Cos'è l'apatia e come sbarazzarsene: 8 modi per aiutare te stesso e 5 modi per aiutare un amico

Ciao cari amici! Conosci le parole "blues", "apathy", "depresnyak"? Questo è il nome dello stato quando non vuoi fare nulla, non c'è desiderio di essere attivo e comunicare. Per più della metà degli europei, questa condizione si verifica almeno una volta all'anno, quando inizia il freddo. E poi ci sono pensieri di una coperta rossa a scacchi, un caminetto, una sedia a dondolo e un delizioso gabbiano con un limone... Ebbene, come ha fatto a soffiare in autunno? Avevo già freddo. Solo questo non è "depresso" e non sempre "apatia". Di seguito scopriremo cos'è l'apatia quando ci visita inaspettatamente e cosa farne..

Definizione

L'apatia è considerata un tipo di risposta allo stress. Questo è uno stato in cui una persona sperimenta delusione, stanchezza. Inoltre, per molti, l'interesse per tutto ciò che li circonda diminuisce, l'energia vitale si prosciuga e le emozioni diventano meno pronunciate..

Ogni persona ha stati simili quando lavoriamo sodo, nella fretta di fare molto lavoro in un breve periodo di tempo. Dopodiché, ci vogliono diversi giorni per riprendersi. Ci sentiamo depressi, indifferenti, moralmente stanchi.

Di conseguenza, abbiamo un circolo vizioso: siamo stanchi - non possiamo fare il lavoro - cerchiamo di farlo lo stesso - ci stanchiamo ancora di più.

E sebbene questa condizione si presenti in tutti, non si può ignorarla affatto. Se non rispondi in tempo, la qualità della vita può diminuire notevolmente e portare a varie malattie: questo è il posto per la psicosomatica.

A volte una situazione si verifica anche quando una persona è apatica e la sua malattia cronica è peggiorata. Ma non è in grado di guarire. Pensi che questo influenzerà la sua salute? Certo che si! Pertanto, ai primi segni di apatia, tu o la persona amata dovete agire e risolvere il problema..

Come capire che hai apatia

In parole semplici, questo stato è descritto come assoluta indifferenza a tutto. Ma questo è uno stato fugace, ea volte si trascina per molto tempo. Quindi, come capire che hai solo apatia e non pigrizia o depressione.

Anche la pigrizia non è un nome così comune, perché inizialmente ha origine da fallimenti o da una diminuzione di energia..

Quando non vuoi lavare i piatti in questo momento, perché semplicemente non ti piace farlo, è pigro. Se non riesci a radunarti "in un mucchio" per pulire la casa, per fare le solite cose che avresti fatto facilmente in un altro momento, già questo sembra apatia.

Ma lo stato di apatia è anche caratterizzato da una violazione della sfera emotivo-volitiva. Se ti senti scoraggiato e lasci cadere una tazza costosa, presentata dalla tua persona più amata, e allo stesso tempo non reagisci in alcun modo... Questo è già un motivo per salvarti dal gelo emotivo.

Puoi capire se sei apatico in questo momento. Per fare questo, fai il test "Hai depressione o apatia?" Ti aiuta a capire meglio la tua condizione.

Le principali cause di apatia

Questo stato è complicato dal fatto che non si sa immediatamente quale motivo abbia portato all'apatia, poiché le ragioni possono essere non solo fisiche, ma anche psicologiche. Oggi la medicina conosce i seguenti motivi:

  • trasferimento di malattie: mentale o somatico persistente;
  • mancanza cronica di sonno;
  • immunità debole;
  • mancanza di oligoelementi e vitamine, ad esempio B12, D, iodio e altri;
  • burnout emotivo, stress ed esaurimento fisico;
  • stile di vita sedentario;
  • fallimenti nella vita personale e sul lavoro;
  • maniaco del lavoro;
  • un brusco cambiamento nella situazione della vita;
  • come conseguenza di dipendenze da vergogna, senso di colpa, perfezionismo, incapacità di controllare le emozioni.

La parola "apatia" significa "senza passione", "senza eccitazione" e questo stato non è poi così male. Tutti questi motivi potrebbero causare malattie mentali o esaurimenti nervosi. Ma la nostra psiche è protetta dall'assenza di emozioni e "accende" l'apatia.

Sintomi di uno stato di apatia

Prima di tutto, la sensazione di apatia di una persona si manifesta con l'assenza di emozioni. Ad esempio, vieni a trovare un amico d'infanzia che non vedi da diversi anni. E lei non è affatto felice di vederti. Non abbiate fretta di offendervi, forse è in uno stato di apatia e l'unica cosa che può mostrare ora è l'indifferenza e la mancanza di emozioni.

Ciò che causa l'apatia, abbiamo capito, e come si manifesta negli uomini e nelle donne, considereremo di seguito.

Negli uomini

Ci sono pochi studi su questa condizione negli uomini. Ma le menti brillanti hanno rivelato che si manifesta più spesso dai 15 ai 30 anni, quando un uomo, per determinati motivi, non può realizzare i suoi piani e desideri. Questo porta a una perdita di fiducia in se stessi, i pensieri si insinuano in quanto è un fallimento..

La seconda ondata di apatia è l'età dopo i 40 anni. L'uomo inizia a provare ansia per il domani, alcune prospettive si perdono. Anche se si è realizzato in famiglia e al lavoro, a volte gli vengono ancora in mente i pensieri "cosa viene dopo", "come essere il prossimo". Compaiono stanchezza, letargia e si ritira in se stesso.

Se tutto è andato secondo un buon scenario, questo periodo finisce rapidamente e arriva un'epifania: “Ecco! Lo farò, metto i miei soldi qui e prenderò questo. " Ma se entrasse in vigore uno scenario negativo: conflitti in famiglia, scelta della donna sbagliata, problemi con i bambini, puro malinteso... Diventa molto difficile combattere l'apatia, e si precipita in tutti i buchi, si può vedere ad occhio nudo:

  • appare insoddisfazione per l'aspetto;
  • non ci sono aspirazioni;
  • appare il senso di colpa;
  • una persona è impantanata nella monotonia della vita quotidiana;
  • non vede lo scopo nella vita;
  • diminuzione significativa delle prestazioni;
  • chiuso in se stesso come una lumaca, è abbastanza difficile arrivare a un tale marito.

Tra le donne

È stato dimostrato che l'apatia nelle donne si verifica più spesso che nel sesso forte. Ciò è dovuto alla naturale sensibilità e vulnerabilità delle ragazze, alla loro eccessiva emotività. Perché l'apatia si verifica più spesso - sì, almeno a causa degli ormoni. Quante volte nella vita di una donna cambia il suo background ormonale? È impossibile persino contare!

Nel gentil sesso, questa condizione è difficile da perdere. Impronta la sua impronta su tutti gli ambiti della vita:

  • perdi interesse a prenderti cura del tuo aspetto e questo, posso dirti, è uno dei sintomi più pericolosi per gli altri!
  • perde interesse per gli hobby passati;
  • appare l'insicurezza;
  • il viso cessa di esprimere un arcobaleno di emozioni, appare una “maschera congelata” di indifferenza;
  • isolamento;
  • in una conversazione puoi spesso sentire "Non mi interessa", "Non mi interessa";
  • non c'è desiderio di comunicare, essere attivi nella società;
  • la parola diventa più monotona;
  • la rettitudine della postura è persa, l'aspetto è opaco;
  • appare sonnolenza, debolezza del tono muscolare;
  • emozioni come empatia, gioia o piacere diventano estranee.

Il consiglio dello psicologo su come affrontare l'apatia

Voglio che tu capisca: se l'apatia è un sintomo di malattia mentale, allora lo psicologo è impotente qui ed è necessaria la consultazione di un medico. Ma se è stagionale o dopo superlavoro, stress, problemi nella vita personale e sul lavoro, allora sei il benvenuto qui per un consiglio o da uno psicologo per un consulto.

Per l'autouscita

Se non sei ancora impantanato in una palude di completa apatia, puoi facilmente far fronte a questa condizione da solo..

