Antipsicotici: classificazione, elenco dei farmaci popolari di nuova generazione

I neurolettici (farmaci antipsicotici, antipsicotici) sono farmaci psicotropi destinati al trattamento di una varietà di disturbi neurologici, mentali e psicologici. Inoltre, in piccole quantità, i farmaci di questa classe sono prescritti per le nevrosi..

I farmaci di questo gruppo sono un metodo di trattamento piuttosto controverso, in quanto comportano molti effetti collaterali, sebbene ai nostri tempi esistano già i cosiddetti antipsicotici atipici di nuova generazione, che sono praticamente sicuri. Cerchiamo di capire qual è il problema.

Gli antipsicotici moderni hanno le seguenti proprietà:

  • sedativo;
  • alleviare la tensione e lo spasmo muscolare;
  • ipnotico;
  • diminuzione della nevralgia;
  • cancellare il processo di pensiero.

Un effetto terapeutico simile è dovuto al fatto che includono quelli arbitrari da Phenotaizin, Thioxanthen e Butyrophenone. Sono queste sostanze medicinali che hanno un effetto simile sul corpo umano..

Due generazioni, due risultati

Gli antipsicotici sono potenti farmaci per il trattamento di nevralgie, disturbi psicologici e psicosi (schizofrenia, deliri, allucinazioni, ecc.).

Esistono 2 generazioni di antipsicotici: il primo è stato scoperto negli anni '50 (Aminazine e altri) ed è stato utilizzato per trattare la schizofrenia, i processi mentali alterati e la deviazione bipolare. Ma questo gruppo di farmaci ha avuto molti effetti collaterali..

Il secondo gruppo, più avanzato, fu presentato negli anni '60 (iniziò ad essere utilizzato in psichiatria solo 10 anni dopo) e lo utilizzò per gli stessi scopi, ma allo stesso tempo l'attività cerebrale non ne risentì e ogni anno i farmaci appartenenti a questo gruppo venivano migliorato.

Informazioni sull'apertura di un gruppo e sull'inizio dell'utilizzo

Come accennato in precedenza, il primo antipsicotico è stato sviluppato negli anni '50, ma è stato scoperto per caso, poiché Aminazin è stato originariamente inventato per l'anestesia chirurgica, ma dopo aver visto quale effetto ha sul corpo umano, si è deciso di cambiare il suo scopo e nel 1952 l'aminazina fu usata per la prima volta in psichiatria come potente sedativo.

Alcuni anni dopo, l'aminazina fu sostituita da un farmaco più migliorato Alcaloid, ma non rimase sul mercato farmaceutico per molto tempo e già all'inizio degli anni '60 iniziarono a comparire antipsicotici di seconda generazione, che avevano meno effetti collaterali. Questo gruppo include Triftazin e Haloperidol, che sono usati fino ad oggi..

Proprietà farmaceutiche e meccanismo d'azione dei neurolettici

La maggior parte degli antipsicotici ha un effetto antipsicologico, ma si ottiene in modi diversi, poiché ogni farmaco colpisce una parte specifica del cervello:

  1. Il metodo mesolimbico riduce la trasmissione di un impulso nervoso durante l'assunzione di farmaci e allevia sintomi così pronunciati come allucinazioni e deliri.
  2. Metodo mesocorticale volto a ridurre la trasmissione degli impulsi cerebrali che portano alla schizofrenia. Questo metodo, sebbene efficace, viene utilizzato in casi eccezionali, poiché l'effetto sul cervello in questo modo porta all'interruzione del suo funzionamento. Inoltre, va tenuto presente che questo processo è irreversibile e la cancellazione degli antipsicotici non influirà in alcun modo sulla situazione..
  3. Il modo nigrostiriario blocca alcuni recettori per prevenire o arrestare la distonia e l'acatisia.
  4. La via tuberoinfundibolare porta all'attivazione degli impulsi attraverso la via limbica, la quale, a sua volta, è in grado di sbloccare alcuni recettori per il trattamento di disfunzioni sessuali, nevralgie e infertilità patologica causate dai nervi.

Per quanto riguarda l'azione farmacologica, la maggior parte degli antipsicotici ha un effetto irritante sul tessuto cerebrale. Inoltre, l'assunzione di neurolettici di vari gruppi influisce negativamente sulla pelle e si manifesta esternamente, causando dermatiti cutanee nel paziente.

Quando si assumono antipsicotici, il medico e il paziente si aspettano un sollievo significativo, c'è una diminuzione della manifestazione della malattia mentale o nevralgica, ma allo stesso tempo il paziente è soggetto a molti effetti collaterali che dovrebbero essere presi in considerazione.

I principali ingredienti attivi dei farmaci del gruppo

I principali ingredienti attivi sulla base dei quali si basano quasi tutti i farmaci antipsicotici:

  • Fenotiazina;
  • Aminazina;
  • Tizercin;
  • Mazhentil;
  • Nuleptil;
  • Sonapax;
  • Tiossantene;
  • Clopixol;
  • Butirrofenone;
  • Trisedil;
  • Leponex;
  • Eglonil.

TOP 20 antipsicotici conosciuti

Gli antipsicotici sono rappresentati da un gruppo di farmaci molto ampio, abbiamo selezionato un elenco di venti farmaci che vengono citati più spesso (da non confondere con i migliori e più popolari, sono discussi di seguito!):

  1. L'aminazina è il principale antipsicotico che ha un effetto calmante sul sistema nervoso centrale..
  2. La tizercina è un farmaco antipsicotico che può inibire l'attività cerebrale con il comportamento violento del paziente.
  3. Leponex è un neurolettico leggermente diverso dagli antidepressivi standard e viene utilizzato nel trattamento della schizofrenia.
  4. Melleril è uno dei pochi sedativi che agisce in modo lieve e non causa molti danni al sistema nervoso..
  5. Truxal: bloccando alcuni recettori, la sostanza ha un effetto analgesico.
  6. Neuleptil - inibendo la formazione reticolare, questo neurolettico ha un effetto sedativo.
  7. Clopixol: bloccando la maggior parte delle terminazioni nervose, la sostanza è in grado di combattere la schizofrenia.
  8. Seroquel - grazie al quetiapen, contenuto in questo antipsicotico, il farmaco è in grado di alleviare i sintomi del disturbo bipolare.
  9. L'eperazina è un farmaco neurolettico che ha un effetto inibitorio sul sistema nervoso del paziente.
  10. Triftazina: la sostanza ha un effetto attivo ed è in grado di fornire il più forte effetto sedativo.
  11. L'aloperidolo è uno dei primi antipsicotici derivati ​​dal butirrofenone.
  12. Fluanksol - un farmaco che ha un effetto antipsicotico sul corpo del paziente (prescritto per schizofrenia e allucinazioni).
  13. L'olanzapina è un farmaco simile nella sua azione al fluanksol.
  14. Ziprasidone - Questo farmaco ha un effetto sedativo su pazienti particolarmente violenti.
  15. Rispolept è un antipsicotico atipico derivato dal benzisossazolo che ha un effetto sedativo.
  16. Moditen è un farmaco caratterizzato da effetti antipsicotici.
  17. La pipotiazina è una sostanza neurolettica simile per struttura ed effetto sul corpo umano alla triftazina.
  18. Mazheptil: un farmaco con un debole effetto sedativo.
  19. Eglonil è un farmaco antipsicotico moderato che può agire come antidepressivo. Eglonil ha anche un moderato effetto sedativo..
  20. L'amisulpride è un antipsicotico nella sua azione simile all'aminazina.

Altri fondi non inclusi nella TOP-20

Ci sono anche antipsicotici aggiuntivi che non sono inclusi nella classificazione principale perché sono un'aggiunta a un particolare farmaco. Quindi, ad esempio, la Propazina è un farmaco progettato per eliminare l'effetto dell'aminazina, che deprime la psiche (un effetto simile si ottiene eliminando l'atomo di cloro).

Bene, l'assunzione di Tizercin aumenta l'effetto antinfiammatorio dell'aminazina. Un tandem di farmaci simile è adatto per il trattamento di disturbi deliranti ottenuti in stato di passione e in piccole dosi, ha un effetto sedativo e ipnotico..

