Antidepressivi per bambini

È diventato di moda lamentarsi della depressione. Quante volte sentiamo dall'interlocutore che è depresso. Inoltre, questo significa qualsiasi cosa: dallo stress ordinario e dal cattivo umore all'aumento dell'ansia. Non è raro che i genitori affermino che il loro bambino ha avuto la depressione e sono alla ricerca di una cura efficace per questo. Proviamo a capire cos'è la vera depressione infantile e quanto è sicuro trattarla con antidepressivi..

La depressione, inclusa la depressione infantile, è una condizione dolorosa di natura psicosomatica. Secondo le statistiche, uno stato depressivo si verifica in quasi il 40% dei bambini e degli adolescenti moderni, ma è temporaneo e, di regola, regredisce. Se parliamo della depressione clinica più reale, in realtà colpisce circa il 3% dei bambini e l'8% degli adolescenti..

Se questa malattia non viene curata durante l'infanzia, può svilupparsi in gravi disturbi mentali, i bambini iniziano a praticare comportamenti devianti. Tentano spesso il suicidio. A volte questi tentativi finiscono con la morte del bambino. La crescita degli stati depressivi e la naturale tendenza degli adolescenti ad essi sono attivamente utilizzati dagli organizzatori dei cosiddetti "gruppi di morte" su Internet.

Solo uno psichiatra può diagnosticare la depressione clinica. Ma qualsiasi madre può distinguere una vera malattia da uno stato depressivo..

Sintomi della depressione infantile

Gli scienziati pensavano che i bambini non fossero mai depressi. Le scoperte moderne in psichiatria e psicologia dicono il contrario.

Nei neonati e nei bambini sotto i 3 anni di età, la depressione può essere una conseguenza dell'ipossia fetale intrauterina, altri fattori avversi durante la gravidanza, in una certa misura, la depressione può essere ereditata.

Nei bambini, può essere riconosciuto dal suo comportamento atipico. Mentre i bambini stanno imparando a sorridere, camminare e conoscere il mondo, i bambini con depressione clinica esistono "ciclicamente" - i loro periodi di pianto si alternano a periodi di completa apatia. I bambini non ingrassano bene, anche con un'alimentazione regolare e adeguata.

Quasi tutte le volte che il bambino non piange, giace con gli occhi spalancati, il suo sguardo è privo di significato. I bambini malati non mostrano alcun interesse per sonagli luminosi, giocattoli, non cercare di seguirli con gli occhi e allungare la mano. I bambini più grandi (a partire da 10-12 mesi) possono oscillare ritmicamente nella loro culla da un lato all'altro, non rispondendo ai tentativi dei genitori di stabilire un contatto.

I bambini che soffrono di depressione iniziano a sedersi, camminare molto più tardi e sono in ritardo nello sviluppo in molti modi.

Nei bambini di età compresa tra 3 e 6 anni, la depressione clinica si manifesta in modo diverso. È l'instabilità delle emozioni.

Il bambino sta attivamente cercando amore e affetto, quindi cambia drasticamente il suo umore e inizia a mostrare rabbia, aggressività, irritabilità. A questa età, i bambini depressi sono raramente ritirati. Nel loro comportamento, i genitori attenti possono anche notare una certa "ciclicità": periodi di euforia e ipereccitazione vengono sostituiti da pianti silenziosi. A poco a poco, il bambino smette di giocare, mostrando interesse per i cartoni animati e le fiabe. Le abilità igieniche possono iniziare a scomparire..

Nell'età della scuola primaria (dai 7 ai 12 anni), la depressione può manifestarsi in modi diversi. Quasi sempre la malattia è accompagnata da disturbi del sonno e della digestione. I bambini si isolano, si isolano, si rifiutano di comunicare e giocare. Hanno una bassa autostima, alti livelli di ansia..

A partire dai 7-8 anni, il bambino può parlare da solo della sua autostima. Spesso, con la depressione clinica, i bambini iniziano a soffrire di enuresi, si mordono costantemente le unghie e non mostrano alcun interesse per l'apprendimento.

Nell'adolescenza (12-15 anni), la depressione clinica è spesso mascherata da varie fobie scolastiche. Il bambino ha una diminuzione del peso corporeo, è difficile per lui comunicare, è arrabbiato e depresso.

La depressione può essere in agguato per chiunque, a rischio di bambini provenienti da famiglie svantaggiate, famiglie in cui i genitori hanno recentemente divorziato, bambini che hanno subito un forte stress.

Quindi, puoi pensare alla depressione se tuo figlio:

  • C'è stato un indebolimento dell'interesse per qualsiasi attività.
  • È spesso agitato o inibito, e questo si manifesta a livello fisico (i movimenti caotici bruschi sono sostituiti da quelli lenti).
  • Non riesce quasi a concentrarsi, la sua memoria si è indebolita.
  • È aggressivo e parla spesso di stanchezza..
  • Per un mese, il bambino ha perso più del 5% del peso corporeo senza una ragione apparente.

Se noti tali sintomi, questo non è un motivo per "registrare" immediatamente la prole come malata. Questa è solo una scusa per visitare uno psichiatra infantile o un neurologo al fine di rilevare il problema e iniziare un trattamento tempestivo, se necessario..

Trattare la depressione infantile

Il trattamento per la depressione clinica nei bambini comprende psicoterapia e farmaci antidepressivi. Inoltre, i medici spesso cercano di prescrivere farmaci psicotropi piuttosto che evitarli..

L'approccio tradizionale finora è che i medici stanno cercando di "giocare sul sicuro" quando si tratta della salute e della sicurezza del bambino. Prescrivere antidepressivi a te stesso o al tuo bambino da solo è pericoloso per la vita! Uno specialista ti aiuterà a scegliere il farmaco giusto, tenendo conto delle caratteristiche individuali del bambino.

Antidepressivi

Gli antidepressivi sono farmaci psicotropi, la cui principale vocazione è ripristinare l'equilibrio degli "ormoni della felicità" e degli "ormoni dello stress" nell'organismo..

Quelli "felici" includono dopamina e serotonina. L'ormone dello stress (rabbia) è la noradrenalina. Gli antidepressivi riducono i livelli di stress e stimolano la produzione di serotonina e dopamina. È un piccolo numero di loro che i medici considerano la causa principale della depressione..

Beneficio o danno?

L'insidiosità degli antidepressivi sta nel fatto che più della metà dei giovani pazienti è assolutamente resistente a loro, ad es. non risponde. Questo di solito diventa chiaro dopo due settimane di assunzione del farmaco. Quindi il medico cambia l'antidepressivo. Se ancora una volta non ci sono effetti positivi, il medicinale viene cambiato di nuovo..

Alcuni antidepressivi, oltre ad agire sui recettori responsabili della stimolazione della produzione degli "ormoni della felicità", agiscono parallelamente sui recettori oppioidi del sistema nervoso. Ciò provoca un lieve effetto narcotico e, quindi, dipendenza. Dopo aver interrotto il trattamento, può iniziare l'astinenza.

Inoltre, i medici notano un altro grande svantaggio nell'assunzione di antidepressivi: aumenta la probabilità di danni al fegato tossici.

Tipi di antidepressivi

Tutti gli antidepressivi esistenti sono suddivisi in diversi tipi:

  • Antidepressivi triciclici. Non adatto alla cura dei bambini, perché hanno effetti collaterali molto gravi e, a livello fisiologico, possono portare a blocco cardiaco.
  • Inibitori delle monoamino ossidasi. Sono anche farmaci psicotropi piuttosto potenti che cercano di non prescrivere ai bambini. Questi includono Tranylcypromine, Pyrazidol, Fenelzine, Moclobemide.
  • Gli antidepressivi sono atipici. Questi farmaci possono in alcuni casi essere prescritti a bambini e adolescenti, ma dovrebbero essere assunti in un ospedale sotto stretto controllo medico..
  • Inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina. Questi sono farmaci psicotropi più adatti per un organismo in crescita. Il più famoso e relativamente sicuro oggi.