Accetta il tuo stato

Quando la batteria si esaurisce, i piani di Ost sono falliti, è ora di buttare via tutto il tuo perfezionismo e, finalmente, ammettere che non sei fatto di ferro! E non hai bisogno di giustificarti, "raccogliere la tua volontà in un pugno", "accendere" i resti del perfezionismo non aiuterà.

In questo momento, la cosa migliore è ammettere di avere questo stato. E sì, trovi difficile persino disattivare l'allarme. E tu non sei pigro, non sfacciato, non pigro. Sei una persona che sta esaurendo il vapore, che ha bisogno di un riavvio, che richiede di caricare la batteria. Quando lo capisci, puoi fare l'auto-aiuto..

Analisi

Determina cosa ha preceduto esattamente la tua apatia. Dopo aver individuato le ragioni, puoi almeno ipoteticamente cambiare la situazione. Ad esempio, la costante mancanza di sonno ti mette in uno stato di assenza di emozioni. Quando capisci questo, decidi di andare a letto non alle 03.00, ma almeno alle 23.00–00.00, poi puoi dormire fino al mattino. E nel tempo, l'apatia andrà da qualche parte.

Trova momenti positivi

Uno stato d'animo per il meglio può aiutarti a superare l'apatia. Quando ti rendi conto che non solo ti senti male ora, ma alcuni sono anche peggio, allora in qualche modo vorrai fare dei piani.

Ad esempio, vivo in una città. A volte brontolo che manca qualcosa, non ho tempo per qualcosa. E quando vengo dai miei parenti nel villaggio, capisco che ho ancora tutto traforato! E in qualche modo la vita diventa più gioiosa, l'assenza di emozioni se ne va. E parlando del villaggio, passiamo senza problemi alla punta successiva..

Essere impegnato

Persone più care. La terapia occupazionale è prescritta anche per i malati mentali più difficili. Come si è detto prima: "Il lavoro ha fatto l'uomo da una scimmia".

Ebbene, non entreremo nei dettagli della teoria dell'evoluzione, dirò solo dalla mia esperienza professionale e di vita: quando una persona è impegnata in un'attività, anche insignificante, ha un obiettivo, e questo è già un modo per liberarsi dell'apatia. Anche quando, sembrerebbe, non c'è niente da fare, guarda le idee di cosa fare per non inacidire e non chiuderti in te stesso.

Prenditi cura della tua forma fisica

Le attività sportive aiutano non solo a migliorare lo stato della tua figura, ma anche la tua mente. Quando una persona fa qualche tipo di esercizio, conduce uno stile di vita attivo, i segni di apatia sono meno comuni..

Ora puoi obiettare e dire: "Niente del genere, molti atleti sono inclini a questa condizione!" Qui il punto è diverso. Spesso nello sport, una persona lavora per esaurimento, è impegnata nella linea di resistenza estrema. Quando una carriera finisce, all'esaurimento fisico e morale si aggiunge un senso di inutilità, vuoto e disperazione. E queste sono già ragioni non solo per l'apatia..

Quindi, esercitandoti al meglio delle tue capacità, acceleri il sangue attraverso il corpo, il che è benefico per questo, disciplina te stesso. E questo significa già che ci tieni.

Viaggio

Com'è bello in riva al mare in inverno... E com'è bello guardare le cascate... Anche una piccola collina alta 30 metri in cima cattura il tuo spirito... E dov'è il grande zoo in questa città sconosciuta. Wow, che bella diapositiva in questo parco acquatico!

Viaggiare risveglierà le tue emozioni, vorrai visitare e poi ricordare tutti i luoghi in cui sei stato. Viaggiare con un'azienda è particolarmente impressionante. Insieme, tutti i problemi sono più divertenti da vivere durante un viaggio, le emozioni positive sono vissute in modo più potente. Quanto c'è di apatia?

Comunicare

Cerca di comunicare di più con persone diverse. L'uomo è un essere sociale. Ed è logico che in assenza di comunicazione compaiano indifferenza, isolamento e assenza di emozioni..

Ma qui devi sapere quando fermarti: se sei fisicamente o mentalmente esausto, è meglio dormire e prenderti del tempo per te stesso, e non comunicare.

Controlla il regime e il potere

Ho già scritto sopra che questo stato si verifica anche da una dieta squilibrata, quando non ci sono abbastanza vitamine e alcuni minerali. Presta attenzione a ciò che mangi. Prova a mangiare cibi "vivi" per diverse settimane - quelli che non si prestano al trattamento termico: insalate, frutta, verdura separatamente.

Fai un atto irrealistico

A volte, per "iniziare" la tua psiche e la tua volontà, devi fare qualcosa di insolito. Ad esempio, saltare con il paracadute, scendere con gli sci, esibirsi in piazza con una canzone o qualcos'altro che provocherà una scarica di adrenalina. Ti aiuterà a cambiare la tua vita in meglio..

Nota che queste sono le cose principali da fare se soffri di apatia psicologica. Questo è il primo soccorso. Ma se queste misure non aiutano, è necessario contattare uno specialista. Forse anche nelle prime coppie sarà richiesto un supporto vitaminico e farmacologico. Ad esempio, una volta ho bevuto il solito complesso vitaminico dopo lo stress e mi ha davvero aiutato!

Come aiutare un'altra persona

Se sei preoccupato per le condizioni della persona amata, cerca di aiutarlo con tali azioni..

Parlare

Chiedi a un amico i motivi della loro insensibilità. Questo aiuterà la persona a uscire dall'apatia. Parla di dopo che è venuto questo stato, di come vede una via d'uscita da esso.

Porta una "torta"

Puoi aiutare una persona apatica a distanza con una "torta". Quello che voglio dire? In uno stato depresso, una persona ha bisogno di una carica che influisca sul centro del piacere. Si trova nei nuclei basali del proencefalo. Quindi questo centro è estremamente importante per qualsiasi persona, specialmente per quella depressa. È in lui che la motivazione, il piacere e il rifornimento di energia umana sono rafforzati..

Se stimolata, l'apatia si trasformerà in uno stato di felicità e motivazione per la vita. Banane, noci, pesce rosso, vino, pasta, dolci al cioccolato stimolano la produzione degli ormoni del piacere!

Evita di predicare

La moralità e il verbale "aiuto per vivere" non influenzeranno in alcun modo l'amico apatico. Pertanto, non insegnare al tuo amico a vivere, aiuta finanziariamente! Qui questa frase è rilevante. Piuttosto che dire frasi magniloquenti, vai con lui al parco, vai sui rollerblade, cavalca, lasciati distrarre guardando la commedia.

Consiglia uno specialista competente

Non voglio sminuire i tuoi meriti, ma se l'apatia di una persona cara è un sintomo di una malattia, dovresti consultare uno specialista. A volte solo la tua insistenza nel visitare uno psicologo o uno psichiatra può far uscire una persona dall'apatia..

Camminare al sole

La mancanza di vitamina D spesso causa un comportamento apatico. Quindi non essere pigro e cerca di allungare il tuo amico al sole.

Bene, in generale, la tua sincera attenzione e la tua comunicazione costante possono davvero guarire una persona cara. Qui decidi se sei pronto a dedicare un po 'di tempo a salvare questa persona..

Libri

Ci sono libri di psicologia che esaminano questo stato in dettaglio: cosa fare se una persona ha apatia e come prevenirla. Oltre ai libri di psicologia, puoi leggere l'esperienza descritta di persone che sono uscite dall'apatia e hanno iniziato una nuova vita dopo il divario sperimentato.

  1. Tove Jansson "La cometa arriva".
  2. Eduard Limonov "Diario di un perdente o taccuino segreto".
  3. Alessandro Baricco “Novecento. La leggenda del pianista ".
  4. Faina Ranevskaya “Cases. Scherzi. Aforismi ".
  5. Osho “Life. Amore. Risata".
  6. Viktor Frankl "Un uomo in cerca di significato".
  7. Kate Atkinson "Life After Life".
  8. Janet Oak "L'amore cresce come un albero".
  9. Mike Viking “Lykke. Alla ricerca dei segreti delle persone più felici ".
  10. Anar Mamedov “Depressione. Come fuggire da un buco nero ".

