L'acqua dell'elleboro aiuta contro l'alcolismo ?

L'acqua Chemerichnaya per l'alcolismo è stata utilizzata per molte centinaia di anni. I nostri antenati hanno notato da tempo che è l'erba dell'elleboro che provoca una persistente sensazione di avversione all'alcol in una persona. Pertanto, è stata l'elleboro erba che ha iniziato ad essere ampiamente utilizzata sotto forma di tintura per la dipendenza da alcol.

  • Un po 'sull'elleboro
  • Qual è la forza della pianta?
  • Uso dell'elleboro
  • Cucinare l'acqua di Elleboro
  • È possibile acquistare la tintura di Elleboro già pronta
  • Effetti collaterali della tintura
  • Chi non dovrebbe usare l'erba di Elleboro
  • Pro e contro della tintura

Acqua Chemerichnaya dall'alcolismo

Un po 'sull'elleboro

L'erba è una pianta perenne. L'elleboro ha lunghi steli carnosi verdi e un piccolo apparato radicale. Dall'estremità, su steli larghi e ondulati, si trovano piccole infiorescenze.

Le proprietà medicinali dell'erba erano conosciute anche nell'antica Roma. Il veleno, che fa parte dell'erba, è stato utilizzato per combattere parassiti, piccoli roditori e parassiti. Un attento studio dell'erba da parte di antichi scienziati ha dimostrato che l'elleboro ha una serie di proprietà medicinali contro molte malattie. Da allora, l'erba è stata ampiamente utilizzata per scopi medicinali..

La tintura di Elleboro aiuta con malattie della pelle, malattie polmonari, è efficace nella rimozione degli insetti parassiti. Anche l'uso dell'acqua di Elleboro per l'alcolismo è ben noto e abbastanza diffuso tra gli erboristi..

Qual è la forza della pianta?

L'erba medicinale, o meglio la sua radice, è un magazzino di vitamine, aminoacidi, macro e microelementi. Contiene tannini, minerali, oli, glicosidi e cinque alcaloidi steroidei.

Ci sono diversi nomi per questa pianta:

  • burattinaio;
  • erba di Lobelle;
  • mangiamorte;
  • seme schifoso.

Poiché l'erba è molto velenosa, deve essere usata con molta attenzione. Per preparare una vera tintura di Elleboro, usa la radice dell'erba, scavata in autunno.

Uso dell'elleboro

La gamma di assistenza di questa pianta è molto ampia. Chemeritsa cura i dolori articolari, i fitoterapisti usano spesso la tintura per le malattie fungine. Il forte effetto di disgusto dell'alcol ha reso popolare la tintura dell'acqua di Elleboro.

Acqua Chemerichnaya per l'alcolismo: come usare?

Il trattamento dell'alcolismo con l'acqua di Elleboro è diventato molto popolare ai nostri tempi. Per la preparazione, gli erboristi usano la radice della pianta. Si ritiene che sia lui a contenere più sostanze che causano il riflesso del vomito quando si beve alcolici.

In erboristeria, l'uso dell'acqua di Elleboro per l'alcolismo è un trattamento popolare. Il trattamento efficace e, soprattutto, efficace con l'elleboro è diventato ampiamente utilizzato sia per l'alcolismo che per altre malattie. Erboristi esperti usano questa pianta con molta attenzione. Quando si prepara un decotto o una tintura di elleboro dall'alcolismo, è necessario prendere precauzioni e, soprattutto, il dosaggio.

L'erborista prescrive il dosaggio dell'acqua dell'elleboro dall'alcolismo per ogni paziente individualmente.

Cucinare l'acqua di Elleboro

L'acqua di Elleboro contro l'alcolismo viene preparata dalle radici essiccate della pianta.Per preparare una tintura miracolosa, prendi dieci grammi di radici secche schiacciate di Elleboro e versa 1⁄4 di tazza di acqua bollente. La tintura deve essere chiusa con un coperchio e coperta con un asciugamano sopra. Successivamente filtrare l'infuso, aggiungere acqua bollente per aumentarlo di cinque volte e conservare in frigorifero l'infuso preparato..

Come usare la tintura

L'uso dell'acqua di Elleboro per l'alcolismo è più efficace al momento del consumo di alcol. Per fare questo, le prime due gocce di tintura vengono aggiunte al borscht o alla zuppa. Aumentando gradualmente il dosaggio dell'acqua anti-alcolica di Elleboro.

Il dosaggio durante il trattamento deve essere aumentato fino a un massimo di dieci gocce in modo che i veleni in arrivo non danneggino il corpo.L'interazione di alcol e acqua di Elleboro provoca il vomito nel corpo umano. L'alcolista avrà nausea e suderà su tutto il corpo. Le storie di persone che hanno vissuto tutto questo si riducono a una cosa: lo stato è insopportabile e difficile.

Non puoi lasciare una persona incustodita se gli hai versato gocce per disgusto dall'alcol. E con un forte riflesso del vomito, chiarisci che sta vomitando per l'abuso di intossicante.L'acqua nera dall'alcolismo viene versata solo alla persona che non vuole riconoscere la dipendenza da alcol. Dopotutto, non tutti gli alcolisti si riconoscono indipendentemente come malati.

Il trattamento dell'alcolismo con l'aiuto della tintura di Elleboro porta a sensazioni insopportabili quando la vodka entra nel corpo. Comincia a sentirsi male al solo accenno all'alcol. E alla vista della vodka, appare un riflesso del vomito.

Le recensioni e le conclusioni sull'acqua di Elleboro contro la dipendenza da alcol fatte da pazienti che hanno subito un trattamento così anonimo sono sempre le stesse. La persona sente che sta appena uscendo, forti brividi su tutto il corpo e dopo, completa antipatia per l'alcol.

È possibile acquistare la tintura di Elleboro già pronta

Puoi comprare la tintura di Elleboro in farmacia, ma non ha istruzioni per l'acqua di Elleboro dall'alcolismo. Una tintura disponibile in commercio prodotta su Elleboro, e le regole d'uso stabiliscono che questo farmaco può essere utilizzato solo per curare malattie esterne. E i suoi effetti collaterali: un forte riflesso del vomito.

Ma è proprio questa capacità della pianta che è la principale nella cura dell'alcolismo..

L'acqua Chemerichnaya per un alcolizzato è la causa del suo forte vomito. L'alcolista sente la crescente intossicazione nel corpo, ha i brividi. Mani e piedi diventano insensibili. Questo si ripete costantemente quando si bevono bevande alcoliche. La tintura aggiunta a piccole dosi al cibo o alla bevanda di un alcolista non cambierà il gusto del piatto. L'erba inizierà a mostrare le sue proprietà solo dopo aver bevuto alcolici..

Regole per usare la tintura

  • l'acqua di Elleboro contro l'alcolismo può essere somministrata al paziente in forma anonima, senza il consenso dell'alcolista;
  • la tintura viene preparata rigorosamente nel rispetto del dosaggio;
  • quando si aggiunge la tintura a qualsiasi alimento, il dosaggio nella fase iniziale è di 2 gocce;
  • acqua di Elleboro dall'alcolismo, il dosaggio deve essere osservato esattamente quando aggiunto al cibo del paziente;
  • il dosaggio finale non deve essere superiore a 10 gocce;
  • mentre si usa la tintura, l'alcolizzato non deve essere lasciato incustodito;
  • suggerimento a un alcolizzato che la sua condizione è causata da avvelenamento da alcol.

Effetti collaterali della tintura

Poiché la pianta stessa contiene veleno, ogni organismo può reagire ad esso a modo suo. Pertanto, l'uso della tintura e il suo dosaggio devono essere selezionati individualmente per ogni persona.Non dimenticare che l'aumento del dosaggio non deve superare le dieci gocce al giorno..