Come dare ai bambini

Per i bambini, i farmaci psicotropi vengono generalmente prescritti a partire dai sei anni. In rari casi, vengono utilizzati per i bambini più piccoli, ma la decisione di un medico dovrebbe essere più che giustificata. Nelle istruzioni per gli antidepressivi, i bambini sotto i 18 anni sono quasi sempre indicati come controindicazione, motivo per cui non si può fare a meno di consultare un medico.

Diamo un'occhiata ad alcuni dei farmaci più comunemente usati per trattare i problemi di salute mentale nei bambini..

"Fluoxetina" ("Prozac")

Il più famoso degli antidepressivi "per bambini". Disponibile in compresse. La dose iniziale inizia con 20 mg una volta al giorno al mattino. La dose può essere aumentata dopo 4 settimane. L'elenco degli effetti collaterali è piuttosto ampio, dalle vertigini alle crisi epilettiche. La sindrome da astinenza dura da 1 a 7 giorni.

Sertralina (Zoloft)

Una droga molto popolare in tutto il mondo. È usato per trattare la depressione e l'ansia dei bambini, una serie di fobie. In genere, il dosaggio iniziale per i pazienti di età superiore ai 12 anni è di circa 25-40 mg. Le compresse vanno assunte una volta al giorno, al mattino o prima di coricarsi. La dose giornaliera massima è di 200 mg. La sindrome da astinenza con una riduzione graduale del dosaggio dura da 1 a 2 settimane.

"Paroxetina" ("Adepress")

Queste compresse non sono consigliate per i bambini. Gli adolescenti sono assegnati a discrezione del medico curante. La dose abituale è di 1 compressa al giorno durante i pasti.

"Fluvoxamina" ("Fevarin")

Il medico può prescrivere questo antidepressivo a un giovane paziente se ha già 8 anni. La dose giornaliera inizia da 50 mg e può essere aumentata gradualmente con un'azione insufficiente. Il corso del trattamento è piuttosto lungo: sei mesi. L'elenco degli "effetti collaterali" è ottimo, tra cui: mal di testa, letargia, paura, ansia crescente, cambiamenti nel peso corporeo.

Esistono anche preparati a base di erbe che hanno un effetto antidepressivo:

"Glycine"

Un amminoacido che migliora significativamente le reazioni chimiche nel cervello. Il farmaco è prescritto per i bambini di età superiore a 3 anni su una compressa 3 volte al giorno. Bambini sotto i 3 anni: mezza compressa tre volte al giorno.

"Deprim" ("erba di San Giovanni", "Gelarium Hypericum", "Life 600")

È un estratto di erba di San Giovanni. I bambini sopra i 12 anni hanno bisogno di 1 compressa tre volte al giorno. Chadam da 6 a 12 anni - sotto la supervisione di specialisti, 1-2 compresse due volte al giorno, escluse le serate. L'estratto di erba di San Giovanni non è prescritto per i bambini di età inferiore ai sei anni.

"Novo-Passit"

Adatto a bambini di età superiore ai 12 anni. Questi sono estratti di erbe secche (erba di San Giovanni, melissa, ecc.). È prescritto per ansia, disturbi del sonno, nevrastenia.

Un certo numero di rimedi omeopatici o "glicina" sono raccomandati per i neonati e le briciole di età inferiore a 3 anni.

Aiutare gli antidepressivi

I farmaci da soli per trattare la depressione e altri disturbi mentali nei bambini faranno poca differenza.

È richiesto un trattamento completo.

  • Prima di tutto, il medico terrà una conversazione con i genitori. Cercherà di convincerli della necessità e della giustificazione dell'assunzione di farmaci psicotropi. Spiegare come prendere correttamente il medicinale per attenuare il più possibile la sindrome da astinenza ed evitare effetti collaterali.
  • Quindi lo specialista prescriverà un corso di psicoterapia, durante il quale verranno corretti il ​​comportamento e il modo di pensare del bambino, verranno corretti gli errori "familiari" - verrà corretto il rapporto dei membri della famiglia.
  • Lo psicoterapeuta insegnerà al bambino a creare motivazione per l'apprendimento e la comunicazione, nonché a risolvere efficacemente le situazioni problematiche. Se il paziente è ancora troppo giovane, gli verrà prescritta la terapia del gioco.

Molti medici ritengono che gli antidepressivi siano ottimi per la gestione dei problemi di salute mentale nei bambini e negli adolescenti. Nonostante ciò, l'effetto dettagliato dei farmaci psicotropi sul corpo del bambino non è ancora completamente compreso. C'è un avvertimento su questo nelle istruzioni per ogni antidepressivo..

Alcuni scienziati sono inclini a credere che questi farmaci distruggano la struttura della psiche del bambino più della malattia esistente. Ad esempio, alcuni antidepressivi sono diventati a lungo medicinali "da tavolo" per bambini nel Regno Unito e negli Stati Uniti. Assumerli in questi paesi è naturale come assumere vitamine.

Allo stesso tempo, c'è un numero crescente di suicidi di bambini, casi di incredibile aggressività e crudeltà, quando uno scolaro spara a un'intera classe e agli insegnanti, per esempio. Gli oppositori del trattamento dei bambini con antidepressivi affermano che esiste una connessione diretta tra questi due fatti..

Per le cause della depressione dei bambini e in quali casi i genitori possono aiutare il bambino da soli, guarda il seguente video.

revisore medico, specialista in psicosomatica, madre di 4 figli

Segni e cause della depressione negli adolescenti, come puoi aiutare?

La depressione nell'adolescenza è una condizione difficile e pericolosa. Difficile perché raramente viene riconosciuto e ha molteplici cause, pericoloso perché può portare a diversi esiti, compreso il suicidio. Puoi prevenire conseguenze disastrose se noti in tempo i segni di depressione negli adolescenti.

Perché gli adolescenti sono vulnerabili?

I bambini sono molto vulnerabili durante l'adolescenza. In questo momento, iniziano a realizzarsi come persone, cercano di trovare il loro posto nel mondo, capiscono il loro ruolo, iniziano a parlare del perché vivono. Anche a questa età, i bambini iniziano a prendere le prime decisioni da soli..

Molti adolescenti sono creduloni, reagiscono molto bruscamente a tutto ciò che accade intorno a loro. Scarso rendimento scolastico, problemi familiari, crepacuore primo amore: queste sono le principali sfide della vita che lasciano un'impronta nella psiche. Qualcuno, crescendo, affronta senza dolore tutti i problemi, forma con successo un futuro modello di comportamento e per qualcuno tutte le delusioni diventano uno stress pesante.

Fattori che provocano la depressione

La depressione negli adolescenti di età compresa tra 13 e 18 anni può verificarsi per i seguenti motivi:

  1. Atmosfera familiare sfavorevole. Nei casi in cui i conflitti familiari sono frequenti, il bambino si sente infelice. Pensa di essere un peso per sua madre e suo padre. La depressione può anche essere causata da genitori iperprotettivi o mancanza di sostegno..
  2. Cambio frequente di residenza. Ad ogni mossa, i bambini devono adattarsi al nuovo ambiente, cercare amici. Il frequente cambio di residenza provoca uno stato emotivo instabile.
  3. Problemi con gli studi. L'onere per gli scolari di oggi è enorme. I giorni feriali includono lezioni, elettivi, ore di lezione, sezioni, lezioni con tutor. Non tutti gli adolescenti possono sopportare questo tipo di stress. Per questo motivo, iniziano a rimanere indietro rispetto al programma scolastico, si arrabbiano, si sentono insicuri..
  4. La presenza di un computer e di Internet. Da un lato, la tecnologia moderna ha reso la vita più facile ai bambini. Quasi tutte le informazioni e libri possono essere trovati su Internet. D'altra parte, il computer influisce negativamente sugli adolescenti. Cominciano a farsi coinvolgere nei giochi, nella comunicazione virtuale e quindi si allontanano dalla vita reale, affrontano il cattivo umore e uno stato depresso.