Film

Per superare la depressione, ti consiglio di guardare film motivanti:

  1. Dal fondo delle vette.
  2. Dove possono arrivare i sogni.
  3. Questa è una storia molto divertente..
  4. Il più affascinante e attraente.
  5. Castoro.
  6. Gatto di strada di nome Bob.
  7. PS Ti amo.
  8. Pagane un altro.
  9. La strada del cambiamento.
  10. 1 + 1.

Come superare l'apatia con l'allenamento

Il corso di disintossicazione cerebrale è un buon modo per sbarazzarsi di depressione, autoimmersione, apatia e indifferenza. Spesso, lo sconforto e l'indifferenza vengono da noi a causa dell'ingombro del nostro cervello con problemi. Questo tutorial ti aiuterà completamente:

  1. Svuota la mente e la mente.
  2. Concentrati sulle cose importanti.
  3. Sbarazzati di stress e ansia fastidiosi.
  4. Dormi bene e riposa bene.
  5. Sviluppa empatia.
  6. Sbarazzati dei pensieri cattivi e tossici.

Autore del corso - Viktor Shiryaev - uno specialista di prima classe in psicologia dello sviluppo.

Riceverai 10 lezioni con compiti pratici, esercizi e tecniche per sbarazzarti della spazzatura cerebrale in eccesso.

Qual è la linea di fondo? Gli sviluppatori del corso dichiarano che diventerai una nuova persona con mente chiara e mente lucida!

Prezzo: 1.053 RUB.

Se improvvisamente qualcosa non ti soddisfa, entro 7 giorni puoi rimborsare i soldi per il corso.

Conclusione

Cari amici, spero davvero di avervi fornito informazioni complete su questo stato indifferente e privo di emozioni. Esercitati in affermazioni, pensa a cose buone e, naturalmente, bilancia lavoro e gioco..

Che tutto vada bene per te! Fino alla prossima volta.

Come sbarazzarsi della depressione persistente e dell'apatia?

Tutti hanno la possibilità di affrontare la malinconia, la mancanza di voglia di fare qualsiasi cosa e la perdita di motivazione. La maggior parte delle persone sperimenta apatia, letargia e stanchezza a volte quando vogliono sdraiarsi sul divano e non fare nulla. Questo stato è simile a uno depressivo, molte persone dicono: "Ho la depressione", sebbene la vera depressione, a differenza dell'apatia, sia una malattia che colpisce sia la psiche che la fisiologia. Gli psicoterapeuti trattano la depressione. Una persona, la cui immagine del mondo ha perso i colori della vita ed è sbiadita, non sa come sbarazzarsi della depressione e dell'apatia, e la situazione è aggravata dalla mancanza di volontà di agire. La depressione apatica fa letteralmente arrendere una persona. Ma c'è una via d'uscita dalla situazione.

Per normalizzare la situazione, cerchiamo di capire che tipo di stato ha superato. È apatia o depressione? La pigrizia banale non è esclusa..

Apatia o depressione: qual è la differenza?

Se una persona che ha riempito ogni giorno di cose interessanti, è andata a letto con una sensazione di rammarico per il fatto che ci sono solo 24 ore al giorno, che non sono sufficienti per l'attuazione dei piani, improvvisamente inizia a ignorare la sveglia, diventa indifferente alle cose che in precedenza lo affascinavano e smette di sognare, dovresti dare un'occhiata più da vicino.

La prima cosa che deve essere esclusa è lo sviluppo della malattia. Quindi, spesso uno stato depressivo accompagna l'oncologia. La depressione si verifica quando una persona è afflitta da dolore, come emicranie articolari o ricorrenti.

Ci sono evidenti problemi di salute? Quindi, è necessario capire perché l'apatia, la malinconia e la depressione perseguitano il malato. Ecco 3 possibili stati che "rubano" la gioia di vivere:

  • pigrizia;
  • apatia;
  • depressione.

Il primo caso è facile. La pigrizia "attacca" il più delle volte a causa della riluttanza a compiere una certa azione. Una persona può prendersi una pausa pulendo l'appartamento, mentre risponde volentieri all'offerta di amici di andare al cinema o al bar.

Allo stesso tempo, l'umore non soffre; è possibile una leggera tristezza, che scompare rapidamente se sostituita da emozioni positive. Una persona non perde la capacità di reagire emotivamente all'ambiente e le sue emozioni corrispondono a ciò che sta accadendo.

Ognuno ha i propri metodi per affrontare la pigrizia. Molto spesso, la motivazione sotto forma di un regalo a te stesso per un'azione spiacevole eseguita aiuta. E dopo averlo fatto, l'umore migliora.

L'apatia è più difficile. Ci vogliono da due a tre ore a sette a dieci giorni. Il segno principale è una completa riluttanza a fare qualsiasi cosa. Il presentatore diventa il desiderio di sdraiarsi sul divano e abbandonarsi ai propri pensieri, che spesso sono tristi. Le ragioni per lo sviluppo dell'apatia sono:

  • esaurimento morale, "burnout";
  • superlavoro fisico;
  • crisi grave (divorzio, perdita del lavoro);
  • morte di una persona cara.

Una persona si trova in un mondo chiuso delle proprie esperienze, gli sembra che non migliorerà, vuole essere lasciato solo.

A seconda delle cause dell'apatia, è necessario:

  • cambia la tua occupazione, aggiungi attività fisica;
  • è banale riposarsi, partire per un po ', “cambiare”;
  • provare emozioni negative, accettare una nuova situazione, concedersi il tempo di abituarsi;
  • attendere, escludere la comunicazione per un paio di giorni, rimandare gli affari.

L'apatia di solito scompare da sola. Raramente si trascina per più di un paio di settimane. Nessun farmaco è richiesto, hai bisogno di riposo e attenzione a te stesso, rivelando i tuoi veri desideri, che possono essere "sepolti" sotto uno strato di molte responsabilità e provocare malinconia e insoddisfazione.

L'apatia e la depressione possono andare di pari passo. Questo caso richiede già molta attenzione e il rinvio a uno psicologo. Nelle prime fasi, puoi aiutare il paziente senza l'uso di droghe, solo con metodi psicologici. Uno degli specialisti esperti in questo campo è Nikita Valerievich Baturin, che ha i suoi metodi per sbarazzarsi delle malattie psicosomatiche, aiuterà a capire il problema e risolverlo fino a quando non diventa davvero serio.

La depressione apatica non si manifesta dall'oggi al domani. Si sviluppa gradualmente, catturando sempre più tenacemente una persona. Il decorso della malattia dura settimane e persino anni e la persona più malata può pensare che tutto vada bene, è semplicemente stanco, ha perso le forze. La depressione apatica non è solo un disturbo emotivo. Vengono anche aggiunti cambiamenti somatici e cerebrali (cioè, compaiono disturbi fisici e i problemi iniziano con i vasi del cervello).

Sintomi di depressione apatica

Tra i sintomi della depressione apatica ci sono i seguenti:

  • mancanza di risposta emotiva a qualsiasi evento (positivo o negativo);
  • percezione distaccata di eventi oggettivamente importanti per l'individuo;
  • diminuzione della motivazione;
  • ridotta necessità di comunicazione;
  • scarsa attività fisica, sensazione di debolezza muscolare.

Per gli apatici (come per altri tipi) la depressione è caratterizzata da un peggioramento al mattino e da qualche miglioramento alla sera. Ai sintomi elencati di depressione apatica si aggiungono mancanza o diminuzione dell'appetito, perdita di peso. A volte l'immagine è l'opposto: una persona inizia a mangiare insolitamente molto, quindi il suo peso aumenta, ma non si preoccupa.

I segni caratteristici di apatia e depressione includono una completa perdita di interesse per ciò che in precedenza occupava e preoccupava una persona..

Cosa può accompagnare la depressione?

La depressione apatica non è solo uno stato d'animo ridotto e riluttanza a comunicare, una tendenza al pianto senza una ragione apparente. Compaiono sintomi somatici:

  • mal di testa;
  • sonnolenza o, al contrario, insonnia - disturbi del sonno;
  • dolori articolari;
  • debolezza muscolare;
  • prurito alla pelle.