Inoltre, sul mercato farmaceutico sono presenti antipsicotici di fabbricazione russa. La tizercina (nota anche come levomepromazina) ha un lieve effetto sedativo e vegetativo. Progettato per bloccare paure irragionevoli, ansia e disturbi nevralgici.

Il farmaco non è in grado di ridurre la manifestazione di delirio e psicosi.

Indicazioni e controindicazioni per l'uso

Si consiglia di assumere antipsicotici per i seguenti disturbi neurologici e psicologici:

  • schizofrenia;
  • nevralgia;
  • psicosi;
  • disturbo bipolare;
  • depressione;
  • ansia, panico, ansia.
  • intolleranza individuale ai farmaci in questo gruppo;
  • la presenza di glaucoma;
  • funzionalità epatica e / o renale difettosa;
  • gravidanza e allattamento attivo;
  • malattie cardiache croniche;
  • coma;
  • febbre.

Effetti collaterali e sovradosaggio

Gli effetti collaterali dei neurolettici si manifestano nei seguenti:

  • la sindrome neurolettica è un aumento del tono muscolare, ma allo stesso tempo il paziente ha un rallentamento dei movimenti e altre risposte;
  • interruzione del sistema endocrino;
  • sonnolenza eccessiva;
  • cambiamenti nell'appetito standard e nel peso corporeo (aumento o diminuzione di questi indicatori).

Con un sovradosaggio di neurolettici, si sviluppano disturbi extrapiramidali, si verificano cadute di pressione sanguigna, sonnolenza, letargia ed è possibile un coma con depressione della funzione respiratoria. In questo caso, il trattamento sintomatico viene effettuato con l'eventuale collegamento del paziente alla ventilazione meccanica..

Antipsicotici atipici

Gli antipsicotici tipici includono farmaci con uno spettro d'azione abbastanza ampio che possono influenzare la struttura del cervello, che è responsabile della produzione di adrenalina e dopamina. Gli antipsicotici tipici furono usati per la prima volta negli anni '50 e avevano i seguenti effetti:

  • rimozione di nevrosi di varia origine;
  • sedativo;
  • sonniferi (a piccole dosi).

Gli antipsicotici atipici sono comparsi all'inizio degli anni '70 ed erano caratterizzati dal fatto che avevano molti meno effetti collaterali rispetto agli antipsicotici tipici..

Gli atype hanno i seguenti effetti:

  • azione antipsicotica;
  • impatto positivo sulle nevrosi;
  • migliorare le funzioni cognitive;
  • ipnotico;
  • riduzione delle ricadute;
  • aumento della produzione di prolattina;
  • combattere l'obesità e l'indigestione.

Gli antipsicotici atipici più popolari della nuova generazione, che praticamente non hanno effetti collaterali:

  • Flupentixol;
  • Flufenazina;
  • Clozapina;
  • Olanzapine;
  • Zyprexa;
  • Risperidone;
  • Quetiapina;
  • Seroquel;
  • Ketilept;
  • Laquel;
  • Nantarid;
  • Kventiax;
  • Sertindole;
  • Serdolect;
  • Ziprasidone;
  • Zeldox;
  • Aripiprazolo;
  • Abilify;
  • Amisulpride;
  • Solian;
  • Limipranil;
  • Sulpiride;
  • Betamax;
  • Depral;
  • Dogmatil;
  • Prosulpin.

Ciò che è popolare oggi?

TOP 10 antipsicotici più popolari in questo momento:

  • Abilify (aripiprazolo);
  • Paliperidone;
  • Flufenazina;
  • Quetiapina;
  • Fluanksol (Flupentixol);
  • Clorprotixene;
  • Seroquel;
  • Truxal;
  • Trifluoperazina;
  • Levomepromazina.

Inoltre, molti cercano antipsicotici disponibili senza prescrizione medica, sono pochi, ma ancora lì:

  • Eperazina;
  • Paliperidone;
  • Clorprotixene.

Revisione del medico

Oggi, il trattamento dei disturbi mentali non può essere immaginato senza antipsicotici, poiché hanno l'effetto medicinale necessario (sedativo, rilassante, ecc.).

Vorrei anche sottolineare che non dovresti aver paura che tali farmaci influenzino negativamente l'attività cerebrale, poiché questi tempi sono passati, dopotutto, gli antipsicotici tipici sono stati sostituiti da atipici, di nuova generazione, che sono facili da usare e non hanno effetti collaterali.

Alina Ulakhly, neurologa, 30 anni

Opinione del paziente

Recensioni di persone che una volta bevevano un ciclo di antipsicotici.

Antipsicotici: un letame raro inventato dagli psichiatri, non aiuta a curare, il pensiero non è realistico, quando viene cancellato, si verificano gravi esacerbazioni, hanno molti effetti collaterali che successivamente, dopo un uso prolungato, portano a malattie piuttosto gravi.

Ho bevuto me stesso per 8 anni (Truxal), non lo tocco più.

Nikolay Minin

Ho preso un flupentixol neurolettico lieve per la nevralgia, mi è stata anche diagnosticata una debolezza del sistema nervoso e una paura senza causa. Dopo sei mesi dal ricovero non è rimasta traccia della mia malattia.

Antipsicotici: un elenco di farmaci da banco, classificazione, effetti collaterali

Il neurolettico è un farmaco psicotropo prescritto per disturbi psicotici, neurologici e psicologici di varia gravità.

Affrontano con successo attacchi di schizofrenia, oligofrenia e demenza senile dovuti all'azione dei seguenti composti chimici: fenotiazina, butirrofenone e difenilbutilpiperidina.

Quali sono questi farmaci?

Prima che venissero inventati i farmaci sintetizzati chimicamente, i farmaci con ingredienti a base di erbe venivano usati per trattare le malattie mentali: belladonna, giusquiamo, oppiacei, sonno narcotico, bromuri o sali di litio.

Già nel 1950, il primo neurolettico, la clorpromazina (clorpromazina), iniziò ad essere utilizzato attivamente..

Gli antipsicotici di prima generazione apparvero 8 anni dopo la clorpromazina: l'alcaloide reserpina, triftazina e aloperidolo. Non hanno avuto l'effetto desiderato, hanno causato disturbi neurologici ed effetti collaterali (depressione, apatia, ecc.).

Gli antipsicotici alleviano lo stress emotivo, aumentano l'effetto dei farmaci antidolorifici, hanno effetti antipsicotici, cognitotropici e psicosedativi sul corpo.

Sono prescritti per alleviare sintomi patologici come:

  • attacchi di paura, aggressività ed eccitazione
  • agitazione psicomotoria
  • balbuzie, vomito e singhiozzo
  • disordine del sonno
  • allucinazioni, delusioni linguistiche
  • stati maniacali

Il meccanismo d'azione dei neurolettici è sopprimere gli impulsi nervosi in quei sistemi (limbico, mesocorticale) del cervello umano responsabili della produzione di dopamina e serotonina.

Il meccanismo d'azione degli antipsicotici

Hanno una breve emivita e sono ben assorbiti da qualsiasi via di somministrazione, ma il periodo di esposizione al sistema nervoso è breve, pertanto sono prescritti in combinazione per stimolarsi a vicenda.

Gli antipsicotici, penetrando nel BBB tra il sistema nervoso centrale e quello circolatorio, si accumulano nel fegato, dove i farmaci si disintegrano completamente e quindi vengono escreti attraverso l'intestino e il sistema genito-urinario. L'emivita degli antipsicotici è compresa tra 18 e 40 ore e persino 70 ore nel caso dell'aloperidolo.

Indicazioni per l'uso

Tutti i tipi di neurolettici hanno lo scopo di eliminare i sintomi produttivi, depressivi e carenti nelle seguenti malattie mentali:

  • schizofrenia
  • oligofrenia
  • psicopatia
  • psicosi
  • autismo
  • sindrome di Tourette
  • fobie
  • alcolismo
  • demenza (demenza)
  • desocializzazione
  • disturbi neurologici (parkinsonismo), dissociativi (disturbo di personalità multipla)
  • depressione isteroneurotica

Il farmaco viene somministrato con iniezioni, contagocce o compresse su richiesta del paziente. Il medico regola l'assunzione del medicinale, iniziando con un dosaggio aumentato, diminuendolo gradualmente. Dopo la fine della terapia, si consiglia un ciclo anti-drenante di compresse a rilascio prolungato..