Come riconoscere un sovradosaggio:

  • se una persona inizia a torcere lo stomaco e inizia la diarrea;
  • un forte aumento significativo della pressione o viceversa una diminuzione della pressione;
  • vomito grave e vomito persistente;
  • grave debolezza nel corpo;
  • disidratazione del corpo;
  • se i muscoli hanno crampi;
  • la pelle diventa bianca per grave intossicazione.

Dopo il trattamento con la tintura di Elleboro, il bevitore crea inconsciamente un rifiuto riflessivo dell'alcol. Questo effetto dura diversi anni. Quindi la procedura può essere ripetuta.

Chi non dovrebbe usare l'erba di Elleboro

A una persona che soffre di problemi al cuore e ai vasi sanguigni è severamente vietato usare la tintura di Elleboro. La medicina basata sull'evidenza non considera un trattamento efficace dell'alcolismo usando la tintura di Elleboro.

Secondo i medici, l'erba è così pericolosa che non tutti gli organismi possono far fronte al suo veleno. E l'effetto terapeutico è così effimero che, in realtà, l'avvelenamento del corpo avverrà in misura maggiore rispetto al suo trattamento.

Trattamento dell'alcolismo con acqua di Elleboro

L'alcolismo è una vera disgrazia, e non solo per i parenti della persona che beve, ma anche per se stesso. La dipendenza da alcol è una malattia incurabile. Ecco perché ci sono molti modi per sbarazzarsi di questo disturbo, inclusa la codifica, il trattamento a base di erbe, la psicoterapia.

Il metodo più accessibile è il trattamento a base di erbe. Secondo molte persone comuni, questo è il modo più sicuro e meno costoso. Tra la massa di piante in grado di curare l'alcolismo, spicca l'elleboro.

Elleboro in natura

Chemeritsa è un'erba velenosa perenne correlata a questo. Lileiny. Le straordinarie proprietà di questa pianta erano note agli antichi guaritori. Il nome dell'erba, tradotto dal latino, significa "indovino" o "strega". È interessante notare che la pianta è in grado di fiorire solo all'età di 16 anni. Fiorisce in giugno-luglio; entro la fine dell'estate, le scatole con i semi maturano al posto dei fiori. Per la preparazione delle tinture viene utilizzato il rizoma della pianta, il cui odore ricorda un aroma di aglio.

In natura esistono diversi tipi di piante, dalle quali è possibile preparare tinture medicinali, unguenti, decotti, che hanno le stesse proprietà..

La gente chiama la pianta:

  • Burattinaio,
  • Mangiamorte,
  • Seme scadente.

Chemeritsa ha proprietà rare e forti. È in grado di eccitare il sistema nervoso e deprimerlo. Inoltre, è usato come agente analgesico, antiparassitario e antifungino nel trattamento di esseri umani e animali. Componenti sorprendenti della pianta consentono di usarlo come rimedio per l'alcolismo.

Chemeritsa - un rimedio per l'alcolismo

Nella medicina popolare, si ritiene che le tinture di Elleboro siano i rimedi più efficaci per l'alcolismo. Gli erboristi fanno affidamento sulle proprietà vomitanti della pianta per trattare la dipendenza. Per scopi medicinali, viene preparato un decotto dalla radice della pianta..

Gli erboristi prestano attenzione che quando si prepara un farmaco da una radice di Elleboro, è necessario conoscere le caratteristiche della sua preparazione e i metodi di applicazione.

Cucinare l'acqua di Elleboro

  • Per preparare il farmaco, avrai bisogno di un cucchiaino di radici di elleboro tritate essiccate e un quarto di bicchiere di acqua bollente. I componenti vegetali vengono versati con acqua bollente e insistiti per circa un'ora.
  • Trascorso il tempo, l'infusione viene filtrata.
  • Un po 'd'acqua bollita viene aggiunta al contenitore con l'infuso per ottenere il volume iniziale di liquido - circa 50 g.
  • Il brodo viene raffreddato e posto in un luogo buio e fresco..

Applicazione

  • L'acqua Chemerichnaya per l'alcolismo viene data al bevitore durante il periodo in cui beve bevande alcoliche.
  • L'infusione può essere utilizzata senza il consenso del paziente..
  • Dosaggio iniziale - 2 gocce.
  • L'infuso viene miscelato in qualsiasi bevanda analcolica o cibo liquido. A poco a poco, il dosaggio viene aumentato, tenendo conto dell'efficacia dell'applicazione, ma non dimenticare che la pianta è velenosa. Il dosaggio massimo consentito è di 10 gocce.
  • Prima di usare la persona a cui è destinata l'acqua di Elleboro, è necessario nutrirsi.
  • Durante l'assunzione di un farmaco, il paziente deve essere supervisionato. In caso di complicazioni, dovresti andare in ospedale, mentre si consiglia di instillare nel paziente che la ragione delle sue condizioni risiede nell'uso di alcol.
  • L'acqua Chemerichnaya per l'alcolismo viene utilizzata per il trattamento solo nei casi in cui l'alcolista non ammette il suo problema e non vuole essere trattato.
  • Nel caso in cui un alcolista si astenga attualmente dal bere bevande alcoliche, l'acqua di Elleboro non viene utilizzata per sviluppare il corretto effetto emetico-lassativo.
  • Il trattamento dell'alcolismo con l'acqua di Elleboro si basa sulla formazione di un'avversione stabile e indifferenza per le bevande contenenti alcol. Il bevitore è semplicemente stufo della vista e dell'odore dell'alcol. Le recensioni di ex alcolisti, il cui trattamento è stato effettuato con acqua di Elleboro, indicano disagio durante il periodo di trattamento.

Acqua della farmacia Chemerichna

L'istruzione che accompagna questo strumento informa che l'acqua di Elleboro può essere utilizzata solo per uso esterno. L'ingestione di questa sostanza minaccia un grave avvelenamento. Tuttavia, è questa capacità del farmaco che viene utilizzata nel trattamento della dipendenza..

L'acqua Chemerichnaya, provocando una grave intossicazione, "ispira" l'alcolista che la ragione della sua cattiva salute risiede nell'uso di alcol. Questo trattamento si basa sull'incompatibilità dell'acqua di Elleboro con l'alcol. Bevendo l'acqua di Elleboro aggiunta al tè o a qualsiasi altra bevanda analcolica, un alcolizzato non sentirà un cambiamento nel suo gusto. L'effetto del farmaco non si verifica immediatamente, ma quando una persona beve alcol. Mostra sintomi di avvelenamento grave..

Vale anche la pena utilizzare questo metodo con molta cura, iniziando con una goccia al giorno, aumentando gradualmente la dose a 10 gocce..

Conseguenze dell'uso dell'acqua di Elleboro

Non è difficile preparare e utilizzare l'infuso di elleboro per l'alcolismo, ma è piuttosto pericoloso. A causa del fatto che l'elleboro è velenoso, non è facile trovare una dose sicura e, allo stesso tempo, efficace. Inoltre, la complessità di tale trattamento dipende dalle caratteristiche individuali dell'organismo. La dose medicinale viene selezionata individualmente in base al benessere del bevitore.

Va ricordato che superare una dose di 10 gocce durante il giorno può portare a gravi avvelenamenti e persino alla morte..

In caso di sovradosaggio, contattare immediatamente una struttura medica.

  • Diarrea
  • Abbassamento della pressione sanguigna
  • Vomito continuo
  • Debolezza generale
  • Sete intensa
  • Crampi muscolari
  • Sbiancamento della pelle.

Non sorprende che le recensioni sull'efficacia del trattamento dell'alcolismo con l'aiuto della tintura di Elleboro siano in gran parte ridotte a un avvertimento sulla cautela nell'uso del farmaco.