Tra le cause della depressione negli adolescenti, vale la pena evidenziare i processi che si verificano nel corpo a questa età. Durante questo periodo si verificano cambiamenti strutturali e ormonali. A causa di un cambiamento nell'aspetto, si verificano background ormonale, modelli di comportamento, cambiamenti di umore e scoppi di aggressività. Tra i bambini compaiono dei leader che iniziano a dettare le proprie regole e un particolare stile di vita. Gli adolescenti che non soddisfano i requisiti stabiliti sono spesso emarginati sociali. Questa situazione provoca anche depressione..

Tipi di depressione

Esistono diverse classificazioni dello stato depressivo. Uno di questi è associato alle caratteristiche comportamentali e ai sintomi manifestati. Un adolescente può essere:

  1. Una vittima. Al bambino sembra che sia imperfetto, inutile. A causa della presenza di tali sentimenti, può cadere sotto l'influenza di individui più forti e di maggior successo. Queste persone possono aumentare lo stato depressivo del bambino..
  2. Zombie. Questo tipo di depressione è associato a un'ossessione per attività inutili. Questo, ad esempio, può essere un hobby per un gioco per computer o passare del tempo sui social network. Il bambino diventa come uno "zombi".
  3. Un indovinello. Il bambino non ha malattie. Tuttavia, cambia molto. I cambiamenti influenzano la visione del mondo, il comportamento, ecc. La ragione di ciò che sta accadendo non è chiara e sconosciuta.
  4. Un ribelle. Un adolescente diventa così con una depressione prolungata. È molto infastidito dal mondo che lo circonda. Il bambino non presta attenzione alla sua vita, non la apprezza. Allo stesso tempo, non si osservano segni di comportamento suicidario..

Ci sono altri 2 stati in questa classificazione: questo è un problema e uno schermo. Nel primo stato, la depressione adolescenziale si sviluppa a causa della mancanza di armonia nell'anima. Da un lato il bambino cerca di andare bene a scuola, non frequenta cattive compagnie, non ha cattive abitudini, dall'altro è sempre depresso. Tutte le attività sembrano noiose e poco interessanti. Un adolescente non può avere un assaggio della vita.

In uno stato depressivo, chiamato schermo, il bambino nasconde i suoi sentimenti, nasconde sentimenti ed emozioni agli altri. Cerca di sembrare come al solito, fa le sue solite attività. Tuttavia, tutte le sue azioni non portano soddisfazione..

Sintomi di depressione negli adolescenti

Puoi sospettare il verificarsi di depressione in un adolescente dai seguenti sintomi:

  • stato apatico e triste;
  • lamentele di mancanza di energia, sensazione di stanchezza;
  • dimenticanza;
  • lamentele di dolore (ad esempio, mal di testa o dolore addominale);
  • ansia, ansia;
  • comportamento ribelle;
  • irritabilità;
  • frequenti scoppi di rabbia;
  • sonnolenza durante il giorno e insonnia di notte;
  • calo del rendimento scolastico;
  • perdita di interesse nelle attività quotidiane, attività, intrattenimento preferito;
  • disturbi alimentari (rifiuto di mangiare o eccesso di cibo);
  • ossessione per la morte.

I sintomi della depressione adolescenziale variano di volta in volta nella vita. All'età di 13-14 anni, i bambini cercano di nascondere le proprie emozioni ed esperienze agli altri. Tuttavia, la depressione si manifesta ancora attraverso reazioni inibite..

I principali segni di depressione negli adolescenti di età compresa tra 14 e 18 anni includono aggressività, irritabilità e sbalzi d'umore. Questi sintomi si presentano molto spesso a causa delle difficoltà incontrate nella scelta di un ulteriore percorso di vita. Per la prima volta, gli adolescenti pensano al significato della vita e spesso diventa un mistero difficile per loro..

Segni di comportamento suicidario negli adolescenti

Il suicidio è la conseguenza peggiore e più pericolosa della depressione. È molto importante notare i segni del comportamento suicidario nel tempo:

  • disprezzo per se stessi (un adolescente depresso e depresso rifiuta le solite procedure igieniche quotidiane, dice che nessuno ha bisogno di lui e nessuno gli presta attenzione);
  • mancanza di piani per il futuro;
  • preparativi per la morte (un adolescente dice addio ai propri cari, smette di fare ciò che ama, scrive lettere d'addio);
  • minacciando di ucciderti.

Depressione in ragazze e ragazzi: caratteristiche

La depressione negli adolescenti di sesso diverso si manifesta in modi diversi. La ragazza di solito si chiude in se stessa. Preferisce restare a casa, non comunica con gli amici o non riesce a stabilire contatti con altre persone. La solitudine e l'isolamento sono il risultato di una bassa autostima, sottovalutando se stessi come persona. Le radici di questo problema spesso risiedono nella famiglia. I genitori a volte non lodano i loro figli, ma, al contrario, cercano di trovare alcuni difetti nelle loro azioni.

I ragazzi con depressione spesso diventano partecipanti a cattive compagnie, sono eccessivamente dipendenti da bevande alcoliche e alcuni decidono persino di provare droghe. Gli adolescenti prendono la strada sbagliata nella vita perché vogliono dimenticare i loro problemi e sfuggire all'ingiustizia del mondo moderno.

Trattare i bambini con depressione

La depressione negli adolescenti è devastante. Per questo motivo, non dovresti aspettare che tutti i sintomi scompaiano. La questione di come aiutare un adolescente a uscire dalla depressione dovrebbe essere affrontata da uno specialista insieme ai genitori.

Per le forme lievi di depressione, il trattamento viene effettuato a casa. Durante il corso, l'adolescente conduce una vita normale: frequenta la scuola, fa i compiti, frequenta sezioni e circoli, aiuta i genitori, ecc..

Cerca uno specialista

L'efficacia del trattamento dipende in gran parte dallo specialista, quindi si consiglia ai genitori di prestare attenzione a trovarlo. È auspicabile che si tratti di un professionista altamente qualificato con una vasta esperienza nel lavoro con gli adolescenti.

Quando si sceglie uno specialista, è importante tenere conto dell'opinione del bambino. Se un adolescente non si sente a suo agio con uno psicologo, allora vale la pena contattarne un altro.

Condurre psicoterapia

Il trattamento della depressione adolescenziale (infantile) consiste molto spesso nella psicoterapia. I metodi utilizzati sono diversi. Uno di questi è la terapia delle fiabe. Questo metodo permette al bambino di conoscere se stesso e il mondo che lo circonda, di acquisire significati personali. Per ogni occasione sono necessarie determinate storie. Sono composti da uno psicologo o da un adolescente. Con l'aiuto delle fiabe:

  • viene effettuata la ricerca del senso della vita e delle soluzioni ai problemi esistenti;
  • la conoscenza del mondo e del sistema di relazioni in esso viene decifrata;
  • il mondo interiore del bambino migliora;
  • conoscenza che vive nell'anima di un adolescente ed è terapeutica per lui al momento.

La terapia cognitivo comportamentale può essere un trattamento adatto. Si concentra sullo sviluppo delle capacità cognitive, assegnando uno stimolo positivo alle esperienze esistenti e costruendo contatti sociali. Nella psicoterapia cognitivo comportamentale vengono svolti corsi di formazione e conversazioni individuali e di gruppo. Lo psicologo modifica gli atteggiamenti cognitivi del bambino, insieme a lui pianifica e struttura le modalità di attività e la giornata.

La terapia interpersonale è necessaria quando gli adolescenti hanno bisogno di migliorare la propria autostima e sviluppare la capacità di esprimere i propri sentimenti e di affrontare i problemi emergenti da soli. Gli specialisti utilizzano una varietà di tecniche, tenendo conto dell'età del cliente (psicoanalisi, terapia del gioco, tecniche proiettive che utilizzano immagini, ecc.).

La terapia familiare può essere utilizzata anche per la depressione adolescenziale (infantile). Ha lo scopo di cambiare i fattori che provocano la depressione e insorgono all'interno del sistema familiare. Metodi di trattamento: consulenza, partecipazione a un gruppo Balint, in cui viene migliorata la qualità della comunicazione tra i genitori e il loro bambino, l'analfabetismo viene eliminato nella risoluzione di complessi problemi intra-familiari.