Classificazione

Nella seconda metà del XX secolo, i farmaci psicotropi sono stati classificati in antipsicotici tipici (di vecchia generazione) e atipici (di nuova generazione), che a loro volta si differenziano:

per il principale ingrediente attivo e loro derivati ​​nella loro composizione chimica:

  • tiossantene (Clorprotixene, Zuclopentixolo)
  • fenotiazina (Chlopromazine, Peritsiazine)
  • benzodiazepine (Sulpiride, Tiaprid)
  • barbiturico (Barbital, Butisol)
  • indolo (dicarbina, reserpina)

per impatto clinico:

  • sedativi
  • stimolante
  • incisivo

I farmaci più comuni tra gli antipsicotici tipici sono:

  • Flufenazina
  • Perfenazina
  • Clorpromazina
  • Trifluoperazina
  • Tioproperazina
  • Aloperidolo


I farmaci più comuni tra gli antipsicotici atipici sono:

  • Klopazin
  • Olanzapine
  • Quetiapina
  • Risperidone
  • Ziprasidone
  • Amisulpride

Effetti collaterali

Maggiore è il dosaggio e il corso della terapia antipsicotica, maggiore è la probabilità di ottenere conseguenze spiacevoli per il corpo..

Gli effetti collaterali dei neurolettici sono anche associati al fattore età, allo stato di salute e alle interazioni con altri farmaci..

Possono causare:

  • disturbi del sistema endocrino (prolattimmenia, amenorrea, disfunzione erettile)
  • disturbi del sistema nervoso centrale (akatasia, distonia muscolare, parkinsonismo)
  • sindrome neurolettica (ritardo delle azioni, linguaggio confuso, crisi oculogira, in cui la testa viene gettata indietro e gli occhi rotolano)
  • appetito alterato, sonnolenza, perdita o aumento di peso

Alcuni pazienti, senza attendere un miglioramento dopo il trattamento, il cui effetto non viene immediatamente, cercano di far fronte alla depressione con l'aiuto dell'alcol. Ma la combinazione di antipsicotici e alcol è severamente vietata, poiché quando interagiscono, possono causare avvelenamento e persino un ictus.

Antipsicotici di nuova generazione senza effetti collaterali

Grazie allo sviluppo attivo dei ricercatori, l'elenco degli antipsicotici viene reintegrato annualmente con antipsicotici di nuova generazione, che ora possono essere differenziati in base alla durata e alla gravità dell'effetto clinico, al meccanismo d'azione e alla struttura chimica.

I farmaci moderni hanno meno effetto sul cervello, non causano dipendenza ed effetti collaterali, ma piuttosto sono antidepressivi che eliminano i sintomi rispetto a un trattamento.

Questi includono: Abilify, Quetiapine, Clozasten, Levomepromazine, Triftazin, Fluphenazine, Fluanksol.

Benefici:

  • le violazioni delle reazioni psicomotorie non si manifestano
  • sicuro per il trattamento dei bambini
  • il rischio di sviluppare patologie diminuisce
  • facile trasportabilità
  • una dose del farmaco è sufficiente per ottenere un risultato positivo
  • aiutare con le condizioni della pelle (studi recenti hanno dimostrato che il trattamento della pelle secca con antipsicotici è utile nelle persone anziane le cui condizioni sono associate a nevralgia)

Elenco dei farmaci da banco

Esistono numerosi antipsicotici disponibili al banco..

Sono considerati sicuri per il paziente, aiutano ad alleviare stress, crampi muscolari, depressione e disturbi mentali..

  • Ariprizol (trattamento dei disturbi bipolari di tipo 1) - 2500 rubli / 30 compresse.
  • Afobazol (trattamento della schizofrenia) - 700 rubli / 60 compresse.
  • Quetiapina (trattamento della psicosi acuta e cronica) - 700 rubli / 60 compresse.
  • Olanzapina (trattamento dei disturbi psicotici e affettivi) - 300 rubli / 30 compresse.
  • Risperidone (trattamento della schizofrenia, morbo di Alzheimer, demenza) - 160 rubli / 20 compresse.
  • Tizercin (trattamento dell'oligofrenia, epilessia, potenziamento dell'azione degli analgesici) - 231r. / 10 amp.

La maggior parte delle persone ha un'idea sbagliata sui pericoli degli antipsicotici, ma la farmacologia non si ferma e gli antipsicotici di vecchia generazione non vengono quasi mai utilizzati in medicina..

I farmaci moderni non hanno praticamente effetti collaterali e l'attività cerebrale viene ripristinata entro tre giorni dalla rimozione del farmaco dal corpo.

In caso di intossicazione da antipsicotici, nevrastenia e per alleviare la "sindrome da astinenza", vengono prescritti Cytofavin e Mexidol.

Antipsicotici di nuova generazione senza effetti collaterali

Quali farmaci sono gli antipsicotici? Verso le medicine moderne per aiutare i pazienti con disturbi psicotici. Sono prescritti e utilizzati per varie sindromi, dalle psicosi alle malattie mentali a tutti gli effetti. Non tutti sono dispensati dai farmacisti senza prescrizione medica, quindi ecco un elenco di antipsicotici senza prescrizione medica..

Che cos'è: un neurolettico?

Questi sono farmaci che possono aiutare a curare la malattia mentale. Disponibile in tre forme, ma raramente in gocce. Puoi acquistare nelle farmacie di qualsiasi paese della CSI: Ucraina, Bielorussia, Russia e altri. I pazienti hanno paura, sebbene la verità sugli antipsicotici non soggetti a prescrizione sia che raramente provocano effetti negativi.

Azione dei farmaci antipsicotici

Che effetto hanno gli antipsicotici? I farmaci leniscono, riducono l'impatto mentale esterno, alleviano lo stress, riducono i sentimenti di aggressività e paura. Gli antipsicotici alleviano i sintomi delle persone con disturbi mentali, nel trattamento della schizofrenia, aiutano a sbarazzarsi dei pensieri ossessivi e si calmano. La maggior parte degli antipsicotici è divisa in due gruppi: tranquillanti prolungati e antidepressivi; un gruppo di antipsicotici da prescrizione. Secondo la classificazione, sono divisi in farmaci tipici e atipici. Wikipedia condivide l'elenco degli antipsicotici con una prescrizione per il principio attivo in:

  1. Tioxanteni;
  2. Fenotiazina;
  3. Benzodiazepine;
  4. Barbiturici.

Modalità d'azione degli antipsicotici

I neurolettici provocano effetti antipsicotici: placano il nervosismo, indeboliscono la psicosi. Gli effetti collaterali dei farmaci non sono pericolosi se trattati con cura. Per il recupero è necessaria la consultazione con un medico, che prescriverà nuovamente l'antipsicotico utilizzato con o senza prescrizione medica.

Farmacocinetica

Meccanismo d'azione: i farmaci antipsicotropici influenzano le strutture dopaminergiche del cervello, chiudendone l'accesso, provocando disturbi endocrini, allattamento. Gli antipsicotici da prescrizione hanno una breve emivita. Quando ingeriti, i farmaci non funzionano a lungo, sebbene esistano antipsicotici non soggetti a prescrizione con una durata maggiore e prolungata. Gli antipsicotici su prescrizione possono essere somministrati in coppia: uno per stimolare l'altro. Inoltre, si consiglia di utilizzare farmaci antidepressivi, prevalentemente antipsicotici..

Indicazioni per l'uso

Importante! Gli antipsicotici da prescrizione sono indicati per l'uso nei disturbi paranoidi e nei disturbi somatoformi cronici con dolore. Principi attivi più comuni: tioxantene, fenotiazina.

Lo scopo principale del farmaco è una dose standard che determina i sintomi terapeutici. La quantità di farmaco assunto parte da una barra alta, diminuendo gradualmente. Di conseguenza, la dose è 1/4 dell'originale e viene continuata per prevenire le ricadute. Le dosi giornaliere del farmaco sono individuali, quindi la dose iniziale e quella finale sono diverse. La terapia anti-ricaduta viene eseguita con una lunga durata d'azione. Gli antipsicotici da prescrizione vengono iniettati nel corpo con iniezioni o contagocce, il metodo esatto dipende dalla persona. L'assunzione secondaria, per il mantenimento, avviene per via orale: con antipsicotici senza prescrizione in compresse o capsule.

