Delirium tremens: conseguenze, sintomi, trattamento

Il delirium tremens è una condizione che si verifica negli alcolisti ubriachi dopo una lunga abbuffata nel 2-5 ° giorno dopo un netto rifiuto dall'alcol (durante l'astinenza e quando si ritira da un'abbuffata)

Trattamento del delirium tremens negli alcolisti!

8 495 432 18 47

Sospetto delirium tremens?

Il trattamento del delirium tremens è possibile solo in un ambiente stazionario, poiché è la complicanza più difficile dell'alcolismo. In assenza di un trattamento adeguato, la morte è possibile. Fino al 15% dei pazienti muore di delirium tremens.

Trattamento complesso della dipendenza e metodi dell'autore per il trattamento della dipendenza da alcol.

Delirium tremens: sintomi e conseguenze

Se i segni di delirium tremens non compaiono entro una settimana dopo aver smesso di alcol e purché non vi sia alcun trattamento e l'alcol non viene assunto in dosi profilattiche, la febbre non arriverà e non puoi preoccupartene.

Come scrivono i narcologi e gli alcolisti cronici confermano sui forum, il delirium tremens arriva all'improvviso, spesso sullo sfondo di insonnia prolungata.

I sintomi del delirium tremens - psicosi alcolica - sono abbastanza facili da riconoscere. Prima di tutto, queste sono allucinazioni elementari e illusioni ipnagogiche: visioni vivide e immagini che sorgono nel dormiveglia, quando una persona chiude gli occhi, ma non dorme. Le illusioni lasciano il posto all'onismo: immagini e visioni che cambiano rapidamente dalla vita del paziente. Sono luminosi, caotici, tali sono in un sogno inquietante, ma una persona li vede nella realtà.

La persona inizia a sentire rumori e suoni che hanno una fonte immaginaria. Ascolta la musica, come lo chiamano. Sente piccoli oggetti svolazzare intorno a lui, gli sembra che gli insetti strisciano lungo il suo corpo, che stiano cercando di strangolarli, buttarli fuori dal letto. Le persone possono sentire le vibrazioni di pavimenti, soffitti e pareti.

Tra le altre conseguenze del delirium tremens, si può notare una serie di allucinazioni simili a un palcoscenico quando una persona vede qualcosa come i film della sua vita o la vita di personaggi immaginari (cartoni animati). Allo stesso tempo, il paziente stesso si sente come un attore attivo in queste scene. Molto spesso si tratta di scene di contenuto spiacevole: una persona è presumibilmente costretta a scappare da qualcuno, nascondersi, difendersi da un attacco; sente ansia, paura, eccitazione e irrequietezza.

I sintomi e le conseguenze del delirium tremens sono particolarmente pronunciati durante l'esame di un paziente. Così, una persona è facilmente suscettibile alla suggestione, ad esempio, può torcere tra le mani oggetti inesistenti che gli sono stati "dati", può parlare al telefono senza premere un pulsante, o anche tenere un cucchiaio o qualsiasi altro oggetto tra le mani. Con il delirium tremens, il sintomo di Aschaffenburg sopra descritto è quasi sempre presente. Il sintomo di Lyman è anche comune, quando una persona inizia facilmente a immaginare immagini e ad avere allucinazioni se viene premuto sui bulbi oculari con gli occhi chiusi..

Ci sono i primi segni di delirium tremens?

8 495 432 18 47

Chiama urgentemente.

Corso delirium tremens: quanto dura il delirium tremens

Non esiste una cura per il delirium tremens a casa, ma puoi osservare una persona per diverse ore. La forma abortiva del delirium tremens dopo l'abbuffata è rara, che scompare automaticamente diverse ore dopo l'inizio. In questo caso, i sintomi finiscono, la persona cade in uno stato di sonnambulismo o si addormenta. Può essere sveglio, ma i sintomi della psicosi non compaiono più.

Se gli alcolisti hanno delirium tremens durano fino a 2-4 giorni, allora questa può essere definita una forma della malattia di moderata gravità. Quanto dura il delirium tremens, da cui puoi dire addio alla vita? Di norma, più di una settimana, e anche in condizioni stazionarie, i sintomi sono estremamente difficili da alleviare.

Spesso, i parenti dei bevitori confondono una delle esacerbazioni dell'alcolismo cronico - esagerando il delirio alcolico - con il solito stato di una persona ubriaca. Questo segno di delirium tremens negli uomini e nelle donne si esprime nel fatto che una persona perde l'orientamento nello spazio, ma si comporta in modo silenzioso e discreto. Molto spesso, si sdraia a letto, borbotta qualcosa tra sé, non sente gli indirizzi degli altri. Il discorso è composto da frammenti di parole e persino sillabe. Il paziente compie movimenti specifici, chiamati "raccolta", come se si scrollasse di dosso le briciole o raccolgesse la polvere fine. Inoltre, una persona può tirare una coperta, un lenzuolo, dei cuscini dal letto, girarsi e il corpo trema nervosamente. Una persona viene attaccata da letargia e sonnolenza, appare un tremore alcolico, quindi l'alcolizzato può cadere in coma. Dopo delirium tremens di questo tipo, sono frequenti gravi disturbi neurologici e psicosomatici, si sviluppa encefalopatia tossica.

Delirium tremens - come trattare il delirium tremens! Quanto tempo vivono gli alcolisti senza cure??

La forma più grave di psicosi è il delirium tremens esagerato. Una grave psicosi alcolica di questa forma è pericolosa perché i cambiamenti nel funzionamento dei sistemi corporei sono diventati irreversibili.

Di solito, una persona sviluppa delirium tremens in più fasi. Nella prima fase, la coscienza del paziente non è disturbata, ma vengono registrati disattenzione, loquacità, pignoleria, che vengono improvvisamente sostituiti da paura, apatia, disattenzione. La persona si sente sopraffatta, depressa, dorme ansiosamente. Questi sintomi dovrebbero già avvisarti..

Cosa fare con delirium tremens, decide il dottore.

In questa fase possono essere prescritti antipsicotici, tranquillanti, terapia infusionale

Come trattare il delirium tremens nelle donne e negli uomini se si verifica il secondo stadio? I periodi di riconoscimento dei propri cari nello spazio sono sostituiti da allucinazioni, i movimenti sono di tanto in tanto non coordinati. I sogni diventano da incubo, pesanti, una persona geme, combatte immagini che lo spaventano.

Se i sintomi peggiorano, chiamare immediatamente un narcologo a casa per un consulto iniziale o portare urgentemente il paziente in una clinica di narcologia. La fase successiva potrebbe essere una completa perdita di consapevolezza di ciò che sta accadendo, appariranno sindromi psicosomatiche: atassia, diarrea, tachicardia grave, contrazioni convulsive degli arti e convulsioni epilettiformi. Le persone che hanno sperimentato il delirium tremens tendono a ricordare tutto ciò che è accaduto loro, ad eccezione dei momenti nella terza fase, quando iniziano i vuoti di memoria. Sono loro che parlano di gravi malfunzionamenti nel cervello..

Manifestazione del delirium tremens: come prevenire il delirium tremens!