La memoria può deteriorarsi, è difficile per una persona concentrarsi. Appare mancanza di volontà: diventa difficile prendere una decisione.

I problemi iniziano sul lavoro associati a una scarsa concentrazione.

Caratteristiche della malattia

Avendo compreso la differenza tra apatia e depressione, puoi definire quest'ultima. In questo stato, quando i sentimenti sono assenti, il paziente è pienamente cosciente, non ha perso la capacità di pensare e ricordare, ma tratta tutto con indifferenza. Questo vale anche per eventi che incidono su aspetti per lui vitali..

Una delle classificazioni della depressione, dove l'apatia gioca un ruolo di primo piano:

  • sottotipo apatico (mancanza di motivazione e desideri);
  • sottotipo apato-malinconico (predominanza di malinconia, umore autoironico);
  • sottotipo apato-ansioso (aumento dell'ansia, accompagnato da manifestazioni vegetative - svenimenti, tachicardia, disturbi gastrointestinali).

I pazienti non sono preoccupati per la domanda su come sbarazzarsi di apatia e depressione da tutto, o meglio, possono porre questa domanda a un medico o ai parenti, ma essi stessi considerano il loro caso senza speranza.

La depressione apatica può essere organica, cioè può essere causata da un funzionamento alterato di qualsiasi organo o sistema del corpo.

Cos'è la depressione organica e come viene trattata?

Le forme organiche sono suddivise in forme:

  • demento;
  • aterosclerotica;
  • epilettico;
  • post traumatico.

Malattie come il morbo di Parkinson e di Alzheimer, l'ipertensione non compensata e l'epilessia possono portare a depressione e apatia persistenti. Cosa fare in questo caso? Non sarai in grado di sbarazzarti della malattia da solo. Prima di tutto, gli sforzi dei medici saranno mirati a curare o portare alla remissione della malattia sottostante. Quindi le manifestazioni depressive diminuiranno..

La depressione con i postumi di una sbornia si distingue. Nei veri alcolisti, la malinconia e il senso di disperazione si sviluppano in assenza di una "dose" quotidiana, con l'astinenza, e ciò è dovuto a disturbi organici. Coloro che semplicemente "hanno esagerato" alla festa sviluppano sentimenti di colpa e una forte tristezza irragionevole. Il motivo è l'avvelenamento del corpo con prodotti di decomposizione alcolica. È una condizione transitoria che di solito non richiede assistenza..

Curare la depressione da uno specialista

Uno psicoterapeuta ti dirà come sbarazzarti della depressione e dell'apatia che l'accompagna. Non esiste uno schema unico, è necessario tenere in considerazione quanto segue:

  • ragioni di sviluppo;
  • durata del corso;
  • la gravità dell'episodio;
  • la presenza di malattie concomitanti.

L'enfasi del medico è solitamente sull'uso di antidepressivi. A volte è possibile la monoterapia, a volte è necessaria una combinazione di diversi farmaci - non solo antidepressivi, ma anche neurolettici, nootropici. Potrebbero essere necessari stabilizzatori di temporizzazione. Il farmaco e la sua quantità sono selezionati solo dal medico!

Inoltre, durante il trattamento, vengono necessariamente applicate tecniche di psicoterapia..

La domanda su come sbarazzarsi dell'apatia, della depressione e della pigrizia da soli non sembra corretta, poiché combina tre diversi stati contemporaneamente. Se la pigrizia e l'apatia possono essere superate da solo, solo uno specialista dovrebbe lavorare con gli stati depressivi..

Complicazioni

Cosa succederà a una persona che non è stata aiutata se è ancora depressione? La malattia continuerà per anni, sempre più intensificandosi. Forse lo sviluppo della schizofrenia (a volte la depressione si presenta come suo presagio) e il peggior risultato è che una persona possa suicidarsi. Non vede una via d'uscita, ma la motivazione è del tipo: "Rimettiti in sesto!" insignificante. Il paziente non è fisicamente in grado di mobilizzarsi. Tale appello è simile alla proposta "Scendi dalla sedia a rotelle e vai!" Rivolta a un paziente paralizzato.

L'apatia non è una frase - metodi di trattamento

Quindi, quando si diagnostica la depressione, è necessario iniziare un trattamento complesso sotto la guida di uno specialista..

Ma se questo è ancora un semplice stato d'animo apatico causato dalla stanchezza, puoi "tirarti fuori dalla palude per i tuoi capelli", come faceva una volta il barone Munchausen.

Dovresti riconsiderare il tuo stile di vita, modificare il tuo regime di sonno e veglia. Se la stanchezza è la ragione della "mancanza di umore", ha senso abbandonare alcuni compiti, rimandare il loro completamento e organizzare un riposo di qualità. Alcuni sono aiutati da una giornata trascorsa con un libro sul divano, un altro ha bisogno di un viaggio e un terzo - la comunicazione con gli amici. Il punto generale qui è cambiare, uscire dal solito cerchio.

Devi abituarti a fare esercizi. Inizia con il più semplice: un paio di passi di danza sulla tua musica preferita, e poi vorrai muoverti di più. Tonifica perfettamente il jogging mattutino.

Ha senso provare le tecniche di meditazione: ce ne sono molti esempi sulle pagine del World Wide Web..

Puoi sederti in silenzio, ricordare quali desideri erano nell'infanzia e poi finire sepolto sotto un mucchio di affari e responsabilità. E inizia a implementarli: danza, boxe, disegna, scrivi poesie, cuci bambole.

La cosa più difficile è fare il primo passo: in caso di apatia - per iniziare cambiamenti, in caso di vera depressione - ammettere l'esistenza di un problema e rivolgersi a uno specialista. Nel secondo caso, i parenti possono e devono aiutare una persona, il cui compito, avendo notato qualcosa che non va, persuadere una persona ad andare da uno psicologo o psicoterapeuta.

La depressione è un buco nero nell'anima, ma non è una frase. È possibile riacquistare i colori della vita, ma non bisogna ignorare il problema, ma prestarvi attenzione. Non dovresti vergognarti di chiedere aiuto: è molto difficile per una persona stessa e talvolta è impossibile iniziare a muoversi verso il recupero. Centinaia di migliaia di persone in tutto il mondo hanno affrontato la depressione, anche tu puoi! La cosa principale è iniziare a recitare. La depressione è reversibile.

Importante! Articolo informativo! Prima dell'uso, è necessario consultare uno specialista.

Cos'è l'apatia. Cause e sintomi.

Le emozioni ti permettono di riempire di significato la vita umana. Ma c'è un tale stato quando lo sfondo emotivo è abbassato, c'è indifferenza e indifferenza per gli eventi del mondo circostante. L'apatia è un livello basso di sentimenti o sono completamente assenti. Lo stato apatico può essere descritto con le seguenti parole: "Non mi interessa" e "Non voglio niente". Cos'è l'apatia? Quali sono le sue ragioni?

Cos'è?

In quanto tale, la diagnosi di apatia non esiste nella medicina clinica. Ma se prendiamo la classificazione internazionale delle malattie, lo stato di apatia è un sintomo di una deviazione dalle norme accettate di comportamento, sfere emotive e cognitive.

Una persona sviluppa apatia per tutto, ha il desiderio di sdraiarsi, non andare da nessuna parte e non fare nulla. Uno stato di apatia prolungato porta a una mancanza di desiderio di fare anche le cose necessarie, dall'igiene personale all'andare al negozio. Una persona apatica è in costante letargo, stanchezza, non ha forza.

Associato alla depressione

La manifestazione dell'apatia è uno dei sintomi clinici della depressione. C'è un evidente legame tra depressione e apatia. Ma la presenza dell'indifferenza e dell'indifferenza in una persona non è sufficiente per fare una diagnosi di depressione. Il disturbo depressivo ha un quadro clinico ampio. Comprende disturbi del pensiero, umore basso, problemi di sonno e altri segni.

Con la depressione, l'intero spettro delle emozioni negative si fa sentire sullo sfondo di una depressione persistente. Il disturbo colpisce la parola, il pensiero, l'attività motoria. Una sensazione di letargia è caratterizzata da indifferenza e sensazione di stanchezza cronica..

