e le date. È inattivo, è caratterizzato da aumento della stanchezza, esaurimento fisico e mentale, debolezza irritabile, può esserci labilità affettiva, euforia. A volte c'è confusione confabulatoria della coscienza, quindi parlano di un fenomeno come la psicosi di Korsakov.

Motivi di sviluppo

La causa principale della sindrome di Korsakov è la mancanza di vitamina B1. Molto spesso ciò si verifica a causa di molti anni di abuso di alcol, ma a volte una tale sindrome amnesica può verificarsi dopo un grave trauma o ipossia cerebrale, o come risultato di una malnutrizione permanente. A volte questa sindrome è una conseguenza di un intervento chirurgico sul lobo temporale per trattare l'epilessia.

L'abuso di alcol a lungo termine causa una carenza di tiamina nel corpo a causa del ridotto assorbimento della vitamina B1. Se un alcolizzato cronico non riceve un trattamento tempestivo, questo termina con la sindrome amnesica o la psicosi di Korsakov nell'85% dei casi. Una caratteristica di questo disturbo è l'impossibilità di convertire la memoria a breve termine in memoria a lungo termine con sufficiente conservazione della coscienza..

Sintomi

Nella sindrome di Korsakov, sia i segni negativi (amnesico) che i sintomi produttivi (paramnesia) sono strettamente intrecciati..

I sintomi obbligatori della sindrome di Korsakov (psicosi) sono:

  1. Amnesia da fissazione. Con il sintomo di Korsakov, tutti gli eventi del presente e del passato recente passano accanto al paziente senza indugiare nella sua memoria. Stranamente, la memoria viene preservata per gli eventi della giovinezza o dell'infanzia. Ad esempio, un paziente può ricordare con calma i suoi ex compagni di classe. La memoria immagazzina tutto ciò che è accaduto prima della malattia. E poi c'è una tela bianca su cui appaiono le distorsioni della memoria (le paramnesie di Korsakov). L'amnesia da fissazione a volte si manifesta in modo così forte che il paziente perde la capacità di apprendere, non tollera i cambiamenti della casa, la comparsa di nuovi volti e soprattutto il trasferimento in un nuovo posto. Un evento così traumatico può persino portare il paziente alla psicosi di Korsakov;
  2. Il disorientamento amnesico di Korsakov. Riguarda non solo il tempo e lo spazio, ma influisce anche sulle abilità di base della vita. Pertanto, molto probabilmente, la persona malata sarà completamente indifesa, non sarà in grado di vivere senza supporto e cure. Nel caso della sindrome di Korsakov, si osserva anche un'anosognosia pronunciata (perdita di criticità per la condizione);
  3. Paramnesia. Con la sindrome di Korsakov, sono di tre tipi:
  • Le confabulazioni sono "ricordi immaginari". Sono lacune nella memoria che vengono sostituite da eventi che non sono mai accaduti al paziente. Molto spesso, nella sindrome di Korsakov, si verificano confabulazioni sostitutive (simili alla realtà che circonda il paziente). Se assumono un aspetto fantastico, possiamo parlare dello sviluppo della psicosi di Korsakov;
  • Cryptomnesia. La memoria prende informazioni da film e programmi televisivi, libri;
  • Pseudo-reminescenza. Al posto delle lacune di memoria, vengono sostituiti momenti del passato del paziente.

Ulteriori segni sono: diminuzione della volontà, ansia, confusione, euforia, inattività e labilità emotiva. I pazienti possono essere inattivi o pignoli.

La dinamica della sindrome di Korsakov può essere progressiva (psicosi di Korsakov), regressiva o stazionaria (i sintomi rimangono invariati per molti anni).

Diagnostica e differenziazione

Questa malattia è diventata un evento piuttosto raro nella tossicodipendenza e nella pratica psichiatrica, poiché il trattamento moderno dell'alcolismo attraverso la disintossicazione prevede la nomina di tiamina. Tuttavia, il principale disturbo amnesico è accompagnato dalle conseguenze somatiche e neurologiche dell'alcolismo cronico, pertanto, quando si effettua una diagnosi, è necessaria una diagnosi e una differenziazione approfondite..