Come si manifesta il delirium tremens nella terza fase? Una persona non riconosce affatto nessuno, salta su e si muove a caso per la stanza, urla, geme, si afferra la testa, si nasconde sotto un letto di grandi oggetti interni. Afferra coltelli e asce, cerca di reagire, vede negli altri personaggi immaginari delle sue allucinazioni.

Se arriva il delirium tremens, in questo stato una persona è pericolosa per gli altri e puoi tranquillamente chiamare non solo un'ambulanza, ma anche la polizia in modo che venga redatto un protocollo in cui verranno descritte le azioni del paziente. Sulla base dei protocolli e delle prove scritte in aula, è possibile richiedere un esame e anche, nel tempo, ottenere cure obbligatorie per l'alcolismo.

La sindrome del delirium tremens viene alleviata attraverso il sonno profondo, in cui una persona cade semplicemente, ma i ricordi dopo il delirio sono ben conservati.

Il delirium tremens non può essere trattato impostando un contagocce, il servizio per smaltire la sbornia a casa non ti aiuterà e il delirium tremens non è solo un ritiro dall'alcol: si tratta di gravi interruzioni nel lavoro di tutto il corpo - solo ricovero in ospedale.

Le peggiori conseguenze del delirium tremens possono essere:

Coma, condizioni soporose.

Gonfiore e gonfiore del cervello.

Se i sintomi produttivi della psicosi non scompaiono entro un mese o il tempo del delirium tremens è di due settimane o più, è necessario un trattamento complesso intensivo, comprese punture spinali, infusioni endovenose, terapia farmacologica attiva.

Delirium tremens: come allontanarsi rapidamente dal delirium tremens

Poiché il trattamento del delirium tremens a casa è impossibile, non è ragionevole contare su un trattamento rapido a casa. Il problema è che lo stadio di esacerbazione dell'astinenza stessa influenza tali processi del funzionamento del cervello, che spesso non possono essere trattati con i soliti farmaci per l'alcolismo, poiché ciò aggraverà la condizione. Inoltre, questi farmaci possono causare danni irreparabili. E procedure come l'infusione, la purificazione del sangue, la puntura del midollo spinale a casa non possono essere eseguite in linea di principio: non è realistico portare così tante attrezzature in casa, anche se i fondi lo consentono.

Assistenza urgente per delirium tremens

8 495 432 18 47

Ricorda tutti i sintomi e i segni del delirium tremens e non sperare in un miracolo. Quando una persona inizia a "vedere uno scoiattolo", non è affatto divertente e questa non è una situazione aneddotica. La persona muore davvero davanti ai tuoi occhi. Non permettere conseguenze così traumatiche del delirium tremens! Chiama un narcologo non appena iniziano a comparire i primi sintomi di delirium tremens. E dopo il trattamento farmacologico, continuiamo a lavorare con la dipendenza dall'alcol: questa è la parte psicologica del trattamento complesso.

Le conseguenze del delirium tremens

L'alcolismo è una malattia che causa gravi danni, principalmente alla psiche umana. Sotto l'influenza di bevande alcoliche, una persona si degrada molto rapidamente. La malattia più pericolosa che si sviluppa a causa dell'abuso sistematico di bevande inebrianti è il delirio alcolico.

Leggi anche

Leggi anche

Quali sono le conseguenze del delirium tremens dopo un'abbuffata e perché compare una tale psicosi? E come distinguerlo da altre patologie mentali e come viene trattato?

Quello che devi sapere sul delirio

Il delirium tremens è una fase naturale nello sviluppo dell'alcolismo. È inevitabile se il paziente continua a bere alcolici. In questo caso, la persona sviluppa allucinazioni, poiché la sua coscienza è offuscata. Di solito una tale violazione si manifesta come risultato dell'uscita di una persona da un'abbuffata.

I nostri lettori consigliano!

Il nostro lettore abituale ha condiviso un metodo efficace che ha salvato suo marito dall'ALCOLISMO. Sembrava che nulla aiutasse, c'erano diversi codici, cure al dispensario, niente aiutava. Il metodo efficace consigliato da Elena Malysheva ha aiutato. METODO EFFICACE

È caratteristico che la temperatura corporea di una persona aumenti, tuttavia, mentre la pelle rimane bianca. È preoccupato per il costante tremore del corpo, a causa del quale non riesce a dormire e si comporta in modo aggressivo nei confronti degli altri.

La comparsa del delirium tremens negli uomini non è affatto associata all'intossicazione da alcol. La malattia si sviluppa il secondo o il quarto giorno dopo l'inizio del rifiuto di bere. Immediatamente dopo aver bevuto, questa condizione si sviluppa molto raramente. Le forme maschili di delirio sono pericolose quanto le forme femminili. La differenza è che il percorso di una donna dall'abuso quotidiano di alcol e dal delirio è molto più breve..

Perché si sviluppa la malattia? L'alcol, prima di tutto, interrompe il normale funzionamento del cervello. E se l'etanolo cessa di entrarvi, i processi di inibizione ed eccitazione aumentano in esso. A causa del consumo prolungato di alcol, un'incredibile quantità di prodotti tossici si accumula nel corpo. Tutti hanno un effetto negativo sul cervello e sul sistema nervoso centrale..

A volte la febbre si sviluppa dopo una festa, se la persona non ha mai consumato alcol prima. Questo vale per l'uso di surrogati alcolici. Il delirium tremens si sviluppa gradualmente e la velocità di progressione dei sintomi patologici dipende direttamente dallo stato di salute della persona che beve alcol..

Che cosa sono i sintomi di astinenza

Una persona che soffre di alcolismo soffre dell'alcol stesso e delle conseguenze del suo rifiuto. L'astinenza improvvisa dall'alcol provoca insonnia e disturbi della coscienza. Non confondere questa condizione con i postumi di una sbornia..

La sindrome da astinenza è una condizione spiacevole e di breve durata che si verifica in una persona dopo l'abuso di alcol. Sente un tremore agli arti e si sviluppa entro poche ore dalla cessazione del consumo di alcol. Il paziente sperimenta una voglia irrefrenabile di alcol: gli sembra che poche gocce di alcol aiuteranno ad eliminare tutta questa sofferenza. Tuttavia, lo danneggeranno solo, poiché i sintomi aumenteranno notevolmente..

A volte, dopo alcuni giorni senza alcol, compaiono allucinazioni. A differenza del delirio, non sono minacciosi e credibili. Nei casi più gravi si sviluppano convulsioni. Sono come crisi epilettiche..

Chi è suscettibile alle malattie

Affinché la malattia si sviluppi, ci vogliono più di 5 anni di abuso sistematico di alcol. Nelle donne, si sviluppa molto più velocemente. Le seguenti categorie di persone sono a rischio:

  • tutti i pazienti con alcolismo da più di 5 anni;
  • tutte le persone con una storia di traumi craniocerebrali e patologie infiammatorie del cervello;
  • se una persona ha avuto un attacco simile almeno una volta;
  • tutte le persone che soffrono di esacerbazione di patologie croniche.

