Schizofrenia nei bambini e negli adolescenti: segni e trattamento

Il meccanismo di sviluppo della schizofrenia è associato a una predisposizione ereditaria, disturbi metabolici nel lavoro del cervello e non dipende da influenze esterne. La difficoltà di riconoscere una malattia insorta nell'infanzia e nell'adolescenza risiede nella sua somiglianza con le manifestazioni della cosiddetta crisi adolescenziale, poiché la malattia esordisce spesso negli adolescenti di 12-15 anni.

  • 1. I primi segni della malattia
    • 1.1. Sindrome allucinatoria
    • 1.2. Delirio
    • 1.3. Comportamento insolito
    • 1.4. Sindrome di Geboide

    I sintomi specifici della schizofrenia sono disturbi del pensiero e della percezione, deformazione delirante del pensiero, presenza di sindrome allucinatoria.

    Per aiutare a sospettare la presenza di una malattia in un adolescente, le seguenti caratteristiche possono apparire nel suo comportamento quotidiano:

    • isolamento;
    • distacco;
    • silenzio insolito;
    • isolamento dagli altri;
    • difficoltà nel comunicare con i coetanei;
    • sbalzi d'umore.

    Particolare vigilanza è richiesta nei casi con presenza persistente di questi primi sintomi della malattia in presenza di una storia familiare gravata..

    Segni simili sono caratteristici dell'adolescenza nei bambini sani. Una situazione patologica è caratterizzata dall'apparizione improvvisa e dall'esistenza stabile di questo complesso di sintomi in combinazione con segni specifici della malattia. Indicare la manifestazione della schizofrenia sarà una combinazione di questi segni con allucinazioni, idee deliranti o deliranti, comparsa di comportamenti bizzarri, buffonate, disturbi del linguaggio e del pensiero.

    La manifestazione della patologia può essere variata: le allucinazioni sono uditive, visive, gustative, olfattive, tattili. Le opzioni più comuni sono uditive, visive un po 'meno comuni, altre varietà compaiono in rari casi..

    Le allucinazioni uditive sono espresse nella percezione di voci inesistenti o altri suoni. Le variazioni tipiche sono il suono dell'acqua che gocciola, lo scricchiolio della porta. I suoni sono invadenti e irritano il paziente. Le voci ascoltate dal paziente possono parlare tra loro, oppure può essere una voce che parla al paziente.

    La natura dell'allucinazione è soggettivamente definita dal paziente come minacciosa. Le voci possono essere imponenti, di natura imperiosa, che è carica di un certo pericolo: questa situazione può portare al suicidio o alla commissione di atti illegali.

    Il delirio si manifesta con la presenza di inferenze che non corrispondono alla realtà, la formazione di idee inesistenti (delirio sistemico), ha spesso le seguenti manifestazioni:

    Una specie di delirio

    Manifestazioni

    Il paziente si esalta sopra gli altri

    Si manifesta sotto forma di una sindrome dell'automatismo mentale, il paziente crede di essere influenzato da alcune forze esterne (sui suoi pensieri, azioni)

    Il paziente è sicuro di essere osservato allo scopo di causare danni (ad esempio, un vicino è un agente speciale, o una spia mafiosa aliena o un assassino inviato appositamente a lui)

    Delirio di disabilità fisica

    L'adolescente si attribuisce deformità inesistenti: naso troppo grande, accorciamento di una gamba, sovrappeso e così via.

    Sono possibili varie manifestazioni: discorso incoerente, discorso sotto forma di frammenti di frasi

    Questa manifestazione è caratterizzata dall'apparenza di un comportamento sciocco e ridicolo in un adolescente: il paziente può ridere forte, vestire in modo ridicolo o disordinato, monologhi pubblici assolutamente incoerenti, considerandoli divertenti e spiritosi, fare smorfie ed essere capriccioso. Il comportamento degli adolescenti di 12-15 anni inizia improvvisamente ad assomigliare al comportamento di un bambino piccolo.

    Questo stato è caratterizzato da un cambiamento di follia da uno stato depressivo. Spesso ci sono cambiamenti nel background emotivo dal divertimento sfrenato all'isteria o all'aggressività..

    La sindrome di Geboid è un complesso di sintomi caratteristici della schizofrenia infantile e adolescenziale. I precursori di un tale stato nella maggior parte dei casi possono essere individuati anche durante l'infanzia: nel comportamento di un bambino del genere, ci sono caratteristiche di un maggiore interesse per la violenza e la crudeltà. Guarda con interesse film su disastri e omicidi, può mostrare aggressività nei confronti degli animali.

    Anche la vulnerabilità e il risentimento combinati con l'indifferenza e la maleducazione verso i propri cari sono caratteristici della sindrome heboid. Nell'adolescenza, la negatività diventa pronunciata, diretta verso i membri della famiglia più giovani e più deboli.

    Durante la pubertà, la sindrome eboide nella schizofrenia negli adolescenti si esprime in una smania di filosofare, in una passione per i problemi astratti del futuro, nella ricerca del senso della vita. Tali adolescenti sono cinici nei confronti dei loro coetanei, esaltano fortemente le loro "grandi" conoscenze e pensieri, si mettono al di sopra degli altri.

    Con questo disturbo, c'è un alto rischio di comportamenti immorali negli adolescenti, che possono manifestarsi come disinibizione sessuale, che spesso assume forme perverse. Un adolescente è facilmente dipendente da droghe, alcol, ha la tendenza al vagabondaggio, trascorre la notte in scantinati e soffitte. L'intossicazione da alcol e droghe contribuisce alla commissione di atti illegali di varia gravità.

    Questa condizione è un'indicazione per il ricovero dell'adolescente in un ospedale con l'obiettivo di isolarlo, conducendo un monitoraggio costante fino alla cessazione della sindrome..

    La sindrome eboide nella struttura della schizofrenia è difficile da trattare (rispetto alla sindrome eboide nella psicosi o come patologia indipendente). Ma l'approccio corretto e la terapia antipsicotica sistematica possono ottenere una remissione convincente di alta qualità. L'assunzione di farmaci antipsicotici dovrebbe essere sistematica, altrimenti la ricaduta è inevitabile, il che peggiora significativamente la prognosi della malattia.

    La diagnosi della forma latente di schizofrenia è complicata da sintomi lievi "logori".

    A volte il sospetto di patologia consente una tendenza a comportamenti eccentrici, insoliti o la comparsa improvvisa di paure o cambiamenti istantanei dell'umore, forme lievi di disturbi emotivi.

    Schizofrenia negli adolescenti

    La schizofrenia negli adolescenti è una grave malattia mentale, i cui sintomi iniziano a diminuire all'età di 12-15 anni. Questo periodo di età è caratterizzato da uno stato emotivo instabile, un cambiamento nelle qualità volitive e un crescente disturbo delle capacità mentali. La nostra clinica fornisce diagnosi e cure per ragazzi dai 15 ai 16 anni e ragazze dai 15 anni. La diagnosi tempestiva di un disturbo mentale è difficile, poiché la maggior parte dei segni sono simili alla manifestazione di una crisi adolescenziale. Per fare una diagnosi chiara, contattare il centro di salute mentale "Equilibrium", selezioneremo una farmacoterapia competente con la correzione dei dosaggi minimi ed efficaci.

    Trattamento della schizofrenia negli adolescenti
    Consulto medico telefonico: +7 (499) 495-45-03

    Caratteristiche della schizofrenia adolescenziale

    La principale caratteristica distintiva della malattia nei giovani è il distacco emotivo e l'isolamento. Il bambino non vuole comunicare con i suoi compagni di classe e conoscenti, trascorre il tempo in solitudine. Questi bambini non hanno amici e non hanno le solite aspirazioni per la loro età. Non vogliono entrare a far parte della squadra, stabilirsi in essa, attirare l'attenzione su se stessi o in qualche modo distinguersi..

    Sia le ragazze che i ragazzi sono suscettibili allo sviluppo della malattia. La maggior parte di loro è caratterizzata da una progressione lenta e continua, per una minoranza - episodica, parossistica. Alcuni casi sono aggravati dall'autismo e dal difetto oligofrenico.

    Le cause della schizofrenia

    La causa principale del disturbo mentale è considerata una violazione del cervello. Diversi fattori contribuiscono a questo..

    • Predisposizione genetica. Se entrambi i genitori hanno sofferto di questo disturbo in famiglia, la probabilità di malattia del bambino sarà di circa il 50%. Anche se gli antenati del bambino erano ammalati di schizofrenia diverse generazioni fa, il rischio di contrarre la malattia rimane piuttosto alto - fino al 10%.
    • Trauma psicologico ricevuto durante l'infanzia. Riguardano l'oppressione morale e la repressione del bambino da parte dei suoi genitori. Il bambino può diventare un testimone inconsapevole di scene di abusi fisici o sessuali domestici. Allo stesso tempo, non ha l'opportunità di sostenere la persona amata, di raccontare a qualcuno ciò che ha visto e sentito. Il bambino sperimenta la più forte paura della punizione. Tali casi contribuiscono alla scissione della psiche, allo sviluppo di cambiamenti indesiderati nella corteccia cerebrale..
    • Infezioni virali e altre gravi malattie subite da una donna durante la gestazione, nonché lesioni subite durante il parto.
    • L'uso di bevande alcoliche e droghe. Nell'adolescenza, il pericolo di questo particolare fattore di rischio aumenta in modo significativo. Le moderne droghe sintetiche che ragazze e ragazzi cercano di soddisfare la loro curiosità creano dipendenza e dipendenza. L'influenza negativa delle sostanze psicotrope porta alla comparsa di un grave disturbo mentale.

    Fasi di sviluppo della schizofrenia negli adolescenti

    Ci sono diverse fasi nello sviluppo della malattia nei bambini adolescenti..

    Primo stadio.

    I primi segni di schizofrenia negli adolescenti si osservano all'età di 12-15 anni. Sono espressi:

    • stato depressivo;
    • affinamento dei tratti caratteriali;
    • la presenza di fobie, soprattutto riguardo al loro aspetto;
    • spersonalizzazione - il bambino avverte un cambiamento nella percezione del proprio "io";
    • difficoltà a stabilire contatti con gli altri.

    Fase attiva e manifesta.

    Questa fase corrisponde all'età di 16-20 anni. Tutti i suddetti segni di schizofrenia, caratteristici di un adolescente di 15 anni, iniziano a progredire rapidamente. Ora sono espressi in modo più vivido e netto. È in questa fase che compaiono le prime visioni, allucinazioni, idee deliranti e ossessive, ipocondria. Insieme a questo, le capacità mentali continuano a deteriorarsi: il pensiero viene inibito, si osservano disturbi della parola, della memoria e della concentrazione.

    Fase di recupero, recupero.

    Questa fase corrisponde all'età di 20-25 anni. Grazie a una terapia efficace e un regime di trattamento sviluppato individualmente, è possibile eliminare la maggior parte dei segni produttivi sotto forma di delusioni, allucinazioni, aumento dell'eccitabilità e compensare le funzioni cognitive. Il paziente può riadattarsi nella società, riprendersi all'università e proseguire gli studi.

    Periodo residuo preventivo.

    In alcuni pazienti possono persistere sintomi residui di sintomi negativi: distacco e distacco dal mondo che li circonda, isolamento, infantilismo. La debole gravità di questi segni non sarà un ostacolo per condurre una vita normale e appagante..

    Sintomi e segni di schizofrenia negli adolescenti

    A seconda della forma della schizofrenia nei bambini, predomina uno dei seguenti tipi di sintomi..

    Sindrome di Geboide.

    È caratteristico della forma ebefrenica della schizofrenia. Il bambino sviluppa un crescente interesse per la crudeltà e la violenza. Comincia a guardare film dell'orrore in cui vengono mostrate scene di disastri e omicidi. Se nella famiglia ci sono fratelli o sorelle più giovani, sono vittime di bullismo da parte del bambino più grande e malato. Il bambino mostra anche aggressività nei confronti degli animali e di altre creature viventi: tormenta fisicamente gli animali domestici, strappa le zampe delle rane. Il bambino è scortese con i genitori, si offende senza motivo, si allontana dalla famiglia, diventa indifferente.

    Sintomi e segni di schizofrenia negli adolescenti con sindrome eboide pronunciata si manifestano anche in comportamenti immorali. Le azioni e le azioni del bambino sono aggressive. Esprime il desiderio di libertà nel vagabondaggio: esce di casa, passa la notte per strada, in scantinati o soffitte. Sotto l'influenza di fattori ambientali negativi, inizia a usare alcol e droghe. In stato di passione, commette furti o reati più gravi.

    Genitori che hanno notato stranezze nel comportamento del loro bambino, la manifestazione di una crudeltà irragionevole da parte sua, ti consigliamo vivamente di cercare urgentemente aiuto da uno psichiatra. Sebbene la sindrome eboide sia la peggiore suscettibile di terapia, con un trattamento tempestivo e adeguato, si possono ottenere buoni risultati - per raggiungere uno stato di remissione.

    Chiama la clinica "Equilibrium" per telefono +7 (499) 495-45-03
    Anytime. Lavoriamo 24 ore su 24. Se necessario, organizzeremo una visita di uno psichiatra a casa per cure mediche di emergenza, aiuteremo con il trasporto del bambino in ospedale. Forniamo tutti i servizi in modo anonimo. Dopo il successo del trattamento, il bambino potrà tornare a scuola o all'università senza timore di pubblicità.

    Attacco di disturbo dismorfofobico.

    Questa passione per le idee filosofiche, il misticismo, lo spiritualismo, l'altro mondo, la parapsicologia e la bioenergetica. I bambini malati trattano i loro coetanei con arroganza e cinismo, considerandosi superiori e più intelligenti di loro. Preferiscono la solitudine alla comunicazione con gli amici. Le ragazze ei ragazzi si fissano sulle questioni del proprio aspetto, considerandosi brutti e brutti. Tali pensieri riducono notevolmente la loro autostima, rendendoli indecisi, insicuri delle proprie capacità..

    Disturbo mentale

    Qualsiasi forma di schizofrenia contribuisce a un graduale declino della funzione cognitiva. Il bambino ha difficoltà con la percezione e l'assimilazione di nuove informazioni, diventa difficile per lui fare i compiti, concentrarsi sulle lezioni. A questo proposito, il rendimento scolastico cala drasticamente. La violazione delle capacità mentali si verifica a causa dell'inibizione del pensiero, dell'impoverimento della sfera emotiva e dell'indebolimento delle qualità volitive. Il bambino diventa indifferente, apatico, perde la curiosità e l'interesse per l'apprendimento, si stanca rapidamente, soprattutto a causa della tensione mentale.

    Attacco di delusione relazionale

    Questa sintomatologia si sviluppa sullo sfondo di fobie di deformità, depressione. Il bambino non percepisce adeguatamente la realtà, diventa sospettoso. Tutte le azioni e le azioni dei suoi parenti sono valutate in modo inadeguato, credendo che alle sue spalle sia solo criticato, condannato e condannato.

    Se il comportamento di tuo figlio è preoccupante e non sei sicuro di cosa fare, consulta uno specialista. La nostra clinica impiega psichiatri esperti che ti aiuteranno sicuramente.
    Fissa un appuntamento per telefono: +7 (499) 495-45-03.

    Diagnosi della schizofrenia adolescenziale

    Come notato sopra, la diagnosi della malattia nell'adolescenza è complicata dalla somiglianza dei sintomi con l'età, la crisi adolescenziale o i segni lievi e sfocati. Una diagnosi accurata può essere stabilita solo da uno psichiatra, dopo aver condotto una serie di studi e monitorato il paziente per 2-6 mesi.

    Nel loro lavoro, i nostri specialisti utilizzano tutti gli strumenti a sua disposizione.

    • Metodo clinico e anamnestico. Lo psichiatra parla con il paziente stesso e con i suoi genitori. Attraverso la conversazione, raccoglie informazioni sulla gravità dei sintomi, il tempo di manifestazione dei primi segni, lo stadio della malattia, la forma della schizofrenia. Questo metodo richiede del tempo. Il medico deve osservare lo sviluppo della malattia in dinamica al fine di determinare con precisione il complesso dei sintomi caratteristici di un disturbo mentale.
    • Test psicologici: disegno di immagini, test di Luscher, Rorschach e altri. Svolgono un ruolo di supporto, consentono al medico di raccogliere ulteriori informazioni personali importanti..
    • Neurotest Questo è un metodo di laboratorio che prevede il prelievo di sangue. Determina le reazioni che si verificano nel sistema nervoso. Neurotest consente di identificare la schizofrenia nelle prime fasi dello sviluppo, quando i sintomi sono ancora invisibili o attenuati.
    • Sistema di test neurofisiologico. Studia le reazioni del bambino quando esposto a vari stimoli sugli organi sensoriali.
    • TC, risonanza magnetica cerebrale, se necessario.
    • Ricerca patopsicologica: testare le capacità cognitive del bambino.

    Solo sulla base di un esame completo, il nostro medico fa una diagnosi, classifica la forma della schizofrenia e seleziona un regime di trattamento individuale.

    Avete domande? Chiama per telefono: +7 (499) 495-45-03
    ei nostri specialisti risponderanno sicuramente.

    Terapia

    Se un adolescente ha manifestato sintomi produttivi sotto forma di delusioni e allucinazioni, si consiglia ai genitori di metterlo in ospedale per un po '. Questa è una misura necessaria. Un paziente in questa condizione necessita di costante supervisione medica e supervisione da parte dei medici, in una terapia farmacologica efficace. La Clinica "Equilibrium" dispone di un confortevole ospedale con camere ampie e luminose - 2, 3 posti letto, categoria VIP e senza possibilità di condivisione. Potrai visitare tuo figlio ogni giorno e trascorrere del tempo con lui. Dopo il trattamento presso la clinica, i nostri medici continuano a guidare i loro pazienti ea formulare raccomandazioni. Inoltre, in qualsiasi momento, i nostri pazienti ei loro cari possono utilizzare le consultazioni online senza uscire di casa..

    Iscriviti per una consulenza online per telefono +7 (499) 495-45-03

    Per alleviare i sintomi dei sintomi produttivi, usa:

    • antipsicotici e antipsicotici di nuova generazione;
    • antidepressivi;
    • farmaci sedativi.

    Il medico seleziona individualmente il dosaggio e il complesso dei farmaci, a seconda della forma della malattia e dei sintomi manifestati. Durata del trattamento ospedaliero - 4-8 settimane.

    Al raggiungimento di uno stato stabile, il corso della terapia può essere continuato in regime ambulatoriale. I genitori possono portare il bambino a casa, garantendo la sua presenza quotidiana per procedure mediche e sedute di psicoterapia. Durante i corsi di formazione individuali con uno psichiatra, ai bambini viene insegnato ad affrontare le loro paure e fobie, a distinguere eventi reali da illusioni inventate, a comunicare con i loro coetanei e l'ambiente circostante.

    Dopo un corso di droga e psicoterapia di successo, molti giovani pazienti hanno la possibilità di adattarsi alla società e tornare alla loro famiglia. Per prolungare la fase di remissione, il bambino dovrà assumere costantemente i farmaci prescritti dal medico, ma in dosaggi più piccoli. Anche le visite regolari a uno psichiatra diventeranno una misura forzata. Ciò è necessario per monitorare le condizioni del paziente e rispondere prontamente se peggiorano..

    Centro per la salute mentale "Equilibrium"

    Offre ai suoi pazienti cure su base anonima, senza registrazione. Offriamo brevi programmi di ricovero e day hospital. Il medico continua a guidare il paziente dopo la dimissione. Forniamo un servizio di consulenza online.

    Sintomi della schizofrenia negli adolescenti: diversità ed espressività

    La schizofrenia è una malattia abbastanza comune nell'adolescenza. Circa il 25% di tutti i casi di insorgenza del disturbo tra i 10 ei 19 anni di età e i sintomi della schizofrenia negli adolescenti - i ragazzi sono più comuni che nelle ragazze. I pazienti di sesso maschile rappresentano il 40% del peso totale, mentre i pazienti di sesso femminile rappresentano solo il 28%.

    Cause della manifestazione della malattia negli adolescenti

    I fattori che provocano la schizofrenia adolescenziale sono divisi in 2 gruppi: biologico e sociale.

    Tra i provocatori biologici, il motivo più comune è l'inizio della pubertà, o più precisamente, il picco endocrino che accompagna questo processo. Una tempesta ormonale innesca una predisposizione geneticamente intrinseca e se la malattia si è sviluppata durante l'infanzia, durante la pubertà peggiora.

    Altri fattori biologici che attivano il processo includono:

    • ipertermia dovuta a un'infezione virale di eziologia sconosciuta;
    • TBI;
    • esposizione prolungata al sole;
    • grandi dosi di alcol e sostanze inebrianti, assunte per la prima volta, accompagnate da una profonda intossicazione.

    L'ambiente sociale e le norme sociali possono anche influenzare la manifestazione della schizofrenia durante l'adolescenza. Questa è una fase della vita di un bambino in cui i suoi interessi cambiano, si sforza di essere indipendente e separato dai suoi genitori, trascorre più tempo con i suoi coetanei. Inoltre, in questo momento, inizia il processo di pubertà. Tutte queste innovazioni sono impresse nel carattere di un adolescente e nella sua personalità..

    Gli adolescenti reagiscono piuttosto bruscamente a un cambiamento nell'ambiente e nelle circostanze della vita. Trasferimento in un'altra scuola, ammissione a un'università o scuola tecnica, spostamento, accompagnato da una caduta in un ambiente sconosciuto. La necessità di stabilire nuovi contatti diventa spesso una prova difficile per la psiche..

    Anche i fattori psicotraumatici svolgono un ruolo importante nello sviluppo della schizofrenia. Quindi, in un adolescente, la malattia si è manifestata dopo l'arresto di suo padre, che era per lui una figura significativa e autorevole. Un altro ragazzo è stato spinto dal furto della sua motocicletta preferita. In altri casi, è stato un trauma mentale, combinato con la paura e la sindrome del dolore: percosse o ridicolizzazioni da parte dei coetanei, incidenti stradali, ecc..

    L'ereditarietà è un altro fattore consolidato nello sviluppo della schizofrenia. Se un parente ha un disturbo simile nella famiglia di un adolescente, il rischio di ammalarsi per lui è notevolmente aumentato. È stato stabilito che se un bambino che ha avuto casi di schizofrenia in famiglia cade in una famiglia affidataria che non presenta tali circostanze aggravanti, si ammala comunque.

    La genitorialità lascia anche un'impronta nella psiche dell'adolescente, in particolare nel rapporto con la madre. Esiste una cosa come "madre di uno schizofrenico". Questo è un certo modello di carattere materno che influenza la formazione della schizofrenia in un bambino. Una donna simile assume la posizione di leader nella famiglia, si distingue per eccessiva sensibilità e sospetto e non tiene conto dell'opinione degli altri membri della famiglia. Circonda suo figlio con eccessiva cura. Non critica il comportamento di suo figlio. C'è un attaccamento patologico tra lei e il bambino. Da un lato, può trattare sua madre in modo rude e duro, ma, dall'altro, essere emotivamente dipendente da lei..

    Base dei sintomi

    I segni della schizofrenia negli adolescenti sono in gran parte coerenti con le manifestazioni della malattia negli adulti. Tuttavia, hanno anche le loro caratteristiche specifiche, che dipendono dalla forma e dallo stadio del disturbo..

    Alla testa della malattia ci sono i cambiamenti nel comportamento e nel carattere di ragazze e ragazzi. Procedono secondo il tipo di psicopatia, solo in una forma pronunciata. Questi sintomi si combinano in un gruppo di cambiamenti psicopatici e accompagnano qualsiasi forma del disturbo. Sono in grado di persistere per tutto il suo corso, di verificarsi nel periodo iniziale o sotto forma di fenomeni residui.

    Le distorsioni nella personalità degli adolescenti possono verificarsi in diversi modi.

    Uno dei più comuni è la crescita dell'isolamento e del distacco. Ciò si manifesta nel seguente:

    • interrompere la comunicazione con gli amici;
    • mancanza di desiderio di stabilire nuovi contatti;
    • cambiare gli atteggiamenti verso i propri cari, i genitori. I pazienti mantengono le distanze, appare taciturno, irascibile, freddezza emotiva.

    Si richiama l'attenzione sull'atteggiamento nei confronti dell'apprendimento. Negli adolescenti, il rendimento scolastico e l'interesse per il processo educativo diminuiscono drasticamente. Stanno seduti a lungo a fare i compiti, ma questo non porta risultati. I compiti vengono eseguiti in modo errato o il paziente non è in grado di spiegare il significato di quanto appreso.

    Tuttavia, nonostante la vicinanza e l'isolamento, tali adolescenti non perdono la loro energia vitale, ma la dirigono in una direzione diversa. Quindi, il loro comportamento è caratterizzato da inadeguatezza, stranezza con note spaventose. Pensiero - pretenzioso, ci sono flussi di pensieri. Le espressioni e le azioni sono peculiari e innaturali.

    Sasha, 11 anni. Improvvisamente sono comparsi problemi di apprendimento. Prima di allora, il ragazzo stava facendo bene con le attività educative. Era tormentato da pensieri di morte, apparve la paura della morte. Si rifiutava di frequentare la scuola, perché, secondo lui, mentre era seduto in classe, immaginava costantemente come la sua bara fosse portata in classe.

    Un altro adolescente, 12 anni, ha defecato sul pavimento e ha nascosto gli escrementi sotto la vasca da bagno.

    Un'altra caratteristica è l'emergere di hobby ornati. Assumono completamente il paziente. Per il loro bene, rifiuta altre importanti sfere della vita: studio, comunicazione con gli amici, lavoro. Nonostante il fatto che trascorrano l'intera giornata nella passione per il loro hobby, i pazienti mostrano completa ignoranza al riguardo. I loro hobby non danno frutti. Ad esempio, un paziente sviluppa il proprio piano alimentare. Ma, se la guardi con uno sguardo "sobrio", diventa chiaro che la dieta qui non puzza..

    Un altro scenario per lo sviluppo della malattia

    I sintomi della schizofrenia negli adolescenti possono debuttare in altre forme. Si basa sulle seguenti modifiche:

    • crudeltà eccessiva;
    • asocialità;
    • liberazione sessuale.

    La crudeltà e la maleducazione nel comportamento si manifestano senza una ragione apparente. I pazienti spesso trovano spiegazioni inadeguate per loro. Quindi, il ragazzo ha pugnalato sua madre più volte con un coltello, perché lei gli ha cucinato il piatto sbagliato che voleva.

    Un atteggiamento particolarmente aggressivo e crudele si esprime nei confronti degli animali: li picchiano, li prendono a calci, li appendono per la testa.

    L'adolescente ha strappato le teste dei piccioni e le ha raccolte in una valigia. Ha spiegato questo dal fatto che avrebbe dato da mangiare ai gatti con loro..

    L'aumento della sessualità è anche un sintomo significativo negli adolescenti con schizofrenia..

    Un ragazzo di 13 anni ha smesso di frequentare la scuola. Era scortese con sua madre e altri parenti, divenne squilibrato, irascibile. Ha affermato di aver bisogno di una donna. Ha rubato oggetti di valore da casa ed è scappato, disperso per diversi giorni. Ha incontrato una prostituta e ha avuto rapporti sessuali con lei. Le ho regalato gioielli d'oro. Ho comprato riviste porno e le ho buttate in giro per casa.

    L'attrazione sessuale diventa caratteristica, manifestata in relazione non solo agli estranei, ma anche ai parenti. Spesso i ragazzi sviluppano attrazione sessuale per la madre. Le perversioni sessuali si manifestano sotto forma di feticismo, masochismo e sadismo..

    All'alba dello sviluppo della malattia, gli adolescenti vengono introdotti in gruppi asociali i cui membri sono più grandi di loro. Ma questi bambini non possono integrarsi completamente nel collettivo gangster, rimanendovi eremiti. Anche il loro comportamento è imprevedibile e strano..

    Il giovane ha cercato di rubare una macchina per andare in prigione. Ciò manifestava il suo desiderio di essere come il leader della banda criminale di cui faceva parte - aveva già avuto una triste esperienza di prigionia in passato..

    L'abuso di alcol e psicofarmaci per adolescenti schizofrenici è una cosa comune. Di solito queste dipendenze sono particolarmente gravi. Ma ciò che è caratteristico: nonostante le alte dosi di alcol, praticamente non hanno sintomi di astinenza e con la tossicodipendenza non sono pronunciati. Il paziente è in grado di rinunciare facilmente alla dipendenza.

    La natura patologica del comportamento si esprime anche in una combinazione di accuratezza e disordine. Quindi, il paziente può camminare con vestiti sporchi e consumati, non lavarsi per settimane. Ma cena con coltello e forchetta, asciugandosi costantemente con un tovagliolo, osservando tutte le regole del galateo.

    Disattenzione, isteria, astenia

    Uno dei primi segni di disturbo è il comportamento negligente. I malati vivono una vita inutile e inutile. Non frequentano un istituto scolastico, rispondono con aggressività e maleducazione a una richiesta di aiuto in casa. I ragazzi, usando il loro fisico robusto, attaccano se qualcosa non è di loro gradimento. Alzano le mani alla madre, alla sorella e ad altri membri della famiglia più deboli. Rubano denaro e oggetti di valore da casa, spendendoli per i propri bisogni. Di solito, tali esigenze sono intrattenimento come slot machine, attrazioni, ecc. Se ci sono hobby, allora sono stupidi e instabili. Ad esempio, un giovane ha addestrato le formiche.

    I malati scappano di casa, vagano. Diventano membri di gruppi antisociali, ma agiscono nel ruolo di "fetch and fetch". Spesso commettono crimini, ma obbediscono solo all'istinto del gregge. Anche le perversioni sessuali sono comuni..

    Un tale adolescente non prova amore e compassione per nessuno. La famiglia per lui è solo una fonte di fondi per le sue avventure.

    Insieme al comportamento antisociale e all'inattività, i pazienti sono inclini a ragionamenti filosofici e proteste. Parlano del divario tra le generazioni, del pregiudizio nei loro confronti e di altri temi importanti.

    Per le ragazze, l'isteria nella manifestazione del disturbo è tipica. Questo è, prima di tutto, contegno e comportamento dimostrativo, finzione, desiderio di attirare l'attenzione su di sé. La schizofrenia differisce da altri disturbi e psicopatie, che sono espressi da sintomi simili, dalla rivelazione di queste caratteristiche in una forma particolarmente approssimativa e palese..

    I pazienti mostrano freddezza e indifferenza verso gli altri. Tuttavia, scelgono un oggetto che è costantemente monitorato e geloso degli altri..

    Le ragazze adolescenti possono scegliere un ruolo per se stesse e attenersi a quella linea di comportamento, ad esempio, posizionarsi come una grande attrice o definirsi la persona prescelta. Sono inclini a fantasie patologiche, disegnano piani irrealizzabili per se stessi, in cui credono sacramente. I loro discorsi e le loro dichiarazioni sono innaturali, bizzarri, con un'ombra pretenziosa.

    Questi bambini diventano uno scherno per i coetanei..

    Un'altra sindrome schizofrenica include manifestazioni asteniche. Gli adolescenti si lamentano di stanchezza sistematica, letargia, mancanza di desiderio di fare qualsiasi cosa. Possono stare a letto tutto il giorno, sentendosi stanchi. Si lamentano di disagio nel corpo, mal di testa. Perdono interesse per cose precedentemente significative. Distacco, disturbo del pensiero e della volontà, scarsità emotiva si uniscono gradualmente.

    Altre sindromi schizofreniche comuni includono:

    • anoressica - il rifiuto degli adolescenti di mangiare per perdere peso è un evento comune. Tuttavia, nella schizofrenia, è particolarmente strano. Ragazzo di 10 anni per perdere peso, non mangiava mele. Ha sostenuto che sono grandi e occupano molto spazio. Mangiava pane e cotolette;
    • dismorfomania: la convinzione del bambino nella difettosità di una parte del suo corpo e il desiderio di correggere il difetto;
    • fobie;
    • ipocondria: preoccupazione patologica per la propria salute;
    • derealizzazione;
    • spersonalizzazione.

    A seconda della forma della schizofrenia e della sua progressione, questi sintomi diventano più profondi. Ad esempio, con la schizofrenia ebefrenica, è possibile un completo degrado della personalità, quando una persona non può muoversi in modo normale, ma striscia scioccamente sulle ginocchia. Perde la capacità di parlare con suoni inarticolati.

    Naturalmente, sia nella forma adulta che nell'adolescente, la comparsa di delusioni e allucinazioni è caratteristica.

    Nonostante il fatto che la schizofrenia esordisca più spesso durante l'adolescenza, è abbastanza difficile riconoscerla. I suoi sintomi vengono spesso scambiati per crisi adolescenziali. E non ricevere abbastanza attenzione.

    Invecchiando, il bambino è caratterizzato da un cambiamento nel comportamento: un po 'di impulsività, ribellione, opposizione. Tuttavia, un adolescente sano mostra sempre il desiderio di affermarsi, sente il bisogno di comunicare con gli amici. L'apatia, lo sconforto e la mancanza di volontà sono sintomi atipici per un'età così energica, che possono indicare indirettamente lo sviluppo della schizofrenia..

    Schizofrenia negli adolescenti

    La schizofrenia è una grave malattia mentale con un decorso cronico. Si sviluppa più spesso in giovane età: dopo 20 anni nei ragazzi e dopo 26 anni nelle ragazze. Ma ci sono casi in cui questa malattia si è verificata sia nei bambini che negli adolescenti. I sintomi ei segni della schizofrenia negli adolescenti sono strettamente correlati alle caratteristiche e al grado di abbandono della malattia, alla personalità del paziente e alla sua età..

    Caratteristiche del decorso della malattia

    La schizofrenia adolescenziale è associata allo sviluppo di patologie in un bambino che provocano deviazioni nella salute emotiva e mentale, oltre a distorcere, a tal proposito, un'adeguata percezione della realtà circostante. C'è una somiglianza tra i segni primari della schizofrenia e della psicopatia:

    • pratica di varie deviazioni sessuali;
    • comportamento aggressivo e disobbedienza;
    • rifiuto di frequentare la scuola.

    Tra i sintomi pronunciati della schizofrenia negli adolescenti, di solito distinguono l'autismo pronunciato, una ridotta attività fisica e mentale e una frustata esplosiva di emozioni negative. La mania della persecuzione e le allucinazioni, al contrario, sono praticamente rare per gli adolescenti.

    Fasi

    La malattia negli adolescenti, come negli adulti, si sviluppa in più fasi.

    La prima fase si chiama maestria. Durante questo periodo si verifica la manifestazione della malattia. La fase di padronanza è caratterizzata dal fatto che il paziente può avvertire fenomeni patologici, ad esempio voci allucinatorie, ma non ne comprende l'origine.

    La seconda fase si chiama adattamento. Nella fase di adattamento, la psiche del paziente si adatta alla malattia. Il paziente può essere consapevole del fatto della sua malattia..

    La terza fase, la fase finale è il degrado. Nella terza fase, c'è una graduale estinzione di tutte le caratteristiche mentali e intellettuali di una persona..

    Quali tipi di malattia si verificano?

    Se guardi più in dettaglio, ci sono diversi tipi di malattia, ognuno dei quali ha le sue caratteristiche del decorso e della velocità di progressione, quindi, negli adolescenti, si verifica la schizofrenia:

    1. Continuamente attuale. Inizia durante l'infanzia, ma dopo l'inizio della pubertà acquisisce un corso costante e segni pronunciati di deviazione mentale.
    2. Paranoico. A volte delirante. Passa sotto forma di cambiamenti di umore e sviluppo di idee deliranti.
    3. Ricorrente.
    4. Pubertà acuta.

    Cause

    • La causa della schizofrenia infantile e adolescenziale risiede nelle malattie genetiche. Le mutazioni che si verificano nel DNA dei pazienti non sono state osservate nei bambini sani. In precedenza, la medicina non affrontava la questione della genetica. Il fattore ereditario è attualmente consentito.
    • Le ragioni possono essere disturbi nell'attività delle cellule cerebrali. Tale diagnosi si verifica quando la formazione di una carenza di legami acetil-istone.
    • Inoltre, la causa della malattia può essere uno squilibrio di alcune sostanze nel corpo del bambino, che può portare a un malfunzionamento del metabolismo delle proteine ​​e dei composti di carboidrati.
    • Ci sono anche ragioni per una gravidanza tardiva, un'esposizione prolungata a situazioni di vita estreme, violenza sui bambini e frequenti scandali a casa. Quanto segue può essere dannoso per la psiche: divorzio dei genitori, infezioni virali trasferite nell'utero, la sua fame durante la gravidanza.
    • La ragione potrebbe risiedere nella tossicodipendenza infantile e nell'uso di sostanze psicotrope..

    Come si manifesta il disturbo

    La schizofrenia negli adolescenti assume una serie di forme, scorre da uno stadio all'altro. Ognuno di loro ha determinate caratteristiche:

    • Paranoia. La persona ha allucinazioni, cade in delirio. Ciò significa che l'adolescente vede e sente ciò che gli altri non possono vedere e sentire..
    • Catatonia. Un netto cambiamento nell'attività. I periodi di energia lasciano il posto alla completa apatia.
    • Hebephrenia. Molto spesso negli adolescenti. Una persona cade nell'infantilismo, si comporta come un bambino.
    • Nessuna forma pronunciata. Lo schizofrenico mostra una combinazione di diverse forme di malattia contemporaneamente.
    • Residuo. È caratterizzato da una mancanza di empatia, freddezza emotiva. L'uomo si sforza di essere solo.
    • Semplice. Combina una serie di caratteristiche delle forme precedenti. Comune durante l'adolescenza. La persona è apatica, non ha aspirazioni, hobby, non mostra affetto per le altre persone, è infantile.

    Sintomi

    I primi segni di schizofrenia in un adolescente hanno anche le loro differenze caratteristiche, più vecchia è l'età, più complessa è la malattia. Un adolescente di 13 anni può sperimentare allucinazioni, idee deliranti, alcuni bambini diventano completamente incontrollabili e rappresentano un pericolo per le persone che li circondano. Molti genitori, non volendo cercare il motivo di tali cambiamenti, cancellano ciò che sta accadendo nel periodo di transizione..

    I seguenti sintomi dovrebbero causare allarme:

    1. L'adolescente mostra un comportamento da clown, sciocca molto, è eccessivamente emotivo.
    2. Ha difficoltà nella conversazione, le parole si confondono, i pensieri diventano incoerenti.
    3. Nell'immaginazione dell'adolescente è possibile rintracciare l'aggressività verso gli altri, lo si può vedere da disegni, giochi, ecc..
    4. Mostra narcisismo eccessivo, egoismo.
    5. Nel tempo, il bambino si distacca, perde interesse a comunicare con i propri cari, appare la crudeltà.
    6. Spesso un adolescente ha una conversazione senza senso con se stesso.
    7. Stare seduti a lungo in una posizione o, al contrario, mostra iperattività.
    8. Il bambino può iniziare a interessarsi attivamente ai libri su argomenti di fantascienza, studiare i processi dell'universo, leggere enciclopedie e libri di riferimento.
    9. I giochi dell'adolescente sono dello stesso tipo e sono ciclici, gioca più volte la stessa situazione.

    I primi segni della malattia

    I sintomi specifici della schizofrenia sono disturbi del pensiero e della percezione, deformazione delirante del pensiero, presenza di sindrome allucinatoria.

    Per aiutare a sospettare la presenza di una malattia in un adolescente, le seguenti caratteristiche possono apparire nel suo comportamento quotidiano:

    • isolamento;
    • distacco;
    • silenzio insolito;
    • isolamento dagli altri;
    • difficoltà nel comunicare con i coetanei;
    • sbalzi d'umore.

    Particolare vigilanza è richiesta nei casi con presenza persistente di questi primi sintomi della malattia in presenza di una storia familiare gravata..

    Segni simili sono caratteristici dell'adolescenza nei bambini sani. Una situazione patologica è caratterizzata dall'apparizione improvvisa e dall'esistenza stabile di questo complesso di sintomi in combinazione con segni specifici della malattia..

    Il principale pericolo di schizofrenia negli adolescenti

    La schizofrenia negli adolescenti è pericolosa in quanto i suoi sintomi spesso assomigliano a crisi adolescenziali, una caduta lenta può richiedere diversi anni prima che altri sospettino la malattia. All'inizio l'adolescente può essere tormentato da pensieri suicidi e percezioni distorte delle sensazioni, poi segue un graduale ritiro dal mondo e da se stesso. Ciò accade in modo quasi impercettibile ai parenti, che pensano che una diminuzione della vivacità del carattere e una frequente premura siano segni di un bambino che cresce. Il primo amore per i genitori e la gentilezza scompaiono, le risate senza causa sono sostituite dalle stesse lacrime, appare un desiderio di solitudine, tristezza e isolamento. Tutto ciò è attribuito all'età di transizione e non allarma particolarmente i propri cari.

    La schizofrenia è ereditaria?

    Ci sono molti studi europei che indicano la trasmissione ereditaria della schizofrenia. Nonostante i molteplici esami degli schizofrenici, gli specialisti non sono riusciti a identificare geni speciali che provocano la malattia nei bambini, negli adolescenti e negli adulti.

    Nello studio di grandi gruppi di pazienti i cui genitori soffrivano di psicosi, sono stati trovati vari geni patologici, ma non è stato possibile stabilire la loro relazione con l'insorgenza del disturbo schizofrenico..

    Se analizzi fonti letterarie, puoi trovare descrizioni di vari tipi di geni patologici trovati nella schizofrenia, ma è impossibile indicare in modo affidabile l'attività di alcuni fattori genetici in una o nell'altra forma di schizofrenia..

    Sindrome allucinatoria

    La manifestazione della patologia può essere variata: le allucinazioni sono uditive, visive, gustative, olfattive, tattili. Le opzioni più comuni sono uditive, visive un po 'meno comuni, altre varietà compaiono in rari casi..

    Le allucinazioni uditive sono espresse nella percezione di voci inesistenti o altri suoni. Le variazioni tipiche sono il suono dell'acqua che gocciola, lo scricchiolio della porta. I suoni sono invadenti e irritano il paziente. Le voci ascoltate dal paziente possono parlare tra loro, oppure può essere una voce che parla al paziente.

    Le allucinazioni danno origine al prossimo sintomo: il delirio. Si manifesta sotto forma di emersione di varie idee assurde, conclusioni, mancanza di coesione del discorso, frammenti di frasi. Esistono molti tipi di delirio, molto spesso si osservano i seguenti tipi di delusione:

    • grandezza quando il paziente si esalta sopra gli altri;
    • impatto, in questo caso, l'adolescente ritiene che alcune forze superiori influenzino lui e i suoi pensieri, leggendoli;
    • persecuzione, il paziente è sicuro che lo stanno guardando e vogliono fargli del male, ad esempio, un vicino dell'ottavo piano è un agente speciale o un alieno e deve ucciderlo;
    • handicap fisico. Si attribuisce dolorosamente deformità inesistenti, ad esempio un naso enorme, una gamba è più corta dell'altra, ecc..

    Chi è a rischio

    La schizofrenia è associata agli adolescenti con difficoltà di comunicazione, inclini all'ipocondria e alla solitudine. Questo tipo di personalità è chiamato schizoide, o schizotopico, e le persone dotate e sensibili (poeti, musicisti) spesso ne fanno parte, di solito tengono un diario e amano approfondire se stessi. Tutto ciò è accompagnato da una maggiore riflessione, una tendenza al ragionamento e l'emergere di un interesse speciale e sopravvalutato per lui (intossicazione metafisica).

    Quale dottore curerà?

    Se trovi i primi segni di schizofrenia in un adolescente, dovresti cercare l'aiuto di uno specialista qualificato. Problemi di questo tipo vengono diagnosticati da medici come:

    • Terapista
    • Psichiatra

    A volte può essere richiesto l'intervento di un narcologo. Il suo aiuto sarà richiesto se la schizofrenia è stata provocata dall'uso di sostanze stupefacenti e tossiche. Prima di prescrivere il trattamento, il medico deve assicurarsi che la diagnosi sia corretta. Per fare questo, lui:

    1. Ascolta i reclami dei pazienti;
    2. Comunicare con i genitori o altri parenti stretti;
    3. Pone una serie di domande sul benessere del paziente.

    Il medico può eseguire test psicologici per aiutarti a familiarizzare con i sintomi della schizofrenia negli adolescenti. Dopodiché, scriverà una direzione per il passaggio dei metodi di ricerca sugli apparati.

    Misure diagnostiche

    Tre metodi principali sono usati per diagnosticare completamente la schizofrenia:

    1. Esame clinico e anamnestico. Lo specialista interagisce con il paziente per identificare i sintomi, i segni e le cause della schizofrenia.
    2. Ricerca patopsicologica. Lo specialista conduce una serie di test per logica, attenzione, reazione e così via, pone domande riguardanti lo stato emotivo di una persona.
    3. Metodi strumentali e di laboratorio (neurotest e sistema di test neurofisiologici). Un neurotest viene eseguito utilizzando un esame del sangue da un dito, fissando alcuni indicatori, il cui livello aumenta con la gravità della malattia. Il sistema di test neurofisiologico monitora la risposta di una persona alla luce, al suono o ai movimenti improvvisi, questo test può confermare la diagnosi con grande precisione.

    È necessario sottoporsi a un complesso di vari tipi di esami per identificare con precisione la presenza di schizofrenia. Separatamente, i metodi diagnostici non formeranno un quadro completo, rispettivamente, non saranno in grado di mostrare un risultato accurato..

    Trattamento

    I bambini con schizofrenia necessitano di cure adeguate da uno psichiatra. La base del trattamento farmacologico della schizofrenia è l'uso di neurolettici. Questi farmaci aiuteranno ad eliminare i deliri e le allucinazioni, a prevenire lo sviluppo di segni negativi e ad aiutare un bambino o un adolescente a tornare alla vita normale..

    Il compito dei genitori non è solo quello di vedere un medico in tempo, ma anche di fornire al figlio o alla figlia il massimo sostegno, comprensione e amore. Sebbene molti bambini diventino aggressivi, disinibiti, non è colpa loro, ma una conseguenza della malattia. Pertanto, i genitori dovrebbero essere tolleranti nei confronti di tali manifestazioni di schizofrenia, cercare un linguaggio comune con i bambini.

    Il trattamento aiuta?

    Il trattamento per la schizofrenia è in continua evoluzione. Combinano farmaci e psicoterapia, che consente all'adolescente di capire perché non è stato in grado di costruire uno spazio interiore per se stesso. Lo aiuta anche a trovare sostegno: può essere la creazione letteraria, il disegno, la fotografia, la cura degli animali, la musica... "È molto importante vedere il dono speciale di ogni paziente", sottolinea Virginie Meggle. - Sì, in effetti, nessuno sa come curare la schizofrenia, ma può essere gestito. Cerca di capire tuo figlio ".

    Gli schizofrenici sono in grado di imparare a essere consapevoli della loro malattia, anche se non possono controllarla completamente. E circa il 25% di quelli con diagnosi di schizofrenia finirà per stabilizzarsi. Sergei Medvedev aggiunge che "i moderni mezzi di riabilitazione e psicoterapia consentono di ottenere una tale remissione (indebolimento dei sintomi) che, vedendo uno schizofrenico durante questo periodo, uno psichiatra che non conosce la sua storia non lo farebbe diagnosticare così".

    Voci correlate:

    1. La demenza può essere curata a casa??Demenza: demenza acquisita, un calo sostenuto delle prestazioni cognitive con perdita.
    2. Disturbo di panico nei bambiniIl disturbo di panico si verifica quando un bambino ha ricorrenti, frequenti.
    3. Paura e ansia costanti nei bambiniÈ comune per ogni persona provare paura, ansia, ansia. Ma a differenza.
    4. Schizofrenia nelle donneLa schizofrenia può non essere riconosciuta per molto tempo. Pazienti e talvolta.

    Autore: Levio Meshi

    Medico con 36 anni di esperienza. Blogger medico Levio Meshi. Revisione costante di argomenti scottanti in psichiatria, psicoterapia, dipendenze. Chirurgia, Oncologia e Terapia. Conversazioni con i principali medici. Recensioni di cliniche e dei loro medici. Materiali utili sull'automedicazione e sulla risoluzione dei problemi di salute. Visualizza tutte le voci di Levio Meshi

    Schizofrenia negli adolescenti: 1 commento

    La schizofrenia negli adolescenti è un fenomeno davvero pericoloso per la loro vita e per le vite di coloro che li circondano. Gli adolescenti nella loro età immatura sperimentano una sorta di difficoltà, apatia, stress. Ecco perché non è sempre possibile capire immediatamente se è malato di schizofrenia o se ha un'età di transizione. È anche un male che questa condizione porti ancora più spesso il bambino al suicidio..

    Schizofrenia negli adolescenti

    Una persona di qualsiasi età, compresi gli adolescenti, può contrarre la schizofrenia. Circa il 30% dei pazienti scopre per la prima volta i sintomi di questa malattia tra i 10 ei 20 anni.

    Cioè, nell'adolescenza, il rischio di sviluppare la schizofrenia è 4 volte superiore rispetto all'età giovane e matura..

    I primi segni di schizofrenia in un adolescente

    La schizofrenia adolescenziale è un processo associato alla formazione di uno stato mentale ed emotivo patologico in un adolescente nella percezione della realtà circostante. All'inizio dello sviluppo della schizofrenia negli adolescenti, i segni della psicopatia vengono alla ribalta: disobbedienza, aggressività, rifiuto di frequentare la scuola, deviazioni sessuali.

    Il sintomo principale della schizofrenia nell'adolescenza è lo scoppio di emozioni negative quasi istantaneamente, il verificarsi di disturbi del pensiero, l'autismo pronunciato e una diminuzione dell'attività generale. La schizofrenia dell'adolescente e dell'adulto differiscono in modo significativo. In questa categoria di età, il debutto della schizofrenia si manifesta raramente sotto forma di allucinazioni e deliri..

    Tipi di schizofrenia nell'adolescenza:

    • paranoico - si manifesta come delirio sotto forma di errata interpretazione di eventi ed esperienze personali, la dismorfomania è frequente (rilevamento di un difetto nell'aspetto, che in realtà non esiste);
    • semplice: può iniziare con un carattere difficile e scoppi di aggressività, seguiti da un forte calo dell'attività e dalla povertà di interessi;
    • residuo - sullo sfondo dell'assenza di manifestazioni acute di schizofrenia, letargia, bassa attività sociale, indifferenza al proprio aspetto rimangono;
    • ebefrenico - manifestato da elementi del comportamento del bambino: smorfie, manierismo, manifestazione estrema di autismo;
    • catatonico - al giorno d'oggi è piuttosto raro, c'è stupore o attività fisica improduttiva, negativismo, congelamento in posizioni insolite.

    In base al tipo di flusso, la schizofrenia è divisa in flusso continuo e parossistica.

    Agli adolescenti a rischio di schizofrenia dovrebbe essere insegnata l'importanza di evitare droghe e alcol. Gli adolescenti hanno bisogno di essere costantemente supportati nello sviluppo delle abilità sociali, per prevenire l'insorgenza dell'isolamento sociale, per formare lo sviluppo delle relazioni con le persone in modo positivo, per insegnare le abilità igieniche e la cura di sé.

    Inoltre, è necessario svolgere un lavoro psicoterapeutico speciale, il cui scopo è parlare della necessità di condurre uno stile di vita sano, monitorare il proprio aspetto, lavorare per correggere il comportamento patologico di un adolescente e insegnare contatti formali con gli altri. Nella famiglia dei genitori di un adolescente malato, è importante mantenere una relazione stabile e calma, senza violenza fisica e morale, dipendenza eccessiva e comportamenti incontrollati.

    È importante insegnare a tuo figlio adolescente:

    • controlla il tuo comportamento e le tue emozioni;
    • fai il lavoro da solo;
    • costruire relazioni con gli altri;
    • impegnarsi nella creatività e nello sport

    Sintomi della schizofrenia adolescenziale

    Esistono interi complessi sintomatici che non possono essere considerati separatamente l'uno dall'altro, tutti, in un modo o nell'altro, sono applicabili a una serie di altre malattie. È possibile considerarli in relazione a schizofrenia, solo in aggregato.

    • Cambiamenti nella sfera emotiva (un adolescente schizofrenico ha grandi difficoltà nell'esprimere le emozioni o reagisce in modo inadeguato alle situazioni della vita quotidiana).
    • La comparsa di delirio, allucinazioni sono possibili (un adolescente malato sente voci che non esistono nella realtà e vede oggetti immaginari).
    • I disturbi comportamentali negli adolescenti si esprimono in incontrollabilità, mancanza di intenzionalità, passività, indifferenza allo studio, fuga di casa, alcolismo precoce e interessi primitivi.

    Questi sintomi non compaiono sempre contemporaneamente, inoltre, cambiano e dipendono dallo stadio della malattia..

    La schizofrenia richiede un'attenta diagnosi, perché di solito questa diagnosi accompagna una persona per tutta la vita. Le manifestazioni caratteristiche di questa malattia, di regola, accompagnano altri stati dell'adolescente, dove ci sono disturbi mentali. Per comprendere tutte le manifestazioni della malattia e fare la diagnosi primaria - la schizofrenia di un certo tipo, è autorizzato esclusivamente da uno psichiatra. Come, tra le altre cose, prescrivere la terapia e monitorare il processo di trattamento.

    La cosa principale nella diagnosi di schizofrenia è una scrupolosa raccolta di anamnesi, test psicologici per i tratti della personalità di un adolescente e osservazione a lungo termine da parte di un gruppo di medici in un ospedale psichiatrico. Il medico attribuisce grande importanza ai dati sull'assunzione di medicinali e stupefacenti, alle informazioni sugli effetti di una sostanza tossica, sulla possibilità di malattie ereditarie. Inoltre, per escludere patologie cerebrali, viene preso in considerazione lo stato del sistema nervoso dell'adolescente..

    Case history: paziente V. 18 anni

    Durante l'adolescenza si possono notare comportamenti insopportabili, fastidiosi e conflittuali nei confronti di genitori e amici. È scappato di casa, ha vissuto nel seminterrato, ha bevuto alcol e droghe. Fuma. Ci sono stati casi di furto. Laureato in 9 classi con difficoltà. Sono entrato in una scuola professionale, ma non ho finito 1 corso, poiché sono stato detenuto per teppismo.

    Tornato a casa, ho deciso di andare a lavorare. Ho trovato lavoro come caricatore in un negozio. Lì gli piaceva la ragazza, alla quale iniziò a mostrare strane attenzioni. Alla vista di una ragazza, iniziò a parlare ad alta voce, parlò in modo osceno, sputò nella sua direzione e la compromise in altri modi. In risposta alla sua indignazione, ha sparso i prodotti in giro per il negozio e ha rotto la vetrina..

    Inoltre, ha iniziato a sembrare disordinato, ha smesso di lavarsi, ha parlato molto e senza senso.

    Una volta ha invitato un poliziotto come guardia ad accompagnarlo in un ristorante. Dopo aver ricevuto un rifiuto da lui, ha iniziato una lotta. Ho lasciato il mio lavoro. Si stabilì in una discarica, si rallegrò e aspettò lì la sua amata. Durante questo periodo, hanno commesso diversi furti. Di conseguenza, è stato arrestato mentre cercava di prendere un sacchetto di caramelle da un bambino. Durante il ricovero, ha riso e si è comportato in modo sciocco, ha fatto una smorfia, durante la conversazione è stato notato uno scivolamento tematico.

    Esistono 4 tipi di prognosi per la schizofrenia:

    1. In generale, la prognosi della malattia.
    2. Previsione del piano sociale, opportunità di formazione e ulteriore occupazione.
    3. Prognosi di efficacia del trattamento.
    4. Prognosi per la possibilità di omicidio o suicidio.

    Sono stati individuati una cinquantina di fattori che consentono di determinare la prognosi della malattia. Parte di loro:

    • Il genere maschile è sfavorevole, la femmina è più favorevole.
    • La prognosi della schizofrenia peggiora la patologia organica concomitante del cervello.
    • Una storia di ereditarietà dovuta alla malattia è sfavorevole.
    • Anche la presenza di un'accentuazione del carattere schizoide influisce negativamente sulla prognosi.
    • Un buon segno sarà un inizio acuto della malattia, un brutto segno è un inizio non chiaro e cancellato della malattia..
    • È brutto se predomina la componente allucinatoria, è buono se predomina quella affettiva.
    • La risposta alla prima terapia è un buon segno.
    • Anche le esacerbazioni a lungo termine e frequenti peggiorano la prognosi.

    Secondo le statistiche, circa il 20% degli adolescenti malati commette tentativi di suicidio, di cui quasi il 12% muore.

    La probabile prognosi dello sviluppo della malattia nel tuo caso specifico può essere ottenuta per un consulto nella nostra clinica.

    Trattamento della schizofrenia negli adolescenti in clinica

    Forse il problema più serio che devono affrontare i genitori di un adolescente schizofrenico è trovare uno specialista qualificato. Vale a dire, uno psichiatra che può ripristinare la salute di un adolescente nel più breve tempo possibile e per molto tempo.

    Questo problema può essere facilmente risolto da professionisti nel loro campo, medici di vari profili del centro psicoterapeutico specializzato "Trasformazione Clinica".

    Il centro ha le seguenti capacità:

    • ambulatorio medico;
    • reparto ospedaliero;
    • reparti di day hospital;
    • servizi di assistenza medica domiciliare;

    Scopri i prezzi per i servizi qui. Puoi fissare un appuntamento in forma anonima, indicando solo il tuo nome e città, senza presentare documenti giustificativi.

    È possibile contattare su un problema relativo alla propria salute o alla salute dei propri cari chiamando i numeri elencati sul sito web