La diagnosi viene formulata sulla base di segni indicativi di carenza di vitamina B1. Per questo, viene eseguito un esame del sangue e un test di funzionalità epatica. La diagnostica include anche un esame generale, dopo il quale viene prescritta vitamina B1 per via endovenosa. Inoltre, la memoria deve essere esaminata. Per questo, gli psicologi medici o gli psichiatri usano un test con la memorizzazione di parole, così come altri test psicologici per la memorizzazione meccanica e volontaria. Dal punto di vista patomorfologico, viene determinato il deficit strutturale del tronco e delle parti diencefaliche del cervello, nonché il danno bilaterale ad almeno una struttura limbica. Possono essere presenti sintomi neurologici come movimento oculare alterato e scarsa coordinazione. Tuttavia, il sintomo principale quando si effettua una diagnosi sono i problemi di memoria sullo sfondo dell'alcolismo cronico..

Poiché la malattia di Korsakov si verifica non solo con il consumo di alcol, dovrebbe essere differenziata da altre sindromi alcoliche del sistema nervoso (demenza, delirio), nonché da altri disturbi mentali amnesici non causati dall'assunzione di alcol..

Trattamento

Il trattamento della malattia di Korsakov ha lo scopo di eliminare la sua causa (il più delle volte l'alcolismo). Questo di solito viene fatto con alte dosi di tiamina e altre vitamine. Aiuta anche: strutturare lo spazio circostante, farmacoterapia diretta contro l'agitazione e l'ansia. Nella psicosi, i neurolettici vengono utilizzati a piccole dosi. I farmaci per la memoria sono inefficaci.

La sindrome di Korsakoff è una ragione abbastanza seria per smettere di bere, non è vero?

Ricordo tutto ciò che non era con me

Lo psichiatra Gleb Pospelov sulla sindrome di Korsakov

Il disturbo, che sarà discusso, è significativo per i medici di una serie di specialità: neurologi, rianimatori, neurochirurghi. Sebbene gli psichiatri siano principalmente coinvolti nel trattamento della sindrome di Korsakov.

Per me, questo disturbo è importante per un altro motivo personale. È successo così che il mio primo paziente soffrisse di questa stessa malattia. Ebbene, il primo paziente di un qualsiasi Esculapio, come il primo amore, non viene mai dimenticato..

Descriverò brevemente questo episodio - per una maggiore chiarezza della narrazione. Un alcolista maschio di 56 anni è stato ricoverato nel reparto psicosomatico. Con la barba lunga, spettinato, confuso, ha preso contatto volentieri, ma non è stato possibile ottenere nulla di ragionevole da lui nella conversazione. Una persona ha abusato di alcol da molti anni, ha bevuto profondamente per diversi mesi (negandosi letteralmente per amore del "piccolo bianco" tutte le altre gioie, cibo compreso). Quando, finalmente, si è conclusa l'opportunità di bere alcolici, un amico è venuto a lavorare, ma si è comportato in modo così strano che i suoi colleghi (che stanno bevendo compagni) hanno chiamato un'ambulanza. Nicholas, chiamiamolo così, non rifiutò le cure, soprattutto perché in quel momento non capiva nemmeno dove fosse e cosa stesse succedendo in generale. Ho prescritto un trattamento - al fine di prevenire il "delirium tremens", che, a quanto pare, è iniziato - e mi sono sintonizzato ingenuamente sulla rapida guarigione del mio cliente. Non c'era. No, il formidabile delirio di Nikolai non si è mai sviluppato del tutto. La coscienza era abbastanza chiara, non c'erano allucinazioni e il benessere soggettivo migliorava rapidamente. Tuttavia... Quando è tornato al dono della parola, è diventato chiaro che non ricorda nulla. Niente di niente. Non il mio nome, non il piatto che ho mangiato con gusto a colazione, nemmeno il mio letto in reparto. E la mattina mi ha raccontato con piacere come "ieri ha preso parte alla battaglia del Kursk Bulge". Kolya ha descritto con entusiasmo il campo di battaglia, i carri armati, le esplosioni. All'improvviso ha chiesto di chiamare suo figlio per una "conversazione importante" e ha indicato il vecchio senza gambe nel reparto. È così che ho incontrato la sindrome di Korsakov..

(22 gennaio 1854 - 1 maggio 1900) - un eccezionale psichiatra russo, uno dei fondatori della direzione nosologica in psichiatria e della scuola scientifica di psichiatria di Mosca, autore del classico "Corso di psichiatria", uno dei fondatori del laboratorio psicologico sperimentale di Mosca.