Un elenco dei farmaci da banco più efficaci:

La propazina è un antipsicotico senza prescrizione. Il farmaco funge da agente anti-ansia, allevia l'ansia, rallenta il movimento. È usato per vari tipi di fobie, disturbi somatici. Compresse da 25 mg, da prendere da due a tre al giorno, a volte la dose viene aumentata a sei. Piccole dosi non sono in grado di causare effetti collaterali.

Teralen è un neurolettico da prescrizione. Produce effetti antistaminici e neurolettici. Insieme alla Propazina, ha un effetto sedativo in varie psicosi causate da malattie infettive. Per il suo lieve effetto, questo antipsicotico è l'unico della lista utilizzato per i bambini, è consigliato per chi soffre di allergie e per le persone con malattie dermatologiche. La dose giornaliera del farmaco è di 25 mg. Possibile iniezione intramuscolare sotto forma di soluzione al mezzo percento.

Il farmaco da prescrizione "Tioridazina" viene utilizzato quando è necessaria la sedazione. A differenza degli analoghi, non provoca affaticamento. Il medicinale è efficace nel trattamento dei disturbi emotivi e aiuta a superare la paura. Nel trattamento delle condizioni psicotiche borderline, vengono prescritti 70 +/- 30 mg al giorno. In altri casi: ansia nevralgica, disturbi del tratto gastrointestinale o del sistema cardiovascolare causati da nevrosi, si prescrive di prenderlo ogni giorno due o tre volte. La dose dipende dalla malattia e dal corpo del paziente. L'intervallo di dose giornaliera è compreso tra 5 e 25 mg. Psicolettico, ricetta necessaria.

Un farmaco antipsicotico da banco Triftazin aiuta nel trattamento della depressione, allevia le allucinazioni e protegge il corpo da idee deliranti e ossessive. Stimolando il corpo, l'effetto antipsicotico aiuta a trattare le condizioni atipiche associate al disturbo ossessivo compulsivo. Come terapia, Triftazin è combinato con altre sostanze, siano esse tranquillanti o antidepressivi ipnotici. La dose giornaliera di un farmaco antipsicotico senza prescrizione medica è simile a quella di eperazina: 20, a volte 25 mg.

"Fluanksol" è un antipsicotico senza prescrizione. Protegge dalla depressione, stimola il corpo con un effetto anti-delirante. Con la terapia continua per i disturbi emotivi, vengono prescritti da 1/2 a 3 mg al giorno, la dose più piccola nell'elenco. Per il trattamento di malattie mentali, allucinazioni e schizofrenia vengono prescritti 3 mg al giorno. È meno probabile che l'elenco provochi sonnolenza.

Antipsicotico senza prescrizione "Chlorprothixene" ha lo scopo di fornire effetti sedativi e neurolettici, stimola il lavoro dei sonniferi. È considerato un ansiolitico - tranquillante. L'area principale di applicazione sono i pazienti con ansia ossessiva, fobie. Il clorprotixene viene assunto dopo i pasti tre volte al giorno, una singola dose varia da 5 a 15 mg. Questi sono gli unici farmaci durante la notte nell'elenco in quanto migliorano il sonno..

Eperazine è un neurolettico da banco. È un mezzo per combattere i disturbi psicotici associati all'apatia. Colpisce le aree del cervello responsabili della riluttanza ad agire. L'etaperazina è un rimedio drastico per le nevrosi che causano fobie e ansia. Le istruzioni per l'uso consigliano di assumere fino a 20 mg al giorno.

Non sono disponibili farmaci economici senza prescrizione medica in quanto hanno un effetto debole. Sulla lista senza prescrizione medica disponibile - Chlorprothixene, Propazin, Eperazin, Thioridazine, Fluanksol. Nonostante ciò, prima di utilizzare farmaci senza prescrizione, è necessaria la consultazione con uno specialista. La tioridazina è un ansiolitico da banco e non il più potente degli antipsicotici..

Effetti collaterali dei farmaci

L'uso improprio di antipsicotici senza prescrizione medica è il principale provocatore degli effetti collaterali. L'uso a lungo termine a volte provoca i disturbi presentati nell'elenco:

  • Nervi muscolari che provocano movimenti improvvisi spontanei in diverse direzioni. Accelerazione del movimento. Farmaci aggiuntivi: i tranquillanti aiutano a calmare questa condizione. Dall'elenco viene fuori più spesso;
  • Disturbo delle terminazioni nervose dei muscoli del viso. Ciò provoca il movimento involontario degli occhi e delle strutture muscolari del viso, il che fa fare una smorfia alla persona. Perché un simile processo è pericoloso? Le espressioni facciali potrebbero non tornare alla normalità e quindi rimanere con il paziente fino alla morte. L'effetto collaterale è tipico dei tipici antipsicotici non soggetti a prescrizione;
  • Il trattamento antipsicotico intensivo da banco sviluppa o peggiora la depressione attraverso i suoi effetti sul sistema nervoso. La depressione riduce il trattamento ricevuto, indebolisce l'effetto dei sonniferi;
  • I farmaci antipsicotropi influenzano il tratto gastrointestinale, che causa i corrispondenti effetti collaterali: bruciore di stomaco, nausea.
  • Alcune sostanze nella composizione hanno un effetto negativo sugli organi visivi in ​​caso di sovradosaggio.
torna al contenuto ↑

Antipsicotici atipici

I farmaci atipici sono chiamati farmaci di nuova generazione che non agiscono sui recettori della dopamina, provocando il riposo. È causato dall'effetto sui recettori della serotonina del corpo. Gli antipsicotici atipici da prescrizione hanno un effetto minore sul cervello, più come antidepressivo diurno che come trattamento per i disturbi mentali. I farmaci di nuova generazione non hanno quasi effetti collaterali. I farmaci atipici non possono essere definiti economici.

Nell'elenco presentato, sono evidenziati gli atipici comuni:

L'olanzapina, un farmaco antipsicotico da banco, è l'unico nell'elenco utilizzato per combattere la catatonia - movimenti involontari. Ha effetti collaterali: possono essere presi per molto tempo, ma questo sconvolge il sistema endocrino e provoca l'obesità. Tra le altre cose, è il più forte dei presentati, quindi è in cima alla lista degli antipsicotici senza prescrizione.

Il farmaco da banco Clozapina è simile nel suo lavoro a molti dei farmaci tipici dell'elenco sopra: ha un effetto sedativo, ma protegge il corpo dalla depressione. La gamma di utilizzo delle pillole - da allucinazioni, ossessioni. Ha un'azione anti-delirante. Uno degli elenchi viene visualizzato per i bambini di età superiore a 5 anni.

"Risperidone" è un antipsicotico da banco ampiamente utilizzato nella pratica. La composizione della sostanza unisce tutti gli effetti positivi caratteristici di quanto sopra: protegge dai sintomi catalettogeni, allucinazioni, pensieri deliranti e ossessivi. Non è ancora noto se aiuti con le nevrosi infantili.

"Rispolept-Consta" è un antipsicotico senza prescrizione, ad azione prolungata. Normalizza, a volte ripristina il precedente stato di salute. Con una lunga emivita, rimane a lungo nel corpo, il che aiuta a combattere le sindromi paranoiche. Un farmaco antipsicotico senza prescrizione abbastanza costoso tra l'elenco.

L'antipsicotico "Quetiapina" senza prescrizione agisce su entrambi i tipi di recettori, proteggendo il corpo da sindromi paranoiche e maniacali e combatte contro le allucinazioni. Allevia leggermente la depressione, ma stimola fortemente. Per lo stesso, hai bisogno di "Amitriptilina", non solo nell'elenco, il suo analogo.

L'antipsicotico non soggetto a prescrizione "Ariprizol" agisce sulla psicosi, è buono per il trattamento terapeutico della schizofrenia. Considerato il più sicuro della lista.

