Insonnia: cosa fare? 10 modi per aiutarti ad addormentarti velocemente

Il sogno di una persona moderna è una cosa molto fragile. Lo stress, la fretta eterna e il mancato rispetto del regime spesso ci privano del sonno profondo..

Cosa fare se l'insonnia supera? Come addormentarsi velocemente? Ti parleremo di dieci modi efficaci per aiutare a risolvere il problema della mancanza di sonno, oltre a parlare di prevenzione.

Cominciamo con i modi più semplici e divertenti per sbarazzarsi dell'insonnia:

1. Fatti fare un massaggio

Uno dei metodi più efficaci per combattere l'insonnia è il massaggio delicato. Rilassa e stimola la produzione di endorfine che bloccano l'ormone dello stress. Puoi fare il massaggio da solo. Massaggia i palmi delle mani, i polpastrelli. Massaggia il viso. Queste semplici procedure ti prepareranno per un sonno ristoratore in 5-10 minuti.

2. Cibo per aiutarti a dormire

Un altro modo piacevole e inaspettato per addormentarsi velocemente è mangiare. Sì, sì, mangia mezz'ora prima di coricarti, ma alcuni cibi e in piccole quantità. Scegli quello che ti piace di più: un bicchiere di latte caldo, una banana, un po 'di tacchino, una manciata di datteri secchi, formaggio. Riguarda l'aminoacido triptofano contenuto in questi alimenti. Il triptofano, quando entra nel corpo umano, viene convertito in serotonina, un ormone che provoca una sensazione di benessere emotivo e rilassamento.

3. Cammina

Una passeggiata può aiutarti ad addormentarti velocemente. Anche una tranquilla passeggiata intorno alla casa è sufficiente. Durante una passeggiata, la temperatura corporea aumenta naturalmente leggermente e quando inizia a scendere, vorrai dormire.

4. Tieni i piedi al caldo

Mettilo su. calzini. Se caldo - sottile, se fresco - spugna, se freddo - lana. È stato a lungo notato che se i piedi sono caldi, si addormentano più velocemente..

5. Pensiero positivo

Pensa solo a qualcosa di buono che ti rallegri sempre. Spesso aiuta.

Metodi più complicati

6. Ricevimento con una coperta

Prova a togliere le copertine all'improvviso. Quando avrai freddo, riparati. Dalla sensazione di restituire calore e comfort, vorrai dormire.

7. Leggi un libro noioso

Guarda o leggi qualcosa di molto noioso. Ricorda come ti sei trattenuto a malapena a sbadigliare in alcune lezioni a scuola. Qual era l'argomento? Tira fuori il libro di testo dal cassetto più lontano e immergiti nella lettura.

8. Esercizio per combattere l'insonnia

Per coloro che sono completamente disperati, c'è un esercizio che li aiuta ad addormentarsi: sdraiarsi sulla schiena, allungare le braccia parallele al corpo e stringere forte i pugni, allo stesso tempo tirare le dita dei piedi verso di sé. È accaduto? Mantieni questa posizione per alcuni secondi, quindi rilassati lentamente. Ripeti 7-8 volte.

Modi per chi è ancora sveglio

Se tutto quanto sopra non ha aiutato, passare ai seguenti metodi:

9. Fai un bagno

Concediti un bagno alla valeriana. Ecco la ricetta: prendere 100 grammi di radice di valeriana, versare un litro di acqua bollente e cuocere per 3 minuti a bagnomaria, quindi togliere dal fuoco e coprire con qualcosa sopra. Dopo 45 minuti, filtrare l'infuso e gustare. Se hai un gatto, tienilo lontano dal bagno..

10. Olio di lavanda

Un'altra pianta che può aiutarti a dormire è la lavanda. Strofina il whisky con olio di lavanda prima di andare a letto.

Ricorda che a volte l'insonnia può essere un segno di una grave condizione medica. Se non sei soddisfatto della qualità o della durata del sonno per molto tempo, non posticipare una visita dal medico: ti dirà cosa fare con l'insonnia nella tua situazione..

Prevenzione dell'insonnia: cosa fare per risolvere il problema?

Ecco alcuni semplici suggerimenti per aiutare a prevenire l'insonnia e sbarazzarsi del problema:

  • Fai un bagno caldo qualche ora prima di andare a letto.
  • Crea un ambiente confortevole in camera da letto.
  • Se vivi in ​​una parte rumorosa della città, usa i tappi per le orecchie e una maschera per dormire ti proteggerà dalla luce della lanterna sotto le finestre.
  • Non rimanere bloccato dal fatto che devi addormentarti velocemente, meglio pensare a qualcosa di piacevole.
  • Non mangiare troppo di notte, soprattutto non bere alcolici, caffè e tè. Cerca di eliminare anche i dolci, eccitano il sistema nervoso..
  • Spegni le luci, anche nel corridoio.
  • Prova ad andare a letto e svegliati allo stesso tempo..
  • Fai esercizio durante la giornata.
  • Crea un rituale della buonanotte. Non lasciarti intimidire dalla parola "rituale". Si tratta di fare la stessa sequenza di azioni ogni notte. Cioè, ad esempio, raddrizzi il letto, poi fai la doccia, poi leggi un po 'e vai a letto. E fallo ogni notte. Nel tempo, queste azioni ti prepareranno automaticamente al sonno..

Se segui questi semplici consigli, avrai molti meno problemi a dormire. Buona notte!

Materiali aggiuntivi

Quanto dormi e quando andare a letto?
Nel nostro articolo ti diremo come andare a letto correttamente e quanto tempo devi dedicare al sonno..

Sindrome del tunnel
Che cos'è, i segni principali, i modi per prevenire la malattia.

30 modi per combattere l'insonnia

Molti di noi soffrono di insonnia. Se sei una di quelle persone, non disperare. Abbiamo selezionato 30 suggerimenti che possono aiutare a combattere questo disturbo.

Sono le 3 del mattino e sono ancora a letto a pensare a tutto tranne che al sonno. Guardando l'orologio capisco che mancano 4 ore prima che la sveglia suoni, e non è chiaro quale sia peggio: continuare a soffrire di insonnia o dormire per diverse ore e svegliarsi rotto.

E non sono l'unico. I sintomi dell'insonnia sono vissuti da molte persone. È per queste persone che abbiamo preparato materiale che aiuterà a sbarazzarsi della veglia notturna e trovare un sonno ristoratore. E se stai leggendo questo articolo alle 3 del mattino, sappi che questa è l'ultima volta..

L'insonnia è un disturbo del sonno caratterizzato da sonno insufficiente, sonno di scarsa qualità o una combinazione di questi fenomeni per un periodo di tempo significativo. I sintomi includono sonno scarso, scarsa qualità del sonno, ansia, incapacità di concentrazione e irritabilità. L'insonnia può essere cronica (da un mese o più) e acuta (dura diverse notti).