Come individuare il delirium tremens

Le manifestazioni di questa malattia possono avvenire già due giorni dopo che la persona ha smesso di bere. Alla vigilia di un attacco, è possibile una forte avversione per le bevande alcoliche. Nel pomeriggio si osserva una certa labilità emotiva. L'attacco è accompagnato da forti tremori agli arti. Il delirium tremens è accompagnato da un'agitazione acuta e il paziente non riesce a dormire. Se il sonno persiste, l'alcolista soffre di terribili incubi..

L'attacco è combinato con tali sensazioni soggettive:

  1. Un attacco di paura, panico. Una persona ha quasi sempre un disorientamento nello spazio. Questo comportamento è irto di conseguenze pericolose, perché può ferire il suo corpo..
  2. Aumento della frequenza cardiaca.
  3. Allucinazioni uditive. Il paziente "sente" suoni indistinti, conversazioni, a volte spaventose e minacciose. Con il delirium tremens, può cercare di nascondersi da qualcosa o prevenire una "catastrofe imminente". Le conseguenze di tali azioni possono essere pericolose per il bevitore stesso e per gli altri, in particolare i bambini..

Cosa succede dopo un attacco

L'idea sbagliata che il delirium tremens non sia pericoloso per il paziente ed è solo una variante dello sviluppo della dipendenza da alcol. In futuro, questo attacco può trasformarsi in una condizione che minaccia la vita del paziente..
Esistono diverse opzioni per le conseguenze del delirium tremens:

  • delirio alcolico cronico;
  • coma;
  • esito fatale.
  • suicidio sotto l'influenza di allucinazioni minacciose;
  • morte a causa della perdita dell'orientamento (ad esempio, una persona può cadere da un finestrino o essere investita da un'auto);
  • interruzione della respirazione o dell'attività cardiaca;
  • edema polmonare;
  • edema cerebrale.

Numerosi post sul forum suggeriscono che il quadro delle complicazioni derivanti dal delirio alcolico è disastroso. La persona (ei suoi cari) sperimentano un'incredibile sofferenza mentale. L'esperienza di un tale stato è così difficile che serve come l'inizio di un tentativo di trattamento per la dipendenza da alcol..

Qualsiasi conseguenza di un attacco non rimane senza conseguenze per il corpo. Indebolisce significativamente la condizione. Episodi ricorrenti di delirio aumentano notevolmente il rischio di sviluppare idropisia nel cervello. La prognosi di questa malattia è generalmente infausta..

Con danni al sistema nervoso centrale, si sviluppa la psicosi di Korsakov. Si sviluppa in un grave delirio. L'amnesia si sviluppa a causa di un massiccio danno alla corteccia cerebrale. La persona non ricorda conoscenti e familiari, non conosce la data attuale, fa le stesse domande. È in uno stato di estrema ansia, a volte completa apatia. Con una tale malattia, le prestazioni sono perse, può verificarsi la paralisi..

La prognosi per la sindrome di Korsakov è sfavorevole: a una persona viene diagnosticata una disabilità. Anche con un completo rifiuto dell'alcol e un trattamento tempestivo, la memoria si stabilizzerà dopo alcuni anni, ma la capacità lavorativa non può essere ripristinata.

Indebolimento delle capacità mentali di una persona

Una delle conseguenze più comuni del delirium tremens è il degrado morale e mentale di una persona. Bastano pochi attacchi perché il paziente perda la memoria. Sfortunatamente, il processo di perdere la testa è irreversibile: l'alcol è molto tossico per il cervello. Non esiste una dose sicura di alcol per i neuroni, perché sono i primi a essere colpiti dall'alcol. Il consumo regolare di etanolo porta all'intossicazione cronica dell'intero organismo..

Il delirium tremens può svilupparsi anche dopo una settimana di assunzione di alcol. In alcuni casi, gli attacchi di delirio si verificano diversi mesi dopo l'uso persistente di alcol. Apparentemente, la suscettibilità del corpo alle bevande alcoliche, la qualità dell'alcol e la predisposizione genetica giocano un ruolo decisivo. C'è una dipendenza dalla presenza di problemi con l'alcol nei genitori e nei loro figli.

Va ricordato che se una persona ha avuto un episodio di delirio alcolico almeno una volta, allora con un'alta probabilità può ripresentarsi. Anche una piccola quantità di alcol è sufficiente perché il delirium tremens si manifesti con un secondo attacco. E può essere molto più forte del precedente.

Cosa fare in caso di attacco

Una persona durante un attacco necessita di cure mediche di emergenza. Lei può salvargli la vita. Al contrario, la mancanza di azioni qualificate è spesso la causa della morte del paziente..

Il primo soccorso per una persona è ridurre al minimo i potenziali danni a lui e alle persone intorno a lui. A causa di terribili allucinazioni, si precipita, non trova un posto per se stesso, diventa violento. Potrebbe ferirsi o ferire qualcuno. Una persona del genere dovrebbe essere messa a letto e, se necessario, legata. Devi dargli più liquidi da bere.

Non è desiderabile somministrare sedativi: non solo è inutile, ma nella maggior parte dei casi dannoso. Una persona con una tale malattia dovrebbe essere trattata in un ospedale psiconeurologico.

I medici somministrano i seguenti farmaci al paziente:

  • Diazepam per via intramuscolare;
  • Barbamil;
  • Difenidramina;
  • Ossibutirrato di sodio.

Le vitamine del gruppo B, il cuore e altri farmaci vengono introdotti secondo necessità.

Può una persona guarire

Le complicazioni possono verificarsi con qualsiasi forma di malattia. La sua peggiore conseguenza è il suicidio: è così che una persona cerca di sbarazzarsi di minacciose allucinazioni.

Se l'attacco è stato lieve o moderato, quindi, fornito un trattamento tempestivo e adeguato, non rappresenta una minaccia significativa per la vita. Di norma, i sintomi del delirio, quando il paziente si trova in un ospedale neuropsichiatrico, scompaiono gradualmente entro pochi giorni. Una persona può vivere e fare le stesse occupazioni. L'unica cosa necessaria per prevenire un secondo attacco è un completo rifiuto dell'alcol..

In caso di delirio grave, è possibile il recupero o lo sviluppo di effetti residui:

  • amnesia - retrograda o anterograda;
  • psicosi cronica;
  • sindrome psicoorganica;
  • disordini mentali;
  • cirrosi epatica;
  • gonfiore del cervello;
  • ictus;
  • attacco di cuore.

A volte questi residui sono fatali. Tutti sono causati da intossicazione alcolica cronica (in particolare, quando si tratta di bere alcol di qualità molto bassa).

Prevenzione del delirio alcolico

Le manifestazioni del delirium tremens si sviluppano solo dopo un forte rifiuto dell'alcol. Pertanto, il ritiro del paziente dallo stato di alcolismo dovrebbe avvenire solo in una clinica. Il rischio di uno stato delirante in questo caso sarà minimo. La prevenzione dello sviluppo di complicanze è promossa dalla disintossicazione del corpo, dal ripristino dell'equilibrio acido-base e dal rapporto degli elettroliti.

Le persone che hanno subito un attacco di delirio tendono a guarire ea non ottenerlo più. La condizione principale per la prevenzione è la completa cessazione del consumo di alcol. Questo è molto importante per salvare la vita di una persona, perché l'attacco successivo può diventare molto più difficile e fatale per lui..

È impossibile curare l'alcolismo.