Nella letteratura speciale, oltre al nome principale (sindrome di Korsakov), viene spesso menzionato:

  • La sindrome di Korsakov;
  • sindrome alcolica amnesica;
  • La psicosi di Korsakov;
  • Sindrome da encefalopatia di Gaje-Wernicke.

Questo specifico disturbo mentale fu descritto per la prima volta dallo psichiatra russo Sergei Korsakov nel 1887..

Nel 1876, iniziò a lavorare alla sua dissertazione "Sulla paralisi da alcol", che difese 11 anni dopo. Korsakov ha descritto una malattia molto comune degli alcolisti: le lesioni dei nervi periferici sono state combinate con disturbi della memoria e orientamento spazio-temporale. Nel 1897, al XII Congresso Internazionale dei Medici, che Alessandro III aprì al Teatro Bolshoi e dove, di fronte a più di 8mila medici e scienziati di tutto il pianeta, il grande naturalista tedesco Rudolf Virchow esclamò: "Imparate dai russi!", La malattia descritta da Korsakov fu assegnata all'unanimità nome internazionale "sindrome di Korsakov".

L'importanza di questa sindrome per la scienza medica difficilmente può essere sopravvalutata. Dopo aver descritto le cause della malattia, le fasi dello sviluppo, i disturbi caratteristici nel corpo, Korsakov lo ha individuato come un'unità nosologica indipendente. In precedenza, varie malattie mentali erano considerate come varietà di una singola psicosi. La sindrome di Korsakov è stata uno dei primi disturbi mentali in cui sono state scoperte lesioni organiche del tessuto nervoso. Pertanto, è stato confermato che le psicosi non si basano su alcune deviazioni "morali", ma specificamente su disturbi neurobiologici.

Motivi di sviluppo

La causa principale della sindrome di Korsakov è la mancanza di vitamina B1 (tiamina). Molto spesso, la sindrome di Korsakov si verifica con l'alcolismo, ma a volte la sindrome amnesica può verificarsi dopo un grave trauma o ipossia del cervello o come risultato di una malnutrizione costante.

L'abuso di alcol a lungo termine causa una carenza di tiamina nel corpo a causa del suo assorbimento ridotto. Di conseguenza, si sviluppa l'encefalopatia acuta di Wernicke: delirium (delirium tremens), atassia dell'andatura e altri disturbi neurologici. Se un alcolista cronico, specialmente in uno stato di encefalopatia acuta, non riceve un trattamento tempestivo per intero, in circa l'85% dei casi si sviluppa la sindrome amnesica di Korsakov o la psicosi di Korsakov.

La sindrome di Korsakov si osserva anche in molte malattie neurologiche. Si tratta di tumori e infarti cerebrali, lesioni cerebrali traumatiche, encefalite erpetica, encefalite limbica, demenza degenerativa: morbo di Alzheimer e morbo di Pick. Ci sono casi in cui la sindrome si sviluppa a seguito di un intervento chirurgico sul lobo temporale per il trattamento dell'epilessia.

Sintomi della sindrome di Korsakoff

Nella sindrome di Korsakov, i sintomi negativi (amnesia) e i sintomi produttivi (paramnesia) sono strettamente intrecciati..

Il neurologo e neuropsicologo americano, in uno dei capitoli del suo bestseller "The Man Who Mistook His Wife for a Hat, and Other Stories from Medical Practice" costruisce una teoria figurativa di ciò che sta accadendo al paziente:

"Ognuno di noi ha la sua storia, la sua narrativa interna, la cui continuità e significato costituiscono la base della nostra vita... Privato della continuità della storia personale e dei ricordi stabili, il paziente è spinto a una frenesia narrativa, e quindi a tutte le sue infinite invenzioni ed eruzioni, a tutta la sua creazione di miti... letteralmente devo inventare me stesso e il resto del mondo ogni minuto... ".