Allo stesso tempo, ci sono opinioni secondo le quali persiste per circa due anni una persistente avversione all'alcol dopo l'uso del farmaco. Se il desiderio di bere tornerà dipende dall'ambiente del bevitore.

Controindicazioni

L'acqua Chemerichnaya non può essere utilizzata per trattare l'alcolismo nelle persone con malattie cardiovascolari.

Le recensioni che testimoniano il numero di effetti collaterali derivanti dall'assunzione di acqua di Elleboro e i loro rischi per la salute indicano che l'effetto atteso è sproporzionato rispetto al pericolo per la salute e la vita del paziente. Ecco perché la medicina tradizionale rifiuta questo metodo di trattamento dell'alcolismo..

In conclusione, vorremmo attirare ancora una volta la vostra attenzione sul fatto che un tale metodo di trattamento è molto rischioso ed è stato utilizzato in quegli anni in cui non si conosceva l'esistenza di una serie di metodi moderni per sbarazzarsi dell'ubriachezza. La medicina moderna ha molti metodi altrettanto efficaci, ma più sicuri per trattare la dipendenza, motivo per cui consigliamo vivamente di cercare l'aiuto di uno specialista qualificato..

Acqua Chemerichnaya dall'alcolismo

Articoli di esperti medici

L'alcolismo è una di quelle malattie che molto raramente vengono riconosciute dai pazienti stessi. E se una persona non pensa di essere malata, allora rifiuta di essere curata, sebbene la situazione con la voglia di bere stia gradualmente diventando più catastrofica. La lotta contro il serpente verde è interamente sulle spalle dei parenti e delle persone vicine dell'alcolista. L'ubriachezza delle persone per più di un secolo e in ogni momento, in un modo o nell'altro, ha cercato di combatterla. L'acqua Chemerichnaya dall'alcolismo non è una novità. Questo farmaco è l'esperienza dei nostri antenati, vestito di un moderno guscio scientifico.

Indicazioni per l'uso

Questo prodotto è ottenuto per infusione di radici e rizomi in alcool medico al 70% (etanolo), dopodiché viene diluito in rapporto 1: 1 con acqua purificata. Come suggerisce il nome, l'acqua di Elleboro entra negli scaffali delle farmacie sotto forma di soluzioni adatte per uso esterno. È un liquido bruno giallastro, si possono osservare depositi sedimentari leggermente torbidi.

Principali indicazioni per l'uso:

  • Pediculosi: una lesione parassitaria della pelle e del cuoio capelluto.
  • Malattia pubica parassitaria.

Ma come già notato sopra, l'acqua di Elleboro dall'alcolismo non è un mito, è una realtà.

Farmacodinamica

Ma per essere convinti dell'efficacia di qualsiasi agente farmacologico, è necessario conoscere il meccanismo del suo effetto sul corpo. La farmacodinamica studiata ci permette di comprendere il grado di influenza e l'efficacia del risultato finale.

Il burattinaio (Elleboro di Lobel) è una sostanza piuttosto velenosa, specialmente questo fatto si applica alle sue radici. Pertanto, la facile disponibilità di questo farmaco in qualsiasi farmacia è alquanto sorprendente (il farmaco viene venduto senza prescrizione medica). Ma tale disponibilità è spiegata dal fatto che il farmaco in questione è destinato all'uso esterno, quindi è improbabile che qualcuno che non ha familiarità con le sue proprietà venga in mente di consumare questo farmaco all'interno.

L'industria farmaceutica produce acqua di elleboro come agente anti-pediculosi (antiparassitario). La soluzione mostra un alto effetto neurotossico sui pidocchi adulti.

Tutti i costituenti di questa pianta contengono alcaloidi appartenenti alla classe dei glicoalcaloidi o ciclopentanoperidrofenantreni. Questi composti sono veleni naturali con le caratteristiche sia di alcaloidi puri che di saponine steroidee. La percentuale del loro contenuto è particolarmente alta nelle radici di questa pianta appartenente alla famiglia dei gigli - fino al 2,4%. Allo stesso tempo, questo indicatore è in grado di variare: nel periodo estivo è più basso, quando, come in primavera, mostra i numeri massimi, il che rende la pianta la più pericolosa in questo periodo.

Nella pratica medica, i farmaci del burattinaio sono utilizzati come soluzione altamente efficace nella lotta contro gli ectoparassiti, cioè quegli organismi parassiti microscopici che si depositano sulla pelle umana, solitamente nella parte dei capelli..

Gli studi hanno dimostrato un elevato effetto anti-ticchiolatura del farmaco. Nella medicina veterinaria, i decotti di questa pianta sono usati come mezzo per indurre il vomito o normalizzare il processo digestivo (a seconda della dose e della concentrazione somministrate).

Le osservazioni hanno dimostrato che l'assunzione del farmaco aiuta a ridurre la pressione sanguigna (sia sistolica che diastolica) con un parallelo aumento dell'intensità delle contrazioni cardiache. La tintura del burattinaio può provocare attacchi di tosse e starnuti.

Questo farmaco, se assunto per via orale, può causare bradicardia, aumento dell'area del flusso nei vasi sanguigni e diminuzione a breve termine del flusso sanguigno.

L'acqua di Chemerichnaya dall'alcolismo riduce il livello di eccitabilità del centro vasomotorio, inibisce i pressocettori del seno carotideo.

Ma l'uso massiccio di alcaloidi burattinai non è consentito a causa della loro elevata tossicità. Pertanto, i farmaci basati su di essi vengono utilizzati solo per il trattamento esterno..

I preparati a base dei costituenti di questa pianta stimolano l'attività e il tono dei muscoli scheletrici, stimolano i recettori nervosi del paziente, alleviano i sintomi del dolore in vari tipi di nevralgie, artriti, reumatismi, miosite e così via..

Se strofinato sull'attaccatura dei capelli, allevia la forfora e stimola la crescita dei capelli.

Nonostante il divieto, l'acqua di Elleboro viene utilizzata per l'alcolismo. Questo metodo per combattere il serpente verde è noto fin dai tempi antichi. L'essenza di questa tecnica si basa sulla farmacodinamica dell'acqua di Elleboro dall'alcolismo, che, se assunto per via orale, provoca una grave intossicazione. Per questo, il farmaco, all'insaputa del paziente, viene versato in una bevanda alcolica. Come risultato dell'assunzione di alcol da parte di una persona - il suo avvelenamento, che nel tempo forma un rifiuto persistente del "liquido ardente".

Gli alcaloidi nervine, protoveratrina e altri che fanno parte dell'erba stimolano principalmente i recettori del sistema nervoso centrale, dopodiché li deprimo rapidamente, il che porta alla comparsa di sintomi negativi. Queste sono le seguenti manifestazioni:

  • L'aspetto della riflessologia del vomito più forte.
  • Segni di diarrea (feci molli).
  • Debolezza in tutto il corpo.
  • Deterioramento delle condizioni generali.
  • Un aumento del tono muscolare, che si trasforma in spasmo.
  • La comparsa di tachicardia, insufficienza cardiaca acuta.

Farmacocinetica

Tale dolore è soggetto a ricovero immediato (nel cento per cento dei casi). Senza l'assistenza medica, che viene fornita solo in ospedale, il corpo umano non è in grado di far fronte a questa situazione da solo..

È proprio sul fatto che dopo aver ricevuto l'avvelenamento più forte, che solo i medici sono riusciti a far fronte, il paziente che soffre di alcolismo rifiuterà l'ulteriore consumo di bevande forti e questo metodo di trattamento viene calcolato.

Ma i medici sono scettici riguardo al metodo in esame, avvertendo che il corpo umano potrebbe semplicemente non essere in grado di farcela. E tale trattamento può finire con la morte del paziente..