Ragioni per l'aspetto

Perché si verifica l'apatia? Da dove vengono i segni di indifferenza e letargia? Gli esperti identificano i seguenti motivi per l'apatia:

  1. Burnout al lavoro. Questa situazione può verificarsi a causa di un significativo impatto psicologico, carico di lavoro, mancanza di feedback.
  2. Malattia grave. La malattia fisica logora il corpo, provoca debolezza e spossatezza. I compagni costanti della malattia sono l'apatia e la stanchezza. Dopo la guarigione, i sintomi apatici di solito si risolvono.
  3. Situazione stressante prolungata. Una situazione traumatica a lungo termine può causare uno stato di apatia: viene attivata la protezione psicologica dallo stress.

Separatamente, va sottolineato che l'indifferenza prolungata spesso diventa la causa di una malattia come la schizofrenia..

Altre cause di apatia:

  • abuso di bevande alcoliche, droghe;
  • disturbi endocrini;
  • prendendo alcuni antibiotici, steroidi, contraccettivi;
  • danno cerebrale organico;
  • avitaminosi;
  • eredità.

Come si manifesta: sintomi

I sintomi dell'apatia hanno una serie di caratteristiche caratteristiche. Questi includono:

  1. Riluttanza a comunicare, evitamento del contatto con le persone.
  1. Umore basso per molto tempo. Se nulla piace, lo sfondo emotivo è pieno di indifferenza per gli eventi circostanti e il vuoto, quindi questo è un segno di apatia.
  2. Distrazione. Viene dall'indifferenza. Una persona non riesce a ricordare le solite azioni, confonde la strada, dimentica incarichi importanti.
  3. Problemi di concentrazione. L'affaticamento costante colpisce tutti i processi dell'attività nervosa, compresa l'attenzione.
  4. Apatia e pigrizia. Una persona non vuole eseguire nemmeno le procedure igieniche di base, mangiare, alzarsi dal letto. La pigrizia è associata alla debolezza e all'indifferenza generale.
  5. Vertigini. Il sintomo appare come risultato di esaurimento mentale o prolungata inattività fisica.

Una persona apatica si distingue in una squadra o su uno sfondo di persone attive. Ha uno sguardo fisso, non è interessato ai problemi degli altri, è impassibile e indifferente.

I principali segni di apatia si esprimono nella perdita di interesse per le attività preferite, l'insensibilità. Una persona avverte una stanchezza cronica anche dopo il sonno, limita i contatti, cerca di non uscire di casa. Spesso perde l'appetito, la parola diventa confusa.

Cosa fare?

Se non ci sono malattie croniche, una leggera apatia indica un declino emotivo e fisico. Tutte le persone hanno un umore basso, non è sempre possibile parlare di apatia in una situazione triste. Se c'è indifferenza e stanchezza, allora devi cambiare il campo di attività, il regime o semplicemente rilassarti. Dopo una breve pausa, la condizione torna alla normalità.

E se c'è una costante apatia e i sintomi aumentano solo? Per sbarazzarsi dei sintomi apatici, è necessario scoprire il motivo della loro manifestazione a lungo termine. Se parliamo di malattie gravi, è necessario sottoporsi a un trattamento farmacologico ed eliminare esattamente la causa. Quando c'è indifferenza per tutto, allora questo stato ha una base. I segni non possono essere ignorati, la completa apatia per la vita può essere colpa della malattia.

Cos'altro puoi fare?

  1. Non è consigliabile caricarti di stress fisico ed emotivo. Può peggiorare la condizione.
  2. Non puoi usare alcol e droghe come trattamento senza la prescrizione del medico.
  3. Vale la pena iniziare a prendere vitamine e minerali.
  4. Devi permetterti di riposare per 7-10 giorni. Devi dedicare questo tempo completamente a te stesso e soddisfare tutti i tuoi capricci: dormire, mangiare, guardare serie TV o leggere un libro.
  5. In una situazione di carico di lavoro costante, si consiglia di regolare il regime aggiungendo più riposo ad esso..
  6. Il menu dovrebbe includere verdure, bacche, erbe e la tua frutta preferita.
  7. A volte aiuta a sbarazzarsi dei sintomi dell'indifferenza modificando la comunicazione. Se una persona è circondata da una cerchia di persone con una disposizione manipolativa o negativa, gli attacchi regolari nella sua direzione possono influenzare l'umore.

Gli psicologi raccomandano di combattere l'apatia attraverso la creatività, l'aromaterapia, i massaggi, persone piacevoli e positive. Ma se la condizione peggiora, non sarà superfluo consultare uno specialista.

Video: “Pigrizia, apatia, mancanza di energia. Cosa c'è dietro? "

Cos'è l'apatia: 7 sintomi principali, modi per sbarazzarsi di

Saluti amici!

Ognuno di noi almeno una volta ha affrontato un tale stato in cui non si vuole assolutamente nulla. Non c'è gioia o tristezza, l'atmosfera è semplicemente "nessuna" e ogni buona o cattiva notizia è quasi priva di emozioni. Questa condizione è chiamata apatia. A volte scompare senza lasciare traccia dopo un buon riposo e talvolta può persistere per mesi, impedendo a una persona di vivere e lavorare normalmente. Oggi daremo uno sguardo più da vicino a cos'è l'apatia, perché si manifesta, in base a quali sintomi può essere determinata e come eliminarla. Iniziamo.

Cos'è l'apatia?

L'apatia è uno stato che si manifesta nella totale indifferenza verso tutto e nella completa mancanza di motivazione. Una persona che è immersa in questo stato perde interesse per il lavoro, l'intrattenimento, la ricreazione e persino la comunicazione con gli amici. Il termine "apatia" deriva dalla parola greca antica "apatheia", tradotta come "distacco" (in modo più significativo può essere tradotto come "mancanza di passione per la vita").

La caratteristica chiave dell'apatia è che una persona diventa ugualmente indifferente a tutte le aree della sua vita. Reagisce anche in modo ugualmente neutrale sia alle buone che alle cattive notizie. In psicologia, l'apatia non è vista come una diagnosi indipendente, ma come un sintomo di una serie di altri disturbi e malattie. Le cause dell'apatia sono diverse e in alcuni casi puoi liberartene da solo, ma a volte potresti aver bisogno dell'aiuto qualificato di un neuropsichiatra.

Segni di apatia

L'apatia è abbastanza evidente dall'esterno, soprattutto se conosci la persona da molto tempo. Immerso in questo stato, si comporta in modo più distaccato, passivo e indifferente. Tieni presente che ogni persona si comporta occasionalmente in modo più calmo e flemmatico (che ne dici?) Del solito. Ma in uno stato di apatia, c'è una notevole mancanza di interesse per molte cose significative. Una persona non si sforza più per lo scambio di emozioni, è come se il bisogno di amore e comunicazione sparisse. I parenti spesso lo prendono sul personale e si offendono per il fatto che ha iniziato a prestar loro molta meno attenzione..

È possibile determinare la presenza di apatia in te stesso o in un amico da segni come:

  1. sensazione di malessere, mancanza di forza, stanchezza costante, sonnolenza;
  2. mancanza di interesse per tutto, reazione piuttosto indifferente agli eventi buoni e cattivi;
  3. solitudine, riluttanza a uscire e comunicare con gli amici;
  4. una reazione lenta a una chiamata (una persona non risponde immediatamente o non risponde in modo inappropriato)
  5. discorso lento, monotono, quasi completamente privo di emozioni;
  6. mancanza di desiderio di prendersi cura di se stessi (una persona smette di prestare la dovuta attenzione all'igiene, all'aspetto, alla salute);
  7. Abitudini "nervose" (pestare un piede, sfregarsi le mani, schioccare le dita, ecc.).

Cause di apatia

Nella maggior parte dei casi, le persone attribuiscono l'apatia alla stanchezza o al cattivo umore, ma l'elenco delle cause è molto più ampio. I fattori più significativi sono:

1. Ansia. La psiche umana è fragile e vulnerabile, quindi ha sviluppato alcuni meccanismi protettivi. E uno di questi meccanismi è ignorare stimoli troppo forti. Quindi, l'ansia eccessiva può portare all'apatia semplicemente perché il cervello sta cercando di ridurre i livelli di stress..