I sintomi obbligatori della sindrome di Korsakov sono:

  1. Amnesia da fissazione. Con la sindrome di Korsakov, tutti gli eventi del presente e del passato recente passano accanto al paziente, senza indugiare nella memoria. I ricordi degli eventi della giovinezza o dell'infanzia vengono conservati. La memoria memorizza tutto ciò che è accaduto prima della malattia (ad esempio, il paziente può ricordare con calma i nomi dei suoi compagni di classe). E poi c'è una tela bianca su cui appaiono le distorsioni della memoria (le paramnesie di Korsakov). L'amnesia da fissazione a volte si manifesta così intensamente che il paziente perde la capacità di apprendere, non tollera i cambiamenti nella casa, la comparsa di nuovi volti e soprattutto il trasferimento in un nuovo posto. Un evento così traumatico può spingere il paziente verso la psicosi di Korsakov..
  2. Disorientamento amnesico. Non si occupa solo di tempo e spazio, ma tocca anche le abilità di base della vita. Una persona semplicemente non capisce dove si trova e dove deve essere. Pertanto, molto spesso la persona malata risulta essere completamente indifesa, non può vivere senza supporto e cure. Nel caso della sindrome di Korsakov, si osserva anche un'anosognosia pronunciata (perdita di criticità per la condizione).
  3. Paramnesia. Con la sindrome di Korsakov, ci sono tre tipi:
    • Le confabulazioni (dal lat. Confabulari - "parlare", "raccontare") sono ricordi di fantasia con cui il paziente colma inconsciamente le lacune della sua memoria. Spesso sono fantastici. Alla domanda: "Dov'eri ieri?" - il paziente può rispondere che ha viaggiato nello spazio, ha visitato altri paesi, era in guerra. Questo disturbo è anche chiamato "menzogna onesta" perché i pazienti non cercano di ingannare e spesso non sospettano che le loro informazioni siano false. Nella conversazione, i pazienti sono molto sicuri dei loro ricordi, nonostante le prove che confutano la loro verità. Questi ricordi possono essere coerenti, molto complessi e dettagliati..
    • Molto spesso, nella sindrome di Korsakov, si verificano confabulazioni sostitutive (simili alla realtà che circonda il paziente). Se assumono un aspetto fantastico, possiamo parlare dello sviluppo della psicosi di Korsakov.
    • Cryptomnesia. Situazioni in cui ciò che una volta è stato letto o visto è percepito come parte della propria vita o, al contrario, la propria vita sembra essere un episodio di un libro o di un film. Una persona non riesce a ricordare quando è accaduto questo o quell'evento, se ha scritto una poesia o semplicemente si è ricordato di qualcosa che aveva letto, se era a un concerto di un musicista famoso o ha appena sentito una conversazione al riguardo. La fonte di questa o quella informazione viene dimenticata. Le idee di qualcun altro e la creatività di qualcun altro, una volta percepite da una persona, dopo un po 'vengono riconosciute come proprie.
    • La pseudo-reminiscenza è uno spostamento temporale di eventi che hanno avuto luogo effettivamente nella vita del paziente. Inoltre riempiono le lacune nella memoria per gli eventi attuali. Il passato viene spacciato per presente. Quando si parla di eventi attuali, i pazienti riportano fatti accaduti in un momento diverso. Le pseudo-reminiscenze contengono, di regola, gli eventi della vita ordinaria, di cui il paziente parla regolarmente e in modo plausibile. Rispondendo alla stessa domanda: "Cosa hai fatto ieri o l'altro ieri?" - il paziente può rispondere che è andato a pescare (in viaggio d'affari, in vacanza).
  4. Ulteriori segni della sindrome amnesica sono: diminuzione della volontà, ansia, confusione, euforia, inattività e instabilità emotiva. I pazienti possono essere inattivi o, al contrario, pignoli. A seconda delle cause e della localizzazione della lesione, si possono anche osservare difetti del campo visivo, movimenti oculari alterati e coordinazione dei movimenti. Ma in molti casi, i sintomi neurologici sono assenti - a volte questo porta a una diagnosi errata di malattia mentale e a un trattamento improprio di un paziente con lesione cerebrale traumatica o encefalite erpetica.

La dinamica della sindrome di Korsakov può essere regressiva, stazionaria (i sintomi rimangono invariati per molti anni) o progressiva (psicosi di Korsakov).

Con la psicosi di Korsakov: il paziente è completamente disorientato nello spazio e nel tempo, non riconosce chi lo circonda, compaiono allucinazioni separate, idee deliranti instabili che vengono immediatamente dimenticate.