Farmaco: antidepressivi per adolescenti

I farmaci per gli adolescenti sono prescritti raramente. Viene utilizzato per le forme gravi di depressione quando la psicoterapia non aiuta. Questo trattamento consiste nell'assunzione di antidepressivi. In base al metodo di applicazione e alla gravità degli effetti collaterali, sono suddivisi in farmaci di prima e seconda linea..

Gli antidepressivi di prima linea includono Zoloft, Paxil, Fevarin, Prozac, ecc. Caratteristiche di questi farmaci:

  • appuntamento ambulatoriale;
  • il numero minimo di effetti collaterali;
  • facilità d'uso dei farmaci (di solito 1 volta al giorno nella dose prescritta);
  • sicurezza per il paziente in caso di sovradosaggio.

Gli antidepressivi di seconda linea sono farmaci come amitriptilina, melipramina, Anafranil, Lyudiomil e altri. Hanno le seguenti caratteristiche:

  • con questi farmaci, la depressione viene curata negli adolescenti solo in istituzioni mediche specializzate;
  • i fondi hanno un effetto psicotropo pronunciato;
  • gli effetti collaterali sono elevati quando si assumono antidepressivi di seconda linea.

Cosa cercare durante il trattamento antidepressivo?

Se un medico ha prescritto antidepressivi a un adolescente per curare la depressione, il compito dei genitori è di prendere in considerazione le seguenti sfumature:

  1. Il bambino deve essere costantemente sorvegliato. All'inizio, a causa della medicina, il paziente può essere tormentato da pensieri suicidi. Puoi indovinare la loro presenza se un adolescente si allontana dai suoi parenti e amici, smette di comunicare con loro, inizia a distribuire le proprie cose, parlare della morte o disegnare immagini cupe.
  2. Il paziente deve assumere i farmaci rigorosamente secondo la prescrizione. È impossibile interrompere l'assunzione dei farmaci prescritti, poiché ciò influenzerà negativamente il risultato del trattamento e causerà conseguenze indesiderabili. La sospensione degli antidepressivi avviene gradualmente. Il medico prescrive ogni volta una dose ridotta di farmaco.
  3. Gli antidepressivi prescritti per i bambini non sono sempre adatti. Se durante il processo di assunzione si verificano sintomi sospetti, consultare un medico per un consiglio.

Aiuto per ragazze adolescenti

La domanda su come aiutare un'adolescente a far fronte alla depressione merita un'attenzione speciale. Gli studi hanno dimostrato che le situazioni di vita lasciano impronte più profonde nella psiche delle ragazze. I bambini spesso dubitano di se stessi e dei propri punti di forza. Le ragazze trovano molto più difficile affrontare i problemi rispetto ai ragazzi..

Le ragazze hanno bisogno dell'attenzione delle persone che le circondano. Prima di tutto, gli adolescenti hanno bisogno dell'approvazione e del sostegno dei loro genitori. Mamme e papà possono aiutare le loro figlie a realizzare la loro importanza in questo mondo e acquisire fiducia in se stesse.

Prevenzione della depressione

Il miglioramento del clima familiare svolge un ruolo importante nella prevenzione dell'insorgenza di segni di depressione negli adolescenti di età compresa tra 13 e 18 anni. Si consiglia ai genitori di:

  1. Nel processo di educazione, cerca di evitare l'umiliazione e la punizione. Le tue azioni negative possono solo far sentire un adolescente inutile o inferiore.
  2. Se il bambino deve affrontare problemi, non tormentarlo con il moralismo. Spesso, la depressione adolescenziale si sviluppa a causa della guida dei genitori. Nei momenti difficili della vita, è importante prima ascoltare il bambino. Solo allora si possono dare consigli appropriati.
  3. Non tenere il bambino sotto costante supervisione e cura. Un controllo genitoriale eccessivo trasforma un adolescente in una persona insicura e dipendente.
  4. Non costringerli ad agire come vuole la madre o il padre e non imporre la scelta di una particolare professione. Un adolescente è una persona che ha bisogno di un senso di libertà..

Trattare e prevenire la depressione negli adolescenti in difficoltà non è un compito facile. Può essere risolto solo con la collaborazione dei genitori con uno psicologo o uno psichiatra. Solo misure globali possono ottenere un risultato positivo.

IMPORTANTE! Articolo informativo! Prima di intraprendere qualsiasi azione, dovresti consultare il tuo medico.

Antidepressivi per adolescenti senza ricetta, che creano dipendenza. Nomi, prezzo

La depressione è un grave problema medico che si manifesta sotto forma di sentimenti di tristezza e una completa perdita di interesse per il mondo che ci circonda..

Tutto si esprime in pensieri, comportamenti, sentimenti e spesso causa seri problemi allo stato fisico e mentale. I sintomi di adolescenti e adulti sono molto diversi. Per far uscire un adolescente da questo stato, senza danni alla sua salute, vengono prescritti antidepressivi.

La depressione negli adolescenti non è pigrizia temporanea; non può essere fermata con uno sforzo di volontà. Questa condizione non deve essere sottovalutata, perché le conseguenze possono essere piuttosto gravi e il trattamento è lungo. La maggior parte degli adolescenti non è gravemente depressa e facilmente curabile con i farmaci..

Determinare la depressione in un adolescente non è difficile, si manifesta sotto forma dei seguenti sintomi:

  • perdita di interesse per attività familiari;
  • rabbia, irritabilità senza motivo apparente;
  • sensazione di propria inutilità;
  • reazione dolorosa al fallimento;
  • difficoltà a concentrarsi, pensare, prendere qualsiasi decisione;
  • apatia, stanchezza;
  • insonnia o, al contrario, eccessiva sonnolenza;
  • cambiamento di appetito;
  • assunzione di bevande alcoliche, droghe;
  • frequenti lamentele di dolore al corpo o alla testa;
  • calo del rendimento scolastico.

Ci sono molte ragioni per la depressione:

  • Ormoni. Cambiamenti nei livelli ormonali causati dalla maturazione adolescenziale.
  • Eredità. La depressione è comune nei bambini i cui parenti di sangue hanno sofferto di un disturbo simile..
  • Trauma infantile. Eventi traumatici, come la perdita di un genitore, possono innescare cambiamenti nel cervello, portando alla più pronunciata suscettibilità alla depressione.

Solo uno specialista, uno psichiatra, aiuterà un adolescente a uscire da questo stato. Sceglierà il protocollo di trattamento corretto.

Classificazione

Gli antidepressivi per adolescenti si dividono in diversi tipi distinti:

NomeCaratteristiche:Medicinali
TriciclicoI farmaci appartenenti a questo gruppo non sono usati per curare i bambini. Il fatto è che hanno un ampio elenco di manifestazioni indesiderabili, in alcuni casi possono provocare un blocco cardiaco.Rimipramina, Tofranil, Elavil
Inibitori delle monoamino ossidasiQuesti sono i farmaci psicotropi più potenti che vengono prescritti ai bambini nei casi più difficili..Pirazidolo, Moclobemide, Fenelzina
AtipicoQuesti fondi possono essere prescritti agli adolescenti, ma dovrebbero essere presi solo in un ospedale sotto la supervisione del medico curante.
Inibitori selettivi della ricaptazione della serotoninaQuesto gruppo è più adatto a bambini e adolescenti.Sertralina, Paroxetina, Indalpin

I 10 migliori farmaci in farmacia

Gli antidepressivi sono farmaci che agiscono per ridurre le manifestazioni della depressione. E regolano il numero di neurotrasmettitori: questa è una sostanza responsabile della comunicazione tra i neuroni.

In uno stato normale di una persona, uno spazio tra i neuroni è necessariamente preservato: una sinapsi e durante la depressione scompare, quindi la connessione viene interrotta e farmaci speciali aiutano a normalizzare la condizione e riportare l'adolescente al suo ambiente abituale.