Controindicazioni per l'uso

Ancora una volta, va notato che assumere il farmaco all'interno è pericoloso per chiunque. Ma ci sono anche controindicazioni ufficiali all'uso dell'acqua di Elleboro dall'alcolismo se all'anamnesi del paziente viene diagnosticata:

  • Gravidanza in una donna o periodo in cui allatta un neonato.
  • La presenza di lesioni sulla pelle e infezione di ferite (con uso esterno). Anche lo sfregamento prolungato della soluzione in questione sulla pelle può causare segni di intossicazione, poiché i suoi componenti sono in grado di penetrare nelle strutture dei tessuti profondi.
  • Una piccola età di un bambino sotto i 2,5 anni (questo non si applica all'alcolismo, ma si riferisce a una controindicazione anche per uso esterno).

Effetti collaterali

Abbastanza raramente, ma l'uso dell'acqua di Elleboro per l'alcolismo può provocare effetti collaterali che possono essere espressi:

Il verificarsi di una reazione allergica:

  • Prurito e bruciore.
  • Orticaria.
  • Eritema.
  • Una sensazione di formicolio su tutta la superficie della pelle.
  • Crampi dolorosi intensi nella zona della testa.
  • L'insorgenza dei sintomi del dolore nella zona epigastrica.
  • Eccitabilità aumentata.
  • Problemi di udito e vista.
  • Diverso disordine nel lavoro dell'apparato digerente.
  • Perdita di conoscenza.

Metodo di applicazione e dosaggio dell'acqua di Elleboro per l'alcolismo

Se consideriamo il farmaco dal punto di vista dell'assunzione di acqua di Elleboro dall'alcolismo, allora in questo caso stiamo parlando della somministrazione orale di una tintura vegetale. È facile prepararlo anche a casa. Questo richiede:

  • Acquista le radici ei rizomi della pianta, asciugali e macinali.
  • Versare un cucchiaino con un quarto di bicchiere di acqua appena bollita.
  • Lasciate in infusione per circa un'ora.
  • Quindi scolare la composizione.
  • Quindi aggiungere al volume originale aggiungendo circa 50 ml di acqua bollente.
  • Conservare il medicinale preparato in frigorifero o in un altro luogo fresco..
  • Il prodotto risultante può essere conservato per non più di cinque giorni.

Ma se non vuoi preoccuparti di cucinare, puoi optare per l'acqua di Elleboro già pronta per l'alcolismo, che può essere acquistata in qualsiasi farmacia. Nelle istruzioni allegate alla tintura, si nota che questo è un prodotto per applicazione esterna, ma è sulla sua tossicità che si scommette.

Il metodo di somministrazione e dosaggio del farmaco aggiunto sono semplici. Il liquido deve essere miscelato a tutte le bevande analcoliche durante il periodo in cui il bevitore sta assumendo alcol.

La procedura di trattamento deve essere avviata con due gocce due o tre volte al giorno. Successivamente, se non si osservano dinamiche positive, questo dosaggio può essere aumentato, ma ciò dovrebbe essere fatto gradualmente e in piccole aggiunte (una goccia alla volta). I volumi del farmaco iniettato devono essere entro limiti ragionevoli (non superare le 15 gocce).

Dopo aver assunto il farmaco, il corpo dell'alcolista è soggetto a grave intossicazione, crampi ai tessuti muscolari. È su questa reazione che contano i “guaritori”. Il paziente ritiene che questa condizione sia avvenuta proprio a causa dell'alcol che aveva bevuto. L'essenza della tecnica è l'incompatibilità dei componenti di questa infusione con qualsiasi alcol.

Allo stesso tempo, il farmaco non ha né sapore né odore, il che rende impercettibile la sua presenza nella bevanda. L'avvelenamento si verifica solo quando l'alcol entra nel corpo umano, il che dà al paziente motivo di pensare che l'intossicazione sia il risultato dell'assunzione di "acqua di fuoco".

All'incontro iniziale con questa reazione del corpo, l'alcolista può cancellare tutto su una bevanda di bassa qualità. Tuttavia, dopo un po ', dovrà assicurarsi che questo sia il risultato del consumo di alcol. Il desiderio di alcol si indebolirà e la voglia di bere svanirà gradualmente.

Durante il "corso del trattamento", il bevitore sviluppa una persistente avversione all'alcol, al suo odore (poiché la risposta del corpo è la comparsa di nausea e vomito).

Se un giorno una persona non beve, aggiungere la tintura non ne vale la pena. Ciò consentirà di sviluppare il corretto lassativo - riflesso del vomito..

Se, tuttavia, il dosaggio aumentato non fosse efficace, il trattamento deve essere interrotto e chiedere il parere di uno specialista.

Sintomi di un'overdose di acqua di Elleboro

Ma vale la pena ricordare che un tale carico sul corpo è pericoloso. È improbabile che sia possibile fare a meno dell'aiuto di un medico per fermare gli effetti dell'intossicazione. Con tale trattamento, la probabilità di sviluppare gravi complicazioni con la salute del paziente è alta. La combinazione di questi fattori può persino causare la morte..

Pertanto, è necessario utilizzare il farmaco con una stretta aderenza al dosaggio. Se viene violato, è possibile un sovradosaggio del farmaco, che porta a grandi problemi di salute della persona che sta usando il farmaco.

Come hanno dimostrato gli studi, con l'ingestione enterale di acqua di Elleboro dall'alcolismo direttamente nello stomaco, 1 g del farmaco è sufficiente per un esito fatale..

In caso di trattamento prolungato o di un aumento incontrollato del dosaggio, il corpo umano risponderà:

  • Grave nausea e vomito diffuso.
  • Un forte calo della pressione sanguigna, che può portare al collasso.
  • Debolezza e crampi nel tessuto muscolare.
  • Aumento della produzione di saliva e sudore.
  • Tutti i segni di diarrea.
  • Respirazione asmatica.
  • Pelle pallida.
  • Bradicardia (diminuzione della frequenza cardiaca).
  • Costrizione degli alunni.
  • Depressione della funzione del muscolo cardiaco.
  • Sete intensa.
  • Con la penetrazione di grandi volumi di alcaloidi nel sistema circolatorio, l'assunzione del farmaco può portare all'arresto cardiaco.

È per questo motivo che i rappresentanti della comunità medica sono categoricamente contrari all'uso della tintura del burattinaio nel trattamento dei pazienti con dipendenza dal serpente verde..

Quando compaiono i primi segni di avvelenamento, è necessario fornire alla persona il primo soccorso e chiamare un'ambulanza.

  • La prima cosa da fare è la lavanda gastrica. Si consiglia di farlo con una soluzione di tannino..
  • Parallelamente, somministrare alla vittima un assorbente per via orale. Ad esempio, può essere carbone attivo.
  • Se la mucosa è interessata, viene utilizzata una spruzzatura con una soluzione al 2% di novocaina.
  • Possibilmente un lassativo (es. Soluzione salina).

Se analizziamo le misure di arresto, possiamo concludere che non puoi fare a meno dell'aiuto di un medico, poiché il trattamento è molto specifico.

Il medico aggiungerà farmaci che supporteranno il lavoro del cuore (soluzione di atropina per via endovenosa allo 0,1%), si occuperà del ripristino dell'equilibrio idrico e salino, sosterrà gli organi dell'apparato digerente e del sistema cardiovascolare.

L'efficacia dell'acqua di Elleboro contro l'alcolismo

Va ricordato: l'acqua di Elleboro non aiuta dall'alcolismo, ma può avvelenare. Apparentemente, questa caratteristica dell'elleboro è la base per il metodo di trattamento di un alcolizzato, che le nonne e i guaritori raccomandano ai parenti di un ubriacone. Questo rimedio è molto pericoloso: a causa del dosaggio sbagliato, una persona può morire e chi gli ha versato la tintura sarà dietro le sbarre. Pertanto, la migliore via d'uscita per i parenti di un alcolizzato che rifiuta di smettere di bere è contattare un narcologo che prescriverà un trattamento efficace..