"Serdolect" è simile in effetti ad Ariprizol. Insieme a quest'ultimo, questo farmaco antipsicotico da banco ripristina la funzione cognitiva e viene utilizzato principalmente nel trattamento dell'apatia. Sertindolo è controindicato nei pazienti cardiopatici.

Il farmaco "Invega" è un'alternativa all'Aripiprazolo, protegge e ripristina il corpo nella schizofrenia. Si trova nell'elenco delle prescrizioni.

Eglonil è nell'elenco degli antipsicotici atipici senza prescrizione medica, sebbene molti lo classifichino erroneamente come tipico. Serve a ripristinare il funzionamento del sistema nervoso centrale, ha un effetto sulla depressione e aiuta a combattere i sintomi dell'apatia. L'unico psicoanalettico della lista. Si raccomanda vivamente di mostrare Eglonil per l'uso in pazienti con depressione sullo sfondo di problemi somatici: reazioni allergiche ed emicranie. Usato per trattare problemi gastrointestinali. Approvato per l'uso con antidepressivi sedativi.

Nell'elenco degli antipsicotici atipici presentati senza prescrizione, solo Invega è disponibile con prescrizione medica. Ogni farmaco da banco è un farmaco quotidiano. I farmaci atipici approvati per la vendita al dettaglio sono venduti in tutte le farmacie. In Russia, il prezzo dipende dal farmaco, varia da 100 a diverse migliaia di rubli.

Qual è il miglior farmaco dopo un ictus?

Dopo un ictus, si preferiscono farmaci atipici come la clozapina per riprendersi dal disagio emotivo. All'indomani di un periodo doloroso, puoi rifiutare gli antipsicotici con una prescrizione se ti senti bene.

Effetti collaterali degli antipsicotici atipici

Come funzionano i farmaci atipici: il modo in cui agiscono alcuni farmaci provoca neurolessia e ha un effetto negativo sulle strutture endocrine. Questi fattori causano obesità, bulimia.

Attenzione! I farmacisti, dopo aver condotto la ricerca, dicono con sicurezza: gli antipsicotici atipici non soggetti a prescrizione non sono molto migliori di quelli convenzionali. Per questo motivo, la loro nomina avviene solo in assenza dell'effetto positivo dei tipici farmaci antipsicotici. Gli effetti collaterali risultanti vengono risolti dai correttori.

Sindrome da astinenza

La maggior parte degli antipsicotici psicoattivi senza prescrizione può creare dipendenza. L'annullamento inaspettato dell'assunzione di farmaci provoca aggressività, sviluppa depressione, riduce la resistenza nervosa: una persona perde rapidamente la pazienza, inizia facilmente a piangere. Inoltre, sono possibili effetti collaterali derivanti dall'assunzione di antipsicotici senza prescrizione medica. La sindrome da astinenza antipsicotica con cessazione del farmaco ha caratteristiche comuni. Il paziente ha "dolori" alle ossa, compaiono emicranie, costante mancanza di sonno dovuta ad insonnia, sono possibili problemi all'apparato digerente: nausea, vomito. Dal lato della psicologia, il paziente ha paura di tornare a uno stato depressivo a causa del rifiuto di assumere il farmaco, per il quale è necessario poter annullare correttamente l'uso di antipsicotici senza prescrizione medica.

Importante! Un medico ti aiuterà a smettere di farmaci psicotropi e antipsicotropici senza prescrizione medica.

L'uso di antipsicotici senza ricetta può causare problemi, solo un medico esperto può valutare correttamente il problema e prescrivere il trattamento giusto. Il medico ti dirà come prenderlo, come ridurre la quantità di farmaco assunto. Alla fine della prescrizione di antipsicotici, vengono prescritti anche antidepressivi, che manterranno l'umore e lo stato mentale a un buon livello..

I neurolettici o neurobloccanti sono farmaci, di solito su prescrizione, che aiutano a normalizzare i disturbi mentali, riportando alla normalità gli stati nervosi di una persona. Assicurati di seguire le istruzioni del tuo medico sull'assunzione di farmaci: questo ti aiuterà a evitare malattie collaterali. Sebbene i prezzi siano alti, molti antipsicotici vengono venduti senza prescrizione medica..

Recensioni

“Adesso prenderò antipsicotici senza ricetta. Prendo Seroquel 100 mg dopo un attacco di panico. Ancora una volta ero convinto che fosse necessario smettere di prendere le pillole lentamente e sotto la supervisione di un medico. "

"Sì... Tra gli antipsicotici senza prescrizione, Eglonil e Triftazin hanno un effetto normale."

“Mi ci è voluto un anno per riprendermi a causa della brusca sospensione del farmaco. C'era la depressione, ma è meglio di prima. "

Antipsicotici senza ricetta

Per le nevrosi, gli stati depressivi, i medici prescrivono antipsicotici. Un certo numero di farmaci può essere acquistato allo sportello senza prescrizione medica: non sono soggetti a regole rigide.

Antipsicotici non soggetti a prescrizione: tipi, gruppi, indicazioni

In farmacologia, per antipsicotici si intendono antipsicotici o farmaci antipsicotici. Questi farmaci sono preferiti nel trattamento dei disturbi nervosi, psicologici e mentali. L'azione dei fondi è potente, ma sono comuni anche gli effetti collaterali, quindi vengono presi solo quando indicato..

Esistono due tipi di antipsicotici: tipici e atipici, le loro principali differenze sono nella tabella:

CartelloAntipsicotici tipiciAntipsicotici atipici
Azione antipsicoticaNella media, deboleEspresso
Effetti collaterali del sistema neuroendocrino, immunitario, sangueEspressoModerato o assente
Impatto sulla psichePeggiora la depressioneMigliora la funzione cognitiva, l'umore
Tolleranza del pazienteMaleBuona

A causa dell'effetto negativo sul corpo, i farmaci del primo gruppo non vengono quasi mai utilizzati, solo in ambito ospedaliero alcuni di essi vengono utilizzati in pazienti con schizofrenia. Gli antipsicotici moderni e atipici in alcuni casi vengono venduti senza prescrizione medica, poiché sono riconosciuti come sicuri per il paziente. Leniscono, alleviano lo stress, rimuovono gli spasmi muscolari, riducono le manifestazioni delle nevrosi.

L'olanzapina è una droga popolare

Olanzapina è in cima alla lista dei farmaci del gruppo che possono essere acquistati senza prescrizione medica. Appartiene agli antipsicotici atipici della nuova generazione, il suo prezzo è basso: 130 rubli per 28 compresse. Nella composizione della sostanza attiva con lo stesso nome, una serie di componenti ausiliari.

Il farmaco agisce sui recettori della dopamina e della serotonina.

L'olanzapina agisce come segue: abbassa selettivamente l'eccitabilità di un numero di neuroni, migliorando al contempo il funzionamento delle vie nervose responsabili delle funzioni motorie. Durante il corso del trattamento, le manifestazioni negative diminuiscono, si osserva un pronunciato effetto anti-ansia.

Gli effetti collaterali di olanzapina sono più spesso osservati con un lungo corso o superando i dosaggi indicati dal medico:

  • sonnolenza;
  • vertigini;
  • aumento del peso corporeo;
  • gonfiore alle gambe;

In casi isolati, c'è stato un forte aumento di zucchero, chetoacidosi, epatite, disturbi del sangue. Le indicazioni includono vari disturbi psicotici, attacchi nevrotici. È vietato acquisire e assumere il farmaco durante la gravidanza, i reni, l'insufficienza epatica, nelle persone sotto i 18 anni di età. La dose è di 10 mg / giorno, può essere aumentata solo secondo indicazioni rigorose! Analoghi con lo stesso principio attivo sono Zyprexa Zidis, Zalasta, Egolanza.

Medicinali risperidone

Tali fondi sono ampiamente utilizzati nella pratica neurologica e psicoterapeutica. Il principio attivo risperidone è incluso in un intero elenco di antipsicotici non soggetti a prescrizione. Risperidone è un potente agente antipsicotico che ha una serie di altri effetti in parallelo:

  • ipotermico;
  • antiemetico;
  • sedativo.