2. Mancanza di riposo. Per essere energico, devi riposare. E anche se una persona dorme abbastanza e non si sente stanca, può accumulare fatica dal lavoro di routine. Pertanto, è importante riposarsi periodicamente, scegliendo modi di trascorrere il tempo attivi ed emotivamente ricchi..

3. Pressione da altri. Succede che parenti troppo esigenti inizino a fare pressione su una persona e persino gli estranei gli dicono cosa dovrebbe fare. Ciò provoca protesta interna e riluttanza a fare anche quelle cose che farebbe volentieri in assenza di pressione. In questo caso, l'apatia è una reazione difensiva della psiche che consente a una persona di non "cedere" alle richieste degli altri.

4. Stress. Ogni "seccatura" è un carico pesante sul sistema nervoso. E se una persona è regolarmente esposta a un forte stress, esaurisce semplicemente l'energia emotiva e cade nell'apatia..

5. Problemi di salute. Esiste una vasta gamma di malattie che possono esaurire il corpo a livello fisico. Ma ancora più pericolosi sono malattie e disturbi del sistema nervoso, a causa dei quali anche una persona fisicamente sana può sentirsi debole ed esausta..

6. Effetti collaterali dei farmaci. Alcuni farmaci indeboliscono gravemente le risposte emotive di una persona e possono provocare apatia. Questi includono sedativi, ipnotici, antidepressivi SSRI e persino alcuni antibiotici..

7. Burnout emotivo. Ognuno di noi ha determinati hobby, attività che portano la più grande gioia, pace e soddisfazione. Può essere un lavoro preferito, un hobby, giochi sportivi, attività ricreative all'aperto, una visita in piscina - qualsiasi cosa che dia piacere. A volte queste attività ci piacciono così tanto che siamo pronti a dedicarle quasi tutto il nostro tempo. Ma in questo caso, anche la cosa più amata e piacevole può annoiarsi, e poi arriva il burnout emotivo, e con esso - l'apatia.

Ovviamente, qualsiasi attività non amata può portare a un esaurimento emotivo molto più velocemente di una persona cara. Pertanto, le persone che sono costrette a svolgere un noioso lavoro di routine si bruciano molto più velocemente. E anche immersi nell'apatia, continuano a lavorare, esaurendo ancora di più il loro sistema nervoso, ma non vedendo nulla di insolito nel loro stato..

Come sbarazzarsi dell'apatia?

Se hai capito bene cos'è l'apatia, allora sai già che è uno stato indesiderabile che non porta a nulla di buono. Certo, a volte si verifica per ragioni naturali: è così che il corpo ci segnala che dobbiamo solo prendere una pausa da tutto. Ma nella maggior parte dei casi è meglio sbarazzarsene il prima possibile. Ovviamente, il rimedio più efficace per l'apatia indotta dalla fatica è il buon riposo..

È meglio scegliere un passatempo moderatamente attivo, ad esempio, rilassarsi vicino al laghetto o nel villaggio. Rilassarsi sul divano non aiuta molto qui. Anche carichi troppo pesanti sono inefficaci, ma 1-2 giorni possono essere dedicati a giocare a badminton o pallavolo. La cosa principale è che dopo un forte sforzo fisico, rimangono almeno un paio di giorni di riserva per ripristinare il corpo.

La regola principale per l'intero riposo è isolarsi completamente dal lavoro e dalla maggior parte delle attività quotidiane. Pertanto, è meglio non considerare affatto il riposo a casa o vicino alla casa: vai al villaggio, al mare, al lago, nella foresta o in qualsiasi altro luogo accessibile. Devi trascorrere almeno qualche giorno in un ambiente "strano", con la piena consapevolezza che il lavoro e il trambusto quotidiano sono lontani.

È importante tenere conto del fatto che l'apatia è uno stato di crisi piuttosto avanzato. Sorge per vari motivi, ma quasi sempre parliamo di un grande mucchio di problemi accumulati in molti mesi. Pertanto, è impossibile sbarazzarsi dell'apatia in 1 giorno, anche se sarà la vacanza migliore e più ricca di eventi della tua vita. Se la causa di questa condizione è la stanchezza, è necessaria una lunga vacanza. Se le cause dell'apatia sono nascoste più profondamente, potrebbe essere necessario l'aiuto di uno psicoterapeuta..

Naturalmente, il trattamento dell'apatia dovrebbe essere iniziato con un buon riposo. Affinché sia ​​di qualità sufficiente ed efficace, è necessario osservare i seguenti requisiti:

  1. Devi riposare abbastanza attivamente, ma senza esaurirti con uno sforzo fisico pesante. Camminare, nuotare, giocare, fare escursioni, attività ricreative all'aperto sono ottime opzioni. Se, invece di un buon riposo, vai in campagna e scavi un giardino, questo non può che aggravare lo stato di apatia, anche se tale attività ti dà piacere..
  2. Devi riposare il più lontano possibile, idealmente in un luogo nuovo e completamente sconosciuto. Il tuo cervello ha bisogno di capire che il lavoro, i problemi e il trambusto quotidiano sono lontani, e ora è fuori portata. Questo è l'unico modo per sbarazzarsi completamente di preoccupazioni inutili e rilassarsi per un buon riposo..
  3. Cerca di dormire almeno 8 ore al giorno durante le vacanze. Tieni presente che la privazione del sonno e il sonno eccessivo sono ugualmente dannosi per la salute e il benessere..
  4. Cerca di ridurre al minimo la quantità di alcol. Forse a volte ti aiuta davvero a rilassarti meglio e ad eliminare i problemi dai tuoi pensieri. Ma i suoi effetti nocivi sulla salute alla fine peggioreranno seriamente la qualità del riposo..
  5. Dimentica del tutto lavoro e problemi. Fai attenzione che nulla ti faccia pensare alle cose da cui stai cercando di prendere una pausa. Al lavoro, tutti i problemi dovrebbero essere risolti, non dovrebbero esserci "code" che possono metterti sotto pressione. Chiedi a colleghi o dipendenti di non chiamarti a meno che non sia assolutamente necessario.

Naturalmente, più tempo trascorri rilassandoti, meglio è. Ma anche se ti rimane solo una settimana, questo è abbastanza per riposarti e "resettare" i tuoi pensieri. Ma la lotta contro l'apatia dovrà continuare dopo il ritorno dalle vacanze. A tal fine, osservare sempre i seguenti principi:

  1. Ricorda, la durata ottimale del sonno è di 7-8 ore. Meno sonno non è sufficiente per un buon riposo, ma se dormi più di 8 ore, la qualità del sonno è notevolmente compromessa.
  2. Fai colazione ogni mattina, osserva la tua dieta. La tua energia dipende dalla qualità della tua dieta e dal tempestivo apporto di sostanze nutritive al corpo..
  3. Stabilisci un programma e rispettalo. Di solito, le persone che evitano programmi e orari sentono che questo limita la libertà personale e richiede molto tempo. In pratica, risulta il contrario: le persone che vivono secondo un programma di solito hanno tempo per fare di più e ogni giorno hanno diverse ore di tempo libero che possono essere spese per qualsiasi cosa..
  4. Elimina le sostanze irritanti. Accettiamo costantemente piccole cose spiacevoli, senza pensare che alcune possano essere eliminate del tutto. Cerca di escludere dalla tua vita tutto ciò che ti fa perdere l'equilibrio. Il sole splende nei tuoi occhi in ufficio? Trova un modo per chiuderlo (incolla un poster sulla parte desiderata della finestra se ai capi non dispiace). Ricorda che ogni irritante può essere eliminato o indebolito. Ad esempio, se stiamo parlando di una relazione danneggiata con un collega, puoi riconciliarti (ad esempio, usando il consiglio di Dale Carnegie) o semplicemente smettere di attribuire importanza a questo confronto..

Se sei ben riposato e hai curato il miglioramento delle tue condizioni di vita e di lavoro, ma l'apatia persiste, devi rivolgerti a un neuropsichiatra. Questo è uno specialista la cui professione implica la conoscenza della psicologia e della neurologia. La sua competenza include disturbi della salute mentale associati a malattie e lesioni organiche del sistema nervoso..