Caratteristica della pianta

L'elleboro di Lobel è un'erba perenne che contiene alcaloidi. Questo è il nome dei composti in cui sono presenti azoto, carbonio, idrogeno e alcune altre sostanze. In grandi dosi, sono estremamente velenosi. Gli alcaloidi dell'elleboro hanno un effetto negativo sul funzionamento dei sistemi nervoso, digestivo e cardiovascolare. Pertanto, i medici sconsigliano vivamente di mescolare la tintura di questa erba con il cibo..

Nella medicina popolare, questa pianta viene solitamente utilizzata per trattare l'eczema. Nella medicina veterinaria, viene utilizzato per rimuovere pulci, pidocchi e per combattere altri insetti nocivi (l'elleboro è pericoloso per le api). Può essere utilizzato anche per migliorare la digestione nei bovini (a causa dell'aumento dell'eruttazione) o come emetico per cani e maiali.

Data la particolarità dell'erba di provocare sintomi di intossicazione, la medicina tradizionale consiglia di utilizzare l'elleboro nel trattamento dell'alcolismo. Poiché la pianta è velenosa, il metodo si basa sulla capacità dell'erba di indurre vomito, diarrea e altre manifestazioni di avvelenamento. In questo caso, è molto importante osservare accuratamente il dosaggio e applicare correttamente la soluzione preparata: con grave intossicazione, la morte si verifica dopo tre ore.

È vietato somministrare un infuso di elleboro a una persona con malattie del sistema cardiovascolare, digestivo e nervoso. È severamente vietato far gocciolare il prodotto negli alimenti per madri in gravidanza e in allattamento che soffrono di alcolismo: questo può uccidere il bambino.

L'effetto dell'elleboro sul corpo

Per suscitare l'avversione di un ubriacone all'alcol, l'acqua di Elleboro viene mescolata in una bevanda analcolica o in un alimento liquido. È molto pericoloso somministrare il rimedio a stomaco vuoto: una persona deve prima essere nutrita. Interferiscono con la tintura con il cibo solo se è noto per certo che l'alcolista berrà presto la vodka.

Durante i primi minuti dopo l'ingestione, l'infuso di elleboro non si fa sentire: i sintomi di intossicazione compaiono successivamente. Questo tempo di solito è sufficiente perché un alcolizzato beva alcolici (va notato che molto spesso beve subito dopo aver mangiato).

In questo periodo, il corpo riconosce di essere stato avvelenato e lo rende noto con i seguenti sintomi:

  • nausea grave;
  • vomito, diarrea;
  • salivazione;
  • lacrimazione;
  • starnuti, naso che cola;
  • mal di testa, vertigini;
  • diminuzione della frequenza cardiaca;
  • convulsioni;
  • arti tremanti;
  • bassa pressione;
  • stato di shock.

I sintomi possono durare da diverse ore a un paio di giorni, quindi è improbabile che una persona stessa sia in grado di associare l'intossicazione all'alcol. Pertanto, dopo che l'alcolista è tornato in sé, il compito dei parenti sarà quello di convincere il tossicodipendente che questa è stata una reazione naturale del corpo all'alcol. Non è un dato di fatto che un alcolista crederà subito. Pertanto, l'abitudine deve essere rafforzata versando impercettibilmente una dose prima che sorga il sospetto che presto beve vodka.

C'è una sfumatura qui: in nessun caso dovresti gocciolare l'infuso di Elleboro al paziente il giorno in cui l'ubriaco ha deciso di astenersi dal bere. Altrimenti, potrebbe supporre che i sintomi dell'avvelenamento non siano legati al bere..

Secondo i fan del trattamento dell'alcolismo con l'acqua di Elleboro, se tutto è fatto correttamente, dopo diversi attacchi una persona svilupperà una persistente avversione all'alcol. È difficile dire per quanto tempo durerà l'effetto, perché se il tossicodipendente beve dopo un po 'e l'infuso di elleboro non verrà mescolato nel suo cibo entro questo periodo, non si verificherà una reazione negativa e l'alcolista potrebbe di nuovo andare in abbuffata.

Funzionalità dell'applicazione

È molto importante osservare sempre il dosaggio e preparare correttamente il prodotto. Altrimenti, l'intossicazione può essere così grave che dovrai chiamare un'ambulanza per prevenire la morte..

Per la preparazione del rimedio, i guaritori sconsigliano l'uso di una tintura da farmacia: non è adatta per l'ingestione. Pertanto, l'acqua di Elleboro deve essere prodotta in modo indipendente. Per questo devi prendere:

  • 1 cucchiaino di radici di Elleboro essiccate tritate;
  • ¼ bicchieri di acqua calda.

Versare acqua bollente sulle radici e lasciare agire per circa un'ora, quindi filtrare. Successivamente, aggiungere acqua bollita ai piatti, in modo da restituire il volume originale di liquido (1/4 tazza). Quindi la tintura viene raffreddata e posta in un luogo buio e fresco. L'acqua di Elleboro viene conservata dall'alcolismo per non più di cinque giorni.

Per la prima volta, due gocce di acqua di Elleboro vengono aggiunte alla bevanda o al cibo di un alcolizzato usando una pipetta. Questo viene fatto poco prima della presunta assunzione di alcol. Se due gocce non sono efficaci, la dose viene aumentata a tre. Se basse dosi sono inefficaci, il dosaggio deve essere aumentato gradualmente, ma è vietato somministrare più di dieci gocce alla volta. Inoltre, non è possibile mescolare il prodotto al cibo più di tre volte al giorno. Se la dose massima consigliata non aiuta, è necessario abbandonare il trattamento con acqua di Elleboro e consultare un medico.

Dopo che il tossicodipendente ha bevuto la droga, dovrebbe essere sorvegliato ei suoi parenti dovrebbero essere pronti a fornirgli il primo soccorso. È imperativo studiare le istruzioni in anticipo e avere a portata di mano:

  • Carbone attivo;
  • atropina;
  • dopamina;
  • un clistere con il quale puoi rimuovere rapidamente le tossine dal corpo. Per fare questo, devi mettere tre clisteri, ciascuno con un volume di almeno due litri..

In caso di complicazioni, è necessario chiamare urgentemente un'ambulanza. Altrimenti, l'acqua di Elleboro dall'alcolismo può causare la morte..

Alternativa all'elleboro

Un modo più efficace e più sicuro per trattare un ubriaco che non vuole smettere di bere è la codifica dei farmaci. Per fare questo, i parenti dovrebbero rivolgersi a un narcologo, che prescriverà pillole o polveri speciali che causano il disgusto del paziente per l'alcol..

Possono anche essere aggiunti al cibo all'insaputa dell'ubriacone, ma la differenza tra questo trattamento e l'uso dell'acqua di Elleboro è che i sintomi di intossicazione si faranno sentire solo se una persona beve alcol. In questo caso, non sarà difficile per lui capire che nausea, vomito, mal di testa e altri segni di intossicazione sono stati causati proprio dall'alcol. Inoltre, anche a livello subconscio, sarà abbracciato dall'avversione all'alcol..

Sfortunatamente, la durata dei farmaci è limitata, quindi i propri cari devono seguire rigorosamente il corso del trattamento e aderire alle raccomandazioni del medico. Quando possibile, il tossicodipendente alcol dovrebbe essere persuaso a vedere uno psicologo o corsi di riabilitazione alcolica. Se questo non funziona, i propri cari dovranno assumere questo ruolo. Lo stesso deve essere fatto se durante il trattamento dell'alcolismo con l'acqua di Elleboro fosse possibile provocare una persistente avversione all'alcol nel tossicodipendente.