Il risperidone si lega ai recettori della serotonina e della dopamina e interagisce anche con i recettori dell'istamina H1. La medicina affronta bene entrambi i disturbi mentali gravi (delusioni, allucinazioni, manifestazioni di schizofrenia) e aiuta con problemi più comuni: nevrosi, depressione, sovraeccitazione nervosa. Tra le altre, le indicazioni del risperidone includono:

  • Il morbo di Alzheimer;
  • demenza senile;
  • comportamento aggressivo nei bambini di età compresa tra 5 e 16 anni.

Il farmaco più economico è il Risperidone: costa 150 rubli per 20 compresse, puoi anche acquistare Risset per 160 rubli e Ridonex per 320 rubli. Rispaxol, Rileptid costano circa 600-700 rubli e la medicina Rispolet sotto forma di polveri per sospensione viene venduta per 4500 rubli..

Ariprizol e Serdolect

I farmaci hanno un meccanismo d'azione simile e sono abbastanza sicuri per il trattamento della psicosi. Il costo di Ariprizol è molto alto: più di 5500 rubli / 30 compresse, quindi è meglio acquistarlo con l'approvazione di uno specialista e secondo indicazioni rigorose. Come parte del neurolettico aripiprazolo, che agisce sul sistema dei recettori nervosi e conferisce un potente effetto sedativo e antipsicotico.

L'effetto terapeutico del trattamento di solito si sviluppa in 3-5 giorni e aumenta nel tempo.

Il medicinale è indicato per qualsiasi disturbo depressivo, ma in alcuni casi deve essere combinato con antidepressivi. Il trattamento viene eseguito con grande cura in pazienti con patologie cardiache, sono possibili numerosi effetti collaterali (aritmia, insufficienza cardiaca, ipotensione).

Il farmaco Serdolect costa meno - 2200 rubli / 30 compresse. Possono sostituire il farmaco sopra descritto, poiché la loro azione è simile. È vietato somministrare Serdolect per qualsiasi malattia cardiaca da moderata a grave, con livelli ridotti di potassio e magnesio nel sangue, bambini, donne in gravidanza.

Quali altri antipsicotici sono in vendita?

Non ci sono molti farmaci di questo gruppo sul mercato farmacologico che possono essere acquistati in farmacia senza prescrizione medica. I fondi delle prime generazioni non vengono affatto venduti nella rete commerciale e si trovano solo nelle farmacie statali..

Nell'infanzia, a partire dai 3 anni di età, viene prescritto il farmaco Clozapina, un forte antipsicotico con una serie di gravi effetti collaterali.

Essendo un blando sedativo, gli esperti spesso consigliano l'antipsicotico Tizercin (Levomepromazina). Ha un effetto positivo sul sistema nervoso autonomo, riducendo la frequenza dei cambiamenti di umore, condizioni depressive, manifestazioni asteniche. Anche il farmaco:

  • blocca la paura irragionevole;
  • elimina l'ansia persistente;
  • aiuta con disturbi nevrotici.

Un altro rimedio è la quetiapina (680 rubli) con il principio attivo con lo stesso nome. Il suo grande vantaggio è che non influisce sul sistema ormonale del corpo. Anche con l'uso a lungo termine, il livello di prolattina rimane allo stesso livello. Anche gli effetti collaterali sono rari: tra questi prevalgono mal di testa, vertigini, diarrea o costipazione, aumento del livello degli enzimi epatici (reversibile). Il farmaco è ampiamente utilizzato contro vari tipi di disturbi depressivi.

Altri noti antipsicotici:

  • Invega;
  • Eglonil;
  • Aminazina;
  • Leponex;
  • Melleril.

Il corso del ricovero può durare mesi, ma più è lungo, maggiore è il rischio di sviluppare la sindrome da astinenza. È necessario rifiutare l'assunzione di farmaci in più fasi, riducendo gradualmente la dose.

Cosa prendere se ci sono controindicazioni?

I produttori producono i cosiddetti farmaci da banco "leggeri" appartenenti al gruppo degli antidepressivi e degli antipsicotici. Sono venduti in farmacia senza prescrizione medica e non è richiesta alcuna indicazione chiara. Per lo più vengono acquisiti come sedativi e per lo stress cronico..

Afobazol è un esempio lampante di farmaci di nuova generazione con un minimo di "effetti collaterali". Il suo principio attivo è ottimo per:

  • nevrastenia;
  • disturbi d'ansia;
  • violazione dell'adattamento;
  • la presenza di malattie (cutanee, oncologiche) che causano disturbi depressivi;
  • distonia vegetativa;
  • smettere di fumare, bere alcolici;
  • insonnia dovuta all'ansia.

Occasionalmente, durante la terapia, si osservano allergie e mal di testa, ma più spesso il farmaco è ben tollerato. Tra i mezzi efficaci, puoi anche indicare Adaptol, Paroxetine, Mebikar, Oksylidin. Il corso della terapia è di 1-3 mesi, è sufficiente eliminare i disturbi nevrotici.

condividi con i tuoi amici

Fai qualcosa di utile, non ci vorrà molto

Antipsicotici di nuova generazione senza effetti collaterali. Nomi, elenco di farmaci. Prezzi

Gli antipsicotici sono farmaci usati per trattare i disturbi psichiatrici. La nuova generazione di psicotici atipici non ha praticamente effetti collaterali, consente di preservare l'attività mentale di una persona, non interferisce con l'adattamento sociale dell'individuo dopo il completamento del corso di terapia.

Tipi di antipsicotici atipici

Antipsicotici - farmaci per il trattamento di varie patologie psichiatriche, disturbi del sistema nervoso, aiutando:

  • normalizzare il comportamento sociale umano;
  • smettere di tossire, nausea, vomito;
  • temperatura corporea inferiore;
  • eliminare l'ansia aumentata, l'insonnia;
  • ridurre le reazioni autonome.

Farmaci precedentemente utilizzati per alleviare i sintomi della schizofrenia, il disturbo bipolare ha bloccato completamente il metabolismo della dopamina, provocando una diminuzione dell'attività mentale e fisica di una persona. Gli antipsicotici atipici della nuova generazione, a differenza dei loro predecessori, hanno un effetto più lieve, raramente provocano la comparsa di reazioni collaterali del corpo.

La classificazione degli antipsicotici atipici si basa su:

  1. La durata dell'effetto prodotto. Nella moderna farmacologia vengono prodotti antipsicotici ad azione rapida e prolungata.
  2. La gravità del quadro clinico del trattamento.
  3. Il meccanismo d'azione del farmaco sulle terminazioni nervose della dopamina (il medico può scegliere la terapia appropriata per il paziente).
  4. La composizione chimica del farmaco. La formula sintetica del farmaco viene selezionata rigorosamente individualmente, al fine di ridurre le possibili conseguenze spiacevoli del trattamento.

L'efficacia degli antipsicotici di nuova generazione

Gli antipsicotici di nuova generazione senza effetti collaterali che interrompono il funzionamento mentale del cervello, hanno una debole attività antipsicotica. Influisce su alcuni recettori della dopamina nel cervello. A differenza dei tipici antipsicotici, il cui uso porta al completo disorientamento di una persona, gli antipsicotici atipici agiscono solo nel sistema limbico.

Hanno basse proprietà antidopaminiche, elevate qualità sedative:

  • eliminare i sintomi evidenti e latenti della psicosi;
  • lenire, ridurre l'ansia, il riflesso del vomito;
  • prevenire la progressione dei disturbi della psiche umana;
  • non influisce sulla ghiandola pituitaria, sul sistema extrapiramidale, sull'ipotalamo;
  • preservare completamente la funzione cognitiva.

Benefici degli antipsicotici atipici

Gli antipsicotici di nuova generazione senza effetti collaterali per la successiva socializzazione della personalità di una persona hanno una serie di vantaggi rispetto agli antipsicotici tipici:

  • mantenere piena l'attività motoria del paziente;
  • non ridurre la fertilità, l'ovulazione, la potenza;
  • non influisce sul metabolismo della dopamina;
  • facilmente escreto dal corpo umano;
  • eliminare i sintomi dei disturbi mentali acuti e cronici;
  • supportare le funzioni mentali di una persona;
  • dopo il trattamento, ti permettono di tornare alla vita normale;
  • non crea dipendenza.