Non abbiate fretta di essere trattati con prodotti farmaceutici. Prova a cambiare qualcosa nel tuo stile di vita. Ad esempio, questo:

  1. Tenere un diario. Registra in esso quanto e quando hai dormito, il livello di affaticamento durante il giorno e altri sintomi. Questo ti aiuterà a capire cosa vale la pena cambiare nella tua routine e, come ultima risorsa, potrebbe essere utile al tuo medico..
  2. Stabilisci un programma. Trova un'attività che ti aiuti ad addormentarti e rispettala. Prova anche ad andare a letto e svegliarti allo stesso tempo..
  3. Usa il letto correttamente. Il letto dovrebbe essere usato solo per dormire e fare sesso. Non portare lì il tuo lavoro. Quindi ti rendi peggio.
  4. Scegli un buon materasso. Il materasso influisce notevolmente sulla qualità del sonno. Un cattivo materasso può causare insonnia e disagio, quindi prenditi cura di un materasso di qualità e piacevole.
  5. Smettere di fumare. Ecco un altro motivo per smettere di fumare. I fumatori spesso soffrono di insonnia. Alcuni studi dimostrano che ciò è dovuto alla mancanza di nicotina durante la notte..
  6. Consulta il tuo medico. Se hai provato assolutamente tutto e nulla ti ha aiutato, allora è il momento di rivolgerti a un professionista. Il medico può diagnosticare irregolarità e prescrivere farmaci per aiutare a ripristinare un sonno sano.
  7. Vai a fare sport. Un moderato esercizio aerobico ha un effetto positivo sulla qualità del sonno. Puoi allenarti in qualsiasi momento, ma almeno 3 ore prima di andare a dormire.
  8. Pianifica alcuni "minuti di preoccupazione". Dedica 10-15 minuti durante la giornata a risolvere problemi importanti. Se non è possibile risolverli, annotali in modo che non ti entrino in testa. Questo ti aiuterà a evitare di pensare ai problemi notturni..
  9. Limita la caffeina. Sì, sappiamo quanto ami il caffè. Per cominciare, prova a posticipare tutti i tuoi ricevimenti di caffè fino alla prima metà della giornata. Se non funziona, sai cosa fare..
  10. Fare un pisolino. 10-20 minuti di sonnellini durante il giorno ti aiuteranno a rilassarti e distenderti. Tuttavia, non fare un pisolino dopo le 15:00. Influirà negativamente sul sonno notturno..
  11. Fare una passeggiata. Un sacco di luce solare aiuta a ripristinare l'equilibrio della melatonina, che ti aiuta ad addormentarti la notte.
  12. Mangia cibi "assonnati". Introduci alimenti ricchi di magnesio nella tua dieta. Ad esempio, halibut, mandorle, anacardi, spinaci e cibi con vitamina B. Ad esempio, verdure verdi, noci, legumi. Alcuni esperti raccomandano anche di assumere vitamina B6 e complessi di magnesio.
  13. Prova la meditazione. Non solo la meditazione può avere un effetto positivo sulla qualità del tuo sonno, ma anche sulla qualità di tutta la tua vita! Puoi anche aggiungere lezioni di yoga e respirazione profonda e corretta a questo suggerimento..
  14. Evita i pasti abbondanti la sera. Il corpo dovrà digerire tutto questo cibo durante il sonno e questo non porterà a nulla di buono..
  15. Abbassa le luci due ore prima di andare a letto Studi americani hanno dimostrato che la quantità di luce la sera influisce sulla qualità del sonno. Probabilmente non vorrai stare seduto al buio tutta la sera, quindi trova un livello di luce con cui ti senti a tuo agio. A proposito, puoi usare l'utility f.lux, che farà lo stesso con lo schermo del computer..
  16. Limita l'uso dei gadget la sera. La luce fredda degli schermi dei gadget impedisce al corpo di prepararsi al sonno stimolando la produzione di ormoni diurni. Se non puoi rifiutare i dispositivi, almeno abbassa la luminosità dello schermo il più possibile.
  17. Non bere prima di andare a letto. Si tratta, ovviamente, di alcol. Bere sembra aiutarti a dormire? Potresti addormentarti più velocemente, ma l'alcol può interrompere i cicli del sonno e, anche se dormi, ti sveglierai sopraffatto al mattino..
  18. Non fare attività mentale prima di andare a letto. Rimandare il lavoro, non guardare programmi scientifici e leggere letteratura leggera.
  19. Fai sesso. Probabilmente è valsa la pena mettere questo oggetto sopra :)
  20. Mantieni fresca la tua camera da letto. Desiderabile entro 20 gradi.
  21. Usa sonniferi naturali. Ad esempio, estratto di valeriana.
  22. Non cercare di dormire se non ne hai voglia. Sì, conosco questa sensazione quando l'orologio sono già le 2 del mattino e non ho proprio voglia di dormire. Ma andare a letto quando non ti senti affatto assonnato è anche peggio. Se non ti sei addormentato nei primi 20 minuti, alzati dal letto e fai qualcosa di rilassante..
  23. Riduci al minimo la quantità di rumore. Avendo vissuto in un ostello per diversi anni, capisco che questo non è sempre possibile. Tuttavia, se puoi controllare le sorgenti di rumore, tienilo al minimo..
  24. Allenta lo stress. Annota tutto ciò che ti preoccupa su un pezzo di carta. Anche se no, al diavolo. Vai in palestra e colpisci il sacco da boxe. Prova a scrivere i tuoi sentimenti!
  25. Prepara una camomilla. La camomilla è da tempo rinomata per le sue proprietà lenitive, quindi non puoi sbagliare qui..
  26. Fai un bagno o una doccia calda. I picchi di temperatura possono indurti a dormire..
  27. Bevi latte caldo. Non è stato scientificamente provato che il latte influenzi il sonno, ma molti di noi ricordano ancora il latte caldo prima di andare a letto durante l'infanzia. Può funzionare!
  28. Conta le pecore. Questo non è un metodo al 100%, ma concentrarti su una cosa può effettivamente aiutarti ad addormentarti. Non ti piacciono troppo le pecore? Anche concentrarsi sull'inspirazione o l'espirazione è un buon modo..
  29. Visualizza un sogno. Immagina di essere nell'oceano sulla sabbia bianca. Anche se perché sto raccontando tutto questo, la tua immaginazione farà tutto il lavoro per me. Immagina di essere in un luogo piacevole, rilassati e divertiti.
  30. Non essere arrabbiato con te stesso. Accetta l'insonnia e cerca di trovare i tuoi vantaggi anche in una situazione così disperata. Non giudicarti per non riuscire a dormire. Dopotutto, puoi vedere un'alba meravigliosa.

Quali metodi utilizzi per affrontare l'insonnia??

10 semplici modi per sconfiggere l'insonnia

Un sonno adeguato è la chiave per una buona salute. Durante il sonno, gli ormoni vengono prodotti nel corpo, i tessuti vengono ripristinati e la forza fisica viene reintegrata. Condividiamo i modi più efficaci per aiutarti ad addormentarti velocemente e a dormire meglio.