È molto importante durante la riabilitazione aiutare una persona a comprendere i propri problemi, risolverli ed essere di supporto nella lotta contro la depressione, che spesso si manifesta dopo aver smesso di alcol. Inoltre, l'alcolista deve essere convinto che la vita senza alcol può essere molto interessante. Per fare questo, puoi organizzare escursioni in montagna, viaggi in altre città, programmare una visita al complesso sportivo, inventare altri divertimenti.

Se non riesci a convincere la persona che la vita senza alcol è interessante, è molto probabile che torni di nuovo all'alcol. E poi di nuovo, per sbarazzarsi della sua dipendenza, dovrà aggiungere segretamente farmaci al suo cibo..

Acqua Chemerichnaya dall'alcolismo: il gioco vale la candela?

I parenti delle persone con alcolismo spesso concordano sul fatto che tutti i mezzi sono buoni nella lotta contro la dipendenza. Molti hanno sentito il consiglio che la tintura o l'acqua di Elleboro dall'alcolismo aiuta a allontanare una persona dal bere, ma l'uso di questo consiglio dovrebbe essere strettamente condizionato dall'aderenza al dosaggio. La medicina ufficiale è contraria all'uso di questo rimedio. Tuttavia, le persone continuano a usare l'acqua di Elleboro e talvolta ottengono il risultato desiderato..

  1. Cos'è l'acqua di Elleboro
  2. atto
  3. Effetti collaterali
  4. Istruzioni per l'uso
  5. Preparazione
  6. Applicazione
  7. A proprio rischio

Cos'è l'acqua di Elleboro

L'elleboro o burattinaio è un'erba perenne della famiglia delle Liliaceae. Questa è una pianta velenosa, motivo per cui i medici sconsigliano l'uso di medicinali preparati sulla base. Esternamente la pianta è caratterizzata dalla presenza di un potente fusto alto circa un metro e mezzo o due e grandi foglie. Il periodo di fioritura è caratterizzato dalla comparsa di infiorescenze verdi. Va notato che tutte le parti dell'elleboro sono velenose e pericolose per la salute umana. Un grammo di radice della pianta è fatale se assunto per via orale.

Per le sue proprietà velenose, l'elleboro è stato a lungo utilizzato come mezzo per combattere insetti e roditori. Attualmente, questo effetto non è stato dimenticato e continua ad essere utilizzato per distruggere i parassiti, nonché per proteggere gli animali domestici dai parassiti. Le recensioni notano la sua alta attività antiparassitaria. Per quanto riguarda il trattamento dell'alcolismo, in questo caso, gli alcaloidi dell'elleboro nella composizione dell'acqua hanno diversi effetti sul corpo. Questi includono:

  1. Effetto tossico generale.
  2. Formazione di un riflesso del vomito in risposta al consumo di alcol.
  3. Formazione di una reazione negativa del corpo all'alcol.

L'acqua Chemerichnaya per l'alcolismo viene venduta in bottiglie da 100 ml. In questo caso, la composizione è rappresentata da 50 ml di rizomi di Elleboro, infusi con alcool, e la restante metà è acqua purificata.

atto

Un decotto di radici di Elleboro o burattinaio, se consumato con alcol, provoca lo sviluppo di un persistente riflesso di rigetto dell'alcol. Dopo aver bevuto l'acqua di Elleboro, un alcolizzato sperimenta le manifestazioni più gravi di avvelenamento: qui e vomito, vertigini e nausea grave. Inoltre, le sensazioni gustative cambiano. In altre parole, a un alcolizzato tutto sembra insapore e l'alcol diventa molto disgustoso..

Quando un alcolizzato sperimenta questi sintomi più e più volte dopo aver bevuto alcol, sviluppa un riflesso persistente di rifiuto dell'alcol. Non può bere nemmeno bevande a bassa gradazione alcolica.

La bellezza di questo metodo è che può essere usato segretamente da un alcolizzato, perché, come accennato in precedenza, un alcolizzato raro è desideroso di smettere di bere. La cosa principale in questo trattamento è che il paziente prende l'acqua dell'elleboro insieme all'alcol, quindi il riflesso del rigetto dell'alcol si svilupperà piuttosto rapidamente.

Effetti collaterali

Chemeritsa dall'alcolismo è uno strumento molto efficace e allo stesso tempo conveniente, tuttavia il calcolo indipendente del dosaggio ottimale non è un compito facile. Nel caso di bere acqua di Elleboro in una quantità di 9-10 gocce e più, possono verificarsi gravi conseguenze, inclusa la morte..

I seguenti segni indicano un sovradosaggio e richiedono cure mediche immediate:

  • pallore della pelle;
  • il verificarsi di crampi e debolezza muscolare;
  • vomito incessante;
  • diarrea;
  • abbassando la pressione sanguigna.

È vietato utilizzare un tale rimedio per le persone che soffrono di varie malattie del sistema cardiovascolare. A causa dell'elevata tossicità del farmaco, deve essere usato con grande cura, poiché l'ingresso di acqua di Elleboro sulle mucose dell'apparato respiratorio può provocare il loro danno e grave intossicazione. È fortemente sconsigliato l'uso del prodotto a stomaco vuoto, altrimenti può causare vomito persistente e altri sintomi di avvelenamento..

Istruzioni per l'uso

L'essenza del trattamento sta nel fatto che quando beve bevande a cui è stata aggiunta l'acqua di Elleboro dall'alcolismo, il paziente sperimenta un grave deterioramento del benessere: vomito, spasmi nella regione epigastrica, aumento della frequenza cardiaca, liquefazione delle feci, brividi. Sono presenti tutti i sintomi di grave intossicazione..

Il compito di chi cerca di scoraggiare una persona dall'alcol in questo modo è convincere che la causa di tutto fosse proprio l'alcol. Quindi, attraverso file associative negative, si forma una paura inconscia di una ripetizione di questa situazione e, di conseguenza, un'avversione all'alcol.

Preparazione

Se una persona decide di iniziare a preparare una medicina artificiale, molto probabilmente ha già provato molti mezzi..

La ricetta dell'acqua non è così complicata. Versare un cucchiaino di radici secche del burattinaio con mezzo bicchiere di acqua bollente. È necessario infondere il prodotto per circa un'ora, quindi filtrare al setaccio. L'acqua preparata deve essere conservata in un luogo fresco e buio. Va avvertito che l'infusione non può essere utilizzata per un'altra settimana. E a proposito, ogni volta che devi preparare una nuova porzione di infuso. Ogni giorno, una persona malata dovrebbe prendere due gocce di infuso tre volte e mescolarla al cibo. Se la dose non viene aumentata, il paziente non noterà la presenza di infusione nel cibo..

Applicazione

Se la dose consentita di questo agente viene superata, c'è un alto rischio di conseguenze irreversibili. Pertanto, è necessario monitorare da vicino la persona che assume il farmaco. Durante il periodo di trattamento con l'elleboro, una persona dipendente espone il suo corpo a un'intossicazione sufficientemente forte.

Istruzioni per l'uso dell'acqua di Elleboro:

  • il paziente prende la tintura insieme a bevande alcoliche;
  • è vietato aggiungere acqua di Elleboro alle bevande alcoliche;
  • è necessario iniziare il corso del trattamento con 2 gocce di tintura 3 volte al giorno;
  • utilizzare dopo i pasti;
  • l'elleboro dovrebbe essere aggiunto a un liquido che non contiene alcol o cibo liquido;
  • il rizoma della pianta contiene una grande quantità di veleno, quindi è vietato superare la dose giornaliera (10 gocce);
  • se il paziente ha smesso di assumere alcol, è necessario sospendere l'aggiunta del decotto al suo cibo fino a quando non si ripresenta la necessità di alcol;
  • questo metodo di trattamento deve essere utilizzato solo nei casi in cui il paziente rifiuta di essere trattato volontariamente.