Diagnosi e differenza rispetto ad altri disturbi

". La memoria del signor Thompson è completamente distrutta, ma la vera essenza della catastrofe che lo ha colpito è diversa. Insieme alla memoria si è persa la fondamentale capacità di sperimentare, ed è stato in questo senso che ha perso la sua anima ".

La diagnosi viene formulata sulla base di segni indicativi di carenza di vitamina B1. Per questo, viene eseguito un esame del sangue e un test di funzionalità epatica. La diagnostica include anche un esame generale, dopo il quale viene prescritta vitamina B1 per via endovenosa. Tuttavia, il sintomo principale della sindrome di Korsakov quando si effettua una diagnosi sono i problemi di memoria sullo sfondo dell'alcolismo cronico. Per identificarli, gli psicologi medici o gli psichiatri usano un test con la memorizzazione delle parole, così come altri test psicologici per la memorizzazione meccanica e volontaria..

Dal punto di vista patomorfologico (all'autopsia), viene determinato il danno alle parti profonde del cervello: deficit strutturale nella regione del tronco e nelle parti diencefaliche, nonché danno bilaterale ad almeno una struttura limbica.

Poiché la malattia di Korsakov si verifica non solo con il consumo di alcol, dovrebbe essere distinta da altre sindromi alcoliche del sistema nervoso (demenza, delirio), nonché da disturbi mentali amnesici non causati dall'assunzione di alcol (disturbi della memoria nella demenza o delirio, nelle lesioni o malattie organiche cervello non alcolico; amnesia dissociativa; disfunzioni della memoria nei disturbi depressivi).

Trattamento della sindrome amnesica di Korsakov

Il trattamento della sindrome amnesica ha lo scopo di eliminare la sua causa (il più delle volte danno cerebrale associato all'alcolismo). Di solito la disintossicazione viene utilizzata nel trattamento con l'introduzione di alte dosi di tiamina e altre vitamine; vengono utilizzati farmaci nootropici, migliorando così la memoria, l'attenzione, l'apprendimento. Aiuta anche la farmacoterapia contro l'agitazione e l'ansia. Gli antipsicotici a basso dosaggio sono spesso usati per la psicosi..

Il trattamento di un disturbo come la sindrome di Korsakov è efficace in misura relativa: il successo dipende dall'età e dalle condizioni generali del paziente, dall'esperienza con l'alcol, dal livello di adattamento sociale.

Un difetto della memoria sullo sfondo della terapia può essere attenuato nel tempo, ma può rimanere invariato o, in caso di progressione della malattia, all'amnesia da fissazione, cioè a eventi del passato, si aggiunge l'amnesia retrograda. Purtroppo, molti dei nostri pazienti sono caratterizzati da un'invidiabile tenacia con cui resistono alle cure e alla preoccupazione per il proprio destino..

Fortunatamente, la sindrome di Korsakov è diventata un fenomeno piuttosto raro nella tossicodipendenza e nella pratica psichiatrica, poiché il trattamento moderno dell'alcolismo prevede la nomina di vitamine del gruppo B, che è una sorta di misura di prevenzione per la sindrome di Korsakov. Tuttavia, la rilevanza della sindrome amnesica di Korsakov in Russia e nel mondo è ancora preservata. Durante la lettura del lavoro dello stesso Sergei Korsakov in una sola volta, ho avuto un'eccellente opportunità per assicurarmi che i sintomi di questo disturbo, brillantemente descritti dall'autore un secolo fa, non siano cambiati affatto.

Trovato un bug? Seleziona il testo e premi Ctrl + Invio.

Il disorientamento amnesico lo è

Disturbi dell'attenzione.

Proprietà dell'attenzione.

La sindrome di Korsakov

Struttura: 1) disorientamento amnesico

2) qualsiasi amnesia

3) qualsiasi paramnesia

Eziologia: 1) avvelenamento con sostituti dell'alcol

2) avvelenamento da monossido di carbonio

La psicosi di Korsakov - La sindrome di Korsakov sullo sfondo della polineuropatia. Porta alla demenza.

Eziologia: 1) avvelenamento con sostituti dell'alcol

2) altre intossicazioni

Attenzione

Attenzione: la capacità individuale di concentrare le funzioni mentali (volontà, memoria, pensiero, emozioni, intelligenza, percezione) su un determinato oggetto o fenomeno.