Utilizzare il letto solo per lo scopo previsto

Non trasformare il tuo letto in uno spazio da pranzo o di lavoro. Inizia a usarlo solo per lo scopo previsto: per dormire (beh, e sesso). Questo mobile dovrebbe essere fortemente associato al relax. Questa tecnica ti consente di sviluppare un riflesso condizionato al tuo letto. Ogni volta che ci menti sopra, il tuo cervello riceverà un segnale che è ora di addormentarsi. La qualità della biancheria da letto può anche influire sul sonno. Questo è un buon motivo per acquistare nuovi comodi cuscini e un materasso. La ricerca di scienziati svedesi ha dimostrato che dormire sotto una coperta appesantita (circa il 10% del proprio peso) è molto vantaggioso. Aiuta ad alleviare ansia, calma e rilassamento. Quando acquisti biancheria da letto, opta per prodotti realizzati con tessuti naturali.

Regola il tuo orologio biologico

Adeguati schemi di sonno sono essenziali per la salute mentale e fisica. Cerca di svegliarti e addormentarti alla stessa ora ogni giorno. Quindi programmerai il tuo "orologio biologico" e sarai in grado di normalizzare il sonno. Il nostro corpo ha uno speciale sistema di controllo: i ritmi circadiani. Danno al corpo la mentalità per rimanere sveglio la mattina e assonnato la sera. Una volta che ti sarai adattato al tuo nuovo programma, addormentarti velocemente e svegliarti facilmente sarà molto più facile. Si ritiene che un adulto abbia bisogno di 7-9 ore di sonno per mantenere la giovinezza, la salute e un'elevata produttività. Capire quanto hai bisogno di dormire è possibile solo sperimentalmente. Non esiste una ricetta universale.

Fai un bagno con gli oli essenziali

Il sonno sarà profondo e profondo se fai un bagno caldo un paio d'ore prima. Rilasserà i muscoli, aiuterà ad alleviare la fatica e lo stress accumulato. È possibile aggiungere all'acqua schiuma, sale marino o oli essenziali. Profumi più adatti: lavanda, camomilla, neroli. La sera, la temperatura corporea si abbassa e continua a diminuire per tutta la notte. Durante questo periodo, il nostro cervello produce melatonina, un ormone del sonno. Un bagno caldo, invece, riscalda il corpo. Pertanto, dovrebbe essere preso in anticipo. Quindi la temperatura corporea ha il tempo di tornare alla normalità e provocare una piacevole sensazione di sonnolenza. Se non hai tempo per un bagno completo, puoi fare una doccia calda o un pediluvio rilassante..

Lascia entrare un po 'd'aria fresca

Come la temperatura corporea, la temperatura dell'aria in camera da letto è essenziale per un buon riposo. L'indicatore ottimale è 17-18 gradi. Per le persone che vogliono sbarazzarsi di insonnia e mal di testa, i medici del sonno consigliano di mantenerlo per tutta la notte. Dormire in una stanza calda è più superficiale e inquietante, dicono gli esperti. E se indossi calzini e pigiami caldi, la probabilità di congelamento si riduce a zero. Inoltre, oggi in molti negozi si possono trovare cuscini speciali con un effetto rinfrescante. Saranno particolarmente rilevanti nella calura estiva..

Fai una passeggiata prima di andare a letto

Ancora più efficace è una passeggiata serale di mezz'ora all'aria aperta. La camminata lenta attiva i processi metabolici, allevia lo stress, migliora l'immunità e garantisce un sonno sano. Anche una piccola piazza cittadina è adatta a questo scopo. La condizione principale: finire in anticipo tutte le attività pianificate e non pensare al lavoro. Camminare prima di andare a letto dovrebbe avere un effetto calmante. Nella stagione calda, la sua durata può essere aumentata a un'ora e mezza. Una camminata più lunga, d'altra parte, rischia di causare affaticamento e disturbi del sonno. Cerca di pianificare il tuo percorso in modo da evitare luoghi con traffico intenso e folla.

Inizia a mangiare cibo "assonnato"

Prima di andare a letto, è meglio rinunciare a cibi pesanti e dolci. Ma uno spuntino leggero un paio d'ore prima di coricarsi, al contrario, migliorerà il metabolismo notturno e renderà più facile addormentarsi. Può essere yogurt naturale, mezza banana, camomilla e mandorle, un uovo sodo o il classico latte con miele. A proposito, quest'ultimo ha quasi lo stesso effetto di un bagno caldo. Ma i prodotti con caffeina è meglio lasciarli per la prima metà della giornata. Gli studi hanno dimostrato che questa sostanza può rimanere nel sangue per 6-8 ore. La caffeina si trova nel cioccolato, caffè, soda e bevande energetiche. Sarà più facile superare l'insonnia se aggiungi alimenti che promuovono la produzione di melatonina e serotonina alla tua dieta abituale. Questi includono carne di tacchino, salmone, formaggio, noci, pane integrale.

Crea la giusta atmosfera

Cerca di eliminare qualsiasi fonte di rumore e abbassa le luci un'ora prima di andare a letto. I suoni aspri e l'illuminazione artificiale eccitano il sistema nervoso e rendono difficile addormentarsi. Se un parente russa o la tua casa è in una strada rumorosa, acquista dei tappi per le orecchie. Per dormire, è meglio scegliere prodotti in silicone ipoallergenici. Aiutano a tenere fuori i rumori indesiderati e non irritano la pelle. La ricerca mostra che l'oscurità aumenta la produzione di melatonina. Le tende da notte oscuranti che non lasciano passare la luce aiuteranno a fornirla. Un'alternativa è una speciale maschera per dormire. Anche lo sfarfallio di una lampadina durante la ricarica può sopprimere la sintesi dell'ormone del sonno.

Fai un leggero automassaggio

Un leggero massaggio rilassante è un buon modo per alleviare lo stress fisico ed emotivo e normalizzare il sonno. Inoltre, ha un effetto benefico sul tono muscolare, sui vasi sanguigni e sulla funzione cardiaca. Puoi fare questo massaggio sia con l'aiuto dei tuoi cari che da solo. È importante rilassarsi completamente prima della procedura: fare 8-10 respiri profondi ed espirazioni. Dopodiché, riscalda i palmi delle mani strofinandoli intensamente l'uno contro l'altro. Inizia a massaggiare delicatamente viso, lobi delle orecchie, collo e spalle. Spostandoti dall'alto verso il basso, spostati dolcemente verso il petto e l'addome, i piedi. Allo stesso tempo, cerca di non premere troppo forte: durante un tale massaggio dovresti essere soddisfatto. L'effetto della procedura può essere migliorato attivando piacevoli musiche rilassanti o suoni della natura.

L'esercizio fisico regolare può aiutare a risolvere molti problemi di sonno. Nuotare, ballare, fare jogging, esercizio in palestra e altri tipi di attività fisica non solo aiutano ad alleviare lo stress accumulato, ma migliorano anche la qualità e la durata del sonno. In questo caso, la sistematicità è di grande importanza: tre sessioni della durata di 30 minuti saranno più efficaci di un allenamento di un'ora e mezza. Non dimenticare di pianificare il tuo tempo di esercizio. È meglio fare un allenamento intenso e intenso prima delle 19:00. Le opzioni più adatte per un momento successivo sono lo yoga, lo stretching e la camminata. Se i tuoi impegni non ti consentono di andare in palestra, prova a combinare l'esercizio con altre attività. Ad esempio, guardare una lezione video o fare le pulizie.