Con questo metodo di trattamento con l'aiuto dell'acqua di Elleboro, viene creata un'avversione per i prodotti contenenti alcol. Molto spesso si forma l'indifferenza per l'alcol.

Molte recensioni di ex alcolisti sottolineano che dopo aver usato questa tecnica, il desiderio di bere alcolici scompare rapidamente.

L'acqua Chemerichny venduta in farmacia non può essere utilizzata internamente a causa del veleno contenuto nel rizoma della pianta. Il veleno porta a un grave avvelenamento. Con l'uso corretto della tintura e aggiungendola al cibo del paziente, non capirà nulla e penserà che lo stato di salute si è deteriorato a seguito del consumo di prodotti contenenti alcol.

La tintura inizia a manifestarsi solo dopo aver bevuto alcolici, la persona sente di essere stata avvelenata. Il medicinale è efficace solo a causa dell'incompatibilità dell'acqua di Elleboro con l'alcol.

A proprio rischio

Questo metodo di trattamento dell'alcolismo con l'acqua di Elleboro dall'alcolismo è usato solo nella medicina tradizionale, e anche allora non sempre. Le persone non comprendono il pieno pericolo dell'uso di un tale farmaco, ma anche un sovradosaggio minore può portare alla morte di una persona.

La popolarità del rimedio sta nel fatto che l'acqua di Elleboro per l'alcolismo è il metodo di trattamento più economico, perché i farmaci per la dipendenza da alcol sono costosi e raramente aiutano. Questo metodo è utilizzato principalmente dalle donne i cui mariti bevono profondamente. Non hanno altro modo per migliorare le loro vite..

L'uso dell'acqua di Elleboro per l'alcolismo è irto di gravi conseguenze, perché è quasi impossibile calcolare con precisione il dosaggio che non provocherebbe intossicazione del corpo.

Questo è particolarmente difficile per quelle persone che intraprendono il trattamento con rimedi popolari, ma non hanno un'istruzione medica. Qualsiasi medico rifiuterà di aiutarti a determinare il dosaggio, poiché un tale rimedio è proibito dalla medicina tradizionale..

In passato sono una persona con dipendenza da alcol. Oggi sto combattendo con successo questo disturbo, ma non tutto era così liscio. Ho provato molti modi per superare questa dipendenza. Molte volte ho "legato" e sono caduto di nuovo.

Ho dovuto approfondire questo argomento in modo più dettagliato per smettere di bere e fumare per sempre. Al momento, sono sobrio da più di tre anni e la mia vita è più completa e felice che mai senza alcol, fumo e droghe.!

Voglio condividere la mia esperienza con te. Sarei felice se questa risorsa potesse in qualche modo aiutarti. Vita sana e successo!

È dannoso trattare l'alcolismo con l'acqua di Elleboro?

Se c'è una persona con dipendenza da alcol in famiglia, le persone del suo ambiente soffrono quasi sempre. E molto spesso gli alcolisti non vogliono riprendersi dalla loro dipendenza, quindi in una situazione del genere vengono in soccorso tali metodi di trattamento, per i quali non è richiesto il consenso e la partecipazione volontaria del paziente stesso. Uno di questi modi è l'acqua di Elleboro dall'alcolismo. Come aiuta e come usarlo, dillo a komy-za30.ru.

Come trattare adeguatamente l'alcolismo con l'acqua di Elleboro

L'elleboro o burattinaio è una pianta velenosa. Il fatto è che contiene sostanze tossiche per il corpo umano. Pertanto, durante il trattamento, è necessario osservare il dosaggio e tutte le precauzioni il più attentamente possibile..

Il metodo per trattare l'alcolismo con l'acqua di Elleboro si basa sullo sviluppo di un'avversione fisica alle bevande alcoliche.

È necessario capire che inizialmente il desiderio di alcol è psicologico e solo nel tempo appare il desiderio fisico, ricorda a komy-za30.ru.

E nel tempo, questi due lati della dipendenza iniziano a nutrirsi a vicenda. Pertanto, per il trattamento, è necessario interrompere l'azione di almeno una trazione, quindi sarà molto più facile affrontare la seconda.

Tali piante tossiche sono state utilizzate dall'umanità per molto tempo. Alla persona è stato somministrato un decotto, che avrebbe dovuto causare in lui segni di intossicazione dopo un po '. Poi hanno suggerito che ora l'alcol è un veleno, poiché non è compatibile con il decotto della pianta. Dopo un po 'di tempo, è stato permesso loro di provare l'alcol e hanno indovinato proprio nel momento in cui il brodo ha iniziato ad agire. La persona sentiva di mostrare segni di intossicazione e lo associava all'alcol, che ha preso di recente.

Ecco come cresce la cheremitsa

Oggi tali metodi barbari non vengono utilizzati, ma non meno a volte ci sono tentativi di aggiungere brodo tossico a cibo o bevande senza la conoscenza dell'alcolista stesso. Ma tieni presente che tale trattamento può avere conseguenze negative:

  • non è sempre possibile mescolare correttamente la tossina nel tempo, il che porta al fatto che l'alcolizzato non forma un riflesso e compaiono persino sospetti;
  • se il tuo piano viene divulgato, le conseguenze possono essere molto tristi, fino all'aggressione e all'assalto.

Pertanto, i narcologi raccomandano di non provare a trattare un alcolizzato in silenzio, ma di convincerlo della necessità di tale terapia. E poi inizia un trattamento complesso, che dovrebbe includere non solo la formazione di un'avversione fisica all'alcol, ma anche lavorare con uno psicologo.

Istruzioni per l'uso

Se decidi di utilizzare l'acqua di Elleboro per il trattamento, le istruzioni per il suo utilizzo per l'alcolismo saranno simili a questa. La massima efficacia si ottiene se la tossina viene assunta poco prima di bere alcolici. Puoi mettere alcune gocce del medicinale nella zuppa o in un altro alimento liquido.

Se l'alcolista beve una bevanda contenente alcol, svilupperà nausea, sudore e altri sintomi spiacevoli. Nelle recensioni puoi leggere come le persone descrivono la loro condizione, ma c'è poco di piacevole lì.

Non lasciare sola la persona che ha ricevuto gocce durante il periodo di deterioramento. Potrebbe aver bisogno del tuo aiuto, consiglia komy-za30.ru.

Se hai iniziato a usare l'acqua di Elleboro senza la conoscenza della persona dipendente, il periodo di deterioramento è il momento migliore per il trattamento psicologico. È necessario convincere un alcolizzato che è dall'uso di una bevanda contenente alcol che si ammala, che non si tratta di un avvelenamento banale o di un'altra malattia di terzi.

Nel tempo, si dovrebbe sviluppare un riflesso che il consumo di alcol porta a un grave deterioramento della condizione. Una persona rifiuta deliberatamente tali bevande per non sentire più tutti i sintomi spiacevoli..

Non aggiungere l'acqua di Elleboro al cibo durante i postumi di una sbornia o le pause tra libagioni, il deterioramento della condizione dovrebbe essere associato all'alcol bevuto. Prova a calcolare il momento giusto. Ricorda che la tossina inizia ad avere effetto dopo 10 minuti a stomaco vuoto e dopo 15-20 minuti se la persona ha mangiato.

Molti terapisti farmacologici sconsigliano questo metodo di trattamento dell'alcolismo, poiché potresti danneggiare la salute di una persona..

O il dosaggio sbagliato, o alcune malattie croniche che non conoscevi, possono portare al fatto che invece di sbarazzarti della dipendenza da alcol, otterrai una persona con patologia.