Conclusione

Molte persone fraintendono cos'è l'apatia, quindi sottovalutano il pericolo di questa condizione. È importante tenere presente che l'apatia, indipendentemente dalle cause che l'hanno causata, ha sempre un effetto estremamente negativo sulla qualità della vita. Pertanto, a questo stato non dovrebbe essere consentito di persistere troppo a lungo. E per avere sempre un rimedio efficace per un rapido sollievo dall'apatia, memorizza o annota le raccomandazioni che abbiamo esaminato oggi. E non dimenticare che proteggere la tua coscienza dalle emozioni negative, così come un riposo buono e tempestivo sono i fattori più importanti che influenzano la qualità della nostra vita..

Apatia

L'apatia è uno stato psicotico, inteso come un atteggiamento indifferente e indifferente nei confronti della vita e di tutto ciò che lo circonda. Se tocchiamo le origini dell'origine di questo concetto, allora è noto che fin dall'antichità l'apatia è stata attribuita a un movimento irragionevole dell'anima, che è caratterizzato da una deviazione dalla correttezza del giudizio del bene e del male..

Apatia depressiva

L'apatia spesso porta alla depressione. Trattarlo o meno interessa molte persone. Se la condizione si è trascinata e non sai come sbarazzartene, non esitare e chiedi aiuto a un medico.

I segni che dovrebbero allertarti prima di tutto sono disturbi emotivi, lentezza di pensiero, umore basso, diminuzione dell'attività fisica. È importante che questi segni vengano osservati a lungo. La depressione-apatia è spesso confusa con la sindrome da stanchezza cronica. Nel secondo caso, la causa della malattia è l'affaticamento fisico e non cause esterne..

Depressione: l'apatia ha una varietà di manifestazioni cliniche. Questa è una perdita di interesse per il mondo che ci circonda, manifestazioni somatiche di disagio fisico, disturbi intestinali, mal di testa. Una caratteristica della depressione e dell'apatia è che i pazienti possono essere esaminati da vari specialisti per un tempo molto lungo, ma solo gli psichiatri possono prescrivere un trattamento efficace.

Depressione: l'apatia si verifica a causa di situazioni stressanti, psicotrauma. Tuttavia, accade che questi segni compaiano per ragioni endogene: i disturbi si verificano a causa della mancanza di produzione di serotonina nel cervello. Il trattamento comprende antidepressivi e psicoterapia.

Apatia della causa

Cause di apatia: ereditarietà, disfunzione endocrina, stress (conflitto, perdita del lavoro, pensionamento, disastri naturali, morte di una persona cara, problemi con la legge), farmaci, depressione lieve.

Apatia e le sue altre possibili cause: malattie croniche (infarto, paralisi, diabete, cancro), sindrome premestruale nelle donne, mancanza di creatività, alcolismo, tossicodipendenza, vecchiaia.

Uno stato apatico può essere scatenato da pillole anticoncezionali, farmaci per il cuore e farmaci che abbassano la pressione sanguigna, così come sonniferi, antibiotici, steroidi.

Le ragioni dell'apatia possono essere attività professionali che hanno provocato un esaurimento emotivo..

L'apatia nei giovani è spesso causata da declino energetico, malattie gravi, carenza di vitamine, mancanza di luce solare, stress emotivo e fisico.

Segni di apatia

Questa è una condizione dolorosa caratterizzata dall'indifferenza, dall'assenza di manifestazioni esterne. Puoi persino applicare un concetto come la paralisi emotiva. Spesso lo stato apatico è accompagnato da abulia, che si manifesta in una diminuzione generale dell'attività mentale. I segni di apatia di tali pazienti si manifestano in inattività, taciturnità, mancanza di iniziativa. Il movimento e il linguaggio del malato sono spesso inibiti, con vuoti di memoria e fallimenti nel pensiero.

I segni di apatia si manifestano in due modi. Nel primo caso l'apatia riesce a catturare l'attenzione, rivelandosi come indifferenza a tutto ciò che lo circonda. Nel secondo caso, l'apatia non interferisce con l'attività di una persona, tuttavia, inaspettatamente per tutti, una persona può morire, suicidandosi. Nel secondo caso, una persona si distrugge in modo endogeno. Uno stato d'animo cupo e depresso è familiare a tutti, tuttavia, se depressione, disperazione, disperazione, profonda tristezza, perdita di interesse in una vita attiva sono costantemente presenti, allora questo è un motivo per cercare aiuto medico.

Sintomi di apatia

A volte l'apatia si manifesta in una diminuzione dell'attività volitiva. Molte malattie hanno l'apatia tra i loro sintomi, in particolare la schizofrenia. Spesso questa condizione si osserva anche con lesioni organiche nel cervello. Inoltre, l'apatia è presente in varie depressioni..

Apatia e suoi sintomi: mancanza di gioia nelle cose ordinarie e attrazione della sofferenza. I sintomi esterni dell'apatia includono il distacco dalle persone, dal mondo intero, la presenza di indifferenza, passività, mancanza di bisogno di amare e anche di essere amati. Ciò non significa affatto che una persona apatica sia irrevocabilmente privata di tutte le emozioni, così come dei sentimenti. Nella maggior parte dei casi, le emozioni sono nascoste nelle profondità dell'inconscio e persistono come inconsce fino a tempi migliori. Ma in generale sembra così: una persona è senza emozioni, senza vita, senza senso; senza desideri, oltre che pulsioni.

Questa condizione non si manifesta in tensione e irritabilità. Al contrario, la completa indifferenza prende il sopravvento sull'individuo. Una persona apatica non solo perde significato per qualsiasi attività, non ha nemmeno desideri per nulla, e ancor di più il desiderio di soddisfarli. Il piacere o il dispiacere è incomprensibile per una persona apatica e quindi non evoca emozioni (positive o negative) in lui. Uno stato apatico svaluta tutto e le esperienze emotive personali di una persona si atrofizzano.

Alcuni ricercatori ritengono che la capacità di cadere in uno stato apatico sia caratteristica sin dalle prime fasi della vita di un bambino. L'apatia agisce come un meccanismo di difesa che causa la presenza di bisogni insoddisfatti. In uno stato di apatia, tutti i bisogni insoddisfatti rimangono, riducendosi. Altri autori ritengono che l'apatia stia diventando una caratteristica della persona moderna. L'opposto dell'amore diventa apatia e l'opposto della volontà è l'indifferenza e il distacco..

L'apatia porta all'eliminazione della volontà, dell'amore e porta alla violenza. Questa condizione diventa parte della malattia mentale. Se consideriamo l'apatia dal punto di vista della psicoanalisi, allora si può notare che questo stato è il risultato di meccanismi protettivi dell'io, che aiutano a neutralizzare varie esperienze dolorose e risolvere i conflitti intrapsichici..

La forte apatia è contrassegnata dalla mancanza di piani per il futuro in una persona. Il paziente si chiude su se stesso, non fa conoscenze, non sogna. Dall'esterno, la vita di una persona apatica appare noiosa e grigia. Se hai i seguenti sintomi, puoi tranquillamente riferirti a una persona apatica: indifferenza, linguaggio inespressivo, pigrizia, isolamento, mancanza di iniziativa, desiderio di solitudine, tristezza senza motivo.

Apatia e pigrizia

La via d'uscita dall'apatia dipende dalla persona che è malata. Se una persona è ambiziosa, esigente con se stessa, attiva, allora può combattere indipendentemente la pigrizia e l'apatia. Per fare questo, devi fare sforzi volontari e tutto funzionerà. Se non fai sforzi volontari, questo minaccia di cadere nelle grinfie della depressione..

L'apatia e la pigrizia possono fissare una persona su questi sentimenti per molto tempo. Pertanto, non dovresti lasciarli entrare nella tua vita per molto tempo. Dopo averli presi come una tregua per un breve periodo, esci dallo stato, non trascinarlo fuori. Decidi un periodo di tempo per la tua vacanza. Lascia che sia una vacanza fino a sette giorni, cambia l'ambiente, riposa, ma non prendere antidepressivi senza prescrizione medica e non lasciarti trasportare dall'alcol. La cosa più ottimale da fare è dormire a sufficienza, il che ripristinerà forza ed energia..