  • Ho provato molti modi, ma niente aiuta?
  • Un'altra codifica si è rivelata inefficace?
  • L'alcolismo distrugge la tua famiglia?

Non disperare, è stato trovato un rimedio efficace per l'alcolismo. Un effetto clinicamente provato, i nostri lettori l'hanno provato su se stessi. Leggi di più >>

Delirium tremens, sintomi e conseguenze

Ogni bevitore dovrebbe essere consapevole di tutti i sintomi e le conseguenze del delirium tremens. Di solito questa psicosi si verifica pochi giorni dopo la fine di una lunga abbuffata.

Sintomi esterni di delirium tremens

Se osservi attentamente il comportamento di una persona, è facile riconoscere i sintomi del delirium tremens. Il paziente inizia a lamentarsi degli insetti intorno a lui, che sembrano strisciare su tutto il corpo. Nel tempo, ci sono lamentele su voci estranee che chiamano nomi e stuzzicano il bevitore.

Se non fornisci al paziente farmaci in tempo, inizia a vedere cadaveri ovunque, a pensare che sia inseguito da banditi o mostri. In tutti i casi, il tipo di allucinazioni è diverso, ma sono sempre presenti. Assicurati di ascoltare i reclami improvvisi del paziente.

Se noti uno dei segni di febbre elencati nei tuoi cari, porta immediatamente la persona da un medico..

Puoi anche riconoscere i segni del delirium tremens modificando il comportamento del bevitore. Se improvvisamente è diventato troppo loquace, ha iniziato a ricordare gli eventi di molti anni fa con incredibile precisione, dovresti guardarlo più da vicino. Inoltre, il delirium tremens può manifestarsi come una forte gelosia di persone che, fino a poco tempo fa, erano praticamente indifferenti. Gli alcolisti iniziano a commettere atti avventati e pericolosi, che, secondo loro, mostrano a tutti il ​​loro coraggio ed eroismo. In questo stato, i bruschi sbalzi d'umore sono caratteristici, quando l'eccitazione è sostituita da pacificazione, rabbia - gioia forte, aggressività - buona natura.

Sintomi maschili di febbre

Molto spesso, il delirium tremens si verifica negli uomini. Il fatto è che la loro psiche è più soggetta a cambiamenti monumentali. È possibile riconoscere i segni di questa psicosi nel sesso più forte anche nelle prime fasi. Questo di solito è indicato da:

  • attacchi di sudorazione eccessiva e tremori agli arti;
  • una forte perdita di interesse per le bevande alcoliche, potrebbe persino esserci avversione da parte sua;
  • insonnia, che è sostituita da sogni terribili, dai quali è difficile per il paziente svegliarsi;
  • frequenti sbalzi d'umore, attacchi di aumento dell'eccitazione.

Se non si avvia la terapia farmacologica per il delirium tremens in tempo, possono sorgere complicazioni. Se il problema viene ignorato, il delirio alcolico può causare morte improvvisa. Il delirium tremens è una forma di psicosi grave in cui una persona che beve diventa pericolosa per tutti coloro che lo circondano. Per evitare conseguenze negative, contattare immediatamente uno specialista del trattamento in caso di un brusco cambiamento nel comportamento nel bere. Sarà anche in grado di dire approssimativamente quanto tempo vivono dopo tale.

Sintomi femminili di delirium tremens

L'alcolismo femminile è molto più difficile da trattare con i farmaci. Il fatto è che la dipendenza nel sesso debole si forma più lentamente, ma più seriamente. Le donne sviluppano non solo un desiderio fisico di alcol, ma anche psicologico. Non è più possibile affrontare questo problema da soli quando compare delirium tremens, è necessaria un'attenzione medica urgente.

Un attacco di questa malattia può essere riconosciuto dai seguenti segni:

  • attacchi di aggressione;
  • aumento dell'ansia;
  • frequenti sbalzi d'umore;
  • disturbi neurologici: mal di testa, tinnito, disturbi del linguaggio;
  • perdita di appetito;
  • perdita di orientamento spaziale;
  • disordini del sonno;
  • tremore degli arti;
  • aumento della sudorazione;
  • disidratazione del corpo;
  • temperatura corporea elevata per un lungo periodo;
  • aumento della frequenza cardiaca e ipertensione arteriosa;
  • disturbo delirante;
  • allucinazioni di qualsiasi tipo;
  • crampi notturni.

La presenza di molti dei sintomi di cui sopra in un forte bevitore indica delirium tremens. Consigliamo vivamente di non perdere tempo, ma di contattare immediatamente il medico. Questo è l'unico modo per evitare le gravi conseguenze di una tale condizione, nonché per normalizzare il lavoro del corpo..

Le allucinazioni sono un grave disturbo psicologico che richiede un'attenzione immediata al medico curante.

Credimi, non sarai in grado di farcela senza farmaci qualificati. Solo un medico determinerà il grado di danno e la terapia più efficace.

Allucinazioni con delirium tremens

Le allucinazioni con delirium tremens non si verificano immediatamente, si formano con una prolungata assenza di terapia farmacologica. È anche preceduto da un cambiamento radicale nei segni: l'insonnia è sostituita da gravi incubi, apatia - da grave aggressività. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, riconoscendo questo disturbo dopo l'inizio delle allucinazioni:

TipiDescrizione
SpottingIl paziente inizia a vedere piccoli animali ovunque, il più delle volte insetti. Tuttavia, possono sorgere forti paure che vengano inseguiti da predatori più grandi. Gli animali cercano costantemente di attaccare, combattere o parlare con gli umani.
UditivoNella testa del paziente ci sono voci estranee che si comportano in modo estremamente aggressivo. Insultano la persona, mentre il paziente risponde costantemente a loro. In caso di una grave sconfitta, le voci interne iniziano a emettere ordini pericolosi.
TattileLa persona inizia a sentire dolore in tutto il corpo, lamentandosi di oggetti estranei in bocca. In questo caso, una persona cerca di mettere al tappeto gli estranei.

Se non inizi la terapia, le allucinazioni iniziano a lasciare il posto alle illusioni. Una persona non può più distinguere il mondo reale da quello immaginario, motivo per cui mette in pericolo non solo la sua vita, ma anche tutti coloro che lo circondano. Ha anche idee deliranti per salvare il mondo intero e l'umanità, pensa a tutta la trama e inizia a comportarsi in modo inappropriato verso gli altri e fare cose pericolose.

Conseguenze sociali del delirium tremens

Il delirium tremens è un grave disturbo psicologico che può essere riconosciuto nelle fasi iniziali. Va notato che questo problema non passa sempre senza lasciare traccia. Dopo di esso, anche se lieve, ma le conseguenze rimangono. A causa di un comportamento inappropriato, una persona che beve può danneggiare non solo se stesso, ma anche coloro che lo circondano. Molte persone si suicidano o tentano altre persone a causa di allucinazioni prolungate. Un problema riscontrato nel tempo ti permette di cavartela con facili conseguenze. Di solito, dopo il delirium tremens, il paziente deve affrontare:

  • amnesia retrograda o anterograda;
  • sindrome psicoorganica;
  • lo sviluppo di psicosi croniche;
  • eccessiva suscettibilità ai disturbi mentali.