Per la natura dell'azione, tutti i farmaci sono divisi in 2 gruppi:

  • Timiretica. Stimolano il sistema nervoso, aiutano con la depressione e la depressione..
  • Timolettici. Calmati con una maggiore eccitabilità.

Gli antidepressivi su prescrizione sono prescritti da un medico per la depressione da moderata a grave, ma ci sono farmaci che possono essere acquistati liberamente in qualsiasi farmacia.

Prozac

Antidepressivo per adolescenti Prozac è prescritto per la depressione di varia origine, disturbi compulsivi e nevrosi bulimica. È prodotto sotto forma di capsule e contiene il componente principale: la fluoxetina. Questo agente è un derivato della propilammina e aiuta a bloccare selettivamente l'assorbimento neuronale della serotonina da parte del sistema nervoso..

La sua principale differenza rispetto ad altri antidepressivi è che non causa una diminuzione dell'attività funzionale dei recettori β-adrenergici. Aiuta a migliorare l'umore, ridurre la paura, alleviare la disforia.

Puoi prendere il farmaco indipendentemente dall'assunzione di cibo. Il dosaggio iniziale è di 20 mg una volta nella prima metà della giornata. Se necessario, il dosaggio può essere aumentato a 80 mg dopo 4 settimane, ma è suddiviso in 2-3 dosi..

Durante la terapia si possono osservare tali manifestazioni indesiderabili: nervosismo, tremori, nausea, diarrea, diminuzione della libido, dolori articolari, prurito ed eruzione cutanea, febbre.

Prozac non è prescritto per adolescenti con:

  • glaucoma;
  • atonia della vescica;
  • funzione renale compromessa;
  • iperplasia della prostata;
  • intolleranza al principio attivo;
  • sindrome convulsiva;
  • epilessia.

Puoi acquistare capsule da 20 mg in qualsiasi farmacia senza prescrizione medica per 450 rubli.

Zoloft

È un potente inibitore della ricaptazione della serotonina da parte dei neuroni. A dosi terapeutiche, la sertralina blocca l'assorbimento della serotonina nelle piastrine. Il prodotto non ha un effetto stimolante e sedativo. Il farmaco non causa dipendenza e non aumenta il peso corporeo con un uso prolungato.

Prescrive il farmaco agli adolescenti per il trattamento e come misura preventiva per disturbi depressivi, attacchi di panico, disturbi da stress dopo un infortunio.

La terapia farmacologica deve essere iniziata con una dose di 50 mg al giorno. Prenda le compresse una volta al mattino o alla sera, indipendentemente dal pasto.

Nel trattamento della depressione grave, la dose può essere aumentata a 200 mg e solo su prescrizione medica.

Durante la terapia, gli adolescenti possono manifestare manifestazioni indesiderabili: secchezza delle fauci, disturbi dispeptici, tachicardia, contrazioni muscolari involontarie, mal di testa, sonnolenza, insonnia, psicosi, ansia, disfunzione sessuale, epatite, ittero, sintomi di allergia.

Zoloft non è raccomandato per l'uso nei bambini di età inferiore a 6 anni, intolleranza alla composizione, durante l'assunzione con inibitori MAO, durante l'allattamento e la gestazione.

Il farmaco è in vendita su prescrizione, il prezzo medio per confezione è di 1000 rubli.

Adepress

Antidepressivo per adolescenti Adepress appartiene al gruppo degli inibitori selettivi, ha una struttura biciclica. Lo strumento ha un potente effetto antidepressivo e ansiolitico con un pronunciato effetto stimolante.

Il componente principale del farmaco è la paroxetina, che ha un potente effetto antidepressivo, aiuta a bloccare selettivamente la ricaptazione della serotonina, che alla fine consente di aumentare la sua quantità nel neurotrasmettitore. Prescrivere un rimedio per la depressione di varie eziologie.

La dose iniziale del farmaco è di 20 mg al giorno, se la situazione del paziente è difficile, può essere presa la decisione di aumentare la dose, ma non più di 60 mg al giorno. In questo caso, l'aumento avviene gradualmente - 10 mg ogni settimana. Puoi ottenere l'effetto di prenderlo solo dopo 1,5-2 mesi.

Se il dosaggio viene superato e le istruzioni non vengono seguite, possono comparire i seguenti sintomi: tremore, insonnia, sonnolenza, costipazione, secchezza delle fauci, nausea, aumento della sudorazione.

Il farmaco è controindicato per le persone con particolare sensibilità al principio attivo, nonché con la somministrazione simultanea di inibitori MAO. Le compresse di Adepress possono essere acquistate liberamente presso qualsiasi chiosco di farmacia per 260 rubli.

Fevarin

È un antidepressivo che funziona per bloccare gli inibitori della ricaptazione della serotonina da parte dei neuroni nel cervello umano. La fluvoxamina è una sostanza attiva che ha una debole capacità di legare i recettori adrenergici.

Fevarin è raccomandato a scopo profilattico e terapeutico per i disturbi depressivi.

Il dosaggio è impostato individualmente per ciascun paziente, a seconda del grado di complessità del decorso della malattia. All'inizio della terapia, la dose può essere di 50 mg, assumere il farmaco prima di coricarsi. Se necessario, la dose può essere aumentata a 300 mg, ma deve essere suddivisa in 3 dosi. La durata della terapia è di almeno sei mesi.

Se le raccomandazioni non vengono seguite, possono verificarsi manifestazioni indesiderate: nausea, vomito, diarrea, costipazione, anoressia, vertigini, insonnia, mal di testa, tachicardia.

Non prescrivere il farmaco a bambini di età inferiore a 8 anni, con gravi problemi di funzionalità epatica, durante l'assunzione con inibitori delle MAO, intolleranza al componente principale. Puoi acquistare il farmaco senza prescrizione medica per 380 rubli.

Glicina

È un antidepressivo delicato a base di un amminoacido naturale presente nel corpo umano. Il farmaco è considerato il nootropico più efficace, influisce positivamente sul funzionamento del sistema nervoso e del cervello, quindi è spesso raccomandato in combinazione con altri medicinali nel trattamento di vari disturbi.

L'amminoacido, che è il componente principale del preparato di glicina, aiuta a migliorare il trasferimento di ossigeno e normalizzare i processi metabolici nelle cellule e arresta l'eccessivo flusso di impulsi nervosi al sistema nervoso centrale. Questo è il motivo per cui la glicina viene spesso prescritta per il trattamento di vari disturbi psico-emotivi, tono muscolare elevato e ridotta funzione cerebrale..

Il farmaco è prescritto per nervosismo, stress, aggressività, apatia, iperattività. La dose iniziale è di 1 compressa 3 volte al giorno, il dosaggio può essere aumentato a 300 mg nel trattamento dei casi più difficili. La durata della terapia è di circa 1 mese.

Se il dosaggio e il decorso non vengono seguiti, possono comparire tali sintomi indesiderati: nausea, mal di testa, irritabilità, allergie,

Non prescrivere il farmaco per intolleranza al principio attivo, con ipotensione, per i bambini sotto i 3 anni di età. Puoi acquistare il farmaco gratuitamente per 20 rubli.

Deprim

È un antidepressivo a base di erbe che contiene un derivato dell'antracene, flavonoidi e xantoni. È grazie a questa composizione che l'agente ha un lieve effetto antidepressivo, sedativo e ansiolitico. Inoltre, il farmaco ha un effetto stimolante sugli organi dell'apparato digerente, sulla circolazione sanguigna, sull'effetto tonico generale.

L'effetto antidepressivo è dovuto alla capacità dei principali componenti di inibire la ricaptazione della serotonina e di altri neurotrasmettitori. Il farmaco viene prescritto a pazienti con vari tipi di depressione, ansia, ansia e insonnia. Il dosaggio viene selezionato individualmente in base alla complessità della malattia.

Durante la ricerca sono stati identificati alcuni sintomi indesiderati, come la stitichezza e una sensazione di pienezza allo stomaco. Non utilizzare il farmaco se il paziente ha un'intolleranza ai componenti che compongono la composizione. Puoi acquistare il farmaco liberamente in farmacia per 100 rubli.