Non forzarti a dormire

Se ti sei svegliato nel cuore della notte o non sei riuscito a dormire nei primi 30 minuti, non forzarti a dormire. Tali tentativi aumentano solo l'ansia ed eccitano il sistema nervoso. Invece, è meglio fare qualcosa di rilassante che non richieda molta luce. Ad esempio, puoi ascoltare musica calma o leggere un libro. Ma è meglio rifiutarsi di guardare la TV e i social network. La luce blu dello schermo dei dispositivi elettronici stimola il cervello a lavorare e interrompe la produzione di melatonina. Se non riesci ancora a rinunciare ai gadget, abbassa la luminosità dello schermo al minimo. Oppure installa un'applicazione speciale che regola la temperatura del colore a seconda dell'ora del giorno. Torna a letto non appena ti senti di nuovo assonnato.

6 semplici consigli per affrontare l'insonnia

L'insonnia cronica è una condizione che si manifesta come difficoltà ad addormentarsi, frequenti risvegli notturni o risvegli mattutini, sonnolenza diurna, purché si rispettino le condizioni e il tempo necessari per un sonno normale. L'insonnia periodica è comune a ogni persona, la causa è lo stress. Con il ritiro del fattore provocante, il sonno viene ripristinato. Se lo stress non è rilevante, ma persistono problemi di sonno, è necessaria una consulenza specialistica, poiché l'automedicazione può portare a problemi ancora maggiori.

1. La melatonina non aiuta con l'insonnia cronica

I farmaci a base di melatonina sono ampiamente usati per trattare i disturbi del sonno. È un ormone che regola il ciclo sonno-veglia ed è prodotto nel cervello dalla serotonina durante la notte. I farmaci a base di melatonina sono efficaci solo se c'è una diminuzione della produzione del proprio ormone del sonno, ad esempio con invecchiamento, depressione grave, jet lag o sindrome della fase del sonno ritardata. Inoltre, la ricerca ha dimostrato che l'assunzione regolare di melatonina riduce il rischio di cancro al seno nelle donne che lavorano di notte. L'assunzione del farmaco deve essere rigorosamente a una certa ora prima di coricarsi. L'assunzione inutile e incontrollata di farmaci a base di melatonina, soprattutto dopo le 00:00, può interrompere l'orologio biologico interno e aggravare ulteriormente l'insonnia.

2. "La fatica è il miglior cuscino"

L'esercizio serale ti permette di sbarazzarti degli ormoni dello stress che si sono accumulati durante il giorno e crea una piacevole stanchezza - un prerequisito per addormentarti velocemente. L'attività fisica dovrebbe essere breve (30-40 minuti) ed estremamente intensa (in modo che esca il sudore). Inoltre, dovrebbe essere terminato 2 ore prima di coricarsi. Dopo un carico intenso, il cosiddetto intoppo è molto importante: esercizi per allungare i muscoli e rilassarsi. Fare un bagno rilassante e leggere un libro ti aiuterà ad addormentarti. La qualità del sonno sarà più profonda e più vantaggiosa..

3. Ascolta una ninna nanna di notte

Una musica piacevole e rilassante aiuta non solo i bambini piccoli ma anche gli adulti ad addormentarsi. La musica, calma e tranquilla, è un rimedio efficace per l'insonnia. La musicoterapia ha aiutato a lungo ad addormentarsi rapidamente, migliorare la qualità del sonno e aumentarne la durata, riducendo il numero di risvegli notturni. L'encefalofonia o "Musica del cervello" è attualmente un metodo efficace per ridurre gli effetti dello stress e migliorare la qualità del sonno notturno. Il metodo è estremamente efficace e testato durante molti anni di studi clinici. The Music of the Brain si basa sull'ascolto regolare di file in formato pianoforte per 8-10 minuti prima di andare a letto e per 2-3 minuti al mattino. Durante il trattamento, l'umore migliora, il sonno viene ripristinato e la produzione del proprio ormone del sonno: la melatonina viene normalizzata.

4. Il sonno diurno è il nemico della notte

Se hai difficoltà ad addormentarti o ti svegli spesso nel cuore della notte, il sonno diurno è estremamente controindicato. Molte persone erroneamente, non riuscendo a dormire bene la notte, cercano di "recuperare" e dormire durante il giorno, soprattutto le persone anziane. Se il sonno diurno dura più di 1 ora, l'insonnia notturna è garantita. Una leggera veglia rilassata nel pomeriggio o un pisolino di 30 minuti nel pomeriggio, entro e non oltre le 15:00.

5. Addormentarsi in 120 secondi

Un metodo che viene utilizzato attivamente nell'esercito degli Stati Uniti e ti consente di addormentarti rapidamente entro 2 minuti in qualsiasi situazione. Per padroneggiare bene questa tecnica, ci vorranno in media 4-6 settimane. Prima di tutto, devi rilassare il più possibile i muscoli del viso, inclusi la lingua, la mascella inferiore ei muscoli intorno agli occhi, quindi abbassare le spalle, rilassare la parte superiore e inferiore delle braccia e posizionare le mani liberamente lungo il corpo. Concentrati sulla respirazione lenta. Espira, rilassa il torace, l'addome, i muscoli delle gambe, dai fianchi ai piedi. Dopo che il corpo si è rilassato, è necessario passare alla "pulizia" del cervello dal flusso dei pensieri. Ci sono tre possibili opzioni tra cui scegliere per questo. Il primo: immagina di essere sdraiato su una barca su un lago tranquillo e sopra di te non c'è altro che un cielo azzurro e limpido. Secondo, sei sdraiato su un'amaca di velluto nero in una stanza completamente buia. E infine, puoi semplicemente provare a ripetere a te stesso: "Non pensare, non pensare, non pensare" finché non arriva un sogno.

6.50 malattie del sonno

Ci possono essere molte ragioni per lo sviluppo dell'insonnia. Con l'insonnia cronica, prima di tutto, è necessario visitare un medico per stabilire tutte le cause dei disturbi del sonno, eseguire la diagnostica - polisonnografia notturna - e diagnosticare correttamente, non auto-medicare. L'insonnia è uno dei primi, e talvolta l'unico sintomo di depressione o apnea notturna o malattia da apnea notturna. Il trattamento in questi casi è completamente opposto..

Come sbarazzarsi dell'insonnia, semplici trattamenti domiciliari

Quale trattamento per l'insonnia verrà prescritto dipende dalle sue cause. In alcuni casi, i farmaci sono richiesti, in altri, solo una correzione del regime giornaliero. Non solo i medici, ma il "paziente" stesso può aiutare se stesso.