Le persone che hanno sperimentato delirium tremens spesso affrontano gravi malattie del fegato e dei reni, insufficienza cardiaca e un aumentato rischio di edema cerebrale. Va notato che tali conseguenze non si formano dalla febbre stessa, ma dall'uso prolungato di bevande alcoliche. Per ridurre le conseguenze negative di questo problema, è meglio cercare l'aiuto di un centro medico specializzato e non limitarsi alla terapia a casa..

Conseguenze di un grave delirium tremens

Nessun medico sarà in grado di dire esattamente quante persone convivono con il delirium tremens. Tutto dipende dalla durata del consumo di alcol e dal grado di danno cerebrale.

Le conseguenze del delirium tremens possono essere molto diverse: alcune persone non hanno alcuna conseguenza grave e si riprendono completamente, mentre altre presentano difetti gravi e presto affrontano la morte..

Secondo le statistiche, circa il 10% delle persone che bevono muore ogni anno di delirium tremens..

Prima una persona con delirium tremens riceve farmaci, maggiore è la probabilità di evitare gravi conseguenze..

Se si deve credere alle denunce di crimini, la stragrande maggioranza degli omicidi in casa si verifica proprio a causa del delirio alcolico. Una persona che deve affrontare un attacco di aggressività incontrollata non può più controllarsi. Per questo motivo, il suo comportamento diventa inadeguato, inizia a correre anche con le sue persone vicine. Tuttavia, quando dorme, non ricorderà nessuna delle sue azioni di ieri. Con lo sviluppo di delirium tremens prolungato, l'alcolista perde le possibilità di sopravvivenza - sviluppa un grave edema cerebrale, forme di malattie cardiache, il fegato si decompone.

condividi con i tuoi amici

Fai qualcosa di utile, non ci vorrà molto

Delirium tremens (delirio alcolico) sintomi, conseguenze e trattamento di una terribile malattia nel mondo moderno

L'alcolismo nelle prime fasi non è un fatto così terribile, ma nel tempo la situazione peggiora. Il paziente nega l'opinione degli altri che sia malato e debba essere curato.

Non sarà mai d'accordo con il mondo intero, ma quando uno "scoiattolo" viene da lui, come dice la gente, si crede che sia già tardi ed è arrivata l'ultima fase, in cui il paziente diventa cronico.

Il delirium tremens è un disturbo della psiche umana durante il ritiro da un'abbuffata. Questo fenomeno si osserva nel bere persone della seconda e delle successive fasi dell'alcolismo. La causa principale di questa malattia, ed è tale, è un'abbuffata prolungata con disturbi del sonno, mal di testa, perdita di appetito.

Quali sono i sintomi con i quali è possibile determinare l'insorgenza del delirio alcolico (delirium tremens)? Quali sono le conseguenze e come affrontarle?

Sintomi di delirium tremens

Non è difficile identificare una persona che è caduta in uno stato di delirio alcolico. Di fronte a tutte le azioni negative e le paure che sono nel subconscio del paziente. In uno stato sobrio, una persona tiene sotto controllo il suo subconscio, quindi ciò non accade.

Il paziente vede in realtà tutti i tipi di personaggi, animali, insetti, creature inesistenti, principalmente da cui proviene il negativo e il pericolo. Il paziente non può combatterli, ma ci prova in tutti i modi possibili, esponendo così il suo corpo al pericolo.

Spesso le conseguenze peggiori sono suicide, per scappare una persona può saltare dalla finestra o peggio..

Quali sono i sintomi del delirium tremens?

  1. In apparenza, il delirium tremens assomiglia al ritiro di un tossicodipendente, a causa della mancanza di alcol nel corpo,
  2. Il segno principale che hai delirium tremens sono i disturbi del sonno. Il paziente non dorme affatto o lo fa a intermittenza, ma tuttavia questo gli dà irritazione, nausea, vertigini con vomito. C'è un tremore nel corpo, la temperatura corporea può aumentare bruscamente,
  3. Tutte le visioni si trasformano in allucinazioni. Ciò che l'alcolista vede o vede, lo vede nella realtà. Il paziente rifugge da qualsiasi azione intrapresa nella sua direzione. Lui stesso afferma che la sua vita è minacciata. Il suo udito e la sua conversazione sono disturbati, alcune immagini appaiono davanti ai suoi occhi, dove viene attaccato, vogliono uccidere,
  4. Inoltre, è ancora più difficile, il paziente pensa che gli insetti corrano intorno al suo corpo, diavoli e altri favolosi personaggi negativi vivono intorno. Una persona fa ogni tentativo per affrontarli o scappare da loro. Questo fenomeno può passare in un paio di giorni, ma in alcuni casi finisce in lacrime non solo per l'alcolista stesso, ma anche per le persone che lo circondano..

Secondo le opinioni dei narcologi, i principali segni di delirio alcolico sono:

  • irrequietezza,
  • preoccupazione,
  • ansia,
  • perdita di sonno,
  • sudorazione,
  • interruzioni della pressione sanguigna,
  • insufficienza cardiaca,
  • decolorazione della pelle, a volte bluastra,
  • la predominanza di urea e creatinina nel sangue,
  • disidratazione,
  • diminuzione del tono muscolare,
  • forte perdita di peso.

Avendo trovato accanto a te una persona con sintomi simili e comportamento inappropriato, devi cercare urgentemente aiuto da un istituto medico.

Manifestazione di delirium tremens

Forme di delirium tremens

La classificazione del delirio alcolico può essere rappresentata nelle seguenti forme:

  1. Tipico o classico. I sintomi sono minori e compaiono gradualmente nel tempo. L'umore del paziente cambia, il sonno è disturbato, la percezione della realtà cambia.
  2. Lucido. Il paziente non sperimenta fenomeni allucinatori. L'unica cosa è che sente un tremore in tutto il corpo, una violazione della coordinazione dei movimenti e dell'orientamento nello spazio e nel tempo. Confonde il giorno con la notte, non capisce quale giorno. L'alcolista ha sentimenti di ansia e paura. Di solito questo tipo di psicosi è caratteristico della fase iniziale della dipendenza da alcol..
  3. Abortivo. Le allucinazioni si verificano in frammenti e non sono permanenti. Si verificano problemi di udito e vista, tutto galleggia davanti agli occhi, una persona si perde nello spazio e la paura lo attacca. Gli sembra di essere costantemente inseguito, che inizi a nascondersi o scappare.
  4. Professionale. Tutte le azioni di cui sopra sono accompagnate da movimenti che vengono eseguiti sul suo lavoro. Ad esempio, il paziente spesso si spoglia e si veste di nuovo, ripetendo le parole caratteristiche della sua occupazione professionale. Pensa costantemente di essere al lavoro o di andarci..
  5. Musicale. Questa è una forma grave di psicosi professionale. Il paziente non immagina più chi è di fronte a lui, inizia a mostrare aggressività nella loro direzione, si precipita verso di loro, non cede a nessuna persuasione. Mostra lo stesso atteggiamento nei confronti degli oggetti circostanti, può trattarli come animati, spesso parla con loro, cioè si instaura un completo annebbiamento della mente..
  6. Atipico. Questo tipo si verifica, di regola, ripetutamente, cioè se ci sono già stati attacchi di delirium tremens, le successive ricadute sono atipiche. È considerata la forma più pericolosa di psicosi e si manifesta nella comparsa di segni di schizofrenia completa..
  7. Traumatico. È accompagnato da fenomeni suicidi. Spesso il paziente cerca di danneggiare la salute degli altri e di se stesso. Può rompersi la testa o, peggio di tutto, saltare dalla finestra, non prestando attenzione al numero di piani della casa. Alcuni si gettano sotto le ruote.
  8. Borbottando. Il paziente sussurra costantemente qualcosa, parla con qualcuno, mentre la sua coscienza può essere in uno stato di completo blackout. Inoltre, fa movimenti di presa con le mani, le agita, anche se non c'è niente e nessuno davanti a lui. Questo può accadere stando sdraiati..