Paxil

Questo è un farmaco con paroxetina come ingrediente attivo, che è un potente inibitore selettivo della ricaptazione della serotonina. La sostanza non deprime il sistema nervoso centrale e provoca ipotensione arteriosa.

Il farmaco è prescritto per i pazienti con depressione moderata e grave. Inoltre, il farmaco si è dimostrato in pratica efficace nel trattamento del disturbo ossessivo-compulsivo..

Il farmaco viene assunto al mattino durante i pasti, 10 mg. La compressa viene ingerita senza masticare, bevendo molta acqua. Nei casi più gravi, la dose può essere aumentata a 40 mg al giorno. La durata della terapia è fino a 3 settimane.

Durante gli studi, è emerso che alcuni pazienti che assumono Paxil hanno effetti collaterali, manifestati sotto forma di allergie, sanguinamento patologico, diminuzione dell'appetito, aumento dei livelli di colesterolo, insonnia, sonnolenza, vertigini.

Non prescrivere il farmaco a bambini di età inferiore a 7 anni, a pazienti che assumono inibitori delle MAO. Costo medio di un pacchetto di prodotti da 1000 rubli.

Amitriptilina

Antidepressivo per adolescenti L'amitriptilina appartiene al gruppo dei tricicliti, ha un forte effetto anticolinergico periferico e centrale, sostituisce la conduzione ventricolare.

Il meccanismo d'azione è associato al fatto che la quantità di norepinefrina e serotonina nel sistema nervoso centrale aumenta nel corpo, con terapia prolungata, la trasmissione della serotonina ritorna alla normalità, lo stato depressivo disturbato viene ripristinato.

Il farmaco è prescritto per tali problemi:

  • grave depressione;
  • bulimia nervosa;
  • enuresi;
  • dolore cronico;
  • depressione nei pazienti schizofrenici.

La dose iniziale è di 25 mg tre volte al giorno. Se necessario, il dosaggio può essere raddoppiato. Durata della terapia fino a 6 mesi.

Durante la terapia si possono osservare manifestazioni indesiderate:

  • diminuzione dei leucociti nel sangue;
  • diminuzione dell'appetito;
  • vertigini, sonnolenza;
  • sindrome convulsiva;
  • costipazione e diarrea;
  • bocca asciutta;
  • aumento o viceversa diminuzione del peso corporeo.

Non assumere il farmaco per pazienti con sensibilità ai componenti costitutivi che hanno avuto un infarto, insufficienza cardiaca, contemporaneamente agli inibitori delle MAO.

Il rimedio è dispensato solo su prescrizione medica, il prezzo medio è di 200 rubli.

Novo-Passit

È un rimedio a base di erbe che aiuta a combattere i disturbi nervosi. Grazie alla composizione correttamente selezionata, il farmaco restituisce gioia alla vita, allevia il disagio interno, allevia paure e preoccupazioni. Il farmaco ha un effetto sedativo, rimuove l'ansia e lo stress mentale.

Il preparato contiene: estratto di iperico, biancospino, luppolo, melissa, sambuco, valeriana. Il farmaco è prescritto per nevrosi, aumento dell'irritabilità, distrazione, insonnia, nevrastenia, sentimenti di ansia e paura, scarsa capacità di apprendimento.

La dose iniziale è di 1 compressa 3 volte al giorno, con un effetto inespresso, la dose è raddoppiata. Il corso è selezionato individualmente. Gli effetti collaterali sono rari e si manifestano sotto forma di sonnolenza, vertigini, nausea, bruciore di stomaco, costipazione, deterioramento della concentrazione.

Non è possibile prescrivere farmaci a persone con sensibilità ai componenti della composizione, bambini sotto i 12 anni, epilessia, lesioni dell'apparato digerente. Disponibile senza prescrizione medica, prezzo medio da 250 rubli.

Imipramina

È un potente antidepressivo appartenente al gruppo dei triciclici. Ha un effetto stimolante sulla serotonina, inibisce l'assorbimento neuronale inverso dei mediatori. Ha proprietà sedative, antistaminiche, antidiuretiche.

Il farmaco viene prescritto a pazienti con depressione di varia eziologia, che è accompagnata da inibizione motoria e ideativa. La dose e il corso sono impostati individualmente. Il regime di trattamento standard è di 25 g del farmaco fino a 4 volte al giorno.

Se le raccomandazioni non vengono seguite, possono verificarsi manifestazioni indesiderate: nervosismo, ansia, tachicardia, aritmia, ittero, ingrossamento delle ghiandole mammarie, costipazione, secchezza delle mucose.

Il rimedio non è raccomandato per l'ammissione se si osservano problemi con le funzioni dei reni e del fegato, insufficienza cardiaca, gravidanza, allattamento, glaucoma. L'imballaggio di un medicinale da 50 compresse costerà 350 rubli.

Gli antidepressivi devono essere prescritti agli adolescenti solo da uno specialista dopo un esame approfondito e l'identificazione della causa dello stato depressivo. Molti farmaci hanno una serie di controindicazioni che possono solo aggravare le condizioni del bambino..

Antidepressivi per bambini e adolescenti

Gli psicostimolanti sono usati nel trattamento del disturbo da deficit di attenzione e iperattività. Sebbene il meccanismo d'azione non sia abbastanza chiaro, questi farmaci aumentano la capacità di concentrazione, migliorano il comportamento in classe e portano a un comportamento del bambino più appropriato in varie situazioni. Gli psicostimolanti dovrebbero essere usati insieme alla terapia individuale, familiare e di gruppo.

Gli antidepressivi e gli stabilizzatori dell'umore sono usati per trattare i disturbi dell'umore. Gli antidepressivi sono generalmente efficaci per il trattamento della depressione e litio, carbamazepina, valproato e lamotrigina sono efficaci nel trattamento della mania. La farmacoterapia a lungo termine viene spesso utilizzata nei pazienti adulti con disturbo bipolare e unipolare e questo metodo di trattamento è sempre più utilizzato nell'infanzia e nell'adolescenza..

A causa del fatto che gli antidepressivi triciclici possono causare il blocco cardiaco, è necessario registrare un elettrocardiogramma (ECG) prima di iniziare la terapia e anche periodicamente sullo sfondo. Il blocco cardiaco di solito si sviluppa non prima di poche settimane dall'inizio della terapia. Sebbene ci siano state segnalazioni di decessi in bambini in età scolare che assumevano imipramina, non ci sono state morti improvvise associate all'uso di altri antidepressivi triciclici o antidepressivi di altre classi.

Prima di prescrivere antidepressivi triciclici, e in particolare desipramina, il medico deve fare una storia dettagliata, concentrandosi sulle malattie del sistema cardiovascolare del paziente e dei suoi parenti (inclusa la sincope di etologia poco chiara e la sindrome della morte improvvisa). Se, secondo l'anamnesi, vi è il sospetto di una malattia del sistema cardiovascolare in un bambino o vengono rilevati cambiamenti patologici sull'ECG, è necessario consultare un pediatra o un cardiologo prima di prescrivere questi farmaci. La dose di desipramina non deve superare 3,5-5,5 mg / kg.

La valutazione prima di prescrivere preparati al litio dovrebbe includere uno studio della funzione tiroidea, della funzione renale e dei livelli di elettroliti. Durante l'assunzione di litio, è necessario determinare il contenuto del farmaco nel sangue. L'uso a lungo termine del litio può portare allo sviluppo di ipotiroidismo.

Gli inibitori della ricaptazione della serotonina, in particolare fluoxetina (Prozac), sertralina (Zoloft) e paroxetina (Paxil), sono efficaci nei pazienti con depressione, ansia e compulsioni. La paroxetina è usata particolarmente frequentemente a causa della sua emivita relativamente breve e dei pochi effetti collaterali. La clonidina è parzialmente efficace nel trattamento dei bambini con ADHD, così come nei pazienti con una storia di tic (inclusa la sindrome di Gilles de la Tourette).