Per una serie di ragioni, la lotta contro l'insonnia ora occupa le menti di molte persone. Stress regolare, malattie croniche e altri fattori sfavorevoli portano al fatto che un numero abbastanza piccolo di persone dorma a sufficienza. Quasi tutti affrontano il problema della mancanza di sonno a vari livelli..

Se le "veglie notturne" sono episodi ricorrenti estremamente rari, non c'è motivo di preoccuparsi. Ognuno ha momenti emozionanti nella vita che non consentono di addormentarsi. Un'altra cosa è se una persona soffre di insonnia per molto tempo. Qui devi capire quali sono le cause dell'insonnia e cercare metodi per affrontarla..

Insonnia che richiede un trattamento

Situazioni come l'ansia prima di un esame o la malattia di un bambino sono comuni a tutti. Il sovrallenamento del sistema nervoso può portare a interruzioni del sonno a breve termine. Se il giorno successivo la persona si è addormentata normalmente e ha dormito bene, non c'è motivo di preoccuparsi.

È un'altra questione se l'insonnia dura una settimana o più. Questa condizione è chiamata "insonnia" dai medici ed è classificata come soggetto a trattamento. I problemi di sonno a lungo termine possono indurre una persona a sviluppare problemi seri:

  • impotenza, letargia durante il giorno;
  • difficoltà con la percezione, la memorizzazione delle informazioni;
  • malattia cardiovascolare;
  • disturbi nel lavoro del sistema riproduttivo e di altri sistemi.

Il sonno è il meccanismo più importante dell'autoregolazione del corpo. La sua assenza porta a conseguenze estremamente gravi, quindi anche una lieve insonnia richiede attenzione. Esistono i seguenti tipi di insonnia:

  1. Transistor. Questa è la stessa lieve insonnia che hanno quasi tutti. Dopo la normalizzazione del regime, l'eliminazione dei fattori che disturbano la psiche, se ne va da solo.
  2. Breve termine. Con tale insonnia, i pazienti non possono dormire da diversi giorni a un mese. Questa è già una condizione patologica che richiede consulenza medica e cure adeguate..
  3. Cronico. Tale diagnosi viene fatta se una persona non può far fronte all'insonnia per più di un mese. L'insonnia cronica è un problema pericoloso che sconvolge completamente una persona. Allo stesso tempo, la salute fisica e psicologica ne risente, l'efficienza e la qualità generale della vita diminuiscono. L'insonnia cronica richiede un trattamento obbligatorio!

Cause di insonnia

I seguenti fattori possono causare insonnia cronica o a breve termine:

  • inosservanza dell'igiene del sonno (addormentarsi tardi, assumere bevande stimolanti / alcoliche durante la notte, ecc.);
  • lavoro a turni, voli frequenti, altre condizioni di lavoro specifiche;
  • tensione nervosa forte o prolungata (o semplicemente stress);
  • malattie che causano dolore notturno o trattenimento del respiro durante il sonno (osteocondrosi, apnea, ecc.);
  • III trimestre di gravidanza, quando una donna semplicemente non riesce a prendere una posizione comoda nel sonno a causa di un addome ingrossato;
  • disordini mentali.

Leggi anche sull'argomento

A questo proposito, sorge la domanda su come eliminare l'insonnia in questo o quel caso..

Come affrontare l'insonnia

L'insonnia cronica grave richiede un trattamento complesso e serio, che può essere eseguito solo da un medico. Quando l'insonnia è causata da disturbi mentali, è necessaria la consultazione con uno psicoterapeuta o anche uno psichiatra. Non puoi risolvere il problema da solo.

Se l'osteocondrosi o altra malattia "fisica" non ti permette di dormire normalmente, prima di tutto è necessario trattarla. Quando la causa scompare - dolori notturni, incapacità di respirare normalmente, ecc. - il sonno tornerà gradualmente alla normalità. Se il problema risiede nella sfera professionale, dovrai cambiare lavoro e ripristinare la normale routine quotidiana..

Per combattere l'insonnia aiutano (sebbene non in tutti i casi risolvano completamente il problema) misure come il mantenimento dell'igiene del sonno, una sistemazione più confortevole di un posto letto e l'assunzione di sedativi a base di erbe medicinali. Ciò che generalmente aiuta con l'insonnia e ciò che una persona che ne soffre può fare da sola.

Misure preventive

Molto spesso gli squilibri di stress, lavoro e riposo portano a disturbi del sonno. Come superare l'insonnia in questo caso? Esistono diverse regole di base che saranno utili a tutti:

  1. Il rispetto della routine quotidiana è la condizione principale per il normale funzionamento dell'orologio biologico umano. Per non avere problemi ad addormentarsi, è necessario andare a letto alla stessa ora del giorno..
  2. L'attività fisica è un'ottima prevenzione dell'insonnia. Avendo speso una grande quantità di energia, il corpo stesso richiederà riposo. Se una persona non dorme bene, è necessario fare sport, camminare di più, correre, nuotare, iscriversi a ballare o fare fitness. Allenati solo al mattino, fino alle 17:00. Un corpo troppo eccitato dopo un intenso allenamento serale semplicemente non può rilassarsi e addormentarsi.
  3. Indipendentemente dal fatto che una persona abbia disturbi del sonno o meno, non dovresti mai bere bevande toniche (caffè, alcol, bevande energetiche) prima di andare a letto.
  4. Cena 3 ore prima di andare a dormire. Andare a letto a stomaco vuoto non è pratico: una persona semplicemente non può addormentarsi a causa degli impulsi ossessivi dello stomaco. Anche mangiare troppo fa male. La pesantezza allo stomaco interferisce con il sonno normale, provoca incubi e frequenti risvegli.
  5. L'aiuto con l'insonnia è fornito dalla normale sistemazione di un posto letto. La stanza dovrebbe essere buia, quindi è necessario chiudere bene le tende e spegnere le luci anche nel corridoio. L'acquisto di un materasso più comodo aiuterà molto..
  6. Non guardare la TV di notte! Soprattutto telegiornali, thriller d'azione e simili. Eccitano fortemente la psiche e interferiscono con il sonno. Meglio leggere un libro accendendo una luce notturna soffusa. Una persona non si accorgerà nemmeno di come si addormenta. Quando cerchi una cura per l'insonnia, devi prestare attenzione al tuo laptop preferito. È uno dei principali nemici del sonno profondo. Non puoi sederti la sera sui social network e giocare ai videogiochi!
  7. La normalizzazione della temperatura nella stanza aiuta bene contro l'insonnia. Se fa troppo caldo in camera da letto, sarà difficile addormentarsi. La temperatura ottimale alla quale il corpo può rilassarsi rapidamente è di 18 gradi.
  8. Le passeggiate serali aiutano. Prima di andare a letto, devi camminare per un'ora. Il sangue sarà pieno di ossigeno e il sonno sarà profondo e riposante..
  9. È necessario lasciare i problemi di lavoro al lavoro. A casa, per fare solo affari di famiglia. Crea un'atmosfera accogliente e tranquilla nell'appartamento. Il comfort psicologico è molto benefico per il sonno..

Cosa fare a casa se compare l'insonnia?