Con la presenza dello sforzo volontario, può essere:

Attivo (guardando il volo di un uccello)

Passivo (girando la testa verso un suono forte)

(Il coefficiente di Müller è il numero di oggetti che siamo in grado di mantenere attiva l'attenzione; ≈ 5-7 unità)

Attenzione ipermetamorfosi: maggiore distrazione.

Ipo-, aprosexia - incapacità di concentrarsi.

2) Storia oggettiva

Conteggio secondo Kraepelin (vengono valutate la velocità di pensiero, la memoria e l'intelligenza a breve termine, a lungo termine)

Tabelle Schulte (ricerca di numeri in un ordine specifico)

· Test di correzione Bourdin (... cntmptargcnrvompparv...)

· Prova di prova Mühlstarberg (... aovlmtautobuspragengrusvr...)

Pensiero

Le fasi dell'azione mentale:

Il pensiero è un riflesso generalizzato e indiretto della realtà oggettiva.

Tipi di pensiero:

  1. Visivo - efficace (manipolazione di oggetti e fenomeni).
  2. Nello specifico - figurativo (operante con immagini, rappresentazioni).
  3. Astratto - logico (operando con concetti, simboli).

Concetto: un simbolo che include le caratteristiche più essenziali di un oggetto.

Operazioni di pensiero:

  1. Analisi - il processo di smembramento di un oggetto o fenomeno nelle sue parti componenti.
  2. Sintesi - ottenere un insieme unico da componenti separati.
  3. Confronto - stabilire la somiglianza o la differenza tra oggetti o fenomeni.
  4. Generalizzaref - evidenziare il generale o il principale, che può essere caratteristico di una certa gamma di oggetti e fenomeni che costituiscono il materiale del pensiero (dopo le operazioni precedenti).
  5. Astrazione - distrazione dalle proprietà individuali specificatamente sensoriali-figurative dell'oggetto.
  6. Concretizzazione - la capacità di dettaglio. È necessario quando si rivela, mostrando qualcosa con l'esempio.
  7. Evidenziazione.
  8. Contrasto.

L'inferenza è un tipo di giudizio ottenuto confrontando altri giudizi..

Disturbo dell'orientamento (disorientamento allopsichico e autopsichico)

Disorientamento - violazione dell'orientamento nell'ambiente (luogo, tempo, persone, ambiente, ecc.).

Disorientamento allopsichico - violazione dell'orientamento solo nell'ambiente.

Disorientamento nel tempo. Impossibile o erroneamente denominare l'ora, l'ora del giorno, la data del calendario, il giorno della settimana, il mese, l'anno, la stagione correnti.

Quando si è disorientati in un luogo, si perde l'idea corretta della propria posizione personale. Il disorientamento nel luogo può manifestarsi come un falso orientamento: un paziente in ospedale crede di essere al lavoro.

Il disorientamento nel luogo è spesso strettamente correlato al disorientamento nella situazione, inclusa l'identificazione errata delle persone che circondano il paziente. Una sorta di disorientamento in un luogo è il disorientamento spaziale: il disorientamento nasce nella posizione dei locali di un appartamento, ospedale e un luogo di servizio in cui si lavora da molto tempo (morbo di Alzheimer, sindrome di Korsakov).

Il disorientamento allopsichico, sia nelle sue componenti individuali che nel suo insieme, può svilupparsi in modo acuto (di solito in connessione con l'oscuramento della coscienza, stati deliranti acuti di varie strutture) e in questi casi è di breve durata. In altre condizioni psicopatologiche, lo sviluppo del disorientamento può avvenire gradualmente e per lungo tempo, con una graduale complicazione dei disturbi che lo determinano - prima di tutto, processi organici progressivi.

Autopsichico: violazione dell'orientamento nella propria personalità.

Il disorientamento autopsichico si verifica con lo sviluppo di psicosi manifeste. Alcuni di loro sono accompagnati da stati di offuscamento della coscienza (crepuscolo, oneiroid, ecc.), Con altri, la coscienza rimane non offuscata, ma c'è una grande sindrome, ad esempio, parafrenica, sindrome di Cotard, ecc. In alcuni casi, il disorientamento autopsichico si verifica sullo sfondo di processi organici assordanti, ad esempio nella demenza senile. Negli stati di ottusità della coscienza, il disorientamento autopsichico è un episodio, nelle grandi sindromi ci sono mesi e anni; con processi assordanti, una volta sorto, esiste fino alla fine della vita.