La carbamazepina, un farmaco antiepilettico, è efficace nel trattamento della mania e del disturbo episodico di controllo. I b-bloccanti (nadolol / korgard) aiutano a ridurre l'aggressività nei pazienti con ritardo mentale. Gli antagonisti dei recettori oppioidi causano cambiamenti significativi nel comportamento dei bambini con autismo e sono promettenti per il trattamento del comportamento autoaggressivo nei pazienti con grave ritardo mentale. La clomipramina (Anafranil) è efficace nel trattamento del disturbo ossessivo compulsivo. Tuttavia, ci sono stati casi di convulsioni durante l'assunzione di questo farmaco..

Alcuni pazienti sono estremamente negativi sull'assunzione di farmaci psicotropi e la loro opinione è persistente e irremovibile. Se a tali pazienti vengono prescritti farmaci psicotropi, il corso del trattamento deve essere il più breve possibile. Come per il trattamento di qualsiasi altra malattia, all'inizio della terapia, il medico dovrebbe evitare di prescrivere più farmaci contemporaneamente e non si dovrebbe cambiare il farmaco immediatamente dopo la sua nomina, se il medico non vede un effetto terapeutico immediato.

Poiché i farmaci psicotropi hanno un effetto significativo sui processi biochimici del corpo in crescita di un bambino, è importante spiegare al bambino e ai genitori lo scopo e la necessità di prescrivere il farmaco e fornire raccomandazioni per il suo uso razionale. Genitori e figli dovrebbero avere l'opportunità di discutere con il medico i loro pensieri e sentimenti sulla terapia psicotropa in generale e sul farmaco prescritto per il bambino. Anche con disturbi del pensiero, in cui il ruolo importante dei farmaci psicotropi nella terapia è fuori dubbio, i farmaci non vengono prescritti in tutti i casi, sebbene la farmacoterapia sia l'unico metodo di trattamento possibile.

La natura complessa degli stati emotivi richiede un approccio integrato che includa vari tipi di terapia: psicodinamica (individuale, familiare o di gruppo), comportamentale, impatto sull'ambiente del paziente, terapia farmacologica, coinvolgimento di membri della famiglia, lavoratori scolastici e organizzazioni comunitarie per partecipare al trattamento del bambino. Queste opzioni terapeutiche devono essere identificate e analizzate da uno specialista che ne decide l'uso razionale e le coordina nel trattamento del bambino al fine di ottenere il miglior risultato..

Depressione negli adolescenti

Cos'è la depressione adolescenziale

Depressione e disturbo bipolare negli adolescenti come fattori di rischio per CVD: posizione AHA

10 agosto 2015 American Heart Association.

Sintomi di depressione negli adolescenti

Cambiamenti emotivi

  • Spesso sentimenti di tristezza o desiderio, incluso il pianto senza una ragione apparente
  • Irritabilità, frustrazione o rabbia per le ragioni più secondarie
  • Perdita di interesse o piacere nelle normali attività dell'adolescente
  • Perdita di interesse o conflitto costante con familiari e amici
  • Sensazione di inutilità, senso di colpa, fissazione sui fallimenti passati, eccessiva autocritica
  • Reazione troppo dolorosa al fallimento
  • Difficoltà a pensare, concentrarsi, prendere decisioni e ricordare gli eventi
  • Costante sensazione che la vita presente e futura sia cupa e desolante
  • Pensieri frequenti di morte, pensieri di suicidio.

Cambiamenti comportamentali

  • Stanchezza cronica e apatia

Abusi sui minori e depressione

Un nuovo studio dal Regno Unito che includeva.

Depressione negli adolescenti. Patologia o crisi fisiologica?

Quando vedere un dottore

Depressione. Sintomi di un aumento del rischio di suicidio

La ricerca ha scoperto che alcuni comportamenti come.

Depressione adolescenziale e pensieri suicidi

Cause di depressione negli adolescenti

  • Squilibrio nei neurotrasmettitori. I mediatori sono sostanze chimiche presenti in natura nel cervello che possono svolgere un ruolo nello sviluppo della depressione. Quando l'equilibrio di queste sostanze chimiche nel cervello è disturbato, compaiono i sintomi della depressione..
  • Ormoni. I cambiamenti nel corpo di un adolescente associati alla sua maturazione portano a uno squilibrio negli ormoni. Può influenzare indirettamente l'inizio o l'aumento della depressione.
  • Fattori ereditari. La depressione è più comune nelle persone i cui parenti biologici (di sangue) hanno anche la condizione.
  • Trauma della prima infanzia. Eventi traumatici durante l'infanzia, come l'abuso fisico o emotivo o la perdita di un genitore, possono causare cambiamenti nel cervello che rendono una persona più suscettibile alla depressione.

Fattori di rischio per la depressione adolescenziale

Suicidi adolescenziali. Causa analisi

La ricerca mostra che il suicidio adolescenziale.

  • Avere problemi che influiscono negativamente sull'autostima dell'adolescente, come obesità, problemi con i pari, bullismo a lungo termine o difficoltà di apprendimento
  • Se il paziente è stato vittima o testimone di violenza (sia fisica che sessuale)
  • Avere altre condizioni di salute mentale, come disturbo d'ansia, anoressia o bulimia, disturbo da deficit di attenzione / iperattività (ADHD) o altri.
  • Avere una malattia fisica cronica: tumore maligno, diabete o asma
  • Alcuni tratti della personalità, come bassa autostima, eccessiva dipendenza da un'altra persona, eccessiva autocritica o pessimismo persistente
  • Abuso di alcol, nicotina o droghe
  • Genere femminile: la depressione è più comune nelle donne che negli uomini
  • Affiliazione a minoranze sessuali: se il paziente è gay, lesbica, bisessuale o transgender, spesso diventa socialmente isolato o vittima di bullismo, il che può aumentare il rischio di depressione
  • Consanguineità delle persone con depressione, disturbo bipolare o alcolismo
  • Una storia familiare di una persona che si è suicidata
  • La presenza di fattori di difficoltà e conflitti in famiglia
  • Vivere recenti eventi stressanti della vita, come il divorzio dei genitori, il coinvolgimento dei genitori nelle ostilità o la morte di una persona cara.

Complicazioni della depressione adolescenziale

  • Bassa autostima
  • Abuso di alcol e droghe
  • Problemi di studio
  • Conflitti familiari e difficoltà di comunicazione
  • Isolamento sociale
  • Comportamento pericoloso e illegale
  • Suicidio.

Prepararsi per una visita dal medico

Novità nella prevenzione del suicidio

Il suicidio è il decimo più comune.

  • Descrivi i sintomi che infastidiscono l'adolescente, compresi quelli che ti sembrano irrilevanti
  • Fornisci informazioni personali chiave, inclusi i recenti stress e i cambiamenti nella vita di tuo figlio
  • Elenca tutti i farmaci, le vitamine e gli integratori alimentari che tuo figlio ha o ha assunto di recente
  • Annota tutte le domande che tu e tuo figlio volete porre al medico.
  • Questi sintomi indicano la depressione in mio figlio.?
  • Quali sono le altre possibili diagnosi?
  • Sarà richiesto un esame aggiuntivo?
  • Quale trattamento sarà ottimale in questa situazione?
  • Ci sono effetti collaterali dei medicinali che stai prescrivendo??
  • Come monitorare i progressi e l'efficacia del trattamento?
  • Mio figlio ha altre malattie, come influirà sulle tattiche di trattamento? Queste diagnosi potrebbero essere associate alla depressione??
  • Ci sono restrizioni che il bambino deve seguire?
  • Quante volte vedere uno psichiatra?
  • I cambiamenti nella dieta, nell'esercizio fisico o in altre attività possono alleviare la depressione?
  • Hai del materiale stampato che possiamo studiare a casa? Quali siti ci consigli di visitare?
  • Quando la famiglia o gli amici hanno notato per la prima volta i sintomi della depressione?
  • Da quanto tempo provi tu stesso i sintomi della depressione? Uno stato d'animo depresso ti perseguita tutto il tempo o accade di tanto in tanto?
  • Hai sbalzi d'umore improvvisi? Diciamo quando è stata l'ultima volta che hai sentito una felicità travolgente e un'ondata di energia?
  • Hai mai avuto pensieri suicidi durante l'apice del tuo cattivo umore??
  • Quanto sono gravi i tuoi sintomi? Interferiscono con la scuola, le amicizie o altre attività quotidiane?
  • Hai parenti biologici (di sangue) affetti da depressione o altri disturbi mentali?
  • L'adolescente ha altre condizioni mediche?
  • L'adolescente ha preso alcol, marijuana o droghe da strada?
  • Quanto dorme un adolescente la notte? La durata del sonno è cambiata di recente??
  • Quello che pensi faciliti i sintomi di tuo figlio?
  • Cosa pensi che li renda peggiori?
  • La dieta, le abitudini alimentari e le preferenze del bambino sono cambiate? Hai notato un brusco cambiamento nel peso del bambino: aumento o perdita di peso?