Se lo stress sul lavoro o qualche altro problema ha innescato problemi di sonno, i seguenti metodi aiuteranno:

  1. Fare un bagno caldo prima di andare a letto può aiutarti ad addormentarti rapidamente. Rilassa e ti fa sentire assonnato.
  2. Un altro metodo collaudato è l'aromaterapia. L'odore di melissa, lavanda, valeriana ha un ottimo effetto sul sistema nervoso. Devi mettere diversi ramoscelli di una delle piante elencate in un sacchetto di tela e appenderlo alla testata del letto..
  3. Non puoi soffermarti sull'insonnia. Concentrarsi sul problema è stressante e aggrava la situazione. Non c'è bisogno di guardare l'orologio, "aspettando" con tensione l'inizio del sonno. Meglio avere una procedura rilassante, mettersi a proprio agio a letto, sognare qualcosa di piacevole. Il sonno non ti farà aspettare.
  4. Non devi mentire con gli occhi aperti, scrutando nell'oscurità. Devi chiudere le palpebre. Quando l'oscurità davanti ai tuoi occhi è piena di macchie colorate, devi concentrarti su di esse. Questa azione meditativa è molto utile per aiutare a dormire..
  5. Gli esercizi di respirazione sono utili. Devi sdraiarti sulla schiena, rilassarti il ​​più possibile, fare un respiro lento e profondo in 4 conteggi. Quando i polmoni sono completamente pieni d'aria, trattieni il respiro per 6 secondi e poi espira molto lentamente per 8 secondi. Diversi approcci - e la persona si addormenterà.
  6. Un leggero massaggio aiuta ad addormentarsi molto bene. L'effetto sulla pelle stimola i recettori, rilassa la psiche. 15-20 minuti di massaggio - e la persona inizia ad addormentarsi.

Come trattare l'insonnia con i farmaci

Il trattamento dell'insonnia prolungata dovrebbe essere prescritto da un medico dopo un esame completo del paziente, scoprendo le vere cause del suo problema. In alcuni casi, l'insonnia è solo un sintomo di un'altra malattia molto più grave..

Quando cerchi cosa bere per l'insonnia, devi ricordare: qualsiasi farmaco (non importa quanto ampiamente pubblicizzato possa essere) può essere assunto solo come indicato dal medico curante. Soprattutto riguarda:

  • antidepressivi (Doxepin, ecc.);
  • barbiturici (fenobarbitale, esobarbitale);
  • imidazopiridine (Zolpidem);
  • tranquillanti del gruppo delle benzodiazepine (Phenazepam, Triazolam, ecc.);
  • ciclopirroloni (Somnol, ecc.).

Tali farmaci hanno un effetto molto grave sul cervello, spesso apportando cambiamenti nel sistema ormonale e in altri sistemi. Hanno un sacco di effetti collaterali. Inoltre, i medicinali elencati creano dipendenza, quindi vengono venduti solo su prescrizione medica..

I farmaci dell'elenco sopra non sono sempre prescritti. Spesso è sufficiente prendere sonniferi da banco più indulgenti a base di erbe medicinali. Prima di sapere cosa prendere di notte per l'insonnia, devi familiarizzare con le regole principali per prenderli..

Come eseguire correttamente i farmaci

Indipendentemente da ciò che il medico ha prescritto, i sonniferi:

  • non può essere miscelato con alcol;
  • solo in rari casi può essere combinato con altri medicinali;
  • non può essere assunto da bambini, donne incinte;
  • è severamente vietato bere per più di 3 settimane.

Quasi tutti i farmaci che aiutano a sbarazzarsi dell'insonnia hanno un effetto inibitorio sul sistema nervoso. Il giorno dopo l'assunzione di sonniferi, si osserva sonnolenza, la reazione rallenta. Durante il periodo di trattamento farmacologico per l'insonnia, non è possibile guidare un'auto e utilizzare meccanismi che richiedono un'elevata concentrazione di attenzione.

Cosa bere in caso di insonnia: farmaci da banco

I farmaci da banco contro l'insonnia hanno un effetto rilassante e calmante. Quasi tutti sono fatti su tinture di erbe medicinali, non causano dipendenza. Tuttavia, si applicano anche tutte le regole per l'assunzione di farmaci di questi farmaci.

Ecco cosa funziona per l'insonnia ed è disponibile al banco senza prescrizione medica:

  • Novopassit;
  • Glicina;
  • Donormil;
  • Afobazolo;
  • Persen;
  • Neurostabil;
  • Melaxen;
  • Fitosedano n. 2;
  • tinture di motherwort, melissa;
  • valeriana (compressa o tintura).

Le tisane naturali con menta e origano aiutano ad addormentarsi rapidamente con l'insonnia molto bene. Amato da molti, il karkade calma e rilassa.

Un farmaco piuttosto pesante Melaxen viene venduto senza prescrizione medica. Si basa sull'ormone melatonina. Aiuta a normalizzare i ritmi circadiani, regola il sistema endocrino. Analoghi di Melaxena - Yukalin, Tsirkadin, Meloton.

Questi farmaci ormonali sono efficaci nel trattamento dell'insonnia, ma hanno una lunga lista di effetti collaterali. In considerazione di ciò, è necessario ottenere la raccomandazione di un medico per tali farmaci e non berli di propria iniziativa. L'assunzione di farmaci come Melaxen richiede un controllo medico costante, una stretta aderenza al dosaggio!

Metodi non farmacologici

Per coloro che non riescono ad addormentarsi di notte a causa dell'insonnia ossessiva, i medici prescrivono non solo medicinali. Ottimo aiuto:

  1. Psicoterapia. Se la mancanza di sonno è causata da depressione o stress, è necessaria la consulenza. Il medico aiuterà ad affrontare queste condizioni, stabilizzare il funzionamento del sistema nervoso.
  2. Auto-training. Questa tecnica ha molto in comune con la psicoterapia. L'unica differenza è che l'auto-allenamento è una certa correzione da parte del paziente stesso del proprio stato mentale. La tecnica prevede l'uso di una serie di tecniche appositamente sviluppate che aiutano a rilassarsi, superare le paure, sintonizzarsi su un'onda positiva..
  3. Fitoterapia. Questo è l'uso di vari oli essenziali, preparati a base di erbe, che hanno un effetto positivo sulla psiche, rilassano, hanno un effetto ipnotico..
  4. Agopuntura. Per la procedura vengono utilizzati aghi speciali, che il medico inserisce nella pelle nell'area dei punti biologicamente attivi. La tecnica aiuta a stabilizzare lo stato mentale, rafforza il sistema immunitario, migliora il sonno.
  5. Fototerapia. Questa è una tecnica di trattamento che viene eseguita solo in ambiente ospedaliero. Il processo utilizza lunghezze d'onda specifiche di lunghezze d'onda che producono una sorgente di luce bianca artificiale. Il metodo aiuta a stabilizzare il sonno.

Come affrontare l'insonnia con i rimedi popolari

Gli oppositori al trattamento farmacologico spesso chiedono come addormentarsi rapidamente se l'insonnia supera e non si desidera prendere medicine. Ci sono molti rimedi popolari per questo problema. Tuttavia, sono tutti complementari alla terapia principale. Soprattutto in caso di depressione.