Il mondo di un uomo in uno stato di delirium tremens

Quasi tutti i tipi di delirio sono accompagnati da allucinazioni e fobie con presenza di aggressività, irritabilità e paura e, in caso di protezione dal pericolo, compiono atti avventati.

Fasi del classico delirium tremens

I medici in uno stato di delirium tremens distinguono diversi stadi.

Periodo prodromico

Il prodroma è una condizione di una malattia che di solito ha una connotazione nascosta. Sembra che una persona usi bevande contenenti alcol e niente di terribile, ma chi lo circonda capisce le conseguenze di questa situazione.

Durante un banchetto o una vacanza, diventa necessario bere un paio di bicchieri di bevande forti, ma nessuno parla dell'alcolismo come di una malattia.

Ma se nell'intervallo tra le vacanze una persona ha un unico desiderio di alcol, allora devi suonare l'allarme, poiché questo non finirà bene. E se il paziente dice che questo è per il relax, non è necessario credergli. Seguiranno il secondo e il terzo stadio dell'alcolismo, e così via fino al delirium tremens.

Fase uno

Tutte le fasi differiscono nei sintomi e nella durata del corso. In questa fase, di solito il principale segno evidente con cui si può determinare l'inizio del delirio è un cambiamento di umore. Può variare dall'aggressività all'apatia, può comparire un'esplosione emotiva di gioia, poi tutto si trasforma in ansia e paura..

Nella prima fase, il paziente capisce cosa sta facendo, parla in modo articolato, comprende la presenza degli altri, cioè la realtà per lui esiste ancora.

Sfortunatamente, questo periodo è di breve durata. La persona inizia a dormire male, motivo per cui ha sogni e paure terribili, oltre a visioni. Questa fase può durare un paio di giorni e di solito va via da sola.

Fase due

Delirio minaccioso. I segni si intensificano, appare l'arte dell'immaginazione, accompagnata da allucinazioni tattili, uditive e visive. Di solito tutte le visioni sono pericolose..

Il paziente pensa che creature immaginarie lo stiano attaccando, cercando di proteggersi da loro. Il paziente ha aritmia cardiaca, mancanza di respiro, problemi di pressione arteriosa. Un brivido lo fa crollare, la sua temperatura corporea aumenta. Tali sintomi non finiranno da soli, quindi è necessario contattare la clinica.

Terza tappa

Questa fase è la più pericolosa per una persona, poiché può cadere in coma e morire. Il cervello si gonfia, il polso è filiforme.

Una persona mostra gli attacchi più pericolosi di schizofrenia, spesso finisce con il suicidio o danneggia la salute degli altri.

Questa fase dura circa 5 giorni e non va via da sola..

Trattamento

La prima azione che deve essere applicata al paziente è un tentativo di calmarlo prima che arrivi il medico..

Trattamento per delirium tremens

Il primo soccorso potrebbe assomigliare a questo:

  • Metti a letto l'alcolizzato, calmalo in modo da poter aspettare l'arrivo dell'ambulanza.
  • Applicare un panno umido e freddo sulla testa per alleviare il forte mal di testa.
  • Dagli acqua, sedativi o sonniferi. La cosa principale è convincerlo a farlo..

La rimozione della remissione è compito dei medici. I parenti devono firmare un consenso per il trattamento di una persona violenta in un dispensario narcologico in cui sarà portato.

Le fasi principali del trattamento del paziente:

  1. Eliminazione dei prodotti di decadimento dell'alcol etilico dal corpo con l'aiuto di vari farmaci sotto forma di contagocce e iniezioni di iniezione. Quindi, sarà portato fuori dallo stato di abbuffata.
  2. Inoltre, viene eseguita la terapia sedativa. Al malato vengono iniettati sonniferi, sedativi in ​​modo che cada in un sonno artificiale, durante il quale il suo sistema nervoso tornerà alla normalità. A poco a poco, i sedativi si riducono al pieno recupero della vitalità.
  3. Eseguono procedure per ripristinare i processi necessari della capacità lavorativa degli organi danneggiati: cuore, fegato, reni, vasi sanguigni.

Importante! L'obiettivo principale di rimuovere dallo stato di delirio alcolico è un buon sonno, che non può essere raggiunto a casa..

Aiutare qualcuno con delirium tremens

Durante il ritiro dall'abbuffata, si tiene una conversazione psicologica con il paziente sui pericoli dell'alcol sul corpo e sulla vita in generale. I membri della famiglia dovrebbero essere molto favorevoli al modo in cui il paziente viene dimesso a casa..

Per fare questo, puoi usare vari tè vitaminici e lenitivi, decotti, ma in nessun caso tinture. Cercate di coinvolgerlo nel servizio alla comunità, andate in vacanza insieme, fate una passeggiata nel parco, ecc..

Le conseguenze del delirio alcolico

Le conseguenze dello "scoiattolo" sono in ogni caso imprevedibili. Se riesci ancora a costringere una persona che beve a sottoporsi a un trattamento, allora questo è molto buono, potresti salvargli la vita, ma se ciò non accade, il 10% di tutti gli ubriachi muore.

Inoltre, dopo che la condizione di delirio è stata rimossa, la persona soffre fisicamente. Tutto il suo corpo fa male, gli organi respiratori, il sistema cardiaco fanno male, ma la cosa principale è che il fegato viene distrutto, il che, come sai, è molto difficile da ripristinare.

Se ha fatto ricorso al bere molto per molto tempo (mesi, anni), la cirrosi epatica e l'edema cerebrale non possono essere evitati per lui. Nella migliore delle ipotesi, il malato sarà sottoposto a un trattamento per la dipendenza da alcol (codifica).

Conclusione

Le nostre informazioni non sembrano spaventose quando non le provi davvero. Ma, sfortunatamente, queste persone stanno diventando sempre di più ogni giorno..

Soffrono loro stessi e fanno soffrire le persone che li circondano. Alcuni di loro si degradano completamente e si trovano al di fuori della società.

Tali marginali oggi non costituiscono nemmeno l'uno per cento, secondo le statistiche, ma la maggior parte della società può ancora essere tentata di curare l'alcolismo e salvarli dalla sofferenza del delirio alcolico.

Delirium tremens

Il delirium tremens, o, in termini medici scientifici, delirio alcolico, si verifica in una persona con alcolismo cronico il più delle volte, stranamente, proprio nel periodo successivo alla cessazione dell'abbuffata.