Le aziende farmaceutiche hanno sviluppato una serie di farmaci approvati per il trattamento della psicosi in donne in gravidanza, pazienti minori.

Antipsicotici senza effetti collaterali: una revisione dei farmaci

Una nuova generazione di antipsicotici che non provocano effetti collaterali previene lo sviluppo di patologie mentali, preservando le funzioni cognitive umane. Medicinali popolari:

Abilify

Il farmaco è una capsula giallo crema da 10, 15, 30 mg. Il principio attivo è aripiprazolo.

Lo strumento ha:

  • elevato dinamismo in relazione ai recettori D2, D3, terminazioni nervose 3HT1a, 5HT2a;
  • azione moderata sui recettori D4, 5HT7;
  • non ferma le terminazioni muscariniche.

Nominato per:

  • focolai acuti di schizofrenia;
  • terapia a lungo termine del lento decadimento cronico del processo di pensiero;
  • disturbo bipolare a insorgenza improvvisa a seguito di un episodio manuale o misto.

Il farmaco viene bevuto una volta, indipendentemente dall'assunzione di cibo. Il dosaggio è fissato dal medico individualmente per ogni paziente..

Trattamento consigliato:

  1. Schizofrenia (attacco acuto, decorso cronico). Nella prima settimana, viene prescritto: 10-15 mg / giorno. Dopo aver migliorato la condizione, il dosaggio giornaliero del farmaco viene ridotto (fino a 10 mg).
  2. Disturbo bipolare - 15-30 mg / giorno.

Abilify viene immediatamente assorbito dal tratto digerente. La più alta concentrazione nel sangue si osserva 3-7 ore dopo l'assunzione della capsula. L'effetto positivo del farmaco si manifesta attivamente dal 14 ° giorno dopo l'inizio della terapia. Metabolizzato nel fegato, completamente escreto dal corpo con prodotti di decadimento.

Il farmaco non viene utilizzato nei pazienti:

  • avere un'intolleranza a qualsiasi componente del farmaco;
  • di età inferiore ai 18 anni.

Controindicato nelle donne in gravidanza e in allattamento.

La terapia farmacologica "Abilifay" deve essere eseguita con cautela nelle persone affette da:

  • patologie cardiovascolari;
  • disfunzione del tratto gastrointestinale;
  • disturbi endocrinologici;
  • malattie croniche dell'apparato respiratorio;
  • tendenze suicide;
  • renale, insufficienza epatica.

La correzione delle patologie psichiatriche nei pazienti di età superiore ai 65 anni non richiede una modifica del dosaggio standard.

Flufenazina

Uno dei migliori antipsicotici moderni. Allevia l'irritabilità nervosa, elimina i sintomi di malattie psichiatriche, disturbi allucinogeni.

Componenti:

  • flufenazina decanoato;
  • alcool benzilico;
  • olio di sesamo.

Il farmaco è una sospensione per i./m. iniezioni di colore giallo chiaro, oleoso.

È prescritto per il trattamento:

  • schizofrenia acuta;
  • psicosi circolare;
  • iperattività;
  • aumento dell'eccitabilità nervosa;
  • disturbi della dinamica del funzionamento mentale.

Dimostra effetti antipsicotici. Interferisce con il lavoro dei recettori D nel sistema dopaminergico del cervello.

Possiede:

  • effetto antiemetico - attivo contro le terminazioni D2, il nervo vago nel tratto gastrointestinale;
  • qualità ipotensive: rilascia l'ipotalamo, gli ormoni ipofisari;
  • effetto potenziante in relazione alla produzione di prolattina;
  • basso impatto espiramidale.

Nell'organismo, i principi attivi della "Flufenazina" si disintegrano, combinandosi con le proteine ​​plasmatiche.

Il corso del trattamento del paziente viene selezionato individualmente, in base alle caratteristiche personali del paziente, al tipo, allo stadio della patologia nervosa.

Dosaggio consigliato per pazienti adulti:

  • per via orale - 1-5 mg 2-3 volte al giorno (l'importo totale non è superiore a 20 mg);
  • iniezione i / m - da 1,25 a 2,5 mg ogni 6-8 ore.

Per i giovani, la "Flufenazina" è prescritta sotto forma di "forma demo" - 250-750 mg / kg (1-4 volte al giorno). Fino a un massimo di 100 mg. Il trattamento è obbligatoriamente effettuato da un corso con un intervallo di 14 giorni.

Il farmaco raramente crea dipendenza, lo sviluppo di patologie collaterali.

Controindicato per l'uso da parte di persone affette da:

  • perdita di coscienza con completa cessazione dell'attività respiratoria;
  • disturbo della circolazione cerebrale;
  • patologie del cuore e dei vasi sanguigni;
  • malattia del sangue;
  • depressione;
  • compromissione della funzionalità epatica e renale.

Non indicato per il trattamento di donne in attesa di un bambino e madri che allattano.

Se assunto insieme agli antispastici, può deprimere le funzioni respiratorie, il lavoro del sistema nervoso centrale. Migliora l'effetto di alcol, sostanze psicotrope.

Quetiapina

L'antipsicotico più sicuro. Non crea dipendenza. La comparsa di effetti collaterali si verifica solo quando viene superata la quantità massima consentita del farmaco assunto giornalmente. In farmacologia "la quetiapina" è rappresentata da capsule convesse di un'ombra bianca.

Componenti:

  • quetiapina;
  • polysorb;
  • zucchero del latte;
  • amido carbossimetilico di sodio;
  • povidone K-30;
  • talco;
  • sale di magnesio;
  • cellulosa di biossido di silicio.

Antipsicotico. Il più attivo in relazione alle terminazioni di serotonina 5HT2, meno a D1, recettori D2. Non provoca un aumento della quantità di prolattina. Ha un brillante effetto anti-siolitico. Blocca il recettore dell'antistaminico H1. Assorbito dal tratto gastrointestinale. Si combina con le proteine ​​plasmatiche. Si dissolve attivamente nel fegato.

È prescritto per disturbi mentali acuti e cronici di varie etimologie con un forte orientamento antisociale.

Modalità di applicazione:

  • adulti - 50 mg / giorno;
  • persone anziane - 25 mg una volta al giorno;
  • persone che soffrono di malfunzionamenti cronici del fegato e dei reni - 25 mg.

Nel tempo, l'assunzione giornaliera di quetiapina aumenta (fino a 700 mg).

È vietato prescrivere farmaci:

  • persone che soffrono di ipersensibilità ai componenti costitutivi del farmaco;
  • bambini piccoli;
  • donne incinte;
  • madri che allattano.

Fluanksol

Antipsicotico, disponibile nella forma:

  • compresse rivestite di zucchero marrone-giallo;
  • fluidi per iniezione intramuscolare.

Derivato del tiossantene:

  • riduce l'eccitabilità e l'attività psicomotoria;
  • ha un effetto disinibitivo;
  • riduce i sentimenti di ansia e paura;
  • previene lo sviluppo della depressione;
  • indebolisce l'attività dei recettori della dopamina (D1, D2).

L'efficacia della terapia dipende dal dosaggio del farmaco. Durata dell'esposizione alle compresse da 2 a 4 settimane.

Componenti:

  • flupentixol dicloridrato;
  • stearato di magnesio;
  • gelatina;
  • lattosio monoidrato.

Una volta nel corpo, il farmaco viene suddiviso in cis-flupentixolo e acido caprico. Escreto dall'intestino.

Il dosaggio è selezionato per ciascun paziente in base alle caratteristiche personali, allo stadio della malattia.

"Fluanksol" è prescritto in una quantità fino a 3 mg / giorno. per eliminazione:

  • disturbi mentali depressivi accompagnati da apatia;
  • problemi neurologici cronici di natura allarmante;
  • condizioni stressanti;
  • disturbi psicosomatici con reazioni asteniche.

È prescritto in un ciclo da 3 a 40 mg / giorno. malato, sofferente:

  • paranoia con delirio;
  • sindrome allucinatoria;
  • diminuzione dell'attività mentale;
  • apatia, autismo.