Quindi, cosa suggerisce la medicina tradizionale per l'insonnia.

Infuso di menta

Se non riesci ad addormentarti a causa di forti sensazioni, puoi bere un infuso di menta, radice di valeriana, coni di luppolo:

  1. Mescola questi ingredienti in un rapporto 2: 1: 1.
  2. 2 cucchiai di questa miscela devono essere versati con due bicchieri di acqua bollente.
  3. Per mezz'ora, la raccolta dovrebbe essere infusa sotto il coperchio.
  4. Quindi deve essere filtrato, preso mezz'ora prima di coricarsi..

Per 1 ricevimento bevi 0,5 bicchieri di infuso.

Raccolta di erbe medicinali

Un ottimo sostituto dei farmaci da banco è una bevanda a base delle seguenti erbe medicinali: motherwort, menta, melissa, valeriana (la radice di questa pianta deve essere schiacciata e aggiunta al resto degli ingredienti).

La bevanda è preparata in questo modo:

  1. Tutti i componenti sono mescolati, 1 cucchiaino della miscela risultante viene versato con un bicchiere di acqua bollente.
  2. Il contenitore con la composizione risultante deve essere coperto con un coperchio in modo che le erbe siano cotte a vapore e diano i loro succhi.
  3. Dovrebbero essere infusi non più di 10 minuti..

Successivamente, la bevanda dovrebbe essere filtrata attraverso una garza, presa calda mezz'ora prima di coricarsi.

aneto

Il tè all'aneto viene spesso utilizzato per stabilizzare il sistema digestivo. Poche persone sanno che aiuta anche con l'insonnia. Puoi usare erbe o semi di aneto per preparare il tè..

La bevanda è preparata in questo modo:

  1. Devi prendere 1 cucchiaio di erbe tritate o 2 cucchiaini di semi, versarli con un bicchiere di acqua bollente.
  2. Il processo di infusione dovrebbe durare 2 ore.
  3. Quando il prodotto è pronto, puoi berlo 0,5 tazze tre volte al giorno..

Allevia lo stress, stabilizza il sonno.

Assenzio e biancospino

Il tè per dormire può anche essere preparato con l'assenzio. Un bicchiere di acqua bollente richiederà 5 grammi di erba. Entro 15 minuti, l'assenzio dovrebbe essere insistito, bere un quarto di bicchiere durante la notte.

Allo stesso modo, puoi preparare un infuso di biancospino. Per un bicchiere di acqua bollente bastano 40 grammi di fiori di piante. Sono cotti a vapore per 45 minuti. È necessario bere l'infuso risultante in 1 cucchiaio poco prima di coricarsi.

Suggerimenti per l'insonnia

Usando le ricette sopra, puoi aiutare il tuo corpo a prendere l'umore per dormire. L'atteggiamento psicologico non è meno importante. Devi imparare a "spegnere" il cervello da tutte le preoccupazioni e le preoccupazioni del giorno passato. 2 ore prima di andare a dormire, è necessario rimandare tutti i problemi a domani..

Se tutto il resto fallisce e l'insonnia persiste entro 2 settimane, dovresti assolutamente consultare un medico.

Come sbarazzarsi dell'insonnia a casa

Un sonno adeguato è un prerequisito per una vita attiva e sana. Il corpo umano deve riposare completamente, alleviando lo stress di una dura giornata di lavoro. Quando i bioritmi naturali vengono disturbati, compaiono numerosi problemi, fino allo sviluppo di depressione e frequenti esaurimenti nervosi. Devi sapere come sbarazzarti dell'insonnia a casa senza l'uso di droghe e senza contattare specialisti..

Bioritmi naturali del corpo

Il corpo umano deve alternare periodi di tensione e rilassamento, che è una delle condizioni per una vita sana e appagante. Dopo una giornata di lavoro difficile e impegnativa, è necessario rilassarsi e reintegrare l'energia spesa. È questo recupero del corpo che si verifica durante il sonno di una persona, consentendo a tutti i bioritmi di tornare alla normalità..

Il cervello umano è progettato in modo tale che, dopo uno sforzo fisico o mentale significativo, invia segnali a tutto il corpo per riposare, mentre produce un ormone speciale, la melatonina. È questo il segnale per tutti i sistemi umani di riposo, rilassamento, sonno obbligatorio e successiva attività mattutina..

Per vari motivi, una persona può soffrire di insonnia, che è un evento comune quando il corpo non ottiene la quantità di sonno di cui ha bisogno. In tal caso, ci sono sia problemi di addormentamento notturno, sia di malessere il giorno successivo, causati dalla mancanza di un adeguato riposo. L'insonnia toglie l'energia di cui ha bisogno a una persona, influisce negativamente sul suo lavoro e sulla sua attività, contribuendo allo sviluppo di varie malattie estremamente spiacevoli.

Gli esperti identificano un concetto come insonnia cronica, quando una persona ha problemi a dormire per molto tempo. Questa condizione porta allo sviluppo di varie malattie cardiovascolari, diabete mellito e ipertensione. Una persona ha esaurimenti nervosi, depressione e altri problemi mentali.

Cause di problemi di sonno

In ogni caso, le cause dell'insonnia saranno diverse, ed è necessario determinare correttamente quali sono le cause dei problemi di sonno, e successivamente ciò consentirà di prescrivere la terapia corretta, risolvendo le difficoltà di salute esistenti.

Le cause dell'insonnia includono quanto segue:

  • problemi psicoemotivi, inclusi stress, disturbi, depressione e varie esperienze;
  • attività iperattiva durante il giorno;
  • mancanza di un regime sviluppato;
  • uso frequente di caffè, tè e tabacco la sera;
  • assumere vari farmaci che contengono corticosteroidi, diuretici e ormoni;
  • la presenza di malattie acute e croniche.

È possibile sbarazzarsi dell'insonnia senza l'uso di sonniferi a casa solo se le sue cause sono problemi psico-emotivi, mancanza di una routine quotidiana sviluppata, attività iperattiva, nonché l'uso di bevande contenenti caffeina e altri componenti simili. Se una persona ha malattie acute e croniche o ha bisogno di assumere farmaci su base continuativa, per risolvere i problemi di sonno mattutino disturbato, è comunque necessario contattare specialisti specializzati.

È stato scoperto che la melatonina e altri ormoni necessari per il sonno vengono prodotti al buio. Mentre oggi molte persone iperattive vivono uno stile di vita notturno, si addormentano molto tardi e si svegliano a mezzogiorno. Sotto l'illuminazione artificiale, il cervello riduce la produzione di melatonina, che porta a difficoltà ad addormentarsi.

L'insonnia cronica è spesso associata a dipendenze, un ritmo di vita eccessivamente attivo e uno stress costante. Sfortunatamente, sarà impossibile sbarazzarsi di tali problemi da soli, è necessario non solo prendere farmaci appropriati, ma anche eliminare completamente le esperienze, normalizzando il ritmo della vita.