Sindrome di Korsakov: cause, sintomi e trattamento della malattia

La patologia è caratterizzata dall'insorgenza di amnesia (perdita di memoria), dallo sviluppo di falsi ricordi (confabulazioni) e dal disorientamento nel quadro cronologico. Questi sintomi sono accompagnati dallo sviluppo della cosiddetta polineuropatia alcolica, una malattia neurologica che colpisce i nervi periferici.

Abbastanza spesso, la psicosi di Korsakov è una variante dell'esito dell'encefalopatia o delirium tremens di Wernicke (delirio alcolico). Molto meno spesso, la sindrome amnesica si verifica da sola, cioè senza una storia di psicosi acuta. La diagnosi viene effettuata sulla base di un'accurata anamnesi, test psicologici, analisi di metodi di esame strumentali e di laboratorio. Il trattamento consiste nell'evitare l'alcol e nella prescrizione di vitamine del gruppo B..

  • 1. Descrizione
  • 2. Eziologia e patogenesi
  • 3. Quadro clinico
  • 4. Moduli
  • 5. Diagnostica

La psicosi di Korsakov (amnesia di Korsakov, sindrome di Wernicke-Korsakov) si riferisce a disturbi mentali di natura alcolica con memoria alterata, sviluppo di sintomi neurologici negativi e positivi.

La malattia prende il nome dallo psichiatra domestico S. S. Korsakov, che ha studiato e descritto questo disturbo mentale alla fine del 19 ° secolo. La condizione patologica è cronica, diagnosticata nel 5-7% delle persone che soffrono di dipendenza da alcol. Il gruppo a rischio comprende pazienti di mezza età e anziani che abusano di alcol da diversi anni. La malattia è accompagnata dallo sviluppo di polineuropatie alcoliche e altre patologie derivanti dall'alcolismo a lungo termine (cachessia, cardiomiopatia alcolica, cirrosi epatica, ecc.).

La malattia viene diagnosticata in persone che soffrono di alcolismo da molto tempo (10-15 anni e più). Di norma, la comparsa di un quadro clinico della malattia provoca una psicosi acuta precedentemente trasferita: encefalopatia alcolica o una forma grave di delirio alcolico. Molto meno spesso la malattia si verifica sullo sfondo della salute mentale relativa. Attualmente, alcuni psichiatri considerano precedenti traumi ed esacerbazioni di malattie somatiche croniche come una sorta di fattori "trigger" nello sviluppo della malattia..

Per molto tempo non c'è stato un accordo generale tra i rappresentanti di varie scuole di psichiatria sul fatto che la psicosi di Korsakov sia una malattia indipendente e su quanto sia corretto fare una diagnosi se non c'è connessione tra l'abuso di alcol e lo sviluppo dei sintomi. Oggi in psichiatria domestica è consuetudine usare il termine "psicosi di Korsakov" nel caso in cui il medico curante sa dalla storia del paziente di alcolismo a lungo termine. In caso di quadro clinico simile a questa malattia, ad esempio, in malattie cerebrali organiche, trauma cranico grave (TBI), malattie infettive e vari tipi di demenza, viene utilizzato il termine "sindrome / sintomo complesso di Korsakov". Questo nome include sintomi di origine sia alcolica che analcolica.

È noto che la malattia si sviluppa a causa di una carenza acuta di tiamina (vitamina B1) e niacina (vitamina PP, B3), che si verifica sullo sfondo dell'alcolismo a lungo termine. La carenza di vitamine si sviluppa a causa di una violazione della natura della nutrizione, cambiamenti patologici nel lavoro del tratto gastrointestinale.

L'alcol stimola la peristalsi dell'intestino tenue, la cui funzione principale è l'assorbimento dei nutrienti. La massa di cibo aggira troppo rapidamente l'intestino tenue, a seguito del quale i processi di assorbimento e assimilazione dei nutrienti vengono interrotti. Inoltre, i villi della mucosa dell'intestino degli alcolisti subiscono atrofia. Oltre a tutto, l'alcol etilico denatura le proteine, a seguito delle quali questi pazienti sembrano magri ed emaciati..

A causa della carenza di vitamine, la cosiddetta struttura limbica del cervello è danneggiata. Nel corso dell'esame microscopico delle micropreparazioni del cervello, si trovano accumuli di neuroni morti, che è l'anello principale nella patogenesi della malattia.

La sindrome di Korsakov è caratterizzata dalla presenza di una triade peculiare, che include sintomi negativi (amnesia), sintomi produttivi (paramnesia) e presenza di disorientamento spazio-temporale..

I sintomi della patologia sono descritti nella tabella:

SintomoDescrizione
AmnesiaCompromissione della capacità di ricordare e ricordare eventi precedentemente vissuti nella memoria
Amnesia da fissazioneIl paziente incontra difficoltà estreme nel memorizzare nuove informazioni e riprodurre eventi del recente passato. Tuttavia, i ricordi dei tempi passati sono stati conservati. Il paziente è facilmente in grado di ricordare i nomi dei suoi ex compagni di classe e molti altri eventi che gli sono accaduti prima dell'inizio della malattia, ma non riesce a ricordare nuove informazioni.

L'amnesia di fissazione a volte si manifesta con tale forza che il paziente perde la capacità di apprendere, non riconosce nuove conoscenze e altri cambiamenti che si verificano con il mondo che lo circonda.

Disorientamento amnesicoQuesto sintomo si manifesta non solo in relazione al quadro temporale e spaziale, ma impedisce anche al paziente di realizzare il proprio "io", i suoi obiettivi e le intenzioni.

La persona che soffre di disorientamento amnesico diventa impotente. In assenza di cure adeguate per un tale paziente, si osserva il suo estremo esaurimento e l'aggravamento dello stato attuale.

ParamnesiaDisturbo della memoria manifestato dal verificarsi di falsi ricordi
ConfabulazioniL'emergere di ricordi di fantasia che consentono al paziente di colmare le lacune della memoria. Quando gli viene chiesto dal medico curante cosa stesse facendo il paziente pochi giorni fa, il paziente può dichiarare con sicurezza di aver partecipato alla battaglia per la liberazione dalla tirannia di qualsiasi stato o di aver stabilito un contatto con forme di vita intelligenti extraterrestri. Durante l'intervista, il paziente commenta con sicurezza gli eventi che gli sarebbero accaduti nel recente passato, senza sospettare che questi "ricordi" siano falsi.

Nella sindrome di Korsakov, le confabulazioni, di regola, assumono il carattere di sostituti, poiché i falsi ricordi sono simili alla realtà circostante..

Nel caso in cui le confabulazioni sembrino fantastiche finzioni, c'è una possibilità di psicosi di Korsakov.

CryptomnesiaUna delle forme di paramnesia, in cui una persona non è in grado di distinguere la finzione dalla realtà. Il paziente è sicuro di essere un musicista famoso, anche se in realtà ha assistito al suo concerto qualche tempo fa. Oppure il paziente si considera l'eroe di un libro letto alla vigilia dell'esame. Le opere d'arte di altre persone sembrano essere le sue stesse creazioni
Pseudo-reminiscenzaUn tipo di paramnesia, in cui si verifica uno spostamento nel lasso di tempo degli eventi realmente accaduti al paziente. Una persona usa pseudo-reminiscenze per riempire "aree vuote" della propria memoria.

Quando una settimana fa il medico curante ha chiesto a un paziente ricoverato in un ospedale psichiatrico cosa stava facendo la scorsa notte, il paziente dichiara coraggiosamente di essere alla mostra, pescare con i suoi compagni, ecc..

Sintomi aggiuntiviOltre ai suddetti sintomi, nel quadro clinico si osservano spesso i seguenti segni della malattia:
  • diminuzione della volontà;
  • ansia crescente;
  • confusione o euforia;
  • inattività o pignoleria;
  • instabilità emotiva.

A seconda della localizzazione dell'area interessata del cervello, il paziente può essere disturbato da disturbi nei campi visivi, movimenti oculomotori. Il paziente ha difficoltà a compiere le azioni più semplici (portare il boccale alla bocca, fare qualche passo, ecc.).

È importante capire che la presenza di sintomi neurologici è facoltativa, cioè non necessaria. In alcuni casi, queste manifestazioni sono assenti, il che spesso porta a una diagnosi errata e, di conseguenza, all'inadeguatezza e all'inefficacia del trattamento e della riabilitazione del paziente..