Quando c'è delirium tremens


Durante una sindrome da sbornia, che si manifesta inevitabilmente in questi casi, una persona avverte un sapore disgustoso in bocca, sete intensa, dolore all'intestino e mancanza di appetito. A volte sono presenti vomito, indigestione e nausea. Nella zona del cuore si possono avvertire sensazioni spiacevoli, a volte persino dolorose. Allo stesso tempo, c'è una forte sudorazione, brividi e classici tremori alle mani. Il delirium tremens si manifesta nei momenti di interruzione improvvisa dell'ubriachezza, nonché dopo un'astinenza prolungata dall'alcol. Soprattutto la manifestazione della malattia può provocare malattie fisiche o lesioni (fratture) del corpo.

Segni di delirium tremens

I segni principali del delirium tremens includono disturbi del sonno, alcuni disturbi del sistema nervoso come tremori alle mani o sudorazione e, inoltre, comportamento umano iperattivo. Il paziente inizia a comportarsi in modo innaturalmente vivace, le sue espressioni facciali ei suoi gesti cambiano. Inoltre, a differenza della sindrome da sbornia, in cui le condizioni di una persona sono abbastanza statiche e, di regola, sono caratterizzate solo da ansia, tristezza o depressione irragionevoli, durante il delirium tremens, l'umore, al contrario, può cambiare in linee piuttosto brevi. Di solito, tali manifestazioni di psicosi maniaco-depressive si intensificano la sera e di notte, durante il giorno, non si manifestano in alcun modo, consentendo al paziente di tornare alla vita di tutti i giorni. Con l'ulteriore sviluppo della malattia, gli attacchi di insonnia si aggravano e iniziano ad essere accompagnati da allucinazioni alternate a uno stato delirante.

Come si manifesta il delirium tremens

È comune che una persona che soffre di delirium tremens cada in illusioni, principalmente sotto forma di allucinazioni visive con un gran numero di immagini dinamiche. Una persona vede scarafaggi, scarafaggi, mosche e altri insetti. Possono anche essere serpenti e altri rettili, o anche piccoli e grandi animali: gatti, topi, ecc. La visione di persone sotto forma di parenti defunti o creature fantastiche non è esclusa. Inoltre, le illusioni possono manifestarsi sia come parte di un oggetto, sia come un intero gruppo che esegue una sorta di azioni simultanee correlate. Le illusioni sorgono sotto forma di allucinazioni uditive, olfattive e tattili. A volte si manifesta come disorientamento nello spazio. In questo caso, ricordiamolo, l'umore subisce bruschi salti: il paziente passa facilmente dall'euforia a uno stato di completa disperazione, dalla paura al compiacimento. Le espressioni ei gesti del viso in questo momento, diversi per espressività speciale, sono pienamente coerenti con le visioni e l'umore di una persona, corrispondono alla "realtà" osservata.

Pertanto, dovresti essere estremamente attento e attento, perché in un attacco di delirium tremens, il paziente è persino capace di suicidarsi, ad esempio, saltando fuori da una finestra per paura, o arrecando danno ad altri, vedendoli come un potenziale pericolo. Inoltre, in un ambiente rumoroso e mutevole, la sindrome si sviluppa molto più velocemente. I trasporti pubblici o gli scompartimenti ferroviari, solitamente accompagnati da malnutrizione e disidratazione, possono solo aggravare gli attacchi.

Quanto è comune il delirium tremens

Tuttavia, non tutti gli alcolisti sono affetti da delirium tremens, ma solo circa il 15-30% della loro percentuale. Malattie del sistema nervoso come encefalite, ictus, meningite o lesioni cerebrali traumatiche aumentano l'incidenza del delirio alcolico. Per gli anziani, le complicazioni sono più gravi e gravi. Durante l'attacco stesso, soffre il lavoro del sistema cardiovascolare, che negli alcolisti non è comunque così caldo. Pertanto, il forte aumento della pressione sanguigna insito nel delirium tremens può portare a risultati disastrosi. Oltre ai vasi, sono sotto attacco anche il fegato (epatite alcolica) e l'intestino (costipazione, diarrea). Tutto ciò può essere accompagnato da sanguinamento da emorroidi, esofago e stomaco. Diminuzione dell'immunità, possibile polmonite grave.

Quanto dura

Il delirium tremens può essere osservato in un paziente sia per diversi minuti (delirio abortivo) che per più di una settimana, ma in questo caso c'è un'alta probabilità di morte a causa di polmonite prolungata e interruzione prolungata del sistema cardiovascolare. Se una persona riesce a sopravvivere a questo terribile periodo, allora, molto probabilmente, alla fine della sindrome, gli verrà fornita l'encefalopatia insieme alla polineuropatia. L'unica via d'uscita per la salvezza è un ospedale per diversi mesi o anni, che alla fine, molto probabilmente, finirà in una casa per invalidi. Tuttavia, il delirio alcolico medio di solito dura solo da tre a cinque giorni..

L'assistenza medica per un paziente con delirium tremens include necessariamente procedure psichiatriche. In ospedale, un complesso di vitamine, magnesio e potassio, farmaci per normalizzare l'attività del cuore e dei reni, per migliorare l'attività mentale, ripristinare l'equilibrio idrico del corpo e somministrare ipnotici vengono iniettati per via endovenosa o intramuscolare. A volte capita che il paziente stesso si "porti" in ospedale, rivolgendosi alla polizia per un aiuto urgente, a causa della persecuzione da parte di illusori "criminali".

Sintomi di delirium tremens

Sebbene quasi tutti conoscano questa malattia a scuola e abbiano persino un'idea di alcuni dei suoi sintomi, tuttavia, quando il paziente sente per la prima volta la sua diagnosi, dichiarata delirio alcolico, semplicemente non capisce con cosa ha a che fare e sperimenta un leggero shock. Oggi il tema del delirium tremens è senza dubbio un argomento preferito delle battute pubbliche. Varie situazioni associate a questa sindrome si svolgono nei film, negli aneddoti e nei programmi umoristici. Ma è improbabile che una persona che ha avuto la possibilità di affrontare tutti gli orrori e le sofferenze di una malattia insidiosa riuscirà mai a divertire un tale umorismo..

La tragedia è che il delirio alcolico si manifesta proprio dopo un'abbuffata, e non durante. Pensa, una persona alla fine decide di porre fine all'ubriachezza, di "smettere", di iniziare una nuova vita, ma come ricompensa per le buone intenzioni deve pagare per intero tutti i peccati precedenti.

Detto "No!" Alla bevanda, il paziente inizia prima di tutto a soffrire di insonnia. Diverse notti sono trascorse in agonia dal sonno disturbato, ma quando riesce ad addormentarsi, incubi e scene notturne disgustose fanno capire alla persona che non è stato affatto sollevato. E questo, ovviamente, è solo l'inizio. Il delirio non resterà così facilmente indietro rispetto alla sua vittima. Tra circa quattro giorni, diavoli, ratti e altre creature imparziali inizieranno a visitare il malato. Le allucinazioni sono viste molto chiaramente, in modo da capire dov'è la realtà, dove la finzione è praticamente impossibile. Le illusioni visive cedono il passo a quelle uditive: una persona è vittima di bullismo, presa in giro, rimproverata, ridendo. L'ambiente è profondamente fastidioso.