Dosaggio da 40 a 150 mg / giorno. adatto per la coppettazione:

  • disturbi psichiatrici;
  • disfunzioni neurologiche e fisiologiche derivanti dalla manifestazione della sindrome da astinenza in persone con dipendenza da alcol.

La quantità massima di medicinale approvato è 150 mg / giorno. suddiviso in 3 passaggi. Con iniezioni intramuscolari - fino a 200 ml con un intervallo di 2-4 settimane.

Il farmaco non viene utilizzato in persone che soffrono di:

  • droga acuta, intossicazione da alcol;
  • ipertermia;
  • parkinsonismo;
  • febbre;
  • reazioni allergiche ai componenti del farmaco;
  • disfunzione dei reni e del fegato.

"Fluanksol" è controindicato:

  • pazienti con una storia di agranulocitosi tossica;
  • donne incinte;
  • madri che allattano.

Triftazin

Farmaco per l'eliminazione della psicosi, secondaria alla fenotiazina.

È usato per combattere:

  • vari disturbi psicotici;
  • nevrosi, accompagnate da ansia, paura;
  • nausea (riduce la manifestazione del riflesso faringeo).

La trifluoperazina, contenuta in una sospensione per iniezione intramuscolare, congela i recettori D mesolimbici postsinaptici situati nel sistema nervoso.

Dimostra:

  • diminuzione dei riflessi del vomito (a causa dell'eliminazione dell'attività del recettore D2, il nervo accoppiato del tratto gastrointestinale);
  • attività bloccante alfa-adrenergica;
  • effetto ipotensivo.

Il ricevimento di "Triftazin" riduce in modo insignificante il cervello e l'attività lavorativa dei pazienti.

Il dosaggio del farmaco è prescritto individualmente:

  • adulti - 1-5 mg ogni 8-12 ore;
  • bambini - 1 mg (2-3 iniezioni al giorno).

Restrizioni d'uso:

  • svenimento profondo con perdita di respiro;
  • depressione;
  • oncologia;
  • fiato corto;
  • paralisi tremante;
  • disfunzione renale;
  • periodo di attesa per il bambino;
  • l'allattamento al seno;
  • epilessia;
  • ulcera peptica.

Per il trattamento di persone di età superiore ai 70 anni, viene stabilito un dosaggio ridotto.

Levomepromazina

Il farmaco è disponibile in compresse, soluzione per somministrazione intramuscolare e endovenosa. Derivato della fenotiazina. Incluso nell'elenco dei farmaci vitali.

Tizercin - un neurolettico di nuova generazione con il principio attivo Levomepromazina

Entrare nel corpo dei farmaci:

  • conduce azioni sedative, antipsicotiche, antiemetiche, ipotensive;
  • sopprime la depressione senza ridurre il cervello e l'attività mentale della persona;
  • migliora la produzione di prolattina da parte della ghiandola pituitaria;
  • si fonde con le proteine ​​plasmatiche (la concentrazione più alta viene mostrata dopo 1-3 ore);
  • escreto dall'intestino, dai reni.

Viene mostrato un farmaco per:

  • disturbi mentali e motori, accompagnati da forte eccitabilità;
  • psicosi circolare;
  • schizofrenia;
  • demenza senile;
  • convulsioni causate da dipendenza psicotropa e alcolica;
  • stato depresso, accompagnato da ansia, ansia;
  • problemi neurologici;
  • disturbi del sonno;
  • forte dolore causato dall'infiammazione del triplo nervo, fuoco di Sant'Antonio, oncologia;
  • dermatosi pruriginosa.

Regime di dosaggio:

  • gli adulti devono consumare 25-50 mg;
  • ai bambini vengono prescritti 15 mg / kg / giorno. 2-3 volte;
  • iniezioni - 24-50 mg.

L'uso del farmaco in persone che soffrono di:

  • scompenso delle disfunzioni miocardiche;
  • ipertensione essenziale;
  • patologie del sistema circolatorio;
  • disturbi dei reni e del fegato.

Il dosaggio minimo è prescritto per le donne in gravidanza. Al momento del parto, la quantità di farmaco utilizzata è ridotta per escludere lo sviluppo di effetti simili all'atropina in un neonato.

Con cautela, "Levomepromazina" viene somministrato:

  • bambini;
  • Alle persone anziane;
  • malati di cancro;
  • persone affette da sindrome di Reye, morbo di Parkinson, disfunzioni croniche dell'apparato respiratorio;
  • pazienti epilettici.

Antipsicotici senza effetti collaterali che possono essere acquistati senza prescrizione medica

Gli antipsicotici di nuova generazione senza effetti collaterali in relazione ai sistemi nervoso ed endocrino sono ampiamente utilizzati per eliminare disturbi neurologici e psicotici. Le proprietà medicinali dei farmaci mirano a bloccare i recettori della dopamina D1, D2, riducendo l'aumento dell'eccitabilità, l'ansia.

L'elenco specificato di antipsicotici ha un effetto sedativo, viene utilizzato per condizioni depressive e stressanti, problemi con il sonno:

  1. "Olanzapine" - riduce l'azione dei neuroni, pacifica l'attività delle vie nervose che controllano le funzioni motorie. Rimuove l'ansia, le manifestazioni negative dello stress. È prescritto per patologie depressive, mentali, aumento della paura. Non assumere il farmaco a donne in gravidanza e in allattamento, bambini sotto i 18 anni di età, persone affette da malattie del sangue, del fegato, dei reni.
  2. "Amisulpride" è un neurolettico con un effetto sedativo e antidepressivo. È indicato per schizofrenia, patologie mentali accompagnate da delusioni, allucinazioni, disturbi del pensiero, ritiro.
  3. Arizol è usato per trattare la psicosi. Agisce sulla dopamina e sui recettori sedativi. Rilassa il sistema nervoso. L'effetto medicinale massimo si verifica 4-5 giorni dopo l'inizio della terapia. Consigliato per i disturbi depressivi. Può essere pericoloso per i pazienti con patologie del sistema cardiovascolare.
  4. Serdolect è un farmaco generico chiamato Arizola. Simile per composizione ed effetto terapeutico.
  5. Il respiridone è un farmaco psicotropo con effetto ipotermico, antiemetico e sedativo. Supera bene i disturbi mentali accompagnati da delusioni, allucinazioni, problemi neurologici, effetti dello stress, depressione. È prescritto per la demenza blu del tipo Alzheimer, la demenza senile, l'aggressività incontrollata degli adolescenti.
  6. "Clozapina" è un antipsicotico che elimina l'ansia, il comportamento distruttivo. Agisce sui sintomi di negativismo, schizofrenia, psicosi maniaco-depressiva, agitazione psicomotoria di tipo emotivo-comportamentale, disturbo bipolare.

Il prezzo dei farmaci nelle farmacie di Mosca, San Pietroburgo, regioni

Antipsicotici di nuova generazione senza effetti collaterali per la successiva attività cerebrale umana sono venduti nelle catene di farmacie della Federazione Russa. Il prezzo di un medicinale dipende dalla regione, dai costi di trasporto e dal fornitore.

Nome della transazione "Abilify" "Quetiapina" "Influenza-anxolo" "Triftazin" Olan-zapin "Risperidon"
Mosca738221338677160129
San Pietroburgo42002943573422670
Amurskaya Oblast1200065041598158136
Regione di Arhangelsk530099438476218167
Regione di Belgorod1180065737933422120
Regione di Bryansk630021843235338117
Regione di Lipetsk1180021237029422130
Regione di Voronezh629718841126160106
Regione di Ivanovo1290021639735335113
Regione di Rostov540021738124204165
Regione di Kaliningrad629821899029216136
Vologodskaya Oblast629821938432218126
Regione di Irkutsk629821659024190140

Una nuova generazione di antipsicotici aiuta a far fronte ai disturbi mentali e neurologici. Gli antipsicotici moderni non hanno effetti collaterali sull'attività mentale e fisiologica di una persona. Scegliendo individualmente in ogni caso specifico, bloccano prontamente i difetti psichiatrici senza ostacolare un ulteriore adattamento sociale dell'individuo.

Design dell'articolo: Vladimir il Grande

Video sugli antipsicotici

Informazioni sugli antipsicotici atipici nel trattamento della psicosi: