Come trattare la schizofrenia senza aiuto psichiatrico?

Come trattare la schizofrenia senza aiuto psichiatrico.
Per prima cosa devi sapere cos'è la schizofrenia? Molte persone che non sono state al posto degli psicopatici, sembra che siano pericolose per la società, pazze, non possono pensare e non possono più essere curate. Ero al posto degli schizofrenici. Sono un ex psicopatico. Soffriva di una grave forma di schizofrenia. Ora sono assolutamente sano mentalmente. E sono chiamato diversamente.
Allora, cos'è la schizofrenia? Dicono che una persona, essendo uno psicopatico, sente voci che parlano in modi diversi. Così. da bambino leggevo un articolo sul giornale sull'Età dell'Acquario. Articolo fantastico. Dice che con l'inizio di questa era, le persone inizieranno a comunicare attraverso i pensieri. A distanza. Mentalmente. Forse non tutto, forse tutto.
Quindi, divagando dall'argomento: cosa succede nella mente di uno schizofrenico? Qualcuno dice qualcosa, consiglia una persona, a volte sperimenta strane sensazioni tattili, a volte è intimidito, a volte sente un odore che non dovrebbe sentire, a volte dolore, vede immagini visive, ecc. E non può fermarlo da solo.
Se finisce in un ospedale psichiatrico, i medici lo nutrono con pillole, iniezioni, ecc. E qual è il punto? Ora ti dirò qual è il punto. Invece di curare, o almeno rimetterci temporaneamente in piedi, otteniamo un risultato diverso. Il cervello umano pensa molto più lentamente, i movimenti vengono inibiti e più depressione nell'appendice. Dopo tale trattamento, una persona torna in sé per molto tempo. O non viene se continua a essere trattato secondo lo schema.
Come essere?
C'è un proverbio: "La conoscenza guarisce". Qual è il suo significato? Sapendo cos'è veramente la schizofrenia, è possibile inventare un trattamento e curare la schizofrenia per sempre. La scienza ha dimostrato che questo è impossibile. Ma c'è un'altra scienza.
Oltre alla scienza studiata nelle scuole, nelle università, ecc., Ci sono anche le scienze. I loro nomi: parapsicologia, bioenergia, magia, yoga, ecc..
Bene, stanno curando questa malattia. Ma non ti consiglio di correre subito ai libri e studiarli con urgenza. Puoi confonderti.
La schizofrenia è spesso chiamata magnificamente: una malattia delle persone geniali. Sia gli psichiatri che le persone senza educazione medica dicono: gli schizofrenici sono molto intelligenti. Ebbene, non ho paura di queste parole e non penso di essere arrogante - lo è.
C'è una linea sottile tra genio e follia. Si chiama: capire la realtà di ciò che sta accadendo. Se una persona si rende conto che ciò che gli sta accadendo è reale, ma agisce, tuttavia, a seconda della situazione, è sano. Se una persona crede che ciò che gli sta accadendo sia il frutto della sua immaginazione "malata" e si comporta in modo inadeguato allo stesso tempo, è pazzo. So come sconfiggere questa follia! C'è una frase: "Ci sarà volontà - ci sarà tutto!" Ebbene, la forza di volontà è il mezzo per sconfiggere questa follia. Se una persona ha la forza di volontà sufficiente per superare la paura, il dolore, fregarsene del sentimento di vergogna, dimenticare i cattivi consigli che gli dà mentalmente e distinguere ciò che vuole da ciò che è reale, allora vivrà. Altrimenti esisterà.
Molte persone pensano che questo sia impossibile. Se credi in te stesso, allora forse!


Capitolo 1.
Forza di volontà.
La forza di volontà è il potere stesso che ti aiuta a fare le cose. Will è il tuo desiderio. Ai vecchi tempi dicevano: "Questa è la volontà del re!" Ciò significa: il re vuole che sia come ha detto. Will è il tuo desiderio. La forza di volontà è il potere del tuo desiderio. In poche parole, se ti sforzi per un obiettivo, agisci in una determinata direzione e non ti arrendi, raggiungerai comunque il tuo obiettivo. Presto o tardi.
Come costruire la forza di volontà?
Ci sono alcuni semplici esempi: una persona era a dieta ed è riuscita a perdere peso. Ha raggiunto il suo obiettivo. E l'altra persona voleva smettere di fumare. E l'ha lasciato cadere. Ha anche raggiunto il suo obiettivo. E la terza persona ha pompato i muscoli, come un atleta, senza mangiare proteine ​​e altri mezzi per pompare rapidamente la massa muscolare. E il quarto voleva diventare milionario. E divenne!
Dice qualcosa!
C'è una cosa così interessante: come impari ad andare in bicicletta? Sono caduto una volta, cavalcherò ancora! La seconda volta che sono caduto, anche così cavalcherò! Sono caduto per la terza volta e continuerò a guidare! E poi corri come un ciclista! Cosa significa questo? Ciò significa: "Non mollare mai!" "Anche se vieni mangiato, hai ancora due opzioni!" - in altre parole, se cadi una volta e smetti di pedalare, non diventerai mai un fantastico ciclista.
Per coltivare la forza di volontà, devi agire. Se semplicemente non vuoi e non fai nulla, non ti rimarrà nulla. E se fai ogni sforzo per raggiungere l'obiettivo, raggiungerai il tuo obiettivo.
Perché gli schizofrenici hanno bisogno della forza di volontà che vogliono essere curati? Per prendere il controllo della tua coscienza. Non essere controllato da altri! Se sei il padrone di te stesso, vivi. Se qualcun altro controlla la tua coscienza, tu esisti. o non esistono.

capitolo 2.
Una sana alimentazione rende più facile capire!
Quando uno psicopatico sta vivendo un'esacerbazione, di regola perde molto peso. Viene da tensione nervosa.
Ai vecchi tempi dicevano: "Se non finisci il tuo porridge, lascerai le tue forze"! Quando si dice che una persona è sana, di solito ha questo aspetto. Non sembra fragile e morto, e nemmeno troppo grasso.
Quando sei nervoso, perdi peso. È inutile curare subito i nervi. Cosa dobbiamo fare? Hai bisogno di mangiare. A cosa serve? In modo che almeno qualcosa resti di te. Non solo pelle e ossa, ma almeno un corpo. E hai bisogno di mangiare molto. Perché? Perché perdi peso costantemente, perché sei costantemente nervoso.
Può sembrare che non abbia senso in questo. No. C'è un senso. Il tuo corpo sta diventando più forte e più sano. Grazie a questo, non sarai in grado di morire per esaurimento del corpo. Al momento devi salvare il tuo corpo. Almeno la sua forma. Guarirai i tuoi nervi più tardi.
E se non puoi mangiare e ti senti male? Hai bisogno di mangiare cibi di cui non sei mai stanco. E non aver paura di mangiare la stessa cosa. La cosa principale è che almeno qualcosa c'è. Allora puoi mangiare quello che vuoi. E prima devi mangiare almeno un po '. Altrimenti, hai un khan! Come ultima risorsa, se non puoi mangiare, bevi almeno da bere. Solo in un modo speciale: il tè dovrebbe essere dolce, il caffè - con latte, kefir - non senza grassi, yogurt - più grasso, o almeno uno in cui c'è più di un'acqua, ecc..
Se almeno salvi il corpo, almeno puoi restare libero e non finire in un ospedale psichiatrico. Chi è sano ha un bell'aspetto. E l'aspetto, non importa quanto banale possa sembrare, gioca un ruolo enorme quando si tratta dell'atteggiamento degli altri nei tuoi confronti. Pertanto, papà, mamma, figlio, figlia, zio, zia - non ti metteranno in ospedale, crederanno e spereranno per il meglio..


capitolo 3.
Il sonno è salute.
Una persona normale ha bisogno di dormire per la sua vita. Quando una persona dorme, il suo sistema nervoso si riposa. In questo momento, le forze del corpo vengono ripristinate. Inoltre, tutti i gusci energetici del tuo corpo e della tua anima vengono ripristinati. Grazie a questo, la tua psiche è rafforzata. Ti consiglio di leggere Yoga e, soprattutto, di venire in classe.
Con l'aiuto degli esercizi di Yoga, sarai in grado di addormentarti e svegliarti normalmente. Perché prendo così tanta attenzione a questo problema? I soliti sonniferi non sempre aiutano. Questo aiuterà. Non dormirai - nervi sconvolti.
Perché dormire? Dopotutto, in un ospedale psichiatrico le persone sono spesso costrette a dormire. E ti arrabbi: "Sto perdendo così tanto tempo". Ma non è sempre necessario dedicare così tanto tempo. È stato dimostrato che una persona normale ha bisogno di dormire 7-8 ore al giorno per dormire a sufficienza. Per alcuni, 4 ore sono sufficienti. È minimo. Alcuni ne hanno bisogno 12. Ma non di più!
Se non hai il controllo di te stesso, delle tue emozioni e stai portando delle sciocchezze, forse hai solo bisogno di dormire?


capitolo 4.
Sistema nervoso.
In genere, la schizofrenia inizia con la nevrosi. La persona inizia a diventare molto nervosa. Per questo motivo, diventa magro, si indebolisce, diventa pallido e così via.
I medici hanno dimostrato che il sistema nervoso non può essere curato. Gli scienziati dicono la stessa cosa. E la gente comune dice lo stesso. Questo è un errore!
Il sistema nervoso può essere completamente ripristinato. Ho passato questo. E sono riuscito a riprendermi.
Come farlo?
Prima di tutto, il sonno cura il sistema nervoso. Non c'è da stupirsi che dicano: "Il sonno è la migliore medicina". Ebbene, il cervello riposa in un sogno. E il cervello controlla il corpo umano. Se il cervello viene salvato, l'intero corpo viene salvato..
Ma inoltre, per dormire, è necessario ripristinare e calmare, quando necessario, il sistema nervoso in stato di veglia. Cosa è necessario per questo?
Ci sono vitamine che aiutano a ripristinare il sistema nervoso. Devono essere scelti con cura. Non devi scegliere quelli costosi. La cosa principale è aiutare.
Inoltre, l'acqua calma il sistema nervoso. Ti consiglio di andare in piscina. È relativamente sicuro. Cosa può fare l'acqua? Non solo calma i nervi, ma ti dà anche forza, vitalità, ti rende più sano e più forte. Solo tu non puoi stare in piscina tutto il tempo. E stai attento! Ricorda la sicurezza personale!
C'è anche un modo per rilassarsi: la luce del sole. O almeno un solarium. Non puoi lasciarti trasportare. Puoi ustionarti gravemente. Quindi tutto il corpo farà male. Attento! E poi giurerai: "Ecco, sono bruciato! (O bruciato)"
Se il sistema nervoso viene ripristinato, la schizofrenia viene praticamente curata. Ma non è tutto! Continuo oltre.

Capitolo 5.
La conoscenza guarisce.
Ognuno è libero di scegliere. E ognuno lo fa da solo. Ad alcune persone piace rilassarsi e ad altre lavorare.
Per alcuni non esiste una cura. Sto parlando di persone pigre, pessimiste e obbedienti. E per alcuni lo è.
Se non sei interessato a questo capitolo, non hai bisogno di leggere i precedenti..
Per curare, devi sapere come guarire.
Quindi ci sono altri libri e c'è questo libro.
In questo libro scriverò ciò che è necessario, il resto può essere letto per lo sviluppo generale.
C'è una scienza. E il suo nome è Parapsicologia. Penso che coloro che stanno leggendo questo libro ora credano in questa scienza (che esiste, che non sono stati i ciarlatani a scriverlo, che è nella natura).
I libri parlano di diversi piani su cui lavorano coloro che controllano la tua schizofrenia. Ci sono quattro piani su cui può essere fatto un danno significativo a una persona: fisico, eterico, astrale e mentale. Il fisico è il tuo corpo. Etheric è la tua energia vitale. Astrale sono i tuoi sensi. Il mentale sono i tuoi pensieri.
Come si può fare del male sul piano fisico senza toccare il corpo fisico? È molto semplice: intimidire a distanza, persuadere, giocare sui migliori (o peggiori) sentimenti umani e controllare il corpo fisico con l'aiuto di quello astrale. Tutto dipende dal gusto e dalla fantasia dell'autore. Come affrontarlo? Per evitare di essere intimidito da lontano, devi distruggere del tutto la paura, o smettere di credere in quello che ti viene detto, o iniziare a mentire a te stesso, come se avessi paura..
E la persuasione? È necessario ricordare ciò che tu stesso volevi o dovresti fare oggi. E agisci di conseguenza, non importa cosa. Oppure invia educatamente. O non del tutto educato.
Spesso si gioca sui sentimenti. Come procedere? Ricorda una situazione simile nella vita. Dalla vita ai giorni in cui eri sano di mente. E agisci di conseguenza.
L'opzione più difficile è quando qualcuno inizia a controllare il tuo corpo e ti muovi in ​​un modo strano, parli, ti siedi nel modo sbagliato, mangia male, bevi male. Cosa fare in questo caso? Primo, non sprecare solo la tua energia nervosa. Segui il loro esempio. Non ci saranno problemi subito. E nel frattempo, allena Forza di volontà. Quando senti di poterlo gestire e ti sei riposato abbastanza, inizia a creare il tuo look perfetto. O un'immagine familiare. O la tua immagine preferita. O l'unico. Hai bisogno di riprendere i tuoi movimenti, la tua andatura, i tuoi gesti e le tue espressioni facciali, ecc. È difficile, ma possibile.
Piano eterico.
Per ripristinare i tuoi gusci eterici, ne hai bisogno: in primo luogo, per preservare, in secondo luogo, per nutrire, nel terzo, per pulire.
Per mantenere gli involucri eterici, devi imparare a calmarti. I tuoi nervi sussultano periodicamente. Non dormi abbastanza. Non hai molta aria e non mangi bene. E, quindi, stai male. È la tua energia che soffre di una mancanza di forza nervosa. E non solo. Se queste forze non sono sufficienti, inizi a indebolirti fisicamente, il tuo carisma si indebolisce e la tua aura si assottiglia. Questo deve finire. Altrimenti, ti stenderai sul letto senza alzarti, spesso ti ammalerai e smetterai di apprezzare gli altri.
La comunicazione con la fauna selvatica, il sonno sano e uno stile di vita sano (e ognuno ha il proprio), oltre a rafforzare il tuo sistema nervoso, ripristinerà gradualmente le tue guaine energetiche, ti renderà resistente agli stimoli esterni e ti aiuterà a ottenere l'immunità a tutti i tipi di malattia mentale.
Piano astrale.
Sul piano astrale puoi provare vari sentimenti. Le esperienze astrali sono le seguenti: dolore, ansia, sesso astrale (non c'è contatto fisico, ma le sensazioni sono le stesse del sesso reale; ad esempio, il sesso in un sogno; o, il sesso in uno stato di veglia, è lo stesso di un sogno), odori strani, strani suoni e allucinazioni visive.
1) Dolore.
Qualsiasi dolore, se sei sano, cioè i medici dicono che tutto è in ordine, e non c'è una sola ferita sul corpo, non può farti del male. Devi solo sopportarlo e tutto passerà da solo. Devi adattarti per sperimentare il dolore nel modo in cui la tua intuizione e la tua logica ti dicono in accordo con le conclusioni della tua mente, con la minima perdita per il corpo.
2) Ansia.
Se hai ansia, nessuno sa cosa abbia causato:
Impara ad essere più audace. Non aver paura delle cose di cui le altre persone non hanno paura. Ma ogni persona dovrebbe avere un senso di pericolo. Se improvvisamente si spegne (la tua intuizione, cioè), fidati della tua logica e puoi rimanere in vita in una situazione critica.
Ogni persona ha le proprie fobie. Ed è meglio non trattarli. È il tuo subconscio che ti spinge con l'aiuto dell'esperienza accumulata dall'anima per molti, molti anni che alcune cose sono irte di pericolo solo per te, e altre no..
3) Sesso astrale.
Non fare niente. Andrà via da solo. La cosa principale è non soccombere alla tentazione e non fare movimenti inutili con le mani. Non devi prestare attenzione a queste sensazioni, altrimenti ti prenderanno il sopravvento e diventerai un masturbatore o un masturbatore..
4) Odori strani.
La cosa principale è ricordare che solo tu puoi sentire questi odori. Altre persone non li sentono. È anche importante ricordare come dovrebbe odorare questo o quell'oggetto o persona (o animale). In questo caso, non puoi sbagliarti.
Gli odori strani sono sensazioni che passano nel tempo. Non aver paura di loro. Sono innocui.
5) Strani suoni.
Se senti quei suoni che gli altri non sentono (ad esempio, il cotone - si sono girati, ma niente), allora dovresti essere in luoghi affollati ed essere guidato dalla reazione di altre persone. Questo ti distrarrà dai suoni spaventosi. È meno probabile che tu sia solo. Che tu creda o meno ai fantasmi, sappi che esistono.
6) allucinazioni visive.
Dovresti rilassarti e ascoltare la musica per distrarti. (occhi chiusi o aperti) Il sonno è desiderabile. Se hai incubi, ti consiglio di meditare prima di andare a letto e bere sonniferi o un po 'di alcol, oppure mangiare prima di andare a letto..

Capitolo 6.
Sport.
Fare sport può distrarti dai cattivi pensieri. Mentre una persona fa sport, il suo cervello si riposa e il suo corpo lavora. Affinché la tua salute non sia scossa, devi mangiare bene, cioè mangiare i tuoi cibi preferiti e nelle giuste quantità, altrimenti il ​​tuo corpo sarà vicino all'esaurimento e rischi di andare di nuovo in ospedale. Hai bisogno di quello che vuoi, non di quello a cui sei costretto..
Meglio scegliere uno, due o tre dei tuoi sport preferiti. Se fai più cose contemporaneamente, non otterrai alcun risultato o peggiorerai le cose..
C'è una frase: "Diventa duro se vuoi essere sano!" È anche giusto. Ti consiglio di non trascurarla..
Provaci e avrai successo! Sfidare te stesso è difficile. E la sua malattia è ancora più difficile. Ma le persone trattano anche altre malattie conducendo uno stile di vita sano..

Capitolo 7.
Yoga.
Perché gli schizofrenici hanno bisogno di esercizi di yoga? Per non soffrire e non soffrire della tua malattia.
Primo: questi esercizi ti aiutano ad addormentarti.
Secondo: questi esercizi aiutano a controllare la tua mente da solo..
Terzo: questi esercizi aiutano a riposare quando la mente si stanca.
Esercizi:
1) Addormentarsi.
Sdraiati sul letto e sogna. Ti addormenterai molto presto. Buona notte!
2) Controllare la tua mente.
Impara le tecniche per controllare la tua mente. Per fare questo, è necessario acquistare un buon libro di testo di Yoga con lo stesso nome. Non dimenticare di controllare il contenuto.
3) Riposo.
Rilassati (da sdraiato, seduto), chiudi gli occhi e rimani in questo stato per un po '. Durante questo esercizio, è meglio immaginare di "fare il bagno" sotto i raggi del sole o di essere completamente al buio. Ti basteranno 5-10 minuti per riposarti. Quindi puoi ricominciare a lavorare..
Grazie per aver letto il mio libro :)

La schizofrenia può essere curata e cosa si frappone

In Russia sono apparse nuove medicine per persone con disturbi mentali

Irina Sukhovey editore del sito 7ya.ru

La schizofrenia è una malattia mentale che di solito viene menzionata in Russia con tono sprezzante, a livello di insulti. Tuttavia, nel prossimo futuro, grazie a farmaci innovativi, la schizofrenia può diventare ben controllata e le persone che ne soffrono - membri a pieno titolo della società. Quelli intorno a te sono pronti per questo? Il Centro tutto russo per lo studio dell'opinione pubblica ha scoperto quanto i nostri compatrioti siano consapevoli di questa malattia e come si relazionano ai pazienti con schizofrenia nella società.

Secondo VTsIOM, il 90% dei russi è a conoscenza di un disturbo mentale come la schizofrenia, con il 20% che afferma di essere ben consapevole dei suoi sintomi. Ciò non sorprende, dato che il 4% ha parenti con questo disturbo e un altro 16% ha familiarità con pazienti schizofrenici personalmente o conosce una diagnosi del genere da qualcuno che conosce.

Tra i problemi affrontati dai pazienti con schizofrenia, sono state menzionate le difficoltà con l'occupazione (40%) e con la fornitura di farmaci (33%). Allo stesso tempo, quasi la metà (45%) di coloro che hanno parenti schizofrenici afferma: la difficoltà maggiore è ottenere i farmaci necessari.

Anche la negatività della società (34%) è stata nominata tra i problemi che rendono la vita difficile alle persone con questo disturbo. Non sorprende che il 38% dei parenti o dei conoscenti di una persona con chiari segni di schizofrenia temano che se cercano aiuto psichiatrico, i conoscenti scopriranno la malattia.

Quali credenze di massa sulla schizofrenia sono vere e cosa sono i miti? Abbiamo raccolto le risposte più sorprendenti degli intervistati nel corso del sondaggio VTsIOM e le abbiamo commentate.

I pazienti con schizofrenia non sono in grado di controllare la loro malattia - 63% degli intervistati

Tutto dipende dallo stadio della malattia e dalla personalità del paziente. La schizofrenia si sviluppa in più fasi. Nel cosiddetto periodo prodromico, una persona inizia a sospettare che qualcosa non va in lui, ma di solito lo nasconde agli altri. In questa fase, possono comparire problemi di memoria e concentrazione, una persona di solito perde interesse per le sue attività preferite, sperimenta sempre meno emozioni vivide, cerca di evitare la società, spesso cade in depressione.

Se consulti un medico durante questo periodo e ricevi un trattamento moderno, puoi ottenere una remissione a lungo termine o per tutta la vita. Tuttavia, il paziente stesso di solito non ha abbastanza esperienza di vita per questo (i primi sintomi della schizofrenia di solito compaiono all'età di 15-25 anni) ei parenti cancellano i cambiamenti che si verificano con lui a un'età di transizione.

Di norma, un'esacerbazione o uno stato psicotico è la fase successiva nello sviluppo della schizofrenia, che ti fa cercare aiuto medico. La persona può sentire voci, sperimentare allucinazioni e di solito perde il controllo della propria condizione..

"Il problema della maggior parte dei pazienti con schizofrenia è che non si rendono conto di essere malati", afferma Petr Morozov, MD, professore del Dipartimento di Psichiatria, Facoltà di Formazione Professionale Aggiuntiva, Università medica di ricerca nazionale russa intitolata N.I. Pirogov. “Non capiscono che la loro malattia è un enorme fardello sia per loro stessi che per i loro parenti e la società nel suo insieme. L'onere che può essere ridotto dall'uso della terapia farmacologica.

Paura di mandare un paziente schizofrenico in un collegio o in ospedale il 29% degli intervistati-parenti

Le paure non sono infondate. Fino al 70% delle manifestazioni di psicosi che si verificano per la prima volta portano al ricovero. È necessario alleviare l'esacerbazione e trovare un trattamento efficace. Ciò accade spesso per tentativi ed errori, quindi in media le persone con schizofrenia trascorrono circa tre settimane in un ospedale psichiatrico. Ma circa il 10% dei pazienti con schizofrenia grave deve rimanere in ospedale più a lungo.

Con la schizofrenia, è necessario assumere costantemente farmaci - 79% degli intervistati

Questo è deciso dal medico. Circa il 25% dei pazienti dopo il primo attacco va in remissione fino alla fine della propria vita - in effetti, questo significa guarigione. Un altro terzo dei pazienti sperimenta occasionalmente riacutizzazioni, in cui è necessario un farmaco, e per il resto del tempo conduce una vita normale. Secondo le statistiche, il decorso sfavorevole della malattia è solitamente causato dalla mancanza di farmaci efficaci per la schizofrenia o dall'interruzione non autorizzata del trattamento.

La probabilità di schizofrenia aumenta se uno dei parenti ne soffre - 49%

In parte vero. Se uno dei genitori è malato, il rischio di sviluppare la schizofrenia in un bambino è del 6-10% (in generale, nella popolazione, circa l'1% delle persone con schizofrenia), se entrambi - fino al 40%. Tuttavia, i geni ottenuti dai genitori non causano malattie da soli, ma possono contribuire alla schizofrenia sotto la confluenza di circostanze: uso di alcol e droghe, stress e alcune malattie che provocano un malfunzionamento dei recettori della dopamina in diverse parti del cervello.

Segni di schizofrenia, secondo gli intervistati, sono disturbo di personalità multipla (27%), allucinazioni (17%)

In parte vero. Con questa malattia mentale, il pensiero e la percezione di una persona sono compromessi. I sintomi della schizofrenia si dividono in tre categorie principali. I sintomi positivi (che causano stati mentali nuovi e insoliti) sono allucinazioni, delusioni, disturbi mentali e del movimento. Con sintomi negativi, il paziente, al contrario, perde qualsiasi capacità: questa può essere una perdita di motivazione, apatia, discorsi scadenti, asocialità. Ci sono anche sintomi associati alle funzioni cognitive: disturbi del pensiero, della percezione, della memoria e dell'attenzione.

- I medicinali per la schizofrenia - antipsicotici o antipsicotici - che sono stati utilizzati fino a poco tempo fa, hanno agito solo sui sintomi positivi, afferma il professor Morozov. - Per molto tempo non abbiamo avuto nel nostro arsenale farmaci che aiutassero a far fronte ai sintomi negativi - e si verifica nel 60% dei pazienti e porta alla desocializzazione dei pazienti. Un nuovo farmaco sviluppato da Gedeon Richter e recentemente presentato in Russia può alleviare contemporaneamente entrambi i sintomi e causare un numero significativamente inferiore di effetti collaterali. Ci auguriamo che cambierà radicalmente gli approcci esistenti al trattamento della schizofrenia e aiuterà a riportare nella società le persone che convivono con questa diagnosi..

Le persone con schizofrenia dovrebbero stare lontane dalla maggioranza - 38%

Un'illusione dannosa. Un paziente con schizofrenia può essere pericoloso per la società solo in uno stato di esacerbazione o psicosi. Allo stesso tempo, mostra raramente crudeltà: per 100 casi di comportamento antisociale in persone "normali", ce n'è solo 1 in uno schizofrenico. Più spesso, il comportamento in uno stato psicotico sarà semplicemente inadeguato, dalle delusioni e allucinazioni al completo ritiro. La psicosi nei pazienti con schizofrenia non si verifica molto spesso: una volta all'anno in 3,3 persone su 1000 e una volta durante l'intera vita - in 7,2 persone su 1000.

Tuttavia, il 26% degli intervistati tratta i portatori di questa diagnosi con paura e il 18% dei russi intervistati con sfiducia. La situazione non è migliore in una società americana tollerante: fino a un terzo degli americani considera i pazienti con schizofrenia inclini alla crudeltà.

L'integrazione delle persone con disturbo di personalità nella società, al contrario, le aiuta a mantenere la loro qualità di vita ea non "scivolare" nelle "classi inferiori" sociali, dove la probabilità di commettere un crimine è molto più alta. È così che Kirill Rodin, direttore per il lavoro con le autorità pubbliche di VTsIOM, commenta il problema:

- Sfortunatamente, la schizofrenia è ancora un'etichetta che rende una persona un emarginato per una parte significativa della società. Conseguenze: la famiglia o il paziente sono lasciati soli con il problema, non ricevono praticamente alcun aiuto dalla società. Ciò porta a manifestazioni asociali e ad una stigmatizzazione ancora maggiore della malattia. Per rompere questo cerchio, è necessario sensibilizzare l'opinione pubblica e fornire assistenza a parenti e parenti dei pazienti..

Le informazioni sul sito sono solo di riferimento e non sono una raccomandazione per l'autodiagnosi e il trattamento. Per domande mediche, assicurati di consultare un medico.