Dosaggio

Dovresti iniziare con la dose più bassa di tintura. Si tratta di 2 gocce per un adulto di corporatura normale. A questa dose, molto probabilmente, i sintomi gravi di intossicazione non appariranno immediatamente. Ma allo stesso tempo, puoi notare come l'acqua di Elleboro abbia influenzato il corpo dell'alcolista e se sia necessario aumentare il dosaggio. Alcuni hanno persino sintomi minimi per iniziare il loro viaggio di recupero dalla dipendenza da alcol.

Se i sintomi erano troppo lievi, aumentare la dose di 1–2 gocce. Tieni presente che il dosaggio massimo per una persona è di 10-15 gocce di tintura, a seconda del fisico e delle malattie croniche esistenti. Se superi questa quantità, le conseguenze saranno estremamente spiacevoli, poiché l'elleboro lobelle è una pianta velenosa. La cosa peggiore che può accadere è uno shock anafilattico fatale.

Quanto costa l'acqua dell'elleboro

Puoi comprare una tintura di questa erba in farmacia. Solo se guardi le istruzioni, vedrai che la sezione "uso dell'acqua di Elleboro per l'alcolismo" non è presente. Il fatto è che questo medicinale è stato creato per trattare alcune malattie esterne e la medicina ufficiale ne sconsiglia l'uso contro la dipendenza da alcol. Un forte riflesso del vomito è un effetto collaterale del farmaco.

Il prezzo dell'acqua Elleboro è basso. Una bottiglia da 100 ml può essere acquistata nell'intervallo da 70 a 100 rubli. E dato che al cibo vengono aggiunte solo poche gocce, questa bottiglia durerà a lungo..

La farmacia vende una soluzione di cheremitsa per uso esterno

Cucinando l'elleboro da soli

Se una persona viene trattata segretamente, è meglio acquistare acqua di Elleboro già pronta per l'alcolismo e il dosaggio dovrebbe essere come descritto sopra. Poiché tutte le manipolazioni devono essere eseguite in segreto e la preparazione dell'infusione non può essere sempre tenuta segreta. Se un alcolizzato sa come verrà trattato, puoi preparare tu stesso il medicinale.

L'acqua dell'elleboro della farmacia contiene alcol ea casa viene preparato un decotto dalla radice di questa pianta.

Il brodo è meno dannoso per il corpo e l'effetto non sarà inferiore, afferma komy-za30.ru.

Acquista la radice di Elleboro in farmacia o dissotterrala da solo. È meglio scavarlo in autunno, quando la parte a terra della pianta si asciuga e appassisce. Successivamente, la radice viene lavata, asciugata e frantumata in polvere.

La polvere deve essere conservata in un luogo asciutto fino a quando non sarà necessario preparare il brodo. Versare un cucchiaino di polvere di radice di Elleboro in mezzo bicchiere di acqua appena bollita. Tutto è accuratamente miscelato e lasciato per circa un'ora. Successivamente, l'acqua viene filtrata.

È necessario conservare il medicinale in frigorifero, ma non più di 5 giorni dalla data di preparazione. Se durante questo periodo non hai usato tutto ciò che hai preparato, versa il vecchio brodo e preparane uno nuovo. Versare l'acqua di Elleboro fatta in casa in cibi o bevande che non contengono alcol.

Questo è l'aspetto delle radici della cheremitsa

Effetti collaterali e controindicazioni

Poiché la pianta è velenosa e il suo effetto sul corpo è tossico, ci sono molti effetti collaterali e controindicazioni. Ricorda che i decotti e le tinture di questa pianta dovrebbero essere usati con estrema cautela in modo che il trattamento non porti alla morte..

Gli effetti collaterali più comuni sono:

  • se l'acqua di Elleboro viene utilizzata per lo scopo previsto, cioè esternamente, possono comparire arrossamento della pelle e forte prurito;
  • se assunto per via orale, quasi sempre compaiono nausea, vomito, tremori, probabilmente convulsioni, segni di insufficienza cardiaca.

Le conseguenze dell'assunzione di acqua di Elleboro possono essere molto negative. Una delle conseguenze più spiacevoli è l'interruzione del sistema cardiovascolare. Una persona può avere un calo del polso e della pressione sanguigna a letture tali da richiedere un ricovero urgente e un'iniezione di adrenalina. Una grave disidratazione si verifica a causa del vomito costante.

Assicurati di prestare attenzione alle controindicazioni all'assunzione di tintura o decotto di cheremitsa

C'è anche un ampio elenco di controindicazioni per l'uso di questa pianta. Prima di iniziare ad aggiungere la tintura di Elleboro a una persona, scopri se ha le seguenti condizioni.

  1. Problemi cardiaci e vascolari.
  2. Reazioni allergiche a qualsiasi specie vegetale.
  3. Problemi gastrointestinali.

Ricorda che l'erba è pericolosa per un organismo indebolito e non tutti in questo stato saranno in grado di far fronte a questo veleno. Se non sei sicuro dello stato di salute di una persona che soffre di dipendenza da alcol, è meglio nemmeno iniziare tale trattamento, consiglia komy-za30.ru.

Recensioni

Su Internet, puoi trovare recensioni contrastanti sul trattamento dell'alcolismo con l'acqua di Elleboro. Di seguito sono riportati alcuni di loro.

Dopo il licenziamento al lavoro, mio ​​marito ha iniziato a farsi coinvolgere dall'alcol. All'inizio c'erano poche bottiglie di birra in azienda, poi peggiorava sempre di più. Quando è stato licenziato dal suo secondo lavoro a causa dell'ubriachezza, ho deciso che era ora di fare qualcosa. Stavo cercando proprio un rimedio del genere che possa essere aggiunto a cibo o bevande a sua insaputa, poiché non riconosceva il problema e non si considerava un alcolizzato. Sono rimasto sorpreso, ma non ho nemmeno raggiunto il dosaggio massimo. Circa 5 gocce, il marito ha deciso che il suo corpo aveva smesso di digerire normalmente l'alcol e ha deciso di smettere. È vero, non tutto si è rivelato perfetto, dal momento che ora non cerca un lavoro economico, ma lavora su uno in cui c'è molto tempo libero. E in questo tempo libero va dai medici e cerca malattie che potrebbero dare un tale effetto. Ma per me è ancora meglio di prima.

Per tutta la vita ho visto come soffriva mia madre con nostro padre. Il punto è che è un alcolizzato. Ma poiché è molto tranquillo dopo aver bevuto e va a letto, sua madre ha sopportato il suo bere per molti anni. Ma non appena ho iniziato a fare soldi, ho deciso che dovevo fare qualcosa al riguardo. E ho trovato recensioni sull'acqua di Elleboro su Internet. Ho iniziato ad aggiungere medicine al cibo di mio padre e me ne sono pentito. È un bene che non abbia detto a mia madre cosa avrei fatto. Non hai idea di quanto fosse cattivo. Questa costante nausea, vomito e cattiva salute generale. Inoltre, ho visto che mia madre era molto preoccupata per le condizioni di suo padre e stava cercando di alleviarle. In generale, ho deciso di interrompere tale trattamento. Sono adulti, lascia che pensino alla propria vita, ma preferisco trasferirmi in un appartamento in affitto.

I parenti dei forti bevitori spesso concordano sul fatto che tutti i mezzi sono buoni nella lotta contro la dipendenza da alcol. Ma ricorda che con le tue azioni puoi danneggiare una persona cara. Pertanto, per cominciare, cerca di convincere la persona a sottoporsi a un trattamento classico per l'alcolismo. Alcuni alcolisti sono consapevoli del loro problema e hanno bisogno solo di un piccolo aiuto e supporto per far fronte alla loro dipendenza.

Autore - Julia Mosalova. L'articolo è stato controllato da un esperto - un medico di famiglia praticante Elizaveta Anatolyevna Krizhanovskaya, 5 anni di esperienza.