E questo può durare più di un giorno. Pertanto, se un inizio simile si verifica con il tuo conoscente, allora, il prima possibile, contatta un'ambulanza, altrimenti il ​​sequestro potrebbe finire con la morte in un impeto di follia. Prima comunichi al tuo medico cosa è successo, meglio è, poiché ogni secondo di ritardo influisce negativamente sul sistema autonomo e circolatorio..

Tipi di manifestazione

Secondo il tipo di manifestazione, il delirium tremens è convenzionalmente suddiviso in tre tipi:

  1. Sindrome da danno cerebrale organico
  2. Sindrome psicotica
  3. Sindrome da disregolazione autonomica.

La prima delle suddette manifestazioni di delirio alcolico si esprime in disturbi della memoria, perdita di orientamento nello spazio, aumento della sensibilità dei sensi, iperattività. Insonnia, euforia, improvvisamente sostituita da depressione o paura, convulsioni di epilessia e persino lo sviluppo del coma: questi sono gli attributi intrinseci della sindrome distruttiva. In questo caso, si osservano insufficienza colinergica e una diminuzione primaria del livello di controllo gamma-aminobutirergico..

I disturbi psicotici consistono nella comparsa di allucinazioni visive, uditive e tattili, illusioni. Il paziente è facilmente suggestionabile. L'iperreazione della dopamina è osservata nel corpo.

L'ultima sindrome di disregolazione autonomica è caratterizzata da una temperatura elevata (fino a 38,5 ° C, se di più, è più probabile il sospetto di una malattia infettiva), una pressione sanguigna molto alta (fino a 180/110 mm Hg, se è più alta, il motivo è molto probabilmente un altro), tremore, tachicardia, aumento della sudorazione. C'è un'iperreattività del sistema simpatico-adrenalinico, insufficienza parasimpatica, aumento dei riflessi tendinei.

Tre fasi del delirium tremens

Il primo stadio è chiamato "delirio minaccioso" ed è caratterizzato principalmente da iperreattività autonomica e sintomi psicosomatici con allucinazioni periodiche. A volte (nel 3-10%) si verificano crisi epilettiche, di solito entro due giorni dalla sospensione dell'alcol.

Se il farmaco viene ripreso, lo sviluppo del delirio potrebbe interrompersi. Ma anche se i sintomi del 1 ° stadio scompaiono spontaneamente, al paziente vengono comunque prescritte benzodiazepine e beta-bloccanti orali.

La comparsa al 1 ° stadio di malattie somatiche, convulsioni, allucinazioni è un brutto segno e indica la progressione della sindrome delirio alcolico.

Il secondo stadio è chiamato "delirium completato" e si esprime nella forma di manifestazione di tutti i sintomi caratteristici del delirium tremens. È possibile riprendersi da questa fase solo con l'aiuto di una terapia intensiva. Purtroppo, non sarai in grado di tornare alla tua vecchia vita da solo.

La fase 3 è già "delirio mortale". Tutti i sintomi di haratker sono accompagnati dai disturbi vegetativi più complessi. In questa fase, gli organi interni sono gravemente colpiti. Una profonda depressione della coscienza può portare allo sviluppo di un coma. Nelle forme gravi della sindrome, la probabilità di morte è piuttosto alta..

Chi ha delirium tremens

In genere, il delirio alcolico si verifica nelle persone nella fascia di età 25-60. Nel periodo di 40-50 anni, come mostrano le statistiche, si verifica il maggior numero di malattie. Di norma, le forme più suscettibili alle forme gravi della sindrome sono quelle il cui abuso di alcol non si ferma per 10-15 anni.

Uno dei segni principali dello sviluppo del delirium tremens è il cosiddetto sfondo premorboso, in cui una persona inizia a provare un'attrazione irresistibile per l'alcol. Allo stesso tempo, non controlla la quantità di alcol bevuto e quando è ubriaco perde la memoria. Queste condizioni sono accompagnate da una diminuzione dell'immunità generale e dalla comparsa di disturbi mentali (ansia, irritabilità, astenia, depressione). Nel 30% delle persone i disturbi vegetativi sono accompagnati da convulsioni e convulsioni, e il 20% è già a rischio di "debuttare" in delirio alcolico.

I medici notano una trasformazione parziale della personalità durante uno stato premorboso. Una persona perde interesse per la vita, entusiasmo, diventa letargica, mancanza di iniziativa. L'umore è caratterizzato da una certa maleducazione e alta depressione. Di norma, da questo momento il paziente inizia ad avere problemi familiari e difficoltà con il lavoro e il successivo impiego..

Prima che il delirium tremens inizi a svilupparsi, una persona ha semplicemente molto tempo in un'abbuffata, e non necessariamente un'intensità elevata. Quando si interrompe l'assunzione di droghe alcoliche dopo 48-72 ore, compaiono già i primi segni di grave delirio. Tuttavia, può anche accadere che la sindrome si verifichi a seguito della ripresa dell'alcolizzazione del corpo dopo una pausa..

In questo momento, il paziente avverte un'ansia irragionevole e vede le più semplici allucinazioni uditive e visive. Il 2-3 ° giorno di tale stato, inizia gradualmente l'annebbiamento della coscienza, che è un chiaro segno di grave delirio alcolico.

Cosa sta succedendo

Lo stadio 1 delirium tremens grave dura circa 48 ore.

Gli attacchi di diliria alcolica in qualsiasi forma sono spesso accompagnati da mania di persecuzione. Ma, di regola, tali paure non sono le principali. Le visioni allucinatorie, di solito di natura quotidiana, che differiscono per trame associate all'assunzione di bevande alcoliche, danno un carico molto maggiore alla psiche. Ma la loro caratteristica distintiva è proprio il comportamento aggressivo del paziente..

Nelle forme gravi di delirio, l'iperreazione fisica dei pazienti è meno pronunciata rispetto al decorso classico della malattia. Una persona è spinta in una violenta eccitazione direttamente dalle pareti del proprio appartamento. I disturbi mentali accompagnati da allucinazioni e illusioni si verificano molto meno frequentemente, nonostante il fatto che l'eccitazione da esperienze mentali sia presente in una forma abbastanza intensa.

Nei pazienti con grave delirium tremens, ci sono funzioni del corpo compromesse, che sono responsabili del controllo della sensazione di fame e sete. I sintomi dell'ipersimaticotonia sono considerati segni esterni della malattia. Questo può essere, ad esempio, occhi innaturalmente lucidi, tremori degli arti, sudorazione eccessiva, febbre per un lungo periodo di tempo, tachicardia, ipertensione, aumento del volume urinario, frequenza respiratoria circa 22-24 volte al minuto.

I cambiamenti nella psicopatolonia del paziente sono un segno che il difficile periodo del delirio alcolico sta volgendo al termine. La mania della persecuzione si intensifica e può assumere una forma paranoica, sebbene l'attività fisica sia ancora passiva. Il discorso di una persona in questa fase dello sviluppo della sindrome si distingue per la convinzione di morte inevitabile, destino. Tuttavia, nonostante ogni pericolo immaginario, il paziente continua a essere completamente inattivo..