Diagnosi della depressione negli adolescenti

Criteri diagnostici per la depressione

Depressione postparto. Domande e risposte

Intervista con il Dr. Mark Zakowski, ostetrico-ginecologo e.

  • Umore depresso, come tristezza, vuoto o pianto (nell'adolescenza, l'umore depresso può manifestarsi come irritabilità cronica)
  • Diminuzione dell'interesse o perdita di piacere in tutte o la maggior parte delle attività che in precedenza portavano gioia e piacere.
  • Significativa perdita di peso senza una dieta mirata o viceversa: un forte aumento di peso; diminuzione o aumento dell'appetito
  • Insonnia o sonnolenza eccessiva
  • Ansia o comportamento ritardato che attira l'attenzione dei propri cari
  • Stanchezza cronica, debolezza e mancanza di iniziativa
  • Sentimenti di inutilità o sensi di colpa eccessivi o inutili
  • Problemi nel prendere decisioni, concentrarsi
  • Pensieri ricorrenti di morte o suicidio, pianificazione di un suicidio o tentativo di suicidio.
  • I sintomi non devono derivare dall'esposizione diretta a farmaci psicotropi (alcol, droghe, farmaci) o dall'ipotiroidismo
  • I sintomi non dovrebbero essere innescati da un nuovo dolore, come la morte di una persona cara.

Altri tipi di depressione

La depressione e le sue sfumature

Hai mai avuto eventi difficili nella tua vita dopo i quali ti senti.

Altri disturbi che possono causare sintomi di depressione negli adolescenti

  • Disturbo affettivo stagionale. Questo è un tipo di depressione associato ai cambiamenti delle stagioni e alla ridotta esposizione al sole..
  • Disturbo dell'adattamento. È una reazione emotiva sovraespressa in risposta a un evento traumatico nella vita di un adolescente. È una malattia mentale separata che può influenzare sentimenti, pensieri e comportamenti..
  • Disturbo bipolare. Il disturbo bipolare è caratterizzato da sbalzi d'umore che vanno dalla mania alla depressione. Distinguere il disturbo bipolare dalla vera depressione a volte può essere molto difficile, ma questo è molto importante perché il trattamento per la depressione è diverso dal trattamento per il disturbo bipolare.
  • Ciclotimia o disturbo ciclotimico. Questa è una forma lieve di disturbo bipolare..
  • Disturbo schizoaffettivo. Questa è una condizione in cui una persona soddisfa i criteri sia per la schizofrenia che per la depressione..

Trattare la depressione adolescenziale

Farmaci

Antidepressivi e aumento del rischio di suicidio

Antidepressivi e gravidanza

Psicoterapia

Ricovero e altri programmi di trattamento

Cambiamenti dello stile di vita e rimedi casalinghi per la depressione adolescenziale

  1. Attenersi al piano di trattamento. Assicurati che tuo figlio abbia appuntamenti programmati con un medico o un terapista. Anche se l'adolescente sta bene, assicurati che continui a prendere i farmaci come indicato dal medico. Se tuo figlio smette di prendere farmaci, i sintomi della depressione potrebbero ripresentarsi. La sospensione improvvisa dei farmaci può causare sintomi di astinenza. Non smettere mai di prendere un farmaco anti-depressione senza parlare con il medico.
  2. Scopri di più sulla depressione, leggi libri e siti web consigliati dal tuo medico insieme a tuo figlio. L'autoeducazione può motivare meglio i tuoi ragazzi ad aderire al piano di trattamento..
  3. Presta particolare attenzione alla comunicazione con tuo figlio. Parla con lui / lei delle preoccupazioni, sottolinea il tuo sostegno incondizionato. Crea un ambiente in cui tuo figlio possa condividere le sue preoccupazioni con te ed essere sicuro che verrà ascoltato e compreso.
  4. Prestare attenzione ai segnali di pericolo. Parla con il tuo medico o psicoterapeuta delle dinamiche dei sintomi proiettati e monitorali. Prepara un piano in modo che tu e tuo figlio sappiate cosa fare se i sintomi peggiorano. Chiedi anche alla famiglia o agli amici di fare attenzione ai segnali di pericolo.
  5. Promuovi abitudini sane nel tuo adolescente. Anche un'attività fisica leggera e regolare può ridurre i sintomi della depressione. Anche il sonno è importante per tutti gli adolescenti ed è particolarmente importante per gli adolescenti depressi. Se tuo figlio ha problemi a dormire, chiedi consiglio al tuo medico.
  6. Aiuta tuo figlio a evitare alcol e droghe. Il tuo adolescente potrebbe pensare che l'alcol o le droghe riducano i sintomi della depressione, ma a lungo termine li peggiorano solo e quindi la depressione sarà molto più difficile da trattare..

Supporto al paziente

  1. Incoraggia tuo figlio a creare e mantenere sane amicizie con i colleghi e gli altri. Le relazioni positive aiutano a creare fiducia in tuo figlio. Incoraggia tuo figlio a evitare relazioni con persone il cui comportamento può peggiorare i sintomi della depressione.
  2. Incoraggia l'attività fisica. Partecipare ad attività sportive, scolastiche o di hobby: aiuta i tuoi ragazzi a concentrarsi su cose positive e interrompere sentimenti o comportamenti negativi.
  3. Insegna a tuo figlio a cercare aiuto. Gli adolescenti sono riluttanti a cercare sostegno quando sono depressi. Incoraggia tuo figlio ad avere conversazioni autentiche con un membro della famiglia o un altro adulto fidato quando necessario.
  4. Abbi aspettative realistiche. Molti adolescenti sono inclini all'autoflagellazione se non sono in grado di essere all'altezza degli standard irrealistici che hanno inventato: a scuola, nello sport, ecc. Fai sapere a tuo figlio che va bene essere imperfetti..
  5. Semplifica la vita di tuo figlio. insegnagli a scegliere gli impegni con attenzione e a fissare obiettivi ragionevoli. Fai sapere a tuo figlio che va bene fare di meno se i sintomi della depressione sono in aumento.
  6. Organizza il tuo tempo. Aiuta tuo figlio a fare programmi scritti per il giorno o la settimana per rimanere organizzato e produttivo.
  7. Incoraggia anche tuo figlio adolescente a tenere un diario personale: può aiutare a migliorare l'umore consentendo a tuo figlio di esprimere dolore, rabbia, paura o altre emozioni che non può esprimere in nessun altro modo..
  8. Entra in contatto con altri adolescenti che stanno lottando con la depressione. Chiacchierare con altri adolescenti che stanno vivendo problemi simili può aiutare tuo figlio ad affrontare la depressione. I gruppi di sostegno per adolescenti depressi sono disponibili in molte città, chiedi al tuo medico se conosce tali gruppi nella tua città. I gruppi di supporto sono disponibili anche online, ma devi prima assicurarti che il sito sia affidabile..
  9. Insegna a tuo figlio a prendersi cura della propria salute. Assicurati che tuo figlio mangi regolarmente e in modo corretto, si alleni regolarmente e dorma a sufficienza.

In che modo l'esercizio fisico protegge dalla depressione

Uno studio pubblicato sulla rivista Cell esplora il mecha.