Quando si cambia fuso orario o ci si trasferisce in un altro paese, può comparire una grave insonnia, che scompare in pochi giorni. Ciò è dovuto all'acclimatazione, presto il corpo e il cervello si abituano a nuove condizioni, la produzione di melatonina è normalizzata e tutti i problemi con il sonno sono risolti.

Modi per trattare l'insonnia

I fisiologi notano che le attività ripetitive e sedentarie sono un modo efficace per trattare l'insonnia che non è causata da fattori dolorosi. Può essere lavorare a maglia, leggere libri, ascoltare musica o guardare programmi televisivi interessanti. Lo stress e la stanchezza dovrebbero essere evitati, che invariabilmente interrompono il sonno di una persona..

Puoi sbarazzarti dell'insonnia nei seguenti modi:

  • nuotare in piscina e semplici esercizi fisici;
  • combinando attività fisica e riposo durante la giornata lavorativa;
  • una bevanda calda al miele, come la camomilla
  • fare un bagno caldo prima di andare a letto;
  • usando l'omeopatia;
  • ipnosi sotto la supervisione di uno specialista;
  • visitare uno psicologo;
  • prendendo vari farmaci.

Idealmente, prima di provare a sbarazzarsi dell'insonnia, dovresti consultare un fisiologo o uno psichiatra, determinare le cause di tali problemi e solo allora provare a sbarazzartene. Questo dovrebbe essere un lavoro complesso, non dovresti aspettarti risultati immediati, soprattutto in presenza di problemi di salute cronici.

Assunzione di sonniferi

Oggi non esiste una cura universale per l'insonnia. Gli esperti consigliano di iniziare a prendere farmaci preparati su base vegetale per ripristinare il bioritmo disturbato. Ma in presenza di gravi disturbi vengono prescritti tranquillanti, antistaminici e sedativi. Oggi tali medicinali sono disponibili per pazienti di varie fasce d'età, hanno un minimo di controindicazioni ed effetti collaterali..

I più diffusi dei sonniferi sono i seguenti farmaci:

  • Persen.
  • Novopassit.
  • Ortho-Taurine.
  • Neurostabil.

Persen, che include estratti di valeriana e melissa, viene spesso prescritto per alleviare l'insonnia lieve. Il corso del trattamento è di circa una settimana, dopodiché viene presa una breve pausa e il farmaco viene ripetuto di nuovo. Oltre alle compresse e alle pillole stesse, sono popolari varie gocce e sedativi a base di erbe, inclusi estratti di menta, valeriana e motherwort. Hai solo bisogno di studiare le istruzioni per un prodotto specifico e in nessun caso superare i dosaggi consigliati.

Rimedi popolari

Conosciuto mezzi popolari provati abbastanza efficaci per combattere l'insonnia, che può includere sia la normalizzazione del regime, sia il ricevimento di varie tinture fatte su base vegetale. Tale trattamento è allo stesso tempo semplicità, è efficace e allo stesso tempo completamente sicuro per il corpo, può aiutare anche con disturbi cronici.

Grandi risultati nella lotta contro i disturbi del sonno sono mostrati dalle tinture sul tè alle erbe Ivan. Per prepararli, è necessario prendere tre cucchiai di erbe essiccate, versarvi sopra dell'acqua bollente e lasciare in un thermos per circa 5 ore. Questo medicinale deve essere assunto quattro volte al giorno, assicurati di diverse ore prima di andare a letto..

La seguente raccolta di erbe mostra l'efficacia:

  • occorrono 20 grammi di valeriana e coni di luppolo;
  • 30 grammi di menta piperita e motherwort;
  • i componenti vegetali vengono mescolati, riempiti con acqua bollente e riscaldati per 20 minuti;
  • il brodo viene filtrato, diluito con una piccola quantità di acqua bollita;
  • una tale soluzione dovrebbe essere presa tre volte al giorno, mezzo bicchiere.

Puoi anche trovare ricette popolari semplici ed efficaci per il trattamento dell'insonnia con decotti, che prevedono l'uso di aneto, perla rossa, valeriana e altre erbe. Tali tinture possono essere utilizzate come rimedio principale o utilizzate parallelamente all'assunzione di sonniferi..

Ti permette perfettamente di far fronte all'insonnia e allo stesso tempo rafforza il sistema immunitario con miele con latte o con vari succhi. Questo ti aiuterà ad addormentarti rapidamente, a saturare il corpo con numerose vitamine e microelementi utili, allo stesso tempo ha un effetto calmante sul sistema nervoso. Si consiglia di bere ogni giorno latte caldo con un po 'di miele prima di coricarsi. Dovresti anche prendere il succo di barbabietola, che viene mescolato con il miele in quantità uguali, quindi una tale infusione viene presa un cucchiaio tre volte al giorno..

Benessere a casa

I problemi di sonno influenzano invariabilmente la vita quotidiana di una persona. Puoi sbarazzarti dell'insonnia sia visitando un medico che da solo a casa. È necessario adottare un approccio completo per risolvere i problemi esistenti, che consentirà al corpo di normalizzare i bioritmi naturali senza pillole..

Per risolvere il problema dell'insonnia a casa, avrai bisogno di:

  • praticare sport;
  • escludere cibi pesanti dalla dieta;
  • osservare la dieta;
  • assicurati di respirare aria fresca;
  • prendi le vitamine.

È inoltre necessario prestare attenzione al posto letto e alla preparazione della stanza per il riposo. Spesso le persone dormono su letti scricchiolanti completamente scomodi, materassi duri, da cui spuntano già le molle. Un tale posto letto non fornisce l'ortopedia e il supporto necessari per la colonna vertebrale durante il riposo. Inoltre, la camera da letto dovrà essere arieggiata prima di andare a letto e, se possibile, dovresti riposarti con le finestre aperte..

Nei bambini, un prerequisito per risolvere i problemi di insonnia è la normalizzazione della routine quotidiana. Il bambino dovrebbe andare a letto allo stesso tempo, alla fine, si abituerà a una tale routine ei problemi saranno completamente risolti. Attività regolari e ripetitive prima di coricarsi, come fare il bagno o leggere storie, sono utili per l'insonnia nei bambini..

Spesso, i problemi con il sonno compaiono nelle donne in gravidanza che non solo hanno cambiamenti ormonali, ma hanno anche difficoltà a mentire costantemente e addormentarsi in una posizione sulla schiena. Sarà necessario occuparsi di arieggiare la stanza, osservando la routine quotidiana, esercizi leggeri quotidiani, passeggiate serali e un comodo materasso.

Molto spesso, il disturbo del sonno si verifica nelle persone anziane che hanno disturbi circolatori, sono tormentati da vari tipi di malattie croniche, sperimentano per qualsiasi motivo, il che porta all'insonnia cronica. Per eliminare i problemi di sonno, è necessario escludere cibi grassi e l'uso di caffè forte con tè, fornire un comodo posto per dormire, camminare all'aria aperta più spesso, non preoccuparsi ed eliminare lo stress.