Trattamento della schizofrenia a casa: caratteristiche della lotta contro la malattia

La schizofrenia è un tipo di disturbo mentale in cui il paziente sviluppa un comportamento patologico e una percezione inadeguata della realtà. Il meccanismo di sviluppo di questa malattia non è in alcun modo collegato a fattori esterni ed è causato da disturbi interni del funzionamento del corpo. La complessa terapia della malattia include il trattamento della schizofrenia a casa.

Informazione Generale

Con la patologia, è molto difficile per i pazienti trovarsi in un ambiente sociale e adattarsi ad esso

La schizofrenia può essere continua o parossistica. Ma indipendentemente dalle caratteristiche del loro sviluppo, tali cambiamenti nella psiche sono di natura cronica e il trattamento moderno non è mirato al completo recupero del paziente, ma al raggiungimento di una remissione stabile.

La malattia è caratterizzata dall'emergere di difficoltà di comunicazione tra il paziente e le persone che lo circondano. Inoltre, la schizofrenia non limita le capacità mentali dell'individuo, ma distorce il suo atteggiamento nei confronti del mondo. Pertanto, con un trattamento adeguato, uno schizofrenico può frequentare la scuola, andare a lavorare e condurre una vita appagante. Tuttavia, per facilitare il processo di riabilitazione del paziente, può essere necessaria una visita sistematica da uno psichiatra..

Sintomi

Nelle fasi iniziali dello sviluppo della malattia, i suoi sintomi sono pronunciati grassi. Tuttavia, è possibile ottenere risultati davvero elevati del trattamento solo quando viene eseguito nelle fasi iniziali dello sviluppo della malattia. Altrimenti, la malattia potrebbe progredire in uno stadio più grave..

Lo sviluppo della schizofrenia può essere riconosciuto dai seguenti sintomi:

  1. Segni negativi. Una persona smette di provare soddisfazione per qualsiasi cosa. Si autoisola, si allontana dalla società e smette di prendersi cura di se stesso.
  2. Sintomi cognitivi. Il paziente ha difficoltà nell'elaborare anche le informazioni più semplici. Hai problemi con la memoria e il pensiero.
  3. Sbalzi d'umore. Possibile transizione rapida dalla depressione alla gioia.
  4. Manifestazioni positive (stiamo parlando dello sviluppo di quei sintomi che non erano stati precedentemente osservati). Il paziente inizia a sentire le voci, appare il delirio. Molti pazienti si sentono monitorati..

Le persone con problemi di salute mentale spesso hanno immagini fantastiche

Negli uomini e nelle donne, questa malattia si manifesta in modi diversi. In particolare, nei maschi si notano i seguenti segni di schizofrenia:

  • aggressività immotivata;
  • mania di persecuzione;
  • auto-isolamento;
  • udibilità delle voci.

Le donne hanno maggiori probabilità di sperimentare i seguenti disturbi mentali:

  • delirio;
  • riflessioni frequenti;
  • la creazione di situazioni di conflitto sullo sfondo degli interessi sociali;
  • allucinazioni;
  • paranoia.

Lo sviluppo della schizofrenia in un bambino può essere sospettato dai seguenti sintomi:

  • irritabilità;
  • delirio;
  • aggressione improvvisa;
  • allucinazioni;
  • disturbi del movimento.

La difficoltà nel definire la schizofrenia nei bambini sta nel fatto che la maggior parte dei genitori non è in grado di distinguere lo sviluppo di un disturbo patologico da una fantasia violenta dell'infanzia. Anche uno specialista non può determinare la presenza di disturbi mentali nei bambini di età inferiore ai due anni.

Gli adolescenti schizofrenici sono caratterizzati da un comportamento aggressivo. Allo stesso tempo, sono chiusi in se stessi e hanno scarso rendimento scolastico. Se la malattia si trasforma in una forma grave del suo sviluppo, il bambino sviluppa una grave demenza..

Come curare la malattia a casa

Hai bisogno di fare passeggiate quotidiane all'aria aperta

Va subito notato che il trattamento della schizofrenia richiede un approccio integrato e professionale. Pertanto, la terapia deve essere eseguita senza fallo sotto la supervisione di uno specialista. È lui che deve determinare le procedure più adatte e prescrivere un corso di trattamento.

Quando si cura la schizofrenia a casa, i parenti del paziente dovrebbero seguire queste raccomandazioni:

  1. È altamente indesiderabile lasciare il paziente da solo. Questo può solo aggravare la sua condizione..
  2. La famiglia deve avere un'atmosfera sana. Tutti gli scandali e la resa dei conti dovrebbero essere esclusi.
  3. Camminare regolarmente gioverà al paziente.
  4. L'alcol e il fumo per i pazienti schizofrenici dovrebbero essere completamente eliminati.
  5. Si consiglia di praticare il nuoto e altri sport che migliorano la circolazione sanguigna.
  6. Il paziente è incoraggiato a trovare un hobby o un lavoro che gli consenta di sfuggire a pensieri depressivi e suicidi.
  7. Le bevande energetiche, il caffè e il tè forte sono vietati.

Rispetto del regime quotidiano e della dieta

Per ottenere una remissione stabile della schizofrenia, il paziente deve seguire il regime quotidiano e mangiare correttamente. Tali azioni possono aumentare significativamente l'efficacia della terapia farmacologica..

Gli esperti consigliano ai pazienti con schizofrenia di fare quanto segue ogni giorno:

  1. Ventilare la stanza indipendentemente dalla temperatura fuori dalla finestra. La ventilazione regolare favorisce l'assunzione di ossigeno.
  2. L'escursionismo è la chiave per la remissione a lungo termine. Per fare questo, dovresti scegliere strade tranquille. Una passeggiata serale di mezz'ora sarà sufficiente per mantenere il corpo in buona forma e raggiungere la necessaria tranquillità. Nella stagione calda e fredda, è imperativo indossare un cappello.
  3. Limita le emozioni negative. Non si tratta solo di relazioni familiari, ma anche di guardare film, ascoltare musica e leggere libri che provocano sentimenti forti..
  4. Per l'uso quotidiano, scegli abiti realizzati con tessuti naturali. Il fatto è che i materiali sintetici possono causare irritazione e prurito, che a loro volta possono portare a un'ondata di aggressività o isteria da parte del paziente..
  5. Educazione fisica. Un semplice esercizio mattutino sarà più che sufficiente per combattere la paura, l'ansia e persino le allucinazioni. I trattamenti con l'acqua sono anche un ottimo modo per prolungare la remissione. Stiamo parlando di una doccia di contrasto e docce con acqua fredda.

Gli esperti raccomandano che i pazienti aderiscano a una routine quotidiana ben pianificata. Ad esempio il seguente:

  1. Sveglia alle 7 o alle 8 del mattino. Una persona esegue esercizi, procedure idriche, fa colazione e fa affari personali.
  2. Dalle 12 alle 13 - ora di pranzo.
  3. Dalle 13 alle 18 viene eseguita l'esecuzione di attualità.
  4. La cena è alle 18:00.
  5. Dalle 19:00 alle 21:00 - orario personale.
  6. Alle 21:00 vengono eseguite le procedure idriche, dopodiché il paziente si prepara per andare a letto.
  7. Alle 22 o alle 23 - luci spente.

Sebbene questo non sia un regime quotidiano rigoroso, può essere difficile per alcune persone aderire. Ma questo si nota solo nelle prime fasi. Dopo una settimana, la persona si abitua completamente alla sua routine quotidiana e inizia a eseguire azioni automaticamente.

Sonno sano

Non puoi "dormire troppo" o "non dormire abbastanza"

È molto importante che il paziente dorma almeno otto ore al giorno. Solo in questo caso sarà assicurata l'elevata efficienza del trattamento della malattia. Gli esperti consigliano di prestare molta attenzione all'igiene del sonno e di attenersi alle seguenti raccomandazioni:

  1. Il paziente dovrebbe andare a letto e svegliarsi esattamente all'orario stabilito.
  2. La durata del sonno dovrebbe essere fissata.
  3. È molto importante che il sonno avvenga in silenzio, necessario per un buon riposo. Un forte rumore e colpi improvvisi possono provocare un'esacerbazione della malattia.
  4. Anche un paio d'ore di pisolino possono giovare al paziente..

Psicoterapia a casa

Un terapista altamente qualificato dovrebbe essere coinvolto nell'alleviare la condizione dei pazienti con schizofrenia. I suoi compiti includono aiutare il paziente con la socializzazione. Conducendo conversazioni con il paziente, lui il medico gli permette di comprendere tutti i cambiamenti che avvengono nella sua mente.

La psicoterapia domiciliare è consentita solo con il permesso di uno specialista. A seconda della gravità delle manifestazioni della malattia, può includere le seguenti procedure:

  1. Conversazioni. È molto importante prestare al paziente la massima attenzione possibile, soprattutto quando si tratta di una persona incline alla depressione e ai pensieri suicidi. Le interviste psicoterapeutiche sono condotte secondo le raccomandazioni di uno specialista. Nel processo di conversazione, la famiglia e gli amici dovrebbero essere interessati e attenti. Non sono consentite condanne e una dura forma di dialogo.
  2. Se la malattia è in remissione, è necessario eseguire un'analisi delle sue azioni con il paziente. Se le azioni di una persona del genere causano il rifiuto nella società, allora dovresti spiegargli perché sta accadendo.
  3. È molto importante instaurare un rapporto di fiducia con il paziente. Dovrebbe essere chiaro che la maggior parte degli schizofrenici sono single, anche se circondati da molti amici e familiari. Il meccanismo di sviluppo di questa malattia implica l'alienazione e talvolta è necessario compiere molti sforzi per normalizzare le condizioni del paziente..
  4. Terapia comportamentale cognitiva. Viene eseguito a casa nei casi in cui il trattamento farmacologico non elimina completamente i sintomi negativi della schizofrenia. Tali procedure possono essere eseguite sia da uno specialista che da un parente del paziente che ha precedentemente parlato con il medico..

Trattamento della comunicazione

Le sessioni di terapia di gruppo sono utili per controllare la malattia

Come discusso in precedenza, il coinvolgimento attivo della famiglia è il fondamento del trattamento della schizofrenia. La tempestività della prevenzione delle ricadute dipende in gran parte dalla vigilanza di parenti e amici. Notando il minimo cambiamento nel comportamento del paziente, dovrebbero contattare immediatamente uno specialista.

Il compito dello psicoterapeuta è lavorare non solo con il paziente stesso, ma anche con i suoi parenti. Devono padroneggiare le basi del supporto sociale e psicologico, delle abilità di primo soccorso e della persuasione. È molto importante che il paziente sia percepito come un membro della famiglia a tutti gli effetti e qualsiasi menzione della sua diagnosi dovrebbe essere completamente esclusa..

Se sorgono disaccordi, è necessario condurre conversazioni calme e costruttive, senza diventare personali e senza rimproveri reciproci. È molto importante che allo stesso tempo il paziente non si senta inferiore e depresso..

Inoltre, si raccomanda al paziente di visitare gruppi specializzati, dove c'è uno scambio di impressioni tra i pazienti con l'aiuto di uno psichiatra. Tale comunicazione consente al paziente di comprendere se stesso, superare le paure interne e diventare più aperto..

La medicina tradizionale aiuta la schizofrenia?

È impossibile sopprimere un forte attacco di questa malattia con l'aiuto dei soli rimedi popolari. Tuttavia, durante il periodo di remissione, l'uso di tali ricette sarà molto utile. Per il trattamento della schizofrenia con rimedi popolari, vengono utilizzate le seguenti infusioni e tinture:

  1. La tintura di valeriana aiuta ad eliminare i sentimenti di ansia. Per preparare il prodotto, è necessario versare 2 cucchiai di radici di valeriana tritate con 200 ml di vodka. Dopo aver insistito per 10 giorni, la soluzione dovrebbe essere presa tre volte al giorno, 5 gocce.
  2. Il soffocamento e l'isteria possono essere trattati con la corteccia di viburno. Per fare questo, prendi un cucchiaio di corteccia tritata e versa 200 ml di acqua bollente. La soluzione viene infusa per un'ora, dopo di che viene presa in un cucchiaio tre volte al giorno..

Pertanto, il trattamento della schizofrenia a casa è una fase davvero importante nella complessa terapia di questa malattia. Per migliorare le condizioni generali del paziente, è necessario seguire tutte le raccomandazioni di uno specialista e informarlo prontamente sui minimi cambiamenti nel benessere del paziente.

Esperienza personale: come scegliere uno psichiatra, cosa sono i farmaci psicotropi, viene trattata la schizofrenia ed è possibile far fronte alla malattia mentale da soli

(Una piccola aggiunta alla mia precedente pubblicazione. Si sono interessati e hanno fatto una traduzione completa, senza abbreviazioni: parte 1, parte 2, parte 3, postfazione. Bene, ora - un nuovo articolo)

Il pazzo è inguaribile e pericoloso. Deve essere isolato dalla società in qualche Bedlam, dove ululerà di rabbia impotente, facendo tintinnare catene. Foucault attribuisce questa descrizione al XVIII secolo, ma l'immagine è ancora viva nella coscienza di massa, come è generalmente caratteristico degli atteggiamenti sociali a lungo termine..

Gli antipsicotici sono entrati nella pratica clinica più di mezzo secolo fa, non è così facile vedere uno schizofrenico allo stadio di decadimento della personalità ora, ma gli psichiatri, anche quelli molto umanistici, stanno discutendo se la schizofrenia sia curabile in questo momento.

C'è da meravigliarsi che una persona che incontra per la prima volta problemi psichiatrici non abbia fretta di rivolgersi a specialisti? Dopo tutto, qualsiasi visita da uno psichiatra è uno stigma per la vita! E se si legassero immediatamente e si portassero via?

Dopo aver pubblicato un libro autobiografico sulla psicosi e tornato alla vita normale, ho iniziato a ricevere molte domande sulla follia che le persone avevano paura di chiedere ai medici. Per paura della pubblicità, le persone si aspettano di sopravvivere alla malattia mentale "in qualche modo in piedi", come un raffreddore, diagnosticare se stesse e persino prescrivere farmaci. Ci sono casi tristi di anni di angoscia mentale a causa di un trattamento caotico. Ho risposto alle domande in base alla mia esperienza, all'esperienza di altri psicotici e alle discussioni sulle immagini. Le consultazioni di specialisti hanno aiutato molto. Ecco gli argomenti di discussione più frequenti.

"Questa non è più tua sorella": la schizofrenia è curata??

La coda all'ospedale psichiatrico regionale. Ogni autista che si presenta prima di tutto ad alta voce per un certificato, afferma chiaramente che sta solo emettendo una licenza, e dov'è una coda così speciale [per persone normali]? Poi inizia, morendo di paura, guardandosi intorno, cercando di indovinare: è un pazzo? E questo? Tutti sembrano sospettosi. Arriva una nuova persona, chiede chi è l'ultimo, e l'intera linea ancora una volta ad alta voce e chiaramente lo informa che sono qui solo per chiedere aiuto! Questo è il livello di stigma che a volte anche i sani devono affrontare..

Andare da uno psichiatra "non per chiedere aiuto" è inevitabilmente associato alla frustrazione, anche se non ci sono code. Secondo i risultati del sondaggio VTsIOM del 2014, il 44% degli intervistati ritiene che i malati di mente debbano essere isolati dalla società e il 5% ha affermato che "devono essere liquidati".

Gli psicopatici sono altri. È molto difficile rendersi conto di avere problemi psichiatrici. Questo di solito riesce come risultato di lunghi tormenti, alla ricerca di almeno un qualche tipo di sollievo. Nel frattempo, ora non è il 20 ° secolo nel cortile, e non solo la depressione - anche la schizofrenia - non è più una frase.

Informazioni competenti sulla possibilità di una riabilitazione completa possono aiutare. Anche negli studi degli anni '70 e '80, il recupero pratico si osserva nel 20-25% dei pazienti con schizofrenia. I progressi nel campo dei medicinali negli ultimi 10-15 anni sono stati enormi. Ogni anno sempre più persone con diagnosi psichiatriche possono tornare alla vita normale..

Ora non indovinerai mai la mia precedente diagnosi: psicosi schizoaffettiva. Sono passati 20 anni dall'insorgenza della malattia e già 10 anni da quando non ho più bisogno di bere alcun medicinale.

Non è così raro: molti dei miei amici hanno costruito carriere, avviato famiglie e avuto figli dopo l'ospedale psichiatrico. E sì, mi verrà dato esattamente lo stesso modulo per la polizia stradale di tutti gli altri.

Allora perché ci sono così tante storie su come le persone vengono trattate per anni, ma non ha ancora senso?

Sfortunatamente, molto raramente, all'inizio del trattamento, i pazienti psichiatrici capiscono come funziona il processo. In realtà, questo è un metodo per enumerare le sostanze con l'osservazione del paziente. Ho avuto fortuna con il medico curante: a volte aveva tempo per piccole lezioni, da cui ho appreso per la prima volta i fatti eclatanti: che gli antipsicotici sono stati scoperti quasi per caso, e all'inizio sono stati usati per l'anestesia. Che fino ad ora nessuno capisce veramente il principio di azione delle sostanze psicoattive sul cervello. Ad esempio, perché gli antidepressivi non funzionano immediatamente, ma dopo due settimane. È difficile prevedere in anticipo quali effetti ed effetti collaterali una combinazione di diversi farmaci causerà in un particolare paziente.

Tra i pensieri, i sentimenti e gli stati di cui si occupa la psicologia e le neuroscienze, dal punto di vista delle scienze moderne, c'è un abisso quasi invalicabile. Questo è il motivo per cui gli psichiatri non sono interessati al contenuto dell'illusione. Chiedono al paziente se è triste o divertente (questo è un indicatore del funzionamento della macchina), ma a nessuno interessa perché.

Queste ragioni, se il paziente le afferma, sono chiamate "esplicative" in gergo psichiatrico. Ma il paziente si concentra molto su di loro e sceglie le parole invece di parlare dei suoi sentimenti, il che è estremamente importante da fare.

La psichiatria è puro empirismo, arte. Come in ogni arte, il risultato dipende molto da chi si è messo al lavoro. Un vero maestro può trasmettere la sua arte ai suoi studenti attraverso l'insegnamento diretto, ma questa esperienza nella sua vasta parte sfida la formalizzazione. Pertanto, quando si sceglie uno psichiatra, il vecchio è migliore del giovane e il medico è migliore del medico privato (c'è molta più esperienza in ospedale).

Tutto è strettamente individuale per ogni nuovo paziente - gli effetti collaterali degli antipsicotici in alcuni casi possono non manifestarsi affatto, mentre in altri sono da incubo: dal parkinsonismo all'acatisia. Queste condizioni non sono familiari alle persone comuni e spesso i pazienti non sono in grado di descrivere i propri sentimenti. Su un gran numero di pazienti, in teoria, il medico impara in qualche modo, dal tremito del polpaccio sinistro, a capire quali effetti collaterali sono ora rilevanti per un particolare malato.

La scelta di un regime (una combinazione di farmaci per un determinato caso) è la parte più importante del trattamento psichiatrico. È quasi impossibile farlo subito, di solito il medico si muove per tentativi ed errori. Ma se le condizioni di trattamento sono difficili, il paziente, ovviamente, mentirà al medico dicendo che va tutto bene con lui, secondo il primo schema proposto, al fine di uscire dall'ospedale il prima possibile e abbandonare questi farmaci..

Commento dello psicologo clinico E.M. Leontyeva:

“Non tutti i pazienti percepiscono il ricovero in ospedale psichiatrico come un disastro. In alcune malattie, l'esacerbazione e il ricovero sono percepiti come una preoccupazione per la salute e non come un evento tragico. Alcuni pazienti con l'aiuto del ricovero risolvono alcuni dei loro problemi. Molti non sono contro l'ospedale e lo trattano abbastanza da vicino. Difficile da capire, ma vero. Tutto il fenomeno dell'ospedalizzazione si basa su questo ".

E la prossima generazione di antipsicotici e antidepressivi atipici? Dicono che gli effetti collaterali da loro sono studiati anche peggio del solito?

È vero. Eppure a volte sono loro a salvare la situazione. Sfortunatamente, il mio meraviglioso dottore (questo era il suo primo anno dopo il suo tirocinio) mi ha prescritto farmaci vecchi e collaudati: la triftazina antipsicotica di prima generazione, la stessa età dell'aloperidolo, e l'amitriptilina antidepressiva triciclica molto economica e affidabile. E io, per essere dimesso più velocemente, gli ho nascosto che mi sentivo male con questi farmaci. Gli effetti collaterali erano così gravi che, ad esempio, il viaggio in autobus di mezz'ora era una tortura quasi insopportabile. Ho provato a trovare un lavoro, ma non riuscivo a parlare con i datori di lavoro. Come diceva il mio sensale delle risorse umane: "Se solo alzasse il dito al soffitto e dicesse" ecco una lampada ", la prenderebbero. Ma non ha detto una parola! " Avevo rigidità, irrequietezza e tremori. Ogni volta che smettevo di prendere le pillole in primavera, trovavo un lavoro in estate e in autunno mi portavano di nuovo via. Al quarto anno, il medico ha deciso di rischiare (dopotutto, non tutti gli effetti collaterali sono stati ancora studiati) e ha prescritto l'antipsicotico atipico rispolept e Prozac, un antidepressivo di terza generazione del gruppo SSRI. Se non fosse per loro, è probabile che una carrozza psichiatrica in ambulanza mi venga comunque a prendere in autunno..

Gli antipsicotici atipici fecero la seconda rivoluzione in psichiatria dopo la comparsa degli antipsicotici in generale. Oltre a trattare i sintomi positivi (questo è quando è apparso qualcosa di superfluo, ad esempio le allucinazioni), trattano anche i sintomi negativi (questo è quando qualcosa, al contrario, non lo è, ma è necessario, ad esempio, non ci sono emozioni).

Ho letto le descrizioni dei farmaci e ho capito di cosa avevo bisogno. Come acquistarli senza ricetta?

Le sostanze psicoattive si dividono in due categorie: alcune sono utilizzate in psichiatria e altre sono chiamate droghe. Queste sono davvero sostanze molto potenti. Molti degli psicotropi, ad esempio, devono iniziare a bere a una dose molto bassa e raggiungere una dose terapeutica entro un paio di settimane. E allo stesso modo, non puoi smettere immediatamente di berli..

Alcuni farmaci in alcuni pazienti portano a forti cadute di pressione. Una volta sono svenuto in quel modo per strada con un nuovo antidepressivo. Pertanto, quando si nomina un nuovo schema, in generale, si consiglia il riposo a letto. Quando vengono combinati diversi farmaci psicotropi, il numero di possibili effetti collaterali aumenta notevolmente. Alcuni farmaci, quando combinati in uno schema, si neutralizzano a vicenda, altre combinazioni aumentano la probabilità di convulsioni, disturbi respiratori, trombosi, malattie del fegato, ecc. E ci sono ancora effetti collaterali rari non rilevati, ad esempio, in qualche modo con una nuova combinazione di cui "ho iniziato a sentirmi male ginocchia. " Quindi ho cercato di descrivere al medico una sensazione terribilmente disgustosa in qualche modo collegata all'apparato vestibolare, da cui è generalmente impossibile dormire.

Un professionista elabora un regime farmacologico da un gran numero di farmaci diversi, cerca di creare il giusto equilibrio combinando diversi gruppi e classi di farmaci. Sa come l'effetto dello stesso principio attivo differisce in tutte le versioni di generici e farmaci originali..

Un buon medico è costantemente aggiornato con le ultime ricerche e nuovi farmaci. "Potresti farlo anche tu"? L'automedicazione con psicotropi è abbastanza equivalente alla pratica della lobotomia a casa.

Quali altri metodi di trattamento ci sono, oltre ai farmaci?

A proposito, la terapia elettroconvulsivante è ancora rilevante per la depressione grave. Esistono trattamenti per la depressione con privazione del sonno e persino anfetamine. E questo è solo esotico nel quadro della scienza ufficiale. Tuttavia, non è facile ottenere cure mediche qualificate di questo tipo. Esistono anche trattamenti per la depressione che utilizzano la terapia cognitivo comportamentale. Alcuni psicoanalisti si impegnano a curare la schizofrenia. Viene descritto un caso di cura della schizofrenia con l'ausilio della PNL e della psicosintesi, ma si tratta di un evento marginale, come riporta subito l'autore dell'articolo.

Per quanto riguarda la psicologia, l'approccio mainstream è che per il trattamento dei disturbi mentali è buono come terapia di supporto nel trattamento principale. Ho provato a lavorare con uno psicologo invece delle pillole, parallelamente all'assunzione di pillole e dopo la fine dell'assunzione - mi sono piaciute molto tutte e tre le volte. È vero, senza pillole sono stato ricoverato comunque.

Se decido di andare da uno psicologo, come scelgo uno? Dove puoi visitare un bravo psicoterapeuta? Uno psichiatra?

Per non confondersi: uno psicologo si è laureato alla Facoltà di Psicologia, uno psichiatra - uno medico, e uno psicoterapeuta, prima medico, poi ha ricevuto un'ulteriore educazione psicologica. Lo psicoanalista è uno psicologo freudiano. Uno psicoterapeuta può prescrivere sostanze, uno psicologo no. Gli psicologi clinici lavorano con i disturbi mentali, gli psicologi ordinari lavorano con persone più o meno normali, i nevrotici.

Se tutto è serio, hai bisogno di uno psichiatra, in caso di dubbio, quanto - uno psicoterapeuta. Se la psicoterapia è necessaria durante o dopo il trattamento, le qualifiche dello psicologo dovrebbero includere l'educazione clinica.

Lo psicologo non clinico è un lusso per chi è relativamente sano. Qualsiasi psicoterapeuta o psicologo utilizza più di una direzione della psicologia, ma molte diverse, è di fondamentale importanza che gli psicologi imparino costantemente dai colleghi durante i corsi di formazione.

La cosa principale è cercare di trovare specialisti della massima qualità. Questo può essere fatto tramite l'Associazione ufficiale degli psicologi in questo settore. Ad esempio, qui è con gli junghiani, e qui è con i terapisti della Gestalt. Puoi prendere un appuntamento con un bravo psicoterapeuta, psicologo clinico o psichiatra a Mosca, ad esempio, qui o qui. Il criterio generale per la scelta di uno psicologo è l'appartenenza ad associazioni psicologiche, la presenza di recenti certificati di studio. Va bene per uno psicoterapeuta, così come per uno psichiatra, se, oltre alla pratica privata, lavora in un ospedale. Gli psicologi clinici lavorano anche negli ospedali.

E se non ricevo cure? Non credo nella scienza ufficiale

Non tutte le malattie mentali sono progettate per essere curate con la forza da estranei. Molti stati depressivi e schizofrenici possono durare anni senza eccessi luminosi. Ci sono esempi di funzionamento di successo nella loro specifica nicchia sociale di schizofrenici piuttosto deliranti. Conosco personalmente una persona a cui i funghi trasmettono informazioni dallo spazio da più di una dozzina di anni. È una persona rispettata nella comunità hippie, ha amici, studenti e fan..

Tra i giovani, la depressione è ora molto più comune di quanto possa sembrare. Nonostante la sofferenza, in alcuni casi la psiche rimane relativamente stabile. E in altri, i processi di decadimento iniziano rapidamente.

Ci sono intere aree del pensiero filosofico e medico - antipsichiatria, psicologia esistenziale - che difendono i diritti delle persone di essere e rimanere diverse dagli altri..

L'esistenza di queste teorie è di per sé molto terapeutica. Se per qualche motivo ti piace questo approccio, troverai persone che la pensano allo stesso modo. Se ti senti bene, perché no? Se all'improvviso ti senti male, puoi sempre cambiare idea.

Ingegneria della sicurezza

Esistono forme socialmente accettabili di parlare di follia: buffoneria e discorsi professionali. Va tenuto presente che gli stereotipi sociali su questo argomento sono molto antichi, il pazzo perde la sua soggettività agli occhi degli altri. Questa è una perdita di status sociale, una chiara separazione dalle "persone" - anche una persona (un paziente con schizofrenia) viene chiamata con riluttanza uno psicopatico, più spesso - uno schizofrenico.

"È un paradosso, ma l '" élite "stigmatizza e si allontana molto più spesso e più duro delle persone" semplici "e finanziariamente meno abbienti. Mariti e mogli sono spesso generalmente abbastanza calmi riguardo alle riacutizzazioni. Dipende molto dal cluster sociale ".

Se hai una scelta, affidati solo ai parenti e agli specialisti più stretti (devono mantenere segreti medici in servizio). In seguito, forse, troverai persone che la pensano allo stesso modo tra persone che hanno affrontato personalmente il problema. Ma anche con loro è sempre più sicuro comunicare sui principi di anonimato su Internet. Se, tuttavia, le informazioni sono trapelate più largamente, custodisci ancora il tuo segreto. Nel tempo, l'effetto negativo può essere ridotto o neutralizzato. Se vuoi parlare pubblicamente, usa uno pseudonimo.

Può uno psichiatra nascondermi in un manicomio contro la mia volontà??

Secondo la legge "Sulle cure psichiatriche", "le cure psichiatriche sono fornite su appello volontario di una persona e in presenza del suo consenso volontario informato all'intervento medico". Questo consenso informato è un documento che devi firmare con la tua mano. Purtroppo, questo è rilevante solo per le persone più o meno normali..

Ogni volta che sono stato ricoverato in ambulanza con degli inservienti, al pronto soccorso mi hanno dato una lettera di consenso al trattamento da firmare, e io l'ho firmata ogni volta. Non perché volessi essere curata: semplicemente non capivo così tanto chi fossi e dove fossi che ho anche preso questo foglio per qualcos'altro..

Ma se sei più o meno sano di mente e non appartieni alla categoria dei soggetti pubblici, il cui ricovero può essere influenzato da fattori non medici, allora la camicia di forza non ti minaccia. A proposito, vengono solo al cinema.

Tieni presente che lo psichiatra non vuole affatto ricoverarti in ospedale. Queste istituzioni mediche non sono diverse dalle altre: il budget è piccolo, il flusso di pazienti è grande, non ci sono abbastanza medici, non ci sono abbastanza posti, non ci sono abbastanza medicinali. Se ti sembra che gli psichiatri stiano tramando per nasconderti in un manicomio, chiaramente non sei te stesso.

Come diagnosticare te stesso senza consultare uno specialista?

Non c'è modo. La psichiatria non è diversa dagli altri rami della medicina, fare diagnosi secondo i libri di consultazione è un affare disastroso.

Come capire quando è il momento per me di vedere uno specialista?

Molte persone che sono malate da molto tempo e in modo grave, come la depressione, non si considerano affatto malate. Si rimproverano di debolezza, sciatteria e pigrizia, e altri fanno lo stesso. Ci sono anche situazioni in cui una persona è veramente cattiva, e se ne rende conto, ma allo stesso tempo non vede cosa potrebbe aiutarlo, crede di essere destinato alla sofferenza. E succede che semplicemente non c'è motivazione per fare qualcosa, non c'è abbastanza forza per nulla.

Tutte queste situazioni possono durare a lungo, causare molta sofferenza e potresti anche non sospettare che in pochi mesi di trattamento, le tue condizioni e la sensazione del mondo che ti circonda possano cambiare drasticamente. Ecco una citazione tipica: "Cioè, se sono un idiota pigro e inutile, mio ​​zio uno psichiatra mi aggiusterà?" Risposta: "Sì".

È difficile tirarti fuori dalla palude per i capelli o determinare quando è il momento di vedere uno psichiatra. I criteri di salute mentale dell'OMS non sono chiaramente progettati per l'autodiagnosi. Prova a leggere di diversi disturbi mentali, improvvisamente ti spingerà in alcuni pensieri. Non tutti sono raccolti qui e, ovviamente, l'autodiagnosi tramite Internet è impossibile.

Come potrebbe apparire dall'interno

“Come capire se ho la depressione o solo un personaggio del genere? Cioè, se ho iniziato ad avere la depressione all'età di 16 anni, e poi sono rimasto lo stesso di quando ero durante la depressione, ho semplicemente smesso di cercare di uccidermi, significa che sono passato o sono rimasto? E in quest'ultimo caso, è davvero possibile risolverlo in qualche modo con una fattoria? Bene, da parte del desiderio di vivere in qualche modo. In linea di principio, non capisco come una persona possa volerlo ".

In un thread di aiuto reciproco sulla depressione in due, è descritto come segue: “Benvenuto, se i tuoi pensieri fanno male al mattino, se non vedi il futuro, se tutto è diventato vuoto e noioso, difficile, difficile e non necessario. Benvenuto a coloro che si sono semplicemente persi d'animo, hanno perso i loro interessi e le loro forze ". Per autovalutare la depressione, puoi fare dei test: questo o questo. C'è anche un test per il livello di ansia. Ma la depressione può essere solo una parte del problema o una conseguenza. In ogni caso, l'approccio sarà diverso e non puoi capirlo senza uno specialista..

In ogni caso, la depressione clinica non può essere curata con il vivificante "rimettiti in sesto, straccio!" Può allungarsi per un tempo molto lungo se non fai nulla con esso. Sfortunatamente, iniziare è molto difficile. "Ho bisogno di un ciclo, non di una pillola", un tipico commento di una persona depressa.

Non posso fare niente

Si chiamavano parassiti, ma ora sono succhiotti. Questo termine capiente, che ha messo radici nelle tavole, accumula, oltre al disturbo schizotipico di personalità, alcuni disturbi dello spettro autistico (test), stati ossessivo-compulsivi (test) e borderline (test). Qui, ad esempio, ci sono citazioni abbastanza tipiche per un imageboard:

"Menti e pensi che se sei troppo pigro per studiare, è naturale e normale. Quindi, non voler andare al negozio, giocare anche tu, quindi non guardare i programmi TV e sdraiarti lì con un vegetale privo di emozioni. E poi, su alcune pillole, otterrai emozioni positive dalla serie e il desiderio di fare molte cose che prima sembravano noiose e prive di significato. Ma le pillole non usciranno dal nulla ".

"Ho lasciato l'università due volte, non lavoro, non mi preparo per la riammissione. È diventato molto grasso negli ultimi anni, i tentativi di perdere peso non hanno avuto successo. Ha iniziato a fumare e bere, ma ha rifiutato quest'ultimo. Non ho amici, ragazze, mi tengo a malapena in contatto con le persone. “Comunico” solo su image board, a volte solo in ridonanza. Troppo pigro per sforzarti di pulire e lavare, in generale, tutta la pigrizia. Rimando costantemente le cose per dopo: poi leggerò questo libro, poi andrò in bicicletta, vivrò anche dopo. Cosa ho? Depressione, nevrosi, schizofrenia? Devo bere pillole o no? "

Segni che puoi rintracciare da solo: isolamento sociale, sentimenti di mancanza di motivazione, derealizzazione e spersonalizzazione possono riguardare diverse opzioni.

Mi accadono sempre cose straordinarie

E un po 'sulle psicosi caratteristiche della schizofrenia e degli stati schizoaffettivi. Immagina Colin Farrell (o Schwartz, a seconda di quello che preferisci) in Total Recall appena prima che venga detto al volo su Marte che ha un'illusione schizofrenica. Guarda, gli psichiatri gli dicono, hai i segni caratteristici del delirio: tutti hanno cospirato per fuorviarti, il mondo in realtà non è quello che ti è sembrato per tutta la vita e solo tu sei capace di distruggere la cospirazione globale. Beh, non ti allarma? Philip Dick, secondo la cui storia è stato messo in scena questo capolavoro, è forse il miglior autore al mondo che può far capire a una persona normale cos'è la psicosi dall'interno. Le prestazioni in realtà virtuale non aiutano molto qui, hai bisogno di una storia di fondo. Buono a questo proposito, "Ubik".

Ecco una citazione tipica:

“Esperienze ultime, caratterizzate dalla sensazione della scomparsa di se stessi. Un senso di comunità con l'umanità nel suo insieme. Oh, guarda, questo NON è RAZIONALE. Non puoi perdere il senso di te stesso. Non puoi sentire l'unità con il mondo. PROIBITO! Per alcuni è settarismo, per altri è psicosi. Questa umanità è completamente distrutta. Se sapessi ancora cos'è l'ego, come funziona e perché esiste (più precisamente, non esiste). In effetti, in un mondo in cui esperienze e sentimenti di amore e unità assoluti sono considerati schizofrenia, è sciocco aspettarsi qualcosa di buono. L'intera situazione nel mondo lo conferma ".

La maggior parte degli psicotici inizia a dedicarsi all'autodiagnosi molto più tardi rispetto al primo ricovero in un ospedale psichiatrico. E questo non è detto per uno slogan. Dopo il primo ricovero c'è sempre la possibilità di prevenire il secondo, se ammetti di essere stato malato e ti sei posto il compito di essere curato. Conosco diverse persone con diversi tipi di diagnosi di schizofrenia che sono riuscite a riprendersi da una serie di ricoveri. Alcuni di loro hanno dovuto prendere le pillole per 10 anni consecutivi. Qualcun altro ha bisogno di un lavoro di riabilitazione con uno psicologo, mentre qualcun altro è già completamente sano. Questo è ora uno scenario molto realistico per lo sviluppo degli eventi, se ci sono critiche allo stato.

Come e dove essere trattati (consiglio del paziente)

1. Non esitare troppo a lungo. Prima inizi, migliore sarà il risultato. Se stai cercando un medico per un trattamento serio, scegli lo specialista più esperto disponibile in un centro scientifico o in un buon ospedale. Se non riesci a soddisfare i criteri di qualità dell'ospedale stesso, prova a conoscere i buoni medici attraverso la comunità medica. Gli esperti raramente si sbagliano. Se non hai una relazione con un medico, cerca forum medici. Un'altra buona fonte di informazioni sono i rapporti di conferenze mediche. Un buon dottore di solito svolge un lavoro scientifico, è a conoscenza degli ultimi sviluppi nel suo campo.

Ha senso contattare il tuo dispensario mentale locale in un secondo momento se hai bisogno, ad esempio, di medicinali gratuiti. Tieni presente che i medici nei dispensari sono molto impegnati e non hanno l'opportunità di dedicarti molto tempo..

Se vuoi ottenere una prima consultazione una tantum con uno specialista, è meglio cercare uno psicoterapeuta o psichiatra pagato, allo stesso tempo, la paura della pubblicità non ti fermerà. Ha anche senso cercare uno psicoterapeuta o psicologo che esercita privatamente dopo il trattamento principale per la terapia riabilitativa.

2. In nessun caso dovresti risparmiare sui medicinali. Tieni presente che esiste un elenco di farmaci gratuiti che vengono rilasciati presso il dispensario come prescritto da un medico (la disabilità non è necessaria per questo, la diagnosi può quindi essere rimossa). Questo elenco include antipsicotici e antidepressivi tipici e psicotropi di una nuova generazione, sebbene non tutti. Se i soldi sono difficili, ha senso scoprire in anticipo quali farmaci potresti ottenere gratuitamente e informare il tuo medico, forse sceglierà qualcosa da questo elenco.

3. È necessario descrivere in dettaglio e coerentemente al medico tutte le sensazioni spiacevoli che sono apparse. Qualsiasi sensazione del genere minaccia di trasformarsi in un effetto collaterale, che ti costringerà a smettere di prendere le pillole. È molto difficile ricordare tutto in una volta ed essere persistenti alla reception, quindi assicurati di fare un elenco di domande in anticipo e mostrare al medico l'elenco stesso.

4. Devi chiedere al medico di prendere in considerazione tutti i tuoi reclami. Controlla l'elenco direttamente alla reception. Cerca di mantenere il ruolo di un partner a pieno titolo nel trattamento: sei interessato al risultato e vuoi collaborare - un buon medico lo apprezzerà. Se il medico non risponde ai tuoi reclami, devi cambiare medico.

5. Il processo di selezione dello schema, in particolare quello iniziale, può essere accompagnato da picchi di pressione critici, cambiamenti nell'emocromo, sbalzi d'umore, ecc. Se le pillole non si adattano, prima il medico se ne accorgerà e cambierà lo schema, meglio è. Pertanto, è ragionevole accettare il ricovero in ospedale per la selezione dello schema. È meglio trascorrere una volta tre mesi su una seria selezione dello schema e poi andare con calma al recupero su di esso piuttosto che soffrire per anni con pillole inadatte senza risultati evidenti.

6. Se hai una scelta, è meglio considerare il ricovero presso la sede del Ministero della Salute per la psichiatria. A Mosca, questo è, ad esempio, l'NCPZ RAMS e l'Istituto di ricerca di psichiatria. A San Pietroburgo, questo è, ad esempio, il Centro di psichiatria. Bekhterev. È gratuito per tutti i cittadini della Federazione Russa (quota). Il periodo minimo per selezionare uno schema è esattamente più di un mese. Circa tre. È lungo e noioso, motivo per cui nelle RAM NCPZ, ad esempio, in tutte le filiali wifi sono consentiti laptop, giochi e l'accesso gratuito alla città (dopo la prima o due settimane di adattamento al nuovo schema).

7. È richiesto un monitoraggio costante dell'assunzione di farmaci in tutti gli anni di somministrazione. Questo è un tempo lungo, tre anni - il minimo. È meglio accettare di continuare le consultazioni con il medico curante dopo il completamento del trattamento ospedaliero. Adatterà lo schema, monitorerà periodicamente il livello degli ormoni e la formula del sangue. In caso di dubbi sullo stato ormonale, contattare gli psicoendocrinologi.

8. Le sostanze non sono uno scherzo. Non sono né innocui né perfetti. Come tutte le altre cose nella vita. Dipende dalla tua mente e lo farà se cavalchi l'onda o lei - tu. Se ora il tuo stato è tale che non c'è né la mente né la volontà di mostrare la forza, è una difficoltà oggettiva, come se ti fossi rotto una gamba. Chiedi a qualcuno che può prendersi cura di te di trovare un ospedale e un medico per te secondo questi principi.

9. Cari parenti del paziente! Ti preghiamo di fare del tuo meglio per fornirgli l'assistenza medica più professionale che puoi organizzare il prima possibile. Il tempo del suo recupero dipende direttamente dalla qualità degli specialisti. Ora nella Federazione Russa esiste una legge "sull'assistenza medica alla popolazione", secondo la quale qualsiasi cittadino russo può ricevere una volta all'anno cure gratuite a Mosca presso i principali istituti di ricerca in base al profilo della loro malattia. Questo vale anche per la psichiatria. Negli Istituti di ricerca principali è possibile ottenere cure gratuite secondo una quota.

Per arrivarci si consiglia di recarsi una volta ad un appuntamento (servizio a pagamento per tutti), dove decideranno se portarli in cura. Conosco diversi casi in cui le persone non potevano venire da lontano e hanno accettato di essere ricoverate telefonicamente. Sono presi per il trattamento secondo il criterio: se la malattia si adatta al profilo medico dell'istituzione. Ad esempio, la NCPZ RAMS è specializzata in disturbi depressivi nei giovani con difficoltà di adattamento sociale. Di seguito viene descritto un ulteriore algoritmo per ottenere una quota di trattamento. È descritto il più difficile possibile, in pratica tutto è spesso più semplice.

Nelle regioni esiste ormai una pratica di "attaccamento" ad alcune istituzioni federali, ad esempio, all'Ospedale Centrale della FMBA (anche un buon ospedale se vi trovate medici nel profilo desiderato), ma se c'è l'accordo degli specialisti di un'altra istituzione con una specializzazione più adeguata, la commissione del Ministero della Salute regionale deve fornirti una quota per questa particolare istituzione. Diversi anni fa, la madre di un giovane del nostro gruppo di auto-aiuto ha implementato con successo tale schema. Se ti viene negato localmente, chiama direttamente gli specialisti nel fornire assistenza medica alla popolazione (esiste una tale posizione) nel Ministero della Salute della tua regione, aiuta. Per i residenti della regione di Mosca, per ricevere, ad esempio, cure gratuite in un NCPZ RAMS molto costoso, è sufficiente un rinvio da un dispensario distrettuale, una polizza e un passaporto.

Se improvvisamente la procedura qui descritta è in qualche modo cambiata, scopri la procedura e le regole del ricovero in un istituto medico in cui vorresti essere ricoverato, ti daranno le informazioni più complete. E allo stesso tempo, assicurati di parlare con uno specialista del tuo Ministero della Salute regionale. Contrariamente agli stereotipi, sono stati gli specialisti del Ministero della Salute a fornire il massimo aiuto e supporto nella risoluzione di problemi complessi in tutti i casi in cui ricoveravo pazienti regionali nei centri di Mosca, anche per operazioni ad alta tecnologia e regolari trattamenti di supporto - non più in un profilo psichiatrico, ma tutto è assolutamente gratuito per i cittadini più comuni della Federazione Russa.

10. Se non hai nessuno che ti aiuti, il compito di identificarti per il trattamento è un lavoro titanico. Qualsiasi poco che riesci a fare in questa direzione è già una grande vittoria per la tua volontà. Scrivi a esperti su Internet. Prova a trovare un gruppo di auto-aiuto. Cerca persone che la pensano allo stesso modo sulle immagini.

11. Proteggi il segreto del trattamento. Se hai una scelta, se parlare o meno a colleghi e amici della tua malattia, scegli sempre di non parlare. Questo ti aiuterà ad adattarti in seguito alla vita normale senza lo stigma di essere "anormale". Preparati al fatto che anche amici intimi e familiari possono mostrare confusione. Non sono troppo colpevoli di questo, è solo un argomento complicato. Anche per Kurt Vonnegut.

(qui ho dovuto buttare via la citazione per rispettare il limite)

È meglio discutere i tuoi problemi psichiatrici con altri malati (su Internet) e medici specialisti. Certo, è impossibile escludere completamente la pubblicità attraverso i medici, ma questo è un pericolo minore, che ancora non puoi influenzare. Nella mia esperienza, ad esempio, questo non è mai successo. Ma per proteggerti dove dipende da te, devi certamente.

12. Quando ti capita una disgrazia come una diagnosi psichiatrica, all'inizio sembra che questi problemi siano insolubili. Non appena riuscirai a prenderti cura di te stesso, abbi cura di te stesso, metà del lavoro sarà fatto. Tutto questo è lungo e difficile, ma c'è una via d'uscita.