L'apatia e la pigrizia sono stati naturali che segnalano che hai bisogno di riposo a causa di uno stile di vita sbagliato. Analizza la situazione, cosa ti ha portato esattamente ad essa. Se necessario, consultare un medico se la condizione persiste.

Stato di apatia

Diamo un'occhiata al meccanismo di questa condizione per l'eliminazione riuscita delle sue manifestazioni in futuro. Uno stato indifferente è preso da un eccesso di emozioni o da una mancanza di esse. Una persona non può emotivamente infinitamente con gioia, le sue emozioni si attenuano nel tempo, la sua forza finisce e viceversa, vivere senza emozioni positive finisce con un declino. Quando le emozioni vengono spruzzate, il corpo forma un deficit energetico ed è necessaria una pausa per ricostituirsi. In questi momenti compaiono uno stato di apatia, letargia, debolezza, sonnolenza..

Lo stato di apatia con segni temporanei di letargia, debolezza e sonnolenza non è pericoloso per una persona. Spesso, uno stato apatico si verifica anche in coloro la cui vita è prospera. In questi casi, inizia con la noia ordinaria e finisce con la completa indifferenza per tutto. Nessuno è immune da questa malattia.

Uno stato di apatia può superare sia una persona di successo che una persona felice, e una persona che soffre costantemente di fallimenti..

L'apatia è una condizione molto comune e non tutti sanno come aiutare se stessi. La situazione di un malato è spesso aggravata dal fatto che all'indifferenza verso il mondo intero si unisce anche l'indifferenza verso la propria personalità..

Gli esperti ti diranno come uscire dallo stato di apatia, avendo compreso il tuo problema.

Apatia durante la gravidanza

L'apatia durante la gravidanza è comune. È nota per la mancanza di interesse per una donna incinta per qualcosa di nuovo, la noia. La causa dello stato apatico in questo caso sono le interruzioni ormonali. Per le future mamme, come misura preventiva, sarà utile stare all'aria aperta, passeggiate, ginnastica leggera. Il trattamento inizia, prima di tutto, con la consapevolezza del problema. A tale scopo, è coinvolta l'introspezione e la persona cerca in modo indipendente di capire il suo problema. Nel trattamento dell'apatia durante la gravidanza, il cambio di lavoro, la cerchia sociale, il luogo di residenza, l'attività fisica, l'alimentazione sana, i viaggi, i massaggi speciali, l'uso delle vitamine sono efficacemente utilizzati.

Come affrontare l'apatia

Come superare l'apatia interessa tutti i pazienti con questa condizione. Prima di tutto, devi desiderare di superare l'apatia con tutto il tuo cuore e connettere tutti i tuoi pensieri con questo. È importante capire cosa ha causato l'indifferenza per tutto ciò che accade. Comprendi cosa ti ha portato esattamente all'apatia. Il tuo subconscio ti dirà di cosa hai bisogno per tornare allo stato originale, quando eri felice, armonioso e tutto ciò che è accaduto ti ha spinto all'azione, e alla contemplazione non indifferente della vita dal lato, come osservatore esterno, che non vuole nulla personalmente per se stesso. Le zampe di uno stato apatico sono insidiose e si stringono sempre più in profondità. Inizialmente, questo è uno stato di disagio, ma col tempo una persona si abitua e gli sembra che non sia affatto male essere apatici e seguire il flusso. Non vuoi niente, ma vuoi solo essere lasciato solo. I giorni passano sdraiati sul divano, vivendoli dalla mattina alla sera e non cambiando nulla nella loro vita.

Le persone apatiche credono che non valga la pena cambiare nulla, comunque nulla cambierà. È importante rendersi conto che accontentarsi di poco e non desiderare una vita migliore per se stessi è la sorte di persone deboli e disilluse nella vita, che hanno fallito e hanno dimenticato la semplice verità che il fallimento è un'esperienza per la quale devi ringraziare il destino e andare avanti senza voltarti indietro. Tutto dipende solo da te e dal tuo desiderio di sbarazzarti dell'apatia una volta per tutte. Per prima cosa, dormi e inizia a pensare in un modo nuovo, rimuovi negatività, pigrizia, letargia, indifferenza dalla tua vita.

Come affrontare l'apatia? Devi scoprire il motivo e ammettere a te stesso che la tua apatia è causata, ad esempio, dal fallimento, dallo stress, dall'incapacità di soddisfare i tuoi desideri e aspirazioni, o, al contrario, sei fortemente devoto al lavoro e "esaurisci" lì. Comprendendo il tuo problema alla radice e cambiando il tuo atteggiamento nei suoi confronti, solo allora si verificheranno dei cambiamenti e potrai superare l'apatia.

Non sei ancora sicuro di come affrontare l'apatia? È necessario ricordare te stesso nell'infanzia, nell'adolescenza, quando lo stato di apatia non ti era familiare, quando non conoscevi le delusioni, non ti offendevi, ma sapevi gioire delle piccole cose e le tue aspirazioni per la vita non erano così alte. Poter godere delle piccole cose è un'arte e la cosa più importante è portarla avanti per tutta la vita. È molto importante non aspettarsi nulla, perché quando le aspettative non vengono soddisfatte, la persona cade nella disperazione. Lascia le aspettative, non aspettarti nulla da ciò che sta accadendo e ti delizierà solo in futuro. Ricorda che il fallimento è sostituito dal successo, questo è naturale e non c'è nulla di cui preoccuparsi se accade il contrario. Accetta il tuo stato di apatia, sii triste, quindi svegliati e vai avanti con un sorriso per tutta la vita. Esiste un sorriso interiore. Sorridi con la tua anima e ti sentirai gioioso e gli altri leggeranno il tuo sorriso sul tuo viso. Considera il tuo fallimento come un'altra fase della tua vita e credi in te stesso. Dì a te stesso: posso fare tutto, farò tutto, sto già combattendo la pigrizia e facendo ciò che ci si aspetta da me. Con questo, prima di tutto, dimostrerai a te stesso di avere volontà e forza interiore..

Stabilisci obiettivi per te stesso, piccoli all'inizio, poi ambiziosi. Man mano che raggiungi obiettivi minori, andrai avanti e ti sentirai più sicuro. La fiducia ti darà forza, attività e capirai che sei sulla strada giusta. Non ci sarà posto per la pigrizia nella tua vita, poiché l'attività ti spingerà all'azione. Avrai voglia di vincere e raddoppiare tutti i tuoi risultati. Sarai orgoglioso di te stesso e gli altri noteranno i tuoi cambiamenti. La cosa più importante è non fermarti e continuare a muoverti verso i tuoi obiettivi. Potrebbe essere necessario modificare il piano d'azione mentre ti muovi verso i tuoi obiettivi..

Trattamento dell'apatia

Il trattamento per l'apatia comprende psicostimolanti dell'attività nervosa. Tuttavia, tutte le misure terapeutiche vengono eseguite da un medico. È anche importante notare l'opportunità di procedure non specifiche che miglioreranno l'umore, oltre ad alleviare lo stato apatico, letargico e la sonnolenza. Osservare il modo di lavorare, riposarsi, fare sport, evitare comunicazioni spiacevoli e alcol, inventare un hobby.

All'inizio, dovrai fare uno sforzo volontario per rimuovere i segni apatici e, in futuro, la condizione si normalizzerà e la gioia della vita tornerà. Spesso le persone non sono in grado di venire a patti con lo stato di apatia e fare richieste eccessive a se stesse. Vivere secondo il principio "non un giorno senza una pausa" non è giusto. È importante pianificare correttamente ogni giornata senza sovraccaricarla. Limitati a ciò di cui hai veramente bisogno. Ascolta il tuo corpo e prendi il fine settimana più spesso.

Autore: Psiconeurologo N.N. Hartman.

Dottore del Centro Medico e Psicologico PsychoMed

Le informazioni fornite in questo articolo sono destinate esclusivamente a scopo informativo e non possono sostituire la consulenza professionale e l'assistenza medica qualificata. Se soffri di apatia, assicurati di consultare